Microsoft licenzierà 10.000 dipendenti nel 2023, i timori trovano conferma

18 Gennaio 2023 54

Un altro colosso tech si aggiunge alla lista di quelli che hanno deciso di diminuire la propria forza lavoro per affrontare il ridimensionamento dei mercati e le incertezze che il futuro sembra voler riservare anche per questo 2023. Si parla anche in questo caso di migliaia di posti di lavoro pronti a essere sacrificati da parte di Microsoft, stando a quanto riporta nelle ultime ore Sky News.

La notizia non è confermata e per adesso non possiamo promuoverla dallo stato di rumor, tuttavia non è un segreto che Microsoft stia ragionando in questa direzione se pensiamo che solo pochi mesi fa ha già dato una sforbiciata al numero dei suoi dipendenti, che di fatto sono diminuiti dell'1% nell'ultima parte del 2022.

Ma ora la questione si fa molto più pesante e si parla del licenziamento di qualcosa come 11.000 dipendenti, che di fatto rappresenterebbero circa il 5 % della forza di lavoro dell'azienda. La fonte afferma che l'ufficializzazione di tale decisione dovrebbe arrivare nelle prossime ore.

I nuovi tagli della forza lavoro arrivano a distanza di pochi giorni dall'avvio di una nuova politica di ferie illimitate, in base alla quale i dipendenti che hanno ferie non utilizzate riceveranno anche un pagamento una tantum nella busta paga di aprile. Al momento non è noto quali saranno i rami dell'azienda più colpiti da questo round di licenziamenti, ma Bloomberg si sbilancia nel dire che buona parte di questi riguarderanno le divisioni ingegneristiche di Microsoft.

Se le avvisaglie dei mercati non fossero state sufficienti, in tempi recenti il CEO di Microsoft, Satya Nadella, ha dichiarato in un'intervista alla CNBC che i prossimi due anni saranno i più impegnativi, e come anticipato sopra ciò non dovrebbe stupire. Microsoft non è l'unica azienda a navigare in questo clima economico sfavorevole e come abbiamo visto poco sopra, è in buona compagnia di Meta, che ha tagliato circa 11.000 posti di lavoro nel novembre 2022, e Amazon che ha annunciato il taglio di 18.000 posizioni. Chiudono Apple e Google, che per il momento hanno implementato un blocco temporaneo delle assunzioni.

MICROSOFT CONFERMA IL TAGLIO DI 10.000 POSTI DI LAVORO
17.13

Alla fine le voci sull'ingente taglio di posti di lavoro da parte di Microsoft hanno trovato conferma. La questione è stata affrontata dallo stesso CEO della società, Satya Nadella, il quale ha confermato che la società "apporterà modifiche che comporteranno la riduzione della nostra forza lavoro complessiva di 10.000 posti di lavoro fino alla fine del FY23 Q3".

Alcuni dipendenti saranno avvisati immediatamente ma l'intero processo di ridimensionamento dovrebbe essere completato entro la fine di marzo. Nonostante la necessità di snellire drasticamente la forza lavoro, Nadella dice anche che le assunzioni continueranno, se necessario, in aree strategiche chiave per la crescita della società.

La buona notizia, se così vogliamo intenderla, è che i dipendenti licenziati, con preavviso di 60 giorni, riceveranno un'indennità di licenziamento extra rispetto a quella dovuta per contratto e la copertura sanitaria per sei mesi (negli USA).

Microsoft attualmente ha circa 220.000 persone impiegate e questo è il taglio più drastico mai fatto sul personale, che di fatto calerà del 5 % sul totale. Maggiori dettagli si conosceranno dopo il 25 gennaio, quando saranno annunciati i risultati del secondo trimestre fiscale.


54

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Rick Deckard®

Non so dove trovi i dati...
Prima o dopo la fine del trimestre?

Rick Deckard®

+50% rispetto a cosa? Chi te li offre?
10.000 dipendenti licenziati in tutto il mondo, parla anche di qui

Luca
gianni polini

Mamma mia che commento stupido

xpy

È così in ogni grande azienda, più che non onorevole è una mentalità molto diversa da quella che abbiamo qui con la ricerca del posto fisso e permette una crescita professionale che qui è impensabile, fare CV in quel modo significa che a seconda del team in cui eri neanche un mese e ti offrono una busta paga da +50%

Sparda

Non ti scaldare la tua azienda del tuo cuore ha confermato i licenziamenti, anche nel reparto gaming. Ovviamente la situazione interessante tutte le big tech.

FactCheckoIlDisagio

In realtà non è tutto 'sto che... nel 2019 avevano 145k dipendenti, nel 2022 stavano a 221k.

Rick Deckard®

Ancora peggio...
Sicuramente fa CV ma come politica aziendale non è onorevole

xpy

Per he fanno notizia solo i licenziamenti, ci sono altrettante assunzioni se non di più.
La maggior parte di questi dipendenti sono persone che se stanno più di 2 mesi senza lavorare è perché sono loro che stanno ancora valutando quale offerta di lavoro accettare.

Rick Deckard®

Sono 5 anni che licenziano e sempre numeri a 5 cifre..

Rick Deckard®

È arrivato 15 anni fa

pollopopo

Così suona meglio

gianni polini

Mmm..not yet.

Si licenzia per tanti motivi, sicuramente non economici.

Si è molto assunto nell IT in questi anni ed ora si sono verificate due congiunzioni, la fine definitiva del tutto a casa e la guerra in Ucraina.

Quando si subodora la crisi, le aziende fanno sempre questo, e non per soldi, ma perché è prassi farcvedere agli azionisti che si riduce il monte stipendi.

Ora è il momento di vedere questo..

Il corpo di Cristo in CH2O

può darsi, ne discutevo con un amico che la prima cosa da fare sarebbe licenziare le segreterie, è allucinante avere gente che lavora in quella specie di catena di montaggio della "risposta alle mail". è deprimente.

Il corpo di Cristo in CH2O

riduzioni in campi strategici contando una crescita abnorme di materie prime e manifatturiero correlato. ci sarà da ridere tra poco tempo, stanno spianando la strada ad un crollo di proporzioni epiche.

giovanni cordioli

Tanto il 2023 sarà l'anno di Linux

Patrocinante in Cassazione

Colpa della recessione.
Oggi ho letto che la crescita nel mondo nel corso di questo 2023 sarà dell'1,4%
Area EU 0,2%

hSeph

Tutto giusto quello che hai detto, ma ho un dubbio, e se tutti questi licenziamenti nelle aziende e non fossero dovuti al fatto che in buona parte le IA avanzate ed i robot sono già capaci di sostituirli?

Rales

Non hai detto un'eresia....il futuro, lavorativo, drammatico, vira proprio in tal senso.

Rimarranno solo ricchissimi imprenditori a guidare automi. Il resto a raccogliere le banane per far bere ottimi frullati agli stessi ricchi.

broncos

è ufficiale

piero

Ma poi nel titolo "trovano conferma" e poi è un rumor.
Cos'era prima? Una scorr eggia silenziosa

zdnko

Li sostituisce con Chat GPT

ghost

*Microsoft licenzierà 9.999 dipendenti

ghost

Io ne ho comprata una per ogni colonnina nel raggio di 30 km cioè 0

carta_IGNica

Anche!

Andrej Peribar

o troppo poco

Ginomoscerino

la guerra non centra niente con questi licenziamenti è tutto per un ritorno alla normalità dopo la pandemia. la guerra colpisce praticamente solo l'UE

The Undertaker

Yep, that's true.

Iena_Reloaded

that's the way it works...

carta_IGNica

Passi troppo tempo al bar

Jaws 19
carta_IGNica

L'apice del parco macchine è stato già raggiunto, ora c'è solo la discesa delle vendite...

gabrimazzo

Una persona intelligente, pensavo non ne esistessero più

is_redac

Chiessene frega dei licenziamenti.. come stiamo messi con il parco macchine elettriche? Che sempre più gente ne ha bisogno

T. P.

giusta analisi!

emmeking

Vista la qualità dei suoi software forse fa bene, il problema è poi trovarne altrettanti, ma capaci...

Alex Neko

E' la risposta che avrei dato io
Nel 2009 Microsoft per allinearsi ed approfittare taglio un numero di dipendenti che era meno degli assunti l'anno prima e meno di quelli assunti l'anno dopo

In America è un modo per dare segnali di forza al mercato e per fare politiche di sistemazione del personale

In Italia non si fa. Ma è come se in un ufficio tagliassero 3 su 30 (tra quelli che non fanno nulla) poi tra un anno assumerne 4 più validi

GeneralZod

Il trend è sempre più diffuso ed un po' di preoccupazione visti i tempi, c'è.

Matteo

E' come se una azienda di medie dimensioni licenziasse 10 dipendenti

gioboni

Il che significa che Unity licenzia il 6% degli impiegati, MS il 5%: non vedo grandi differenze

Nyles

E in ogni caso con la mossa delle ferie illimitate eviteranno di doverne licenziare molti altri dato che spenderanno molto meno per dipendente.

gianni polini

Unity ha 5000 dipendenti, Microsoft 220.000 almeno...

gianni polini

Sta per licenziare (RUMOR)

Eppure tutti qui a vomitare bava.

1) E' un Rumor, ovvero una delle cose che HDBLOG scrive per campare
2) MIcrosoft nel 2019 aveva 144.000 dipendenti, nel 2022 ne ha 224.000 almeno, in 3 (TRE) anni ha assunto quindi 80.000
3) Nel periodo Covid sono stati assunte moooooooolto piu di 11.000 persone
4) 11.000 a livello mondiale, non ragionate sempre come fosse il pianerottolo di casa vostra

Ora...e' un RUMOR, ovvero una delle tante cose che scrive HDBLOG (un orologio rotto dice l'ora esatta due volte a giorno) per avere contatti.

Se anche diventasse realta', bisogna guardare ai numeri, ed i numeri dicono che anche dovessero licenziarne 20.000, ci sarebbero 60.000 persone in piu assunte in meno di 3 anni.

Non si puo sempre crescere, ci saranno sempre momenti di stasi, o calo, e' sempre stato cosi, sara' sempre cosi.

Giangiacomo

Tutte le aziende big tech hanno avuto un’esplosione durante la pandemia e quindi hanno assunto un sacco di personale. Adesso tra crisi dovuta al post pandemia, guerra e altri fattori si trovano a dover ridimensionare il tutto. E quindi son costretti anche a tagliare.

frank700

Ok, ok, passo a Windows 11 anche io.

DiRavello

bye bye MS

Notizie simili appaiono da VW quando l'UE impone una legge per ridurre i consumi...
A questo punto, immagino che l'UE potrebbe venire in contro a Microsoft nel caso di Activision e in cambio MS assicura di non licenziare nessuno in Europa...

Finisce sempre così!

Andrej Peribar

Da quando sei passato a iOS, MS è in declino.
Ti rendi conto cosa hai combinato?

yepp
Bucatino

Non è che se la passano male, ma negli ultimi anni hanno assunto una marea di persone per non fargli fare nulla, con stipendi pure alti...ora è tempo di rendere un'impresa efficente.

Tecnologia

Recensione Ecovacs Deebot X1e OMNI: tanto potenziale ma occhio al prezzo!

Articolo

Netflix, tutte le novità in arrivo a febbraio 2023

Apple

Macbook Pro M1 Max 15 mesi dopo: durata e consigli alla luce dei nuovi M2 | Video

Articolo

NASA testa il motore a detonazione rotante: rivoluzionerà i viaggi nello spazio