Windows 11 22H2 ha problemi di stampa con alcuni PC

01 Ottobre 2022 173

Microsoft sembra avere sfortuna quando si tratta di problemi di stampa e bug in Windows, e anche il più recente aggiornamento alla versione 22H2 non sembra esserne esente. Alcuni utenti segnalano la scomparsa delle loro stampanti di rete dopo l'aggiornamento e Microsoft ha confermato ufficialmente il problema.

Secondo un nuovo post nella documentazione ufficiale di Windows 11 Health Dashboard, i sistemi che eseguono Windows 11 2022 Update (22H2) potrebbero avere problemi a rilevare tutte le funzionalità nelle stampanti che utilizzano MicrosoftDriver di classe IPP o driver di classe di stampa universale.

Se il sistema operativo non riesce a connettersi alla stampante, per impostazione predefinita viene impostato un set di funzioni standard. Una volta ripristinata la connessione, un bug impedisce a Windows di accedere a funzionalità specifiche. Microsoft afferma che il problema può compromettere la capacità delle stampanti di utilizzare il colore, la stampa fronte/retro, la modifica delle impostazioni del formato e del tipo di carta, le risoluzioni e così via.

Microsoft applicato un blocco di compatibilità, il che significa che i sistemi interessati non riceveranno l'aggiornamento di Windows 11 2022 fino a quando Microsoft non rilascerà una soluzione al problema. L'azienda sta lavorando a un targeting più accurato e fornirà maggiori informazioni in futuro, ma nel frattempo il problema può essere aggirato da chi ne è stato colpito utilizzando la soluzione ufficiale. Ve la proponiamo a seguire, come da indicazioni Microsoft nella sua pagina ufficiale.

Per mitigare la protezione e consentire al tuo dispositivo Windows di eseguire l'aggiornamento a Windows 11, versione 22H2, puoi rimuovere qualsiasi stampante utilizzando MicrosoftDriver di classe IPP o driver di classe di stampa universale che hai installato. Dopo aver rimosso tutte le stampanti installate interessate, dovresti essere in grado di eseguire l'aggiornamento a Windows 11, versione 22H2. Tieni presente che, se non ci sono altre misure di sicurezza che interessano il tuo dispositivo, possono essere necessarie fino a 48 ore prima che venga offerto l'aggiornamento a Windows 11. Il riavvio del dispositivo e il controllo degli aggiornamenti potrebbero aiutarlo a offrire prima. Se hai una stampante installata che consente solo le impostazioni predefinite, puoi mitigare questo problema rimuovendo e reinstallando la stampante.

Ricordiamo ancor una volta che il bug riguarda solo le versioni client di Windows 11 2022 Update (2022), quindi gli utenti di Windows 10 o della precedente versione di Windows 11 non dovrebbero preoccuparsene.


173

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Windows Store e lo installi

Ramiel

è pre installato?
il
colorimetro sembra decente

Microsoft PowerToys, sto facendo un po' di prove e sembra promettere molto bene. Ha molte utilità, comoda la possibilità di lanciare da tastiera la ricerca di programmi, file o altro senza usare mouse ecc, aprire un ruler per misurare elementi grafici su schermo, keybonding tastiera ecc ecc. https://uploads.disquscdn.c...

Ramiel

un alternativa windows a Colorslurp per mac esiste?
mi servirebbe

Aggiungo, anche il tool ufficiale Microsoft con le PowerToys lo ha, oltre ad altre utilità

Vai su windows store e ne trovi decine e decine di app (ho appena provato per curiosità) in realtà. C'è sempre una soluzione, la gente lavora anche su Windows :-)

Ramiel

ed infatti vive dentro al browser
se devi lavorare con un software fuori dal browser, il colorimetro diventa inutile.
questo non è un cambianti logico o strutturale, ma bensì un limite

Cambiando sistema si cambia logica in molti elementi, strutturali e non. Sicuramente anche chi fa il passaggio contrario (io uso Windows e Linux) trova a mancarsi cose che dava per scontato. Io ad esempio il colorimetro ce l'ho come estensione del browser.

Ramiel

guarda, ti parlo da utente Mac ed ex utente linux e windows,
usando w11 mi sono accorto che alcune cose che do per scontato, su w11 scontante non sono.
poi è ovvio che anche MacOS abbia dei difetti e bug e sviste sulla UI,
però ci si rende conto delle mancanze solo quando ti ritrovi ad essere abituato ad avere strumenti che di la non trovi.

Ramiel

e poi ci sono io che uso un mac e non ho di questi problemi.

Fabrizio

Secondo me vanno ad annate. Ci sono quelle in cui non ne azzeccano e poi quella dove finalmente fanno un qualcosa di valido

Mostra 1 nuova risposta

Non ne ho idea, comunque Microsoft è un pachiderma rispetto a una volta, secondo me hanno perso un po' la strada. Il menù start è solo la punta dell'iceberg

Fabrizio

Non lo conosco, cosa sarebbe?

Norfos

Invece il mio pc ha 14 anni e funziona sempre tutto benissimo.
Strano.

Norfos

Tanto io uso Listary.
Non mi serve il menu start.

Blanked

Ma chi ha detto che MS fa schifo? Ho detto che, personalmente, ho ritrovato diversi bug che mi hanno fatto allontanare da windows all'epoca, tutto qui. Non ho generalizzato ho parlato della mia esperienza. Ho tentato di aggiornare al 22H2 e il download è fallito 2 volte, ho scaricato teams dal Windows Store e non si scaricava, ho dovuto installarlo scaricando dal browser, insomma. Certamente poi non sono problemi che ne compromettono l'uso, ma ormai non ho più 12 anni, non ho più voglia di risolvere i problemi, voglio qualcosa che funzioni bene di suo.

Norfos

Si 7 è il mio preferito.
E' quello che da meno problemi.

Fabrizio

Grazie comunque. Eh, bella domanda, perché Microsoft non sfrutti un qualcosa che ha inventato. Un po' come i telefoni Sony che, soprattutto in passato, sul lato fotografico non rendevano rispetto ai concorrenti che montavano gli stessi sensori prodotti da Sony.

A me sembra di parlare con i soliti detrattori "a prescindere" che sputano su Microsoft per sport. Microsoft fa schifo, bla bla bla, bug, non va un ca ecc. Siccome lavoro nel mondo IT di cui un buon 99% è composto da server e client windows, i problemi ci sono per la stragrande maggioranza dei casi nelle mie due ipotesi di cui sopra: hardware schifoso o incapacità. Capita (raramente) che la sfiga ci si metta di mezzo anche se sei un genio ed hai un PC di livello ma quasi sempre così non è. Ho riportato i software che hai menzionato te (oltre ad altri da me usati di norma) per farti capire che (come da tuo primo commento) generalizzare e sputare così giusto per, non ha senso.

Developer
berserksgangr

Il punto è che immagino non sia un bene se viene segnalato e non aiuta a risolverlo

Blanked

Ma chi ha detto che non si possono usare contemporaneamente? Ho riportato bug specifici nella gestione delle finestre. Che poi i bug non è che capitano tutti, dipendono da un sacco di cose. Mi sembra di parlare con un dodicenne.

Mostra 1 nuova risposta

Non credo, è un eseguibile che trovi in rete, è potentissimo e indispensabile se lavori al PC. È semplice applicazione della tecnologia NTFS e non si capisce come mai Microsoft, che NTFS lo ha inventato, abbia una ricerca così stupida

Fabrizio

Si, il menù start non ha senso perché non ci trovo nessun nuovo programma che ho installato e devo sempre fare la ricerca.

Fabrizio

Si, esatto, se non ricordi esattamente il nome, non trovi più il file. Si, la ricerca di Windows lascia un po' a desiderare. Everything non lo conoscevo, grazie mille. Lo trovo sullo store di Microsoft?

Mostra 1 nuova risposta

Dai tuoi messaggi si capisce che non hai capito neanche di cosa si discuteva, grazie sono a posto così

Andrea

Se vuoi te la illustro.
Te ne saresti in grado senza usare internet?

Pino Lino

Che significa "andare sul sito del tuo account?".

Ritornoalfuturo

io ancora non ho ricevuto 22h2 e ho il pc nuovo come mai?

Mostra 1 nuova risposta

È fatto per passare da Start digitando qualsiasi cosa ti serva. Il problema è che se non ti ricordi il nome del file o del programma non lo trovi più. In più la ricerca di Windows fa veramente pietà in confronto anche a tool aggiuntivi gratuiti come Everything che in 20 secondi ti trovano una parola all'interno di un file di testo in 5tb di roba. E che trovano tutto il resto istantaneamente.

Mostra 1 nuova risposta

Le critiche a Windows 10 rispetto a 7 restano. Ha comunque molti bug e problemi di instabilità che prima non c'erano, e gli aggiornamenti semestrali svaccano semplicemente il sistema anche se è tutto in ordine. Pre aggiornamento funziona alla grande perchè i bug li hai risolti, aggiorni e devi risistemare i vecchi bug e te ne trovi di nuovi.

È ridicolo. Per fortuna gli ultimi aggiornamenti sono meno problematici, ma io che ci lavoro dalla prima versione nei primi anni sono impazzito e dopo 3 semestrali andati da schifo li ho stoppati per sempre e ho formattato quando dovevo mettermi in pari, altrimenti era uno schifo.

E la cosa ancora più ridicola è che se clono il disco e aggiorno, va da schifo, se installo tutto da zero su disco uguale (ssd ovviamente) e reinstallo tutta la marea di roba che mi serve, funziona a meraviglia.

Windows 11 aggiunge ai bug l'inusabilità di un sistema in cui crasha persino blocco note.

Mostra 1 nuova risposta

Auguri se la tua azienda ha un responsabile che non sa la differenza tra TPM 2 e i precedenti

Mostra 1 nuova risposta

Non dipende da lui perchè uso gli stessi software e ho sempre aperto contemporaneamente Photoshop Illustrator, spesso Indesign e altre decine di software, e 11 è una chiavica totale, in ogni caso i bug e i problemi ci sono pure su 10 che è la macchina che uso per lavorare.

Già il fatto, come saprai, che per usare molti gestionali di font si debba stoppare un servizio Windows altrimenti ti si blocca tutto (succede a partire da Windows 10, forse c'era anche su 8 il bug), la dice lunga su quanta cura ci mettano per la gente che col PC ci lavora come me e te.

Mostra 1 nuova risposta

Falso, uso PC per lavorare da sempre e tanti problemi quanto te ne crea Windows non ne trovi da nessuna parte. Non contano le prestazioni, i bug sono indipendenti dalle prestazioni e li trovi anche su macchine fantascientifiche da 4000 euro di componenti.

Mostra 1 nuova risposta

Ci mancherebbe altro. Ha sicuramente saltato anche Vista.

Mostra 1 nuova risposta

Mi è successo ieri su un PC di un amico. L'unica è togliere la carta, non lo fermi neanche se gli dai fuoco.

Mostra 1 nuova risposta

11 fa veramente schifo. Per dire l'altro giorno ho aperto blocco note un PC con 11 nuovo, CRASHAVA BLOCCO NOTE.

Uso Windows dalla notte dei tempi ed è la prima volta in assoluto che mi crasha blocco note, a parte quando per sbaglio apri file di decine di megabyte, non è mai crashato.

La lista dei problemi di 11 è infinita ma la gente lo nega e dice "eh ma è più curato visivamente". Con uno Start inusabile stile cellulare dei vecchi, ma ok. W i bordini arrotondati.

Uso Illustrator cc, Microsoft 365 E5 con Outlook perennemente aperto e Windows aggiornato a 22H2, tutto ok. Dici che non dipende dal tuo PC specifico e/o da te? https://uploads.disquscdn.c...

E' un requisito di sicurezza per la certificazione del dispositivo e conseguentemente per l'autenticazione con windows hello, fra cui in ambito business in Azure AD. Non è uno schiribizzo.

Blanked

Ma prima di commentare leggi? Ho specificato sia costo che HW e non solo certo poco avvezzo alla tecnologia. Quindi ora dire che ci solo dei bug, oggettivi, sarebbe essere incompetenti? Ma per favore su

E' una funzionalità già presente che ora emette una notifica se disabilitata. Punto.

Guarda caso i problemi li hanno quasi sempre quelli poco avvezzi.

Background 07122017

Poi tocchi qualcosa a caso e partono 27 stampe.... Ah che nostalgia

Vatyko

Oppure più semplicemente: "Windows ha (solo) problemi (da sempre)"

BATTLEFIELD

Magari conflitti o errori di configurazione? Ho gli stessi problemi su un PC da ufficio molto poco performante

Blanked

Ho avuto questa impressione purtroppo.

Blanked

L'ho scritto AMD 5800/16 Gb Ram DDR4, ma ripeto i bug non sono amputabili alla potenza, sono proprio a livello di codice, i comportamenti anomali delle finestre sono ad excel vuoto e a documento di illustrator bianco. Anche perchè ho esportato un video 4k e non ha fatto una piega, sono proprio bug del sistema operativo,

Blanked

Guarda non ho un problema di poche conoscenze, sono nato con windows 95, ho lavorato diversi anni in programmazione in C/C++ e Java, negli ultimi anni mi sono spostato sul Brand Design. Lavoro con Browser, client FTP, Suite Adobe e Visual Studio Code. Quindi mi basta un banalissimo M1, tanto che con l'iMac mi trovo benissimo. Saltuariamente lavoro fuori casa in alcune aziende o da clienti, banalmente anche al mcdonald quando sono in città per appuntamenti. Ho anche il mio vecchio assemblato con cui mi diverto nel mondo Linux. Mi serviva quindi un Pc per questo scopo. Sopra ho fatto degli esempi dei bug a cui mi riferisco, nulla che compromette l'uso ma l'esperienza si. Ovvio che anche OS X ha dei problemi ma nel complesso ho trovato Windows ancora in uno stato di transizione, non ho più seguito lo sviluppo ma trovarmi ancora Windows Explorer che smette di funzionare, problemi di driver e il pannello di controllo di windows 95 mi ha fatto tornare in mente cosa non mi è mancato di questo SO. Detto ciò a me serve un notebook per lavorare, mi piace un sacco passare ore su reddit a cercare di risolvere un problema ma quello preferico farlo sul mio amato pinguino, tutto qui.

BATTLEFIELD

Secondo me hai problemi hardware o un PC non abbastanza performante

BATTLEFIELD

Io ho la cartuccia a ducotone..embè?!

Recensione MSI Prestige 15, un buon notebook tuttofare

Come scegliere il notebook giusto? Ecco i nostri consigli!

Recensione Lenovo ThinkPad Z13: ultra premium, ultra compatto, ultra potente

Recensione MSI Creator Z17, tutto al TOP, anche il prezzo