Anche in Halo Master Chief Collection arriveranno le microtransazioni?

25 Giugno 2022 15

In Halo Master Chief Collection potrebbero arrivare le microtransazioni: l'ha confermato Alex Wakeford di 343 Industries stessa, spiegando che sarebbero parte di un cambiamento piuttosto profondo al modello di progressione generale del gioco. L'idea sarebbe di passare alle attuali Stagioni alle Serie; così i Season Points diventerebbero Spartan Points. Il metodo per accumulare Spartan Points sarebbe lo stesso, e cioè completare sfide in gioco, ma ci si potrebbero affiancare appunto le microtransazioni, per i giocatori che preferiscono prendere una scorciatoia e arrivare direttamente alla ricompensa.

343 osserva che i contenuti sbloccabili sono moltissimi e che richiedono molto tempo di gioco, che potrebbe addirittura scoraggiare i nuovi arrivati. Le microtransazioni potrebbero permettere ai giocatori di sbloccare rapidamente gli oggetti specifici che desiderano oppure ridurre/eliminare il quantitativo necessario di "grind" richiesto. Per il momento non ci sono dettagli aggiuntivi.

L'assenza di dettagli specifici da parte di 343i e le molteplici rassicurazioni fornite ai giocatori lasciano un po' pensare che la società stia semplicemente sondando il terreno per capire se l'operazione potrebbe essere accettata. È vero che le microtransazioni sono state definite a più riprese opzionali e totalmente facoltative, ma questo argomento viene inevitabilmente osservato con una sana dose di scetticismo. Non si sa mai dove sta la fregatura: per esempio il gioco potrebbe essere bilanciato in modo tale da rendere pressoché obbligatorio il ricorso a un acquistino qua e là per riuscire a sbloccare in tempo un oggetto prima che questo sparisca e non sia più acquistabile.

Del resto la reputazione in questo senso di 343i non è del tutto immacolata. Anzi, con Halo Infinite la società ha ricevuto un bel po' di critiche proprio perché è stata ritenuta troppo avida. In ogni caso, per il momento non ci resta altro da fare che prendere atto e vedere come evolverà la situazione.

Il meglio di OnePlus? OnePlus 9 Pro, in offerta oggi da Bpm power a 556 euro oppure da Amazon Marketplace a 599 euro.

15

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Jack Slater
Deadpool
AleBrasa
Luca

Giustamente le critiche su Halo infinite non sono bastate, perché non rovinare anche la collection...

ZeroSen

ma si riesce ancora a giocare ad halo mcc? o i giocatori sono tutti migrati su infinite/altri giochi?

Robby

Certo che pagare per avere in cambio aria fritta, bisogna proprio essere Cogli0ni !

Shalashaska

A Redmond vanno matti per questo tipo di novità.

Il corpo di Cristo in CH2O

girano troppi soldi nel mercato mobile, è questo il vero problema, da quando hanno mangiato la foglia.
poi non si produce nemmeno più, è cambiato totalmente il metro di valutazione della bontà di un contenuto, hanno capito che l'uomo medio è un animale ignorante e privo di valori, il "non gettare le perle ai porci" tanto caro alla chiesa è un paradigma che oggi non fa più produrre perle. in parte anche perchè chi le vorrebbe sono in pochi e muovono pochi soldi.

pollopopo

Che schifo....

opt3ron

Per me certe cose sono accettabili solo in ambito mobile con i giochi gratis , se compro una console e compro il gioco non puoi mettere questi scam.

Matteo

Soliti articoli per far polemica…

Superdio

Vabbè ma non è che potevano uscirsene con "vorremmo alzare più soldi, andiamo di grinding eccessivo per gli sblocchi che i giocatori potranno evitare pagando." La motivazione dietro non va presa sul serio, mi pare chiara come cosa.

Squak9000
momentarybliss

"343 osserva che i contenuti sbloccabili sono moltissimi e che richiedono
molto tempo di gioco, che potrebbe addirittura scoraggiare i nuovi
arrivati". Eh già, come se tale condizione non dipendesse da chi sviluppa il gioco. Se ci volesse meno tempio, le microtransazioni sarebbero certamente meno appetibili, ergo

Abbiamo provato FIFA 23, altro che addio: EA guarda al futuro

LEGO Star Wars: The Skywalker Saga provato: enorme e divertente

Recensione Horizon Forbidden West: un open world ricchissimo

GTA 6, ci siamo: Rockstar lo ha confermato ufficialmente!