Windows 11 Insider, continua il restyling degli elementi legacy dell'interfaccia

14 Gennaio 2022 79

Con la build Insider di Windows 11 di questa settimana Microsoft ha apportato alcune modifiche all'interfaccia grafica che volendo si possono definire piccole, ma ugualmente importanti nel percorso verso un'interfaccia moderna e attuale a tutto tondo: ecco il nuovo look per l'indicatore del volume e per la pagina multitasking (ALT-Tab). In realtà, la grafica si aggiorna per altri indicatori oltre a quelli del volume: luminosità, modalità aereo e fotocamera attiva/disattiva.

Per chiarire, sono i piccoli popup (o flyout, come li chiama Microsoft) che compaiono quando si premono dei pulsanti hardware, o delle combinazioni della tastiera, che modificano questo parametro. Lo stile attuale è ancora quello basato sul design Metro, che ha debuttato ai tempi di Windows 8. Il flyout Fluent Design non solo ha un aspetto più coerente con Windows 11 in generale, ma si trova anche in un'altra posizione, centrale in basso invece che nell'angolo in alto a sinistra, ed è orientato in orizzontale invece che in verticale. Quando il flyout è visibile a schermo, è possibile trascinare il cursore con il puntatore del mouse.


Per quanto riguarda l'interfaccia multitasking, per qualche motivo Microsoft non la menziona nemmeno nel changelog. Non sappiamo se si tratta di una svista o un'omissione voluta, magari relativa a qualche tipologia di test A/B. Fatto sta che la si può descrivere piuttosto facilmente così: invece che a tutto schermo, la sfocatura dello sfondo avviene solo attorno alle anteprime visuali delle finestre aperte. Un altro modo è: uguale a Windows 10, solo che il contorno è sfocato con l'effetto Acrylic. I colleghi di Windows Central hanno girato un breve video che lo illustra in modo piuttosto efficace.

Il changelog della build 22533 include diverse altre voci, ma si può argomentare che non siano particolarmente entusiasmanti. Vale la pena forse menzionare rapidamente giusto la nuova grafica della finestra/popup di Your Phone dedicata alle chiamate in corso, con nuove icone, font e altri elementi che la allineano meglio allo stile di Windows 11.


79

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Olianza <3

Compra un Surface e vedi come funziona tutto perfettamente.

Olianza <3

Comprati un Surface e vedi come tutti i tuoi sogni con Windows si avverano.

dert

Perché non farlo prima del lancio w11 invece di farlo in corso d'opera?

Rick Deckard®

Va beh per i reels vi sono sw anche online, tipo Canvas se non erro, per i montaggi video dipende da cosa devi fare.. sinceramente non facendone sono poco informato

Andrej Peribar

Sai quante volte l'ho detto.
Ormai windows 10 c'era, dovevano lasciarlo dai prosumer in su e fare un netbook o cloudbook con i loro prodotti.
Con linux kernel proprio, forkando chromiumOS.
Perché con linux avrebbero avuto istantaneamente accesso ad HW ARM. Avrebbero davvero portato una piccola rivoluzione.

Love is All

invece di ste cagate di icone e slider, non è possibile avere un'unico pannello controllo così da uniformare il tutto?

Brave
Aster

La cosa strana e che per certe app che non vanno Microsoft consiglia ripristina pc;)

Brave

Eh io lo uso per i giochi e tante volte fa cose inspiegabili.
Addirittura una volta ho dovuto attendere un mega update di Windows perché tornasse a funzionare

Brave

Sono assolutamente d'accordo. Continuo però a riscontrare forte esigenza da parte di una grande fetta di utenti "base" o "occasionali" che vorrebbero mantenersi in un ambiente Windows spendendo poco ed avendo macchine efficienti.
Purtroppo celeron e Pentium mobile, nonostante gli SSD, arrancano parecchio. Il vecchio Asus di mio nonno è nato su Windows 10 e, ad oggi, col suo celeron arranca anche per l'uso che ne fa un anziano (controllare cartelle cliniche online, mail ed excel).
Windows, se avesse fatto come dici tu, avrebbe distrutto il mercato: avremmo potuto vedere soluzioni come quella di Raspberry che ti offre un PC in una tastiera. Non voglio immaginare per i rappresentanti o per chi viaggia per lavoro che mostruosa innovazione sarebbe potuta essere.

salvatore esposito

immagino stampante di rete e hp ha una fissa particolare per spingere sulla porta wsd soprattutto se installarata tramite hp-smart.
metti io statico sulla stampante e crea una porta tcp/IP (ovviamente con l'IP statico della stampante) da proprietà stampante. nella stragrande maggioranza dei casi risolvi cosi

salvatore esposito

bastano 6mesi come successo per w10 e qualsiasi altro OS

Manolo

Vabbè tra un paio di anni installo la. Versione stabile e corretta

Andrej Peribar

Con le App Android gli equilibri si spostano leggermente, ma in particolar modo all'inizio, MS ha fatto una enorme fesseria a non forkare ChromiumOS appena creato Edge e fare la sua versione di ChromeOS con la sua suite online (office365) e OneDrive e il suo store, annichilendo chromeOS, dati i servizi di maggior diffusione, mettendo sotto riflettore il suo store e il suo cloud.

È una azienda che di fatto "dorme" sul suo monopolio trentennale e i suoi due vendorlock (directX e Office).

Rick Deckard®

Ma anche per professionisti. Ovviamente esclusi chi usa programmi specifici

Aster

non lo uso (tranne il primo avvio dove scarico le due 3 app che mi servono e li il bug senza account funziona)perche mi rifiuto di usare il mio account microsoft,in azienda usiamo uno store nostro su w10 enterprise

Brave

Vogliamo parlare dello store?

Brave

Io credo che Chrome OS, tolto il gaming, sia una soluzione molto valida tolto gamers e professionisti.

Brave

Windows él in assoluto il mio sistema preferito perché, qualsiasi cosa un essere umano voglia fare, con un computer, con Windows può farlo. Él così duttile e aperto ad infinite possibilità che é impossibile farne a meno.
C'è da dire, però, che nello stesso tempo é un vero e proprio mattone. In senso assoluto vedo sempre più Chrome OS il sistema cardine per il PC casalingo: è impossibile da incasinare da parte dell'utente medio, richiede hardware economico e spesso dissipato passivamente assicurando silenziosità al 100% e risparmio energetico, è veloce intuitivo e offre le app Android con le quali anche quel d1sab1le di mia madre è in grado di interagire.

La casalinga o il padre di famiglia, che guarda le mail, naviga su internet e gioca a Candy crush (con app nativa da PlayStore) e usa programmi di videoscrittura ci si troverebbe da paura per la buona pace del nipote "smanettone" al quale tocca sempre riparare ai danni.

Windows lo vedo sempre più una piattaforma incredibile per utenza esperta, gamers e professionisti.
Come home PC penso che non vada assolutamente bene: sono 14 anni che risolvo problemi a computer Windows che si suicidano o che vengono indotti al suicidio.
Penso che Microsoft si debba evolvere offrendo S.O. mobile/alleggerite e semplificate per avere i vantaggi elencati qui sopra.

Non ho parlato di distro di Linux perché none ne intendo molto: c'è ne sono sicuramente di leggerissime ed ottime anche se app e mancanza del terminale mettano Chrome OS sul podio.

Esticbo

Strano, magari è un problema del risparmio energia (sistema>arresta)

Riccardo sacchetti

Ah benissimo

Rick Deckard®

No no, le nostre sono stampati di ufficio.. nessuna hp.. c'è una Xerox, Sharp e l'altea non ricordo

Riccardo sacchetti

Io ho una ho del 2016, non ricordo il modello ma fascia di prezzo 3/400. Ad inchiostro. Sul fisso 0 probli, appena installato con win 11. Sul portatile della moglie un dramma. Passato a w11 tutto ok. Sul notebook del lavoro, mio, won win10 stampo perfettamente. Insomma, non ho mai capito da cosa possa dipendere. Se driver, aggiornamenti di sistema, o altro. Ho, tra l'altro, ora ti obbliga ad installare quello schifo di ho smart.

Rick Deckard®

Comunque leggo che Windows rimane sempre lo stesso... Cambiano le versioni ma fa sempre pena...

Non sarebbe meglio abbandonare gli exe e passare ad altro?
Vale sia per chi il PC lo uso che per chi sviluppa os

Rick Deckard®

Mmmm no guarda è proprio Windows che fa guerra da sempre con i driver...
Alla fine finché stai su pc-nuovi stampante-nuova tutto fila ma negli anni nascono incompatibilità...

Io ho un Chromebook quindi su tutte quelle nuove vado alla grande ma ovviamente nel mio piano abbiamo l'ultima stampante dell'era passata quindi ogni volta che stampo rimane un casino

Riccardo sacchetti

Già. Secondo me é un problema con i driver HP. Su altre marche non ho riscontrato nulla

Rick Deckard®

Se ti può consolare da noi ci sono w7 e 10, PC tutti diversi e 3 stampanti.
Nessun PC stampa su tutte e 3.

Andrej Peribar

Sicuramente.

DeeoK

Sarà che non sono interessati, ma intanto questa zavorra crea non pochi problemi per WoA.
In generale è sempre bene tenere separato ciò che può essere separato. Rende più stabile il sistema e più semplice la manutenzione.

Darkat

Io non sto giustificando Microsoft, era un discorso generico che fanno sempre molte persone: perché aggiustano questi stup1d1 bug e non le cose importanti che mi servono? Forse perché richiedono più tempo? O perché, nel caso del DPI, c'è bisogno di una riscrittura di più codice di quello che prevedi te?
Poi ho visto fare discorsi identici per Linux quindi non penso c'entri che sia gratuito o no, il discorso non viene compreso.

Scemo 3.0

Il problema dello scaling del DPI va avanti da sempre, mi sembra sciocco giustificare i difetti di un SW che non è gratuito.

Darkat
Alex........

un Asus Zenbook Pro ux580ge - i7 8gen - 16gb di ram - 1050ti - ssd crucial p5 1tb nvme.

Ansem The Seeker Of Lossless

Pensa che su linux è di gran lunga peggio :(

Ryosaku

Non si installa nulla da solo. Se non avvii tu o confermi dal popup che appare, win11 al suo posto.

Esticbo

Ma che pc hai?

Considerando che stanno svecchiando totalmente un sistema con una ui durata 20 anni stanno andando bene, è un lavoro enorme da fare perché stanno aggiornando davvero tutto, anche i sotto menu e ovviamente ci vuole tempo. Sul tab va una favola, me lo sto proprio godendo sto w11, aspetto per aggiornare il pc gaming dato che ci sono giochi che hanno problemi, a fine anno magari si vedrà.

Alex........

Non so a voi, ma a me, non va bene per niente. Ogni tanto ritorna la vecchia UI in alcune parti, e poi è tutto pieno li lag. Sopratutto quando apro le notifiche o il centro di controllo. Ho fatto 2 installazioni pulite, di cui una anche offline senza collegare l’account e niente, sempre lo stesso è. Consigli?

WhoAmI

a Toronto non ci sono iPhone?

Gabriele Mandalari

No molte lo hanno

TeoCrysis

Ma dove?

cip93

Togliere crea collegamento sarà stata una grande cosa per gli ingegneri della Microsoft
Grandissimi figli
https://uploads.disquscdn.c...

Antsm90

Teoricamente è in programma per quest'anno (probabilmente verso la fine)

Antsm90

Bisogna vedere cosa intendono, magari si vede tagliato

Antsm90
Antsm90

In realtà One Outlook (nello screen chiamato Project Monarch) mi interessa davvero

giovanni cordioli

L'importante è tenere sempre disabilitato dal bios secure boot e TPM, cosi non tenta di installarsi a tradimento da windows update.

HeiSiri

Già stanco di iPhone? Era ora

berserksgangr

prova a fare come me, disinstalla tutto e reinstalla tutto con il pacchetto driver all in one fornito nel sito HP

Riccardo sacchetti

Anche io con ho e win 10 e su più macchine in più uffici

Il 2-in-1 nel 2021: la mia esperienza con Asus Vivobook Slate 13''

Recensione Asus VivoBook Pro X 14, OLED concreto!

Recensione Samsung Galaxy Book Pro 360, convertibile super sottile e leggero

Windows 11 disponibile da oggi: tutto ciò che bisogna sapere