Age of Empires IV: primi avvistamenti per la versione Xbox

10 Gennaio 2022 17

Il 2021 è stato l'anno del ritorno di Age of Empires; dopo ben 16 anni di assenza, Age of Empires IV ha finalmente portato un nuovo capitolo nelle mani degli appassionati (qui la nostra recensione completa), dando nuova linfa vitale ad una delle serie RTS più celebri di sempre.

AoE è stata da sempre una serie incentrata sul mondo PC, ma abbiamo visto come Microsoft abbia cominciato ad aprire anche Xbox a questo genere di titoli, a partire dal porting di Flight Simulator sulle sue ultime console. Anche Age of Empires potrebbe ricevere presto lo stesso trattamento - come auspicato da tempo - e sbarcare su Xbox; le ultime indiscrezione sembrano confermarlo senza troppi dubbi.

A riportarlo è il profilo Twitter di Aggiornamenti Lumia (non seguono più i Lumia - ovviamente - ma sono molto precisi sulle novità legate al mondo Microsoft), il quale ha avvistato quella che sembra essere una prima build di test di Age of Empires IV per Xbox dedicata ad un canale interno dell'Insider Hub.

Il nome della build è "XIP_CAR_JANUARY_2022", con la sigla CAR che indica Cardinal (il nome in codice di AoE IV) e quella XIP che dovrebbe riferirsi a "Xbox Insider Preview". Si tratta della prima volta che una build di Cardinal viene affiancata dal nome XIP, quindi è probabile che la fase di test sia appena iniziata.

Age of Empires IV è un titolo molto atteso anche dall'utenza Xbox e sarà interessante scoprire come sarà stato adattato il sistema di controllo per essere fruito completamente dal pad, anche se ci aspettiamo il supporto completo a mouse e tastiera. Restiamo quindi in attesa di capire se arriveranno presto novità in tal senso direttamente da Microsoft.


17

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

è una opzione però.
non il metodo di input nativo (per AoE è la tastiera insieme al mouse)

Black_Codec

Naa forza orizon ad esempio vuole il volante

Superstar never dies

No

Non vuol dire nulla.
I giochi xbox devono obbligatoriamente avere anche comandi per pad.

Sono due giochi diversi.
Halo wars è nato per console.
Age of empires è nato su pc.

Un porting del secondo su console può sempre essere fatto, ma world's edge ha detto "dobbiamo capire come" il che è tutto dire

No

nonècosì

sinceramente farebbero prima a consigliare l'uso di mouse e tastiera tanto a chi piace questo genere di giochi è abituato

Franz 451

sara come halo wars, il cursore e tasti RT per azioni, LT per selezionare a produrre unita, era strano giocare sulla XBOX 360

Yui Hirasawa

No

Chevlan

Sulle console Xbox è possibile giocare anche ai precedenti capitoli di Age of Empires?

Della_Morta

Grande, allora c'è ancora qualcuno che tira avanti con le 7xx! Io l'ho testato su una 750M, e su una più recente Iris Xe. La vetusta 750M tiene ancora il passo delle integrate, anzi, va quasi meglio. A dettagli minimi, ma va meglio.

NaXter24R

Ma su xbox hai quello (so che mouse e tastiera son compatibili, ma non credo li rendano quelli di default)

NaXter24R

Si, ma in questo caso magari fanno diversamente. Un conto è il supporto, un conto è avere il controller come default per la console appunto

L'illuminato

non c'è possibilità di giocarlo col joypad

IRNBNN

Che io sappia xbox ha il supporto a mouse e tastiera dai tempi della one

Matteo

lo avevo scaricato su pc ma è dotato di una 740M del 2014 quindi girava con le impostazioni grafiche settate al minimo... se invece arriva su xbox risolvo il problema!

NaXter24R

Probabilmente sarebbe più comodo con un volante che col controller, son proprio curioso di vedere come lo adatteranno.

ROG Ally: abbiamo provato l’interessante ibrido tra console portatile e PC | VIDEO

Recensione Metroid Prime Remastered: mai stato così bello

Recensione PS VR2: anche la realtà virtuale di Sony passa alla next gen

Recensione Pokémon Scarlatto e Violetto: alti e bassi di Paldea