Il metaverso di Qualcomm e Microsoft: al via la collaborazione per il futuro virtuale

05 Gennaio 2022 17

Qualcomm sfrutta il palcoscenico del CES di Las Vegas per annunciare una importante collaborazione con Microsoft per lo sviluppo di soluzioni business e consumer dedicate alla realtà aumentata ed al metaverso. Entrambe le aziende si ritengono forti sostenitrici di questo nuovo mondo virtuale, i cui confini appaiono ancora poco delineati ma che si sta lentamente popolando e prendendo forma.

L'intenzione di Qualcomm e Microsoft è di "guidare l'ecosistema", muovendosi prima della concorrenza per ottenere un vantaggio competitivo: questo si traduce necessariamente nella progettazione di chip espressamente dedicati alla realtà aumentata e mista da inserire all'interno di visori/occhiali che siano leggeri ma nel contempo anche efficienti, potenti e in grado di offrire a chi li indossa un'esperienza immersiva a 360 gradi.

CHIP E SOFTWARE PER IL METAVERSO DEL FUTURO

Aspetto cruciale della collaborazione è l'integrazione delle soluzioni Qualcomm con quelle software di Microsoft: un esempio è il lavoro che Microsoft Mesh può compiere in sinergia con la Developer Platform Snapdragon Spaces XR. Mesh, ricordiamo, può essere riassunto come la risposta di Microsoft al metaverso di Facebook: altro non è che una piattaforma collaborativa per il mondo virtuale che l'azienda di Redmond integrerà nel prossimo futuro in Teams.

Si apre dunque una nuova era per entrambe le aziende, "il prossimo passo nell'impegno condiviso verso la mixed reality e il metaverso", come spiega Hugo Swart di Qualcomm Technologies. "Siamo entusiasti di lavorare con Microsoft per contribuire ad espendere l'adozione di hardware e software AR in tutta l'industria".

Per Microsoft la strada migliore da percorrere "per alimentare metaversi che fondono il mondo fisico e quello digitale" è quella di Mesh. O, perlomeno, è il punto di partenza adatto per mettere il metaverso nelle condizioni di essere effettivamente sfruttato dalle persone, sia per scopi lavorativi, sia per l'intrattenimento. Quello che serve oggi è la definizione di una struttura che possa in futuro essere utilizzata anche da altri: solo in questo modo il metaverso potrà popolarsi. "Non vediamo l'ora di lavorare con Qualcomm Technologies per aiutare l'ecosistema a sbloccare la promessa del metaverso", ammette Rubén Caballero di Microsoft.


17

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Squak9000

si ma Virale la usano anche i giornalisti su qualsiasi testata..: è pesante

HeiSiri

Boomer e cringe dove le metti? :)

Francesco Vincent Parisi Noesk

Qualcomm coi processori che fa ci friggerà il cervello per davvero

comatrix

Cioè pure peggio ^^

Raxien
comatrix

Io spero che la cosa sarà limitata, perché stiamo andando verso un concetto, a mio modo di vedere, sbagliato (già con gli smartphone la gente si isola persino prendendo una bibita al tavolo)

https://uploads.disquscdn.c...

Rendo l'idea?

R4nd0mH3r0

Second life 2022

Tony Sterk
quando il Covid si spera sarà sconfitto o tenuto comunque a bada definitivamente tramite vaccini e farmaci

Vorrei far notare che è sotto controllo da Aprile 2021 e ancora siamo qui a farci le pippe, buona fortuna

Tony Sterk

Il metaverso finalmente potrà simulare qualcosa che nella realtà non funziona: il neomarxismo e il comunismo

Kamehame

Hai troppa fiducia nel genere umano

Squak9000

La regina di tutte le parole...
che va bene per tutte le classi, sotto classi e categorie è la parola "virale"

Squak9000

stanno facendo solo Marketing... fanno pressioni sui giornalisti e basta.

STAFF

Rosse?

momentarybliss

L'idea del metaverso penso si stia affermando perché ancora siamo in tempi di pandemia con tutte le limitazioni alla circolazione fisica delle persone che ne derivano, quando il Covid si spera sarà sconfitto o tenuto comunque a bada definitivamente tramite vaccini e farmaci penso che mediamente le persone tutto faranno tranne che muoversi all'interno di un mondo virtuale

NaXter24R

Dopo Clubhouse e Gigafacory direi che Metaverso sia la prima parola del 2022 che mi irrita

NULL
T. P.

a bombazza!!! \__/

Articolo

Disney+, le novità in arrivo a luglio 2022

HDMotori.it

Stop endotermiche 2035: tra polemiche, dubbi e fazioni, facciamo il punto | Video

Android

Recensione Realme GT Neo 3T: piccoli passi in avanti

HDMotori.it

ABB E-mobility: in Italia il più grande impianto di stazioni di ricarica DC | Video