Windows 11, LTSC confermata. Arrivano Edge e VLC (Win32) sullo Store

22 Luglio 2021 94

Ci sarà una edizione LTSC di Windows 11, ma non subito e non c'è una data precisa: l'ha confermato Microsoft nelle scorse ore, durante una sessione di domande e risposte con il pubblico. L'acronimo sta per Long-Term Servicing Channel, e contraddistingue quelle build che vengono supportate molto a lungo, con sole patch di sicurezza e senza alcun aggiornamento funzionale. È pensata per il mondo aziendale (il nome completo è infatti Enterprise LTSC, almeno per Windows 10).

Microsoft ha spiegato ancora una volta che il calendario di aggiornamenti di Windows 11 sarà diverso rispetto a quanto visto in Windows 10, anche per la LTSC. Riportiamo i punti salienti emersi nella conferenza in streaming:

  • La LTSC riceverà aggiornamenti di sicurezza per cinque anni, invece di dieci come avveniva finora.
  • Anche la prossima edizione LTSC di Windows 10, la 21H2, riceverà solo 5 anni di aggiornamenti di sicurezza.
  • Arriverà un feature update l'anno, invece di due l'anno di Windows 10
  • Per le edizioni consumer (Home e Pro), ogni feature update riceverà aggiornamenti di sicurezza per 24 mesi, a differenza dei 18 di Windows 10 (in cui la cadenza è però semestrale invece che annuale)
  • Per le edizioni aziendali, ogni feature update riceverà aggiornamenti di sicurezza per 36 mesi.

Microsoft ha anche ribadito che Windows 10 sarà supportato fino a ottobre 2025, ma non ha fornito ulteriori dettagli su modalità e contenuti (è comunque lecito aspettarsi poche nuove funzionalità, visto che ormai il grosso delle energie è concentrato su Windows 11). Naturalmente per le edizioni LTSC la storia è diversa: la 1607 e la 21H2 riceveranno patch fino al 2026, la 1809 addirittura fino al 2028. Per chi è interessato, di seguito è possibile seguire la mini conferenza in forma integrale.

MICROSOFT STORE: ARRIVANO EDGE E IL ''VERO'' VLC

Nelle scorse ore sono arrivate sullo Store di Windows 11 almeno due app Win32 tradizionali ad alto profilo: il browser Edge sviluppato da Microsoft stessa e il famoso lettore multimediale VLC. VLC era già presente sullo store per Windows 10, ma si trattava di una versione UWP con funzionalità ridotte e diverse mancanze, tra cui la possibilità di riprodurre CD e DVD fisici e anche il segnale televisivo, in presenza naturalmente di una scheda TV dedicata.

Edge invece sullo Store per Windows 10 non ci è proprio mai arrivato, visto che Microsoft l'ha rilasciato solo in formato Win32 classico. Iniziano a comparire anche estensioni, come LastPass, e la versione preview degli strumenti di sviluppo. Per il momento, tutte queste nuove entrate esclusive per Windows 11 non compaiono dall'interfaccia Web; è necessario cercarle direttamente dallo Store di una build Insider del nuovo OS.


Microsoft ha infine annunciato che le edizioni Business ed Education del Microsoft Store saranno ritirate; in Windows 11 non saranno nemmeno mai implementate. Alcune avvisaglie di questa mossa erano emerse già prima della pandemia, e all'inizio di quest'anno Microsoft aveva annunciato che dal 14 aprile 2021 gli utenti non avrebbero più potuto ottenere app a pagamento, solo quelle gratis.

La società ha confermato che il Microsoft Store Business ed Education sarà completamente rimosso da Windows 10 nel primo trimestre del 2023, e che Windows 11, come dicevamo, non lo supporterà proprio mai. Per le organizzazioni coinvolte le strade da percorrere saranno quindi due: o rivolgersi al tradizionale Microsoft Store oppure usare repository privati. Vale la pena precisare che le app già comprate e distribuite ai dispositivi client continueranno a funzionare, ma solo finché non saranno rimosse dal dispositivo.

VIDEO


94

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Lorenzo Cot

concordo....ma a me consumatore che importa? ho maggiore sincronizzazione telefono pc e più disponibilità di app su pc

In primis Non ho detto HA SVILUPPATO ma STA SVILUPPANDO e lo deduco dal fatto che ha rilasciatola versione per ARM. Per evoluzione potrebbe intendersi anche ricompilato per girare piattaforme nuove. Per evoluzione si può intendere tutto non ho detto upgrade o major ho detto che “sta sviluppando da tempo”… comunque direi che può bastare mi sembra ridicola questa conversazione e mi costa tempo quindi danaro prezioso. Ciao

ErCipolla

Cosa c'entra che l'ho detto io? La domanda che avresti dovuto fare se non trovavi fonti: "è qual è la fonte?"... non il significato che è una presa per i fondelli. Detto questo ovviamente l'app era uscita con compatibilità ARM e ARM64 (che è già un evoluzione) parliamo di sviluppi del 2019.

ErCipolla

e allora scrivi non che non hai trovato nulla in merito... non "evoluto in che modo?"... che mi stai a prende in giro?
Ovvio sono rumor, il notepad ufficiale che hai, ma di recente era stato inserito nello store di Windows con un icona new-style diventando così un app (quindi aggiornabile separatamente dal sistema operativo).

SalvaJu29ro

Sono anni che suggerisco di aggiungere una serie di applicazioni molto usate nello store di Windows, come accade da anni e anni in Linux. (non per rompere con "linux è meglio e bla bla bla", entrambi hanno i loro pregi e difetti)
Era ora che la Microsoft la capisse. Selezionassero delle app molto usate dagli utenti (vista la telematria, lo sapranno quasi per certo quali sono) e le mettessero nello store. La nicchia di software poi si scaricheranno come sempre dal web

SalvaJu29ro

Hai ragione, l'utente medio ha bisogno della semplicità più estrema
Questo lavoro lo sta facendo Gnome con le sue applicazioni, eliminando quasi totalmente la complessità (che KDe invece ha)
Anche se poi l'interfaccia di Gnome è un po' incoerente con tutto questo

ErCipolla

Ho chiesto proprio perché ho cercato e non ho proprio trovato nulla di concreto su questo presunto "nuovo notepad", qualche rumor (vecchio oltretutto) e manco mezzo screenshot o altro di tangibile...

Ma scusa non fai prima ad andarlo a cercare su googe, come caxxo te lo spiego il modo di evoluzione…. Evoluto stop.

Scanato Khan
Il corpo di Cristo in CH2O

che l'intero sistema di internet si dovrebbe basare su standard e su questi chi ha voglia di fare un lavoro che potrebbe essere il migliore dovrebbe essere premiato. quando questo però non succede, come in questo ed in altri casi, vengono meno i principi su cui è stato fondato tutto questo. io il gioco di usare un servizio solo perchè va meglio non lo faccio, è un darla vinta a questa visione così riduttiva.

Il corpo di Cristo in CH2O

ehh non è esattamente così, non so quale grado di pulizia sia stato fatto a quel codice, e poi non mi piace l'idea di chromium come monopolista incontrastato, limita lo sviluppo, non è per questo che sono stati inventati gli standard del web, non per avere una azienda arrogante e dover fare il suo gioco, intendo dire, perchè mai google ha dovuto imporre chromium, cosa aveva da guadagnarci in fin dei conti? c'è qualcosa che non torna.

Lord Chaotic

E quale sarebbe?

Lord Chaotic

Il nuovo edge implementa tutti i servizi microsoft mica quelli google

Lord Chaotic

Anche a me piceva molto edgehtml. Peró non parlerei proprio di sconfitta. Vero che usano chromium di google per il nuovo edge, ma il nuovo edge è molto migliore di chrome. Quindi smacco per google che si è fatta superare con le sue tecnologie

almi05

Che si aggiorna dallo store invece che dall'updater integrato

Lord Chaotic

Concordo. Io preferivo pe uwp

Lord Chaotic

Nessuna. Solo che x gli aggiornamenti te li scarichi dallo store penso

Guido

Ma Edge non è presente di default su W11?
Infatti nel secondo screenshot, quello dopo VLC, compare già ancorato alla barra, mentre l'installatore dello store sta ancora facendo il download.
La differenza tra Edge in store, Edge scaricato dal web e quello preinstallato qual è?

pietro

Chromium in edge è una grossa sconfitta per Microsoft. Se hai mai avuto modo di provare con un dispositivo touchscreen come ci si muoveva nel vecchio Edge e come ci si muove in edge chromium, le differenze sono imbarazzanti. Credo sia più un limite del fatto che sia una Win32 Edge chromium, ma fatto sta che il vecchio Edge aveva una reattività ben diversa al tocco, uno scrolling nettamente migliore, ed idem pinch in/out.

Come spesso dico, in edge chromium, come anche in Chrome, e come in tutti i browser win32 e probabilmente tutte le app win32, l'esperienza col touch fa schifo, adesso non conosco i tecnicismi ma sembra quasi che la "gesture" vada a emulare le funzioni del mouse piuttosto che interagire col software "nativamente"

pietro

Ha dei tempi di caricamento imbarazzanti anche su storage veloci e non si capisce perché

pietro

Tutti gli OS che hanno accolto le app android per sopperire alla mancanza di software, beh, non hanno avuto grande fortuna. La morte di uwp è un fallimento enorme, ed accogliere le app android è la sublimazione di questo fallimento

pietro

Fin quando esisteranno le win32, Windows non si rinnoverà mai, cambierà solo la skin

ErCipolla

Evoluto in che modo?

Da diverso tempo si sta sviluppando un notepad evoluto.

Ansem The Seeker Of Lossless

Di microsoft office? Non ci va nemmeno vicino ad essere al suo livello purtroppo.

Holy87

Se è presente VLC, molto presto vedrai anche tutti gli altri software FOSS, quindi anche Calibre, LibreOffice, Firefox e soci.

Darkat
Migliorate Apple music

Quello integrato di Microsoft fa quello che deve fare se hai i codec installati sul PC.
Tutto quello che ha in più VLC a Microsoft probabilmente non glie ne frega nulla.

M9quattro

Ok grazie, proverò a cercarle appena ho tempo.

Ansem The Seeker Of Lossless

Perchè libreoffice è esteticamente osceno. La "ribbon" che hanno implementato è fatta malissimo.

Su excel poi, il programma che uso di più, mancano gli stili cella e lo stile tabella che su excel io uso costantemente.

Al momento uso OnlyOffice, prodotto comunque open source, ma che almeno ha le funzioni che mi servono oltre ad aver copiato la ribbon di Office ed essere più bello da vedere.

Il corpo di Cristo in CH2O

non è una questione di cosa è meglio, è una questione di cosa è stato imposto e di un gioco che io non faccio e non farò mai.

Eyes_Blue1988

LibreOffice non è migliore?

Eyes_Blue1988

come mai office 2021 e non usare direttamente LibreOffice?

Eyes_Blue1988

finalmente qualcuno che lo dice :)

Max Power

Però quello integrato in Microsoft fa schifo

Migliorate Apple music

Non credo che centri la licenza (anche se con VLC non so come sia).
Con i browser hai bisogno di alta compatibilità e che sia aggiornato di continuo, un player multimediale no.
Poi Microsoft non ha alcun motivo di fare una skin di VLC o peggio ancora usare soltanto il loro motore per leggere i media.

Max Power

Secondo me Edge è meglio di Firefox

Il corpo di Cristo in CH2O

io il nuovo lo uso il meno possible proprio per i servizi google, se vuoi continuare a sostenere quello scempio fai pure, io mi sono spostato su firefox, tanto tempo un qualche anno e fa la stessa fine.

Max Power

Però i servizi Google pesano molto nel bilancio finale.
io preferisco mille volte il nuovo

Internauta

A me basta e avanza.

Il corpo di Cristo in CH2O

edgehtml faceva tutto meno che schifo a conti fatti nella navigazione, i problemi sono cominciati con le api deprecate di googl su youtube e altri siti vari.

ErCipolla

DTS ed HEVC (e forse anche mpeg-2 se non ricordo male) hanno grane con le licenze, non possono includerli insieme a Windows senza pagare delle royalties. Quindi anche includessero VLC in Windows (ammesso che la licenza sia compatibile, non ricordo che licenza usi VLC) dovrebbero escludere comunque da esso certi codec e farteli installare a parte. E' così anche su altri sistemi operativi.

Max Power

Poi Film e Tv non è così immediata, spesso c'è bisogno di installare dei codec perché altrimenti non va come per esempio AV1, Hevc, Vp9, Mpeg-2, Dts, ecc...
Tutti codec che trovi nel Microsoft Store

ErCipolla
Max Power

Ok, so infatti che ci sono varie licenze di tipo Open source

Ansem The Seeker Of Lossless

Sto aspettando le chiavi a 10€ di Office 2021 per prenderlo sul pc nuovo in realtà :D

Lorenzo Cot

unica cosa rilevante: gireranno app android, non serve altro, per il resto è un sistema già completo

Ansem The Seeker Of Lossless

MS Office si aggiorna tramite windows update, non lo considero un autoupdate integrato come quello di chrome/firefox. Rimane comunque che lato utente è trasparente

Recensione Samsung Galaxy Book Pro 360, convertibile super sottile e leggero

Facciamo il punto su Windows 11: tutto ciò che bisogna sapere

Windows 11, Microsoft cambia idea sui requisiti: solo sistemi recenti

Recensione ASUS ROG Zephyrus S17, tanta roba ma che prezzo!