Windows 11, arrivano le chat di Microsoft Teams per gli Insider

21 Luglio 2021 28

Una delle tante novità di Windows 11 sta in un'integrazione a livello di sistema di Microsoft Teams, uno strumento che nell'ultimo anno e mezzo con le esigenze dettate dall'emergenza sanitaria è entrato a far parte della quotidianità di tantissimi utenti in tutto il mondo.

E ora Microsoft ha rilasciato sul canale Insider di Windows 11 le nuove funzionalità di Teams legate alla chat, con la possibilità di partecipare a conversazioni di gruppo o singole: non si tratta ancora del ventaglio completo delle opzioni che verranno introdotte in quest'ambito, e che arriveranno gradualmente.


Gli utenti del canale Insider che hanno installato l'ultima build di Windows 11, quindi, in seguito a un riavvio potranno notare una nuova icona nella barra applicazioni per far comparire direttamente il riquadro delle Chat: cliccandoci sopra, si avrà infatti modo di visualizzare le proprie conversazioni. Selezionando invece "Apri Microsoft Teams" sarà possibile avere accesso al programma completo.



Microsoft ha aggiunto che i contatti Skype e Outlook risulteranno automaticamente sincronizzati con Teams, e tuttavia non precisa se questo implica che anche lo storico delle conversazioni di Skype verrà importato.

Grazie alle Chat, ad ogni modo, non sarà necessario un link per iniziare una conversazione, ma sarà possibile avviarla con chiunque nell'elenco dei propri contatti. Resta comunque possibile aggiungere persone alle chat di gruppo condividendone il relativo link. Al momento le chiamate e le videochiamate non sono ancora abilitate, così come altre funzionalità avanzate, vedi la condivisione dello schermo: il colosso di Redmond precisa che tutto sarà integrato presto, nel corso delle prossime settimane.

Il TOP di gamma più piccolo? Samsung Galaxy S21, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 698 euro oppure da ePrice a 749 euro.

28

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Lolloso

le soluzioni si testano internamente e se funzionano si rilasciano al pubblico, non il contrario

antonello

Vuol dire che cercano di trovare delle soluzioni, io l'ho provata con 11 e va bene, reattiva e con una bella grafica, non si ci accontenta mai sempre a criticare....vedo che sei di default.

Lolloso

la questione è che cambiano continumente linguaggio di programmazione

Internauta

E' software. Normale che vada così.

Lolloso

il teams attuale fa schifo perchè è scritto in Electron, stessa porcheria che ha reso ancora più scandaloso Skype (che era meglio quando uwp).
Ora lo hanno riscritto in WebView e tra qualche anno dopo promesse su promesse si accorgeranno che il nuovo framework non è in grado di supportare tutto quindi alcune funzionalità non torneranno più, oppure verranno scandalosamente implementate.
Qualche anno doppo ancora (sempre teams resisterà alla concorrenza), lo riscriveranno nuovamente "da zero".
questa storia si è già vista più volte e stanno commettendo già il primo errore, ovvero quello di utilizzare lo stesso nome / stessa app sia per l'utenza consumer (imponendola nativa nbel sistema) che per quella business.
Tra qualche anno saremo punto e a capo con il business che si lamenta delle "cavolatine" inutili aggiunte e con i "consumer" che si lamentano dell'eccessiva pesantezza dell'app dovuta alle molteplici funzionalità che il consumer non usa

Holy87

l'importante è che per il rilascio abbia tutte le vecchie funzionalità, e dovranno farlo per forza, visto che è utilizzato da utenza business pagante (e non poco).

Giangiacomo

No, Teams è nato in un modo (una fork di Skype for Business) e poi è stato migliorato con nuove features e caratteristiche anno dopo anno (in particolar modo negli ultimi 2). Ora, vedendo la pesantezza e le lamentele di molti utenti e avendo deciso di puntare non solo all'utenza business, aziendale e scolastica ma anche all'utenza base e all'uso quotidiano (stile Skype/FaceTime per le videochiamate e stile iMessage per la messaggistica, anche se molto più potenziata) è stato deciso di riprogettarlo da capo con una versione 2.0.

Lolloso

come windows 11 insomma. è sempre un fare e disfare

Giangiacomo

Si, già detto sul post ufficiale di Microsoft. Siccome l'app è stata riprogettata da capo con le prossime settimane arriveranno tutte le funzionalità.

manu1234

Per installare la versione di teams basta l'msix senza fare tanti giri, l'integrazione pero' e' solo su w11

Marquis - 31 Section

OK: rimetto senza link. Su Windowsblogitalia c'è la procedura per installare questa versione di Teams anche su Win 10 senza essere insiders.

Lolloso

ah ecco

Lolloso

... e mancano l'85% delle funzionalità. ma certo, le reinseriranno pian piano

Kilani

Ma non era la copia di macOS? Deciditi.

Giangiacomo

???

Giangiacomo

Non l'ho provata, ho letto articoli

Giangiacomo

Buono a sapersi che trolla

Aster

Ci mancava un'altra bega per la sicurezza!

Frank

Ma l'hai provata ? C'è una recensione ?

LAlalannister

Quel tizio insieme ad altri 2-3 non hanno una vita sociale, commentano ogni singolo articolo.

Daniel
Andrej Peribar

KDE non ha brutte linee guida di design.

Cmq Daniel trolla

Giangiacomo

Infatti per me si sono ispirati. Poi gli hater ed altri vedono copie, brutte copie ed altro sempre dappertutto a prescindere.

Andrej Peribar

Brutta copia assolutamente no, stanno facendo un buon lavoro secondo me... forse per la prima volta nella storia della loro GUI.

Però si, richiama KDE plasma

Giangiacomo

Questa versione di Teams (2.0) è stata completamente riscritta e riprogettata per rendere l'app veloce e reattiva.

Aspetto invece con ansia il commento di Haterman (Matita Nera).

Giangiacomo

Proprio uguali eh ...

edd

Quanto è instabile il ramo Beta?

Daniel

Recensione Samsung Galaxy Book Pro 360, convertibile super sottile e leggero

Facciamo il punto su Windows 11: tutto ciò che bisogna sapere

Windows 11, Microsoft cambia idea sui requisiti: solo sistemi recenti

Recensione ASUS ROG Zephyrus S17, tanta roba ma che prezzo!