Xbox Game Pass: Microsoft annuncia novità e una stick TV

10 Giugno 2021 50

La conferenza E3 di Microsoft è molto vicina e la casa di Redmond ha voluto anticipare alcuni dei suoi temi principali con un nuovo post sul suo blog ufficiale, interamente dedicato al suo protagonista indiscusso dell’ultimo anno: Xbox Game Pass.

Il servizio in abbonamento è stato centrale nella comunicazione e nella strategia gaming di Microsoft e l’azienda ha voluto ribadire il concetto confermando il suo impegno nel mondo del gaming, specialmente per quanto riguarda la democratizzazione del medium. I videogiochi, per Microsoft, devono abbattere il maggior numero di barriere all’ingresso possibili e il Game Pass è lo strumento con cui la società intende portare avanti questa convinzione, grazie alla sempre più profonda integrazione del cloud e alla possibilità di accedere immediatamente ad un ricco catalogo di giochi a fronte del pagamento di un canone mensile abbastanza contenuto.

Il lungo post sul blog ufficiale snocciola interessanti dati e informazioni sul futuro del Game Pass, a partire dalla sua continua diffusione su un maggior numero di dispositivi. Microsoft ha infatti confermato di stare lavorando a stretto contatto con i produttori di TV per integrare l’app Xbox Game Pass nelle smart TV, in modo che sia necessario solo abbinare un controller per cominciare a giocare.

Oltre a ciò, l’azienda ha confermato che sta valutando nuove opzioni per il suo abbonamento al fine di raggiungere un numero maggiore di utenti, di voler espandere il programma Xbox All Access (che consente di acquistare una console e il Game Pass a rate), il lancio del servizio in nuovi mercati e persino di essere al lavoro su un dispositivo dedicato allo streaming che potrà essere collegato alla TV: insomma, una sorta di chiavetta HDMI dedicata al Game Pass.

Per finire, Microsoft ha annunciato di essere entrata nella fase finale della conversione dell’hardware di Xbox Game Pass, il quale presto abbandonerà quello di Xbox One S per passare a quello di Series X, garantendo prestazioni e tempi di caricamento migliori per tutti. Oltre a ciò, entro fine anno il cloud verrà integrato in maniera più efficace anche sulla Xbox App su PC, in modo da permettere ai giocatori di provare un gioco in streaming prima di scaricare la versione fisica sul proprio hardware.

QUALCHE DATO SU GAME PASS

Tante novità in arrivo su Game Pass, quindi, che renderanno il servizio ancora più efficace e interessante; siamo davvero curiosi di scoprire se Microsoft riuscirà effettivamente a portare il Game Pass sulle principali smart TV e non vediamo l’ora di saperne di più riguardo la chiavetta dedicata. Oltre a ciò, Microsoft ha anche comunicato qualche dato interessante riguardo il servizio, come:

  • Gli abbonati Game Pass giocano il 40% di titoli in più e provano il 30% di generi in più
  • Oltre il 90% degli abbonati afferma di aver provato almeno un titolo che non avrebbe mai comprato se non fosse stato sul Pass
  • I partner di Microsoft notano un aumento delle interazioni con i propri titoli di 8 volte
  • Gli abbonati Game Pass spendono il 50% in più dei non abbonati sull’acquisto di titoli e DLC
  • EA è molto soddisfatta: l’ingresso di EA Play sul Game Pass ha aumentato del 200% le ore degli utenti trascorse sui suoi giochi
  • Outriders è stato il gioco più venduto nella sua settimana di lancio: molti lo hanno scoperto grazie al Game Pass
  • MLB: The Show 21 è stato il gioco sportivo più giocato nell’ultimo anno e il secondo di sempre su Xbox
  • Il programma ID@Xbox ha pagato oltre 2 miliardi di dollari agli sviluppatori indipendenti
TANTI ANNUNCI IN ARRIVO

La conferenza E3 di Microsoft e Bethesda sarà fondamentale per il futuro del Game Pass e la società ci tiene a ricordare che i suoi 23 studi sono impegnati per realizzare titoli di alto profilo che arriveranno sul servizio in abbonamento ogni trimestre. Insomma, per i possessori di Xbox - ma non solo - le novità non sono certo finite qui.


50

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
M4nder

Forse ho esagerato nel dire "ridere" ma sicuramente non veniva vista come una mossa avveneristica e rivoluzionaria nè tanto meno che potesse diventare una solida realtà, in molti pensano che possa portare ad un abbassamento della qualità dei giochi e che non sia sostenibile per i studi di sviluppo più grossi, insomma nessuno ci avrebbe scommesso su due spicci e invece MS sembra stia investendo tanto e riuscendo ad attirare sempre più interesse

Marco

Grazie non lo sapevo, la Stick mi serve in ogni caso perché la parte smart della mia TV non è più al passo, e né vorrei prendere una più universale possibile.

Marco

Vero,e infatti essendo vecchia scuola ho un pc da gioco e più avanti prenderò anche la ps5 probabilmente, però non mi dispiacerebbe una Stick il più universale possibile, perché il tempo per giocare è sempre meno e quindi mi dovrò spostare sul casual gaming :(

giampi

Grandissima MS, ero indeciso quale console comprare, adesso prenderò PS5 e chiavetta

Ed_Randax

Scusa, ma davvero ridevano del Game-Pass?

Ed_Randax

Pur non avendo problemi di connessione, da quando ce l'ho ho comunque continuato ad utilizzare (solo) la PS4 PRO.
Non solo molti giochi che ho giocato negli ultimi mesi su Stadia non c'erano, ma il fatto di poter giocare "ovunque" per me non ha alcun valore, essendo per me il videogioco solo sulla TV di casa, ovvero nelle migliori condizioni possibili. Mai giocato con smartphone o tablet o sul PC di un ufficio... per cui... Che poi oltre allo smartphone e il tablet etc devi avere anche una connessione importante.
Quindi per me Stadia è una "duplicazione" della PS4 PRO (con cui ho anche abbonamento Plus), ma con dei minus: meno giochi, prezzi mediamente più alti, pur avendo una connessione buona questo è comunque un elemento da verificare (che con la PS4 non c'è, il gioco gira esattamente come previsto dallo sviluppatore), etc
Non per insistere, ma anche il feeling dei comandi del controller Stadia è inferiore rispetto al Dualshock 4.

Alessandro M.

Oppure una smart TV Android.... comunque penso che per evitare problemi di compatibilità o di prestazioni sarebbe meglio l'ardware dedicato.

kayoshin

Sarà Minecraft

Prof

come vuoi che le abbiano tirate fuori? monitorando l attativa`degli utenti quando loggano...

Prof

basterebbe un tv box android da 30€

Prof

Ma c e gia l app multipiatta, gira su android e su windows/linux per ora via browser, la stick e solo un accessiorio in piu.

Supercrispo

Capisco cosa intendi, e hai ragione, ma è anche vero che l'alternativa attuale è una console fisica (e grossa) per ogni produttore... ed ognuna col suo pad :)

ermo87

MS sì, Google e Amazon non tanto. Poi sarà anche questione di tecnologia, non so. Se ci fosse una stick universale non mi dispiacerebbe sicuramente

Marco

In realtà Microsoft ci guadagnerebbe a fare l'app multipiattaforma, tanto loro guadagnano sul servizio, non tanto sulla vendita della loro Stick.

M4nder

Tieni conto che stiamo grattando ancora la superficie di questa assoluta novità nel mondo del gaming, fino a 3 anni fa si rideva in faccia a Microsoft solo per aver azzardato l'idea del gamepass, ora non solo non si riesce ad immaginare una Microsoft senza gamepass ma si ha anche un catalogo ricco di gioco che accoglie anche quelli di altre piattaforme (EAplay e in futuro uplay ne sono certo) e l'xcloud che ti permette di giocare praticamente da ovunque, un domani che arriverà su pc in maniera ufficiale l'hardware da gaming subirà un bel ridimensionamento nelle vendite (secondo me)

Non lo noti essendo appunto un controller wifi

ma con questa daresti i soldi a Microsoft invece che ad Amazon.
Ci sono vantaggi ad avere il proprio box multimediale.

ermo87

difficile, è concorrenza

Marco

La situazione Cloud gaming e chiavette sta un po' sfuggendo di mano...spero vivamente sarà compatibile anche con googy TV e firestick

Rapidashmarino

e nel caso secondo te microsoft impedisce di usare i propri server? Mica samsung non vende i display ad apple per far diminuire le loro vendite.

I-lorenzo

Sony ha le esclusive ma non so quanto possa contestare Microsoft, soprattutto se quando deve fare qualcosa deve rivolgersi a loro per i server

Rapidashmarino

alla fine i vincitori li faranno le esclusive e i diritti, tipo come è attualmente per le console, come è per lo streaming video ecc.
Anche se sony arriverà molto più tardi microsoft, se dalla sua ha le sue esclusive, l'utenza di certo non mancherà. Tipo come è successo con disney plus, arrivato molto più tardi rispetto a netflix e prime video, ma sta ingrandando molto.

L0RE15

Quale è il più giocato di sempre su Xbox?

Alessandro M.

Se fanno una chiavetta apposta per xcloud la prendo al volo.... almeno non devo collegare tutte le volte lo smartphone al TV col cavo HDMI....

ermo87

sisi questa è solo la premiere senza gioco ed è ancora attiva. quelle sono promo particolari, non si sa le rifanno con altro

broncos

È wifi, in pratica va direttamente al server non passa nemmeno tramite la chomecast il controller se ho capito bene

I-lorenzo

Già scaduta quella con Resident evil 8 dove davano stadia Premiere se compravi il gioco sul loro store lo avevano fatto anche con cyberpunk

Ansem The Seeker Of Lossless

Ma la chiavetta puoi già averla con il fire stick no?

Ansem The Seeker Of Lossless

I le percentuali, senza dire come sono tirati fuori, valgono meno di 0.
Per il resto, non vedo l'ora di vedere la loro conferenza, spero che presentino qualche gioco degno di nota!

ermo87

il controller Stadia è wifi, è studiato proprio per andare in sync on i server di gioco. ne approfitto per segnalare la Premiere Edition a 59€ in offerta in questi giorni

ermo87

pure io confermo, infatti CC+controller wifi è la configurazione perfetta

I-lorenzo

Io giogo con stadia con la Chromecast ultra alla TV e il controller stadia, non so se sia bt o wifi, ma non noto nessun lag

Brogli

Ma é bluetooth, crea troppo input lag per lo streaming

ermo87

se giochi in cloud serve per avere un input lag inesistente, Stadia insegna. non che con un classico controller bt sia ingiocabile, però...

broncos

A me piacciono parecchio anche i prezzi francamente. Trovo sempre offerte parecchio interessanti almeno per i miei gusti

broncos

Se la linea internet non è stabile cade tutto il castello ovviamente.
Io la trovo fantastica!

broncos

Da felice utilizzatore di Stadia non può che farmi piacere se arriveranno anche altri a proporre soluzioni simili e di pari qualità di utilizzo!

I-lorenzo

cosa non ti ha convinto?
io ho stadia e devo dire che tranne qualche calo sembra di giocare da console di casa, certo poi i prezzi sono un problema a parte

I-lorenzo

e spendono anche di più in dlc ma anche giochi

I-lorenzo

perchè usare quello di xbox no?
già è in commercio ed è perfetto

Ed_Randax

Io ho provato Stadia, e non sono convinto che il futuro sia il cloud... Se lo è, è un futuro ancora lontanuccio.

CyberBug2070secce

Gli abbonati Game Pass giocano il 40% di titoli in più e provano il 30% di generi in più
E certo anche perché su pc conviene comprare le key per steam...

ermo87

sicuramente arriverà un controller wifi allora

I-lorenzo

la lotta è appena iniziata, non si scoprirà il vincitore fino alla fine della generazione, anche se io preferirei che vincano i consumatori

Nickever Professional™

Microsoft vuole proprio fare le cose in grande, io non mi sbilancio troppo perché prima vedere cammello e poi pagare moneta.
Sony sarà anche assente all'E3, é vero che fin'ora ha rilasciato diverse esclusive in pochi mesi, ma il now é parecchio indietro rispetto al gamepass ed il futuro dei videogame pare che sarà proprio il cloud.

Nuanda

sul volante la vedo dura...ma anche usufruire di un gioco di guida in streaming non è il massimo...ti ci puoi far qualche partita per divertirti, ma nulla di serio per cui serva un volante...la latenza è troppo grossa..

I-lorenzo

segnalo control gratis sullo store epic

I-lorenzo

per il volante mi sembra esagerato, ma non si sa mai

GianL

Fatemi una chiavetta HDMI per giocare in streaming coi loro servizi e un ingresso USB compatibile coi volanti Force Feedback e ne preordino 3.

Recensione Ratchet & Clank: Rift Apart. La next gen da un’altra dimensione

Horizon Forbidden West: c’è molto passato in questo futuro | Editoriale

Recensione Resident Evil Village: un ritorno in grande stile

Legion Phone Duel 2 vs ROG Phone 5 vs RedMagic 6: sfida tra gaming phone