Microsoft Logo Camera, l'inedita fotocamera sotto al display in un brevetto

07 Giugno 2021 11

Microsoft starebbe lavorando a una nuova fotocamera frontale da posizionare sotto al display, chiamata Logo Camera, secondo quanto riportato da un brevetto ripreso da Let's Go Digital. La soluzione, si suppone, verrebbe utilizzata sui Surface, magari anche su un futuro Duo, e su altri dispositivi prodotti dall'azienda di Redmond. Per quanto non si tratti certo di una novità in assoluto, non mancano alcuni spunti interessanti.

Nello specifico, la Logo Camera sarebbe composta da quattro sensori, ciascuno dei quali monocromatico e deputato a catturare un colore tra giallo, rosso, blu e verde. Questo permetterebbe ai sensori di non intercettare i pixel che si trovano subito sopra, sullo schermo, che volendo potrebbero però essere utilizzati per creare dei filtri. Nonostante l'utilizzo di quattro sensori l'immagine risultante sarebbe, ovviamente, una sola e, stando a quanto detto da Microsoft, capace di catturare meglio la luce rispetto a soluzioni simili.


I pixel sullo schermo posizionati in corrispondenza con i sensori della Logo Camera mostrerebbero un pattern, il logo di Microsoft appunto, per evidenziare quando la fotocamera è in funzione, così da dare un'ulteriore indicazione all'utente ed evitare eventuali problemi legati alla privacy. Le immagini presenti nell'articolo sono i render realizzati da Let's Go Digital, quindi non è detto che si presenti davvero in questo modo.

Sul finire dello scorso anno vi abbiamo già raccontato della prima soluzione simile finita sul mercato, mentre ad aprile abbiamo riportato un rumor secondo il quale alcune grandi aziende, tra cui Samsung e Oppo, starebbero lavorando a queste soluzioni per la seconda parte dell'anno.



11

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
TheBoss

da integrare nei pc windows

Riccardo

Sì hai ragione, in effetti ci sarebbe ancora questo limite tecnico che non immagino neppure come si possa superare.

zdnko

considerando che funziona solo con il loro logo...

Fabyo

Immagino che quando la usi però lo schermo davanti non debba mostrare nulla, e in quel caso avresti un buco nello schermo.

xCode

Seguo a ruota!

Riccardo

Il vantaggio principale di una camera invisibile sotto lo schermo - a mio parere - sarebbe quella di posizionarla al centro dello schermo stesso (o comunque ad altezza occhi), per poter comunicare in modo più naturale con l'interlocutore. Se la piazzano in alto e per di più con il logo colorato a coprire quella parte dello schermo, diventa solo una cosa sfiziosa che però non porta sostanzialmente nulla di nuovo rispetto alla webcam tradizionale.

Cyberduck 2077

Geniale

TheBoss

ma non ho capito...
è una tecnologia destinata ad essere venduta ad altri produttori o è pensata per i loro prodotti ?

Giampaolo Righetti

Tanto per spammare un po' mi sento ancora orfano di W10M e spero ancora in un futuro dispositivo mobile Microsoft quindi queste notizie mi fomentano (speranze vane)

Artorias

Dai, book 4 con upc e cerniera piatta e lo prendo al d1!

ally

idea estremamente interessante...

Recensione LG Gram 16" 2021: il portatile che cercavo

Acer annuncia Swift X e rinnova i notebook ConceptD | Anteprima video

Samsung Galaxy Book Pro 360: le nostre prime impressioni

Samsung Galaxy Book e Galaxy Book Pro ufficiali: leggeri e veloci