Microsoft Teams, tante novità in arrivo nelle prossime settimane

11 Maggio 2021 32

Microsoft Teams permetterà ai suoi utenti di avviare chat con altri utenti della piattaforma esterni alla loro azienda. L'informazione emerge dalla roadmap ufficiale di Microsoft 365, che si occupa di tenere traccia di tutte le caratteristiche e funzionalità in sviluppo, e lo stato di avanzamento dei lavori. Secondo la pagina, la funzione richiederà che tutti gli utenti coinvolti abbiano attivi i permessi di accesso ad account esterni alla propria società. Sarà disponibile sia sui client Teams ufficiali per mobile sia su quelli per computer desktop.

Questa non è l'unica novità in lavorazione, anzi: Microsoft ha annunciato pochi giorni fa che arriverà l'integrazione con Minecraft Education Edition, e un nuovo piano di abbonamento chiamato Minecraft for Camps and Clubs, che non è più collegato a Office 365 Education Edition. Gli insegnanti potranno incorporare argomenti su Flipgrid, test a risposta multipla su Forms direttamente da un mondo di Minecraft. Gli studenti, sempre senza lasciare il gioco, potranno aprire i contenuti, registrare le loro creazioni e condividerle.

Teams si arricchirà anche presto di uno strumento di monitoraggio della lettura, che i docenti potranno usare per valutare il progresso degli studenti. Sarà anche possibile gestire in modo più semplice compiti di gruppo, e ci saranno le chat supervisionate per garantire una maggior sicurezza degli studenti.

Il meglio di OnePlus? OnePlus 9 Pro, in offerta oggi da atpservicepomezia a 758 euro oppure da Amazon a 839 euro.

32

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ferrarista10

un po' tutte le app di virtual meeting sono dei mammut. Vogliamo parlare di zoom?

ferrarista10

Minecraft. Perchè?

multi.vac

si, ma tanto Bluestack è lì comunque per tante altre cose che su w10 non ci sono

Andreone

Magari aspettavamo la possibilità di trasferire file con utenti esterni o di visualizzare lo stato del messaggio...

virtual

Mai provato qualcosa di più pesante di Teams, veramente!

Italo Vinodi

Però capisci che arrivare ad usare una app Android su un desktop perchè la stessa versione client PC non la possiede rasenta un pò l'assurdo :D

Italo Vinodi

Si la cosa incredibile è proprio il fatto che "visivamente" la cosa sia stata già implementata se qualcuno sfrutta questa opzione da Mobile ... veramente stranissimo

gian77

Mai capito l'uso spropositato di questi software. Ore e ore di call mentre le attività si accumulano. Utile però per i webinar.

Kilani

Ma non è vero, non diciamo fesserie.

UnoQualunque

Si ovviamente il vantaggio del multipiattaforma è un codice unico per tutto, però ovviamente poi deve essere interpretato per poter essere eseguito e quindi tutto rallenta. Anche se come dice Simone non è proprio ora quel che luccica, la completa compatibilità non so se riuscirà mai ad esistere. Magari gira alla perfezione su Windows, ma su un altro OS avrai problemi.

Francesco Venturini

l'interfaccia web è angular 1.x che soffra di gravi cali di performance quando ci sono parecchi oggetti, se avete tanti team/eventi lagga parecchio anche lì

Francesco Venturini

è pesante ma preferisco una sola codebase condivisa tra windows/linux/mac che procede insieme a livello di feature e bugfixing, ma un po' più pesante, che il solito framework windows che da 10 anni vanno nel dimenticatoio molto velocemente (form, wpf e ora Modern)
In fondo lo usi per lavoro e se hai un pc con 4GB di RAM e 2core è più un problema tuo o dell'azienda!

Simone

secondo me non è così pesante come dici. Noi lo usiamo come strumento aziendale principale, anche con svariate ore di video call e screensharing con sotto software abbastanza pesanti. Facciamo sviluppo software (Java EE, progetti molto grandi che già da soli rendono il PC abbastanza lento visto che sono macchine non proprio eccellenti). Teams di per sé però non mi è arrivato mai ad occupare troppa memoria.
Teams per Linux ha diversi problemi invece, almeno su arch ho parecchi blocchi. Poi, per un periodo, mi faceva crashare in continuazione KDE

Daniel

Lui ha solo 8 giggi, avviando Windows ne vanno via da 5-6? Con Ubuntu, non arrivi a 1 giggio.

UnoQualunque

Teams è il prodotto MS più azzeccato negli ultimi anni (escludendo Azure e Office 365) ma è un mattone mica da ridere (anche se a livello di occupazione di banda durante i meeting è molto più leggero rispetto a Meet). Pensare che quando c'era l'UWP in beta era talmente leggera che nemmeno ti accorgevi di averla, ma poi hanno deciso di usare l'ennesimo framework multipiattaforma che, ok gira ovunque, ma gira ovunque male. Per me non esiste ancora niente multipiattaforma che riesca a funzionare a dovere. Le applicazioni, soprattutto quelle più complesse come ora mai è diventato Teams, devono essere scritte in codice nativo, c'è poco da fare.

Kilani

Comodo cambiare sistema operativo solo per usare un'app. Soprattutto visto che l'interfaccia web è utilizzabile già da quello presente.

multi.vac

C'è sulla App per iOS e Android. (e non sul client Windows)

Infatti io ho installato sul mio PC BlueStacks proprio per questo motivo.

T. P.

io lo uso solo per le riunioni la versione browser...

Eolovive

anche perchè sul client mobile (Android, ma suppongo anche iOS) funziona bene.
E si vede anche sul client windows quando ti rispondono a un messaggio.... bah!

Il portatile aziendale va un po' in crisi, ma sul desktop (lo uso poco) va una bellezza.

A me non supera 1GB nei meeting pesanti con una 10ina di partecipanti.

Italo Vinodi

Io non capisco perchè la funzione di "risposta" ad uno specifico messaggio non sia stata ancora implementata ... è imbarazzante

LeoX

PC aziendale, impossibile.

Eolovive

Mettete la possibilità di rispondere ai messaggi "citandoli" anche su client Windows.
E magari evitare che una app di chat consumi 2Gb di RAM

Queste sono le 2 funzioni che servirebbero al 90% di chi con teams ci lavora...

Daniel

Metti su una Ubuntu e usi il client web, vedrai come sfreccia.

OutOfUser

Su browser le notifiche mi arrivano una volta sì e tre no. Capita solo a me?

LeoX

Invece di aggiungere catsatelle che sistemassero le performance, su un core i5 di 10ma gen e 8gb di ram va da schifo.

Everything in its right place.

Pesante e mattonoso, ma Teams mi sembra praticamente l'unico nuovo prodotto di Microsoft che sta crescendo e sta diventando uno standard aziendale

Rapidashmarino

vai di browser

efremis

Bene

Shalashaska

Lavorare un pochino sull'ottimizzazione del client?

sambalar

Tutto figo ma sto software mette in ginocchio qualsiasi pc

Recensione OnePlus Nord 2: sarà lo smartphone giusto per molti

Xiaomi Mi 11 Lite come non l'avete mai visto | Video

Recensione Sony Xperia 1 III: super fotocamere e spirito bollente

Recensione vivo X60 Pro: cosa offre lo smartphone ufficiale degli Europei