Xbox Game Pass, ecco i giochi di maggio e 74 nuovi titoli compatibili con FPS Boost

03 Maggio 2021 34

Altro mese, altra infornata di titoli per Xbox Game Pass, il servizio che è sempre più il cuore del futuro videoludico visto da Microsoft, un filo che tiene insieme diverse piattaforme e generazioni, dallo smartphone al PC passando ovviamente per le console.

A maggio sono 9 i giochi che entrano a far parte del catalogo Game Pass, e tra questi ci sono almeno tre pezzi grossi: stiamo parlando nello specifico di Red Dead Online, del già anticipato FIFA 21 e di Final Fantasy X/X-2 HD Remaster.


C'è poi un titolo più di nicchia ma apprezzatissimo come Psychonauts (il 2 è attualmente in fase di sviluppo), uno spin-off di un franchise storico come Dragon Quest Builders 2, l'open world Steep, Just Cause 4: Reloaded, Remnant: From The Ashes e il survival horror Outlast 2. Di seguito vi riportiamo la lista completa con le rispettive date di uscita e le piattaforme di riferimento:

  • Dragon Quest Builders 2 (console e PC), 4 maggio
  • FIFA 21 (console e PC via EA Play), 6 maggio
  • Outlast 2 (console, PC e cloud), 6 maggio
  • Steep (console e cloud), 6 maggio
  • Red Dead Online (cloud e console), 13 maggio
  • Final Fantasy X/X-2 HD Remaster (console e PC), 13 maggio
  • Just Cause 4: Reloaded (console, cloud e PC), 13 maggio
  • Remnant From the Ashes (PC), 13 maggio
  • Psychonauts (console, cloud e PC),13 maggio

E per 9 titoli che entrano, ce ne sono 6 che si apprestano ad essere esclusi dal catalogo Game Pass, precisamente a partire dal 15 maggio:

  • Alan Wake (Console e PC)
  • Battlefleet Gothic: Armada 2 (PC)
  • Dungeon of the Endless (Cloud, Console e PC)
  • Final Fantasy IX (Console e PC)
  • Hotline Miami (PC)
  • Plebby Quest: The Crusades (PC)
FPS BOOST, ALTRI 73 TITOLI COMPATIBILI

Come detto, la visione di Microsoft non guarda solo al presente al futuro, ma punta ad utilizzare l'hardware della nuova generazione anche per valorizzare il passato. In questo senso FPS Boost, presentato a metà febbraio, è uno strumento che permette agli sviluppatori di adattare i propri giochi in modo da farli rendere al meglio su Xbox Series X e S, incrementandone in maniera esponenziale il frame rate, come suggerito dal nome.

E dopo l'arrivo a fine aprile di numerosi titoli EA nella lista di quelli supportati, è il momento di accogliere ben 74 altri titoli che potranno trarre beneficio da FPS Boost, portando così il totale complessivo a 94. Tra le ultimissime aggiunte ci sono da segnalare nomi di rilievo come Assassin’s Creed Unity, Deus Ex Mankind Divided, Wasteland 3, Far Cry 4 e 5, Alien Isolation, Life is Strange 1 e 2, Mad Max, Shadow of The Tomb Raider, Metro 2033 e Last Light, Yakuza 6, e Dying Light. Se siete curiosi di consultare la lista completa, che siamo sicuri sia destinata ad allungarsi considerevolmente nei prossimi mesi, niente di più facile: la trovate al link in FONTE.


34

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

https://uploads.disquscdn.c...

Alebrasa
Alebrasa
Alebrasa
Alebrasa
Alebrasa
Alebrasa
Matteo

i titoli che lo hanno disattivato di default sono quelli in cui l'attivazione abbassa la risoluzione (occhio, non sappiamo di quanto) per non inficiarne le prestazioni

diegoluisross

Bisogna dare a Cesare quel che è di Cesare e rispetto alla generazione passata è indubbio che Microsoft abbia fatto passi da gigante, spero che con i nuovi studios riuscirà a tirare fuori nuove IP interessanti!

diegoluisross

Non ho dubbi! Speriamo di trovarla presto! (:

HdBfs

Esatto, fai proprio così ad ogni notizi

L'illuminato

non mettono più donne nude nelle copertine da diversi anni genio, non hai capito il motivo suppongo

L'illuminato

gne gne gneeee

Matteo

immagino vada bene solo quando è mezza nuda, no?

Il corpo di Cristo in CH2O

vogliono proprio che ce n'è andiamo, vogliono la sezione commenti piena di buonisti e ipocriti, paladini del "mondo forzatamente felice" che litigano tra di loro a chi la spara più grossa sul tabù del momento. tanti commenti, zero risoluzioni, tanto guadagno. è così che adempiscono al loro compito di informazione alla società.

Nuanda

dipende dai giochi...i first party dovrebbero starci per sempre, gli altri in media un anno tranne alcuni tipo RDR2 che sono stati una manciata di mesi....una delle cose che mi da più fastidio del pass e proprio quella che non son chiari su quanto un gioco rimanga sul catalogo, ad esempio con tutti i suoi limiti sul PSNow lo sai il giorno stesso che inseriscono il gioco per quanto rimarrà.

I M Scudetto

Non te ne pentirai. Series X è uno spettacolo!

I M Scudetto
Link

significa che il titolo privilegia di default la retrocompatibilità in modo originale e che tu devi manualmente andare ad abilitare il "potenziamento next gen" che fa la macchina.

p.s cambia sito se ti interessano news su xbox, vai su Mondoxbox, su HDblog le news o le fanno incomplete o arrivano in ritardo.

Balsam Girolam

Che cosa significa disattivato per impostazione su xbox series x. È scritto nella lista dei giochi che supportano FPS boost.

DangerNet

A trovarla sta maledetta console! https://media3.giphy.com/me...

Complimenti redazione, cancellate i miei messaggi!!!

I poveracci che dicono che serie x sia una console di cui pentirsi successivamente dove sono?

sui first è sempre così.
poi in base agli accordi con le terze parti uno può far uscire il titolo e farlo anche rientrare...

bravo, deve essere questo lo spirito!

HdBfs

Spero che il prossimo sia un trans, è una goduria vedervi biascicare le vostre str0nzate

diegoluisross

Da possessore di PS5 non vedo l'ora di poter trovare disponibile una Series X. Microsoft sta facendo un ottimo lavoro e sono veramente curioso di provare il Game Pass per i titoli esclusivi MS e provare anche l'FPS boost con dei vecchi titoli a cui sono interessato.

Migliorate Apple music

Sui first dovrebbero starci per “sempre”

Me.Tano

Difficile dirlo, in base agli accordi temporali. Difficilmente comunque un gioco di terze parti dovrebbe durare in catalogo meno di tre mesi, sui titoli first party dovrebbero restare più a lungo

Desmond Hume

mediamente quanto durano i giochi all'interno del catalogo gamepass?

L'illuminato

menomale che hanno messo la DONNA in copertina anche su red dead

V4N0

Psychonauts!! Quando finalmente mi stanco di Oblivion so cosa giocarmi su xCloud!

i poveracci che dicono che Serie X è 1 acquisto di cui pentirsi a lungo termine dove sono?

Recensione Resident Evil Village: un ritorno in grande stile

Legion Phone Duel 2 vs ROG Phone 5 vs RedMagic 6: sfida tra gaming phone

Recensione Monitor MSI OPTIX MAG274QRF-QD: gaming al top e non solo

Twitch: storie di ban ambigui, streamer in "rivolta" e regolamenti poco chiari | Video