Microsoft ci pensa di nuovo: in test il multi player gratuito su Xbox per i free to play

25 Marzo 2021 19

Nel corso degli ultimi mesi Microsoft sta spingendo tantissimo sul Xbox Game Pass, mentre continua a diventare sempre più marginale il ruolo del Live Gold, il servizio a pagamento che consente di accedere al multi player online e a una selezione di giochi gratuiti proposti di mese in mese.

Le ultime notizie provenienti dal canale Alpha e Alpha Skip Ahead dedicato agli Xbox Insiders sembra confermare come la casa di Redmond stia per attuare un cambiamento del Live Gold che potrebbe sancire definitivamente un ulteriore ridimensionamento della sua importanza. Stando a quanto comunicato su Twitter da Brad Rossetti - Xbox Operations Services Program Manager di Microsoft - gli utenti che fanno parte di questi due canali possono cominciare a testare la possibilità di accedere al multi player nei titoli free to play, cercare gruppi e partecipare alle chat di gruppo anche senza aver sottoscritto un abbonamento a Live Gold.

Insomma, sembra proprio che ormai ci siamo e che Microsoft stia per allineare la sua politica sui free to play a quella adottata da Sony, che non richiede la sottoscrizione al PlayStation Plus per accedere ai giochi online free to play come Fortnite, Apex e molti altri. L'indiscrezione era nell'aria da quasi un anno ma sembra che ora finalmente ci siamo, dato che i test sono partiti ufficialmente. Ora non resta che attendere l'annuncio ufficiale di questo cambiamento.


19

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Luna Rossa

Xbox Series S + GP è la scelta ideale per il giocatore medio, c'è poco da dire. Offre l'accesso alla next gen al costo minore possibile, e il GP è l'unico abbonamento realmente free per i F2P, mentre Sony fa ancora pagare l'online e ha una libreria molto limitata. Spendere sta lavorando molto bene, i dati USA e Amazon confermano che sta fagocitando ampie fette di utenza alla concorrenza, rimasta decisamente sorpresa dalla mossa vincente di Microsoft.

Kratos

Un colpo durissimo per la concorrenza che difficilmente potrà rispondere, a meno di vendere in perdita pure i servizi, dopo che già vendono in perdita la console. Troppo rischioso.

Kratos

Non so se è chiaro: Fortnite totalmente gratis, sarà solo su Xbox. Adesso sarà complicato continuare a consigliare altro all'utenza tipica di questi giochi, che è di gran lunga la più numerosa. Il GamePass è la scelta ideale per la stragrande maggioranza di compra videogame oggi.

Cloud387

Bella domanda.. a mio avviso basterebbe qualche settimana.

Tony_the_only

Col nuovo halo quasi sicuramente si potrà fare...con tutti gli altri halo penso proprio di no.

jose manu

Qualche settimana o qualche mese?

Arale's Poopoo

Se hai il Game Pass Ultimate l'online é incluso.

E questo per tutti i giochi, free to play, pagati singolarmente o pagati tramite l'abbonamento che siano. ;)

dickfrey

No, perchè sono giochi che costano e non free come Fortnite (che guadagnano dagli acquisti interni)

Luigi

Eh no, solo i free to play, come su PlayStation network

Matteo

Col nuovo Halo in uscita a fine anno (o agli inizi del prossimo) forse si potrà fare.

Squak9000

quindi se voglio giocare online con Halo (acquistato)... non si potrebbe.
Solo i free to play, giusto?

Mirko

Io gioco contemporaneamente a War of Warships, Forza Horizon 4, Need for Speed, ecc.

Arale's Poopoo

No, non cambia niente.

Peró se ad esempio alla fine del mese o trimestre di abbonamento decidi di giocare ad alcuni titoli free to play (come ad esempio l'ottimo Warframe), puoi optare per disdire l'abbonamento e rifarlo quando decidi di giocare online con titoli a pagamento (o giocare a titoli nell'Ultimate).

Cloud387

No perché i giochi multiplayer a pagamento richiederanno comunque il live Gold per essere giocati (compreso nel tuo abbonamento ultimate)

Cloud387

Teoricamente poco, visto che l'unica differenza sarà il non pagare l'abbonamento, poi la tecnologia sarà la stessa.

Probabilmente dovranno solo inserire una qualche patch per riconoscere i titoli free to play

Mirko

Ma per me che ho effettuato l'abbonamento a Xbox Game Pass Ultimate cambierà qualcosa?

finalmente, un passo fondamentale direi

Arale's Poopoo
L'indiscrezione era nell'aria da quasi un anno, ma sembra che ora finalmente ci siamo, dato che i test sono partiti
ufficialmente. Ora non resta che attendere l'annuncio ufficiale di
questo cambiamento.

La conferma é arrivata giá qualche settimana fa peró, quando Microsoft ha cercato di raddoppiare il costo di Xbox Live (per spingere Game Pass Ultimate) e ricevuto molte critiche.
Cosa sfruttata poi a livello marketing per fare l'annuncio e dire sostanzialmente "avete ragione, é stato un errore, comunque entro l'estate vi diamo i free to play senza abbonamento a Xbox Live".
Questo gli ha permesso di trasformare la cosa da estremamente negativa a estremamente positiva (passo indietro + "regalino").

jose manu

Quanto ci metteranno circa

WRC 10 arriva a settembre: tutte le novità e una breve anteprima

Recensione Ratchet & Clank: Rift Apart. La next gen da un’altra dimensione

Horizon Forbidden West: c’è molto passato in questo futuro | Editoriale

Recensione Resident Evil Village: un ritorno in grande stile