Halo, Cortana avrà la sua solita voce anche nella serie TV

12 Novembre 2020 5

La doppiatrice di Cortana nella nuova serie TV di Halo sarà... Cortana: nel senso di Jennifer Lee "Jen" Taylor, l'attrice che aveva prestato la sua voce all'AI in tutti i capitoli della serie di videogiochi (e sì, anche per l'assistente virtuale di Windows 10). Inizialmente era stata scritturata Natascha McElhone, che forse qualcuno ricorderà per The Truman Show o in tempi più recenti le serie TV Californication e Designated Survivor. A causa di un conflitto di impegni "causati dalla pandemia di COVID-19", McElhone ha dovuto rinunciare.

Natascha McElhone

Per gli appassionati della serie di FPS Microsoft questa sarà probabilmente una bella notizia - soprattutto noi italiani sappiamo che un cambio di doppiatore, specie se molto apprezzato e con un ruolo centrale, viene sempre accolto con una certa ostilità, senza nulla togliere alle qualità del sostituto (che disastro fu quando cambiarono voce al Dottor House? Per non parlare di Homer Simpson!).

Jen Taylor

IGN ha diffuso la notizia ieri, ma non ha saputo spiegare perché Showtime, la casa di produzione che si occupa della realizzazione della serie live action di Halo, non abbia deciso di ingaggiare Jen Taylor fin da subito, vista soprattutto la sua fedeltà al ruolo. In ogni caso, ricordiamo che Natascha McElhone rimane parte del cast: interpreterà la creatrice proprio di Cortana, la dottoressa Catherine Halsey (che nei videogiochi era doppiata sempre da Taylor).

Ricordiamo che la serie è stata annunciata ben più di due anni fa. Il piano iniziale era di farla uscire nel primo trimestre del 2021, poi è arrivata la pandemia e sono saltati un po' tutti gli schemi. Al momento non sappiamo quando arriverà.


5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Francesco

Basta solo nominare Halo per capire quanto sia non vera la frase che Xbox non ha esclusive. Anzi. Ce le ha e sono migliori di quelle sony, sopravvalutate per infinocchiare i bimbi con la plei.

Evergreen

Le esclusive di qualità, Microsoft sempre avanti.

Evergreen

Esclusiva Microsoft fantastica, come Gears. Rispettivamente tra i massimi esponenti dei generi FPS e TPS.

MatitaNera

Bei tempi, quando Cortana faceva un sacco di commenti

virtual

Recensione Monitor MSI OPTIX MAG274QRF-QD: gaming al top e non solo

Twitch: storie di ban ambigui, streamer in "rivolta" e regolamenti poco chiari | Video

Super Mario 3D World + Bowser's Fury: prove tecniche di Open World | Recensione

Anteprima Bravely Default II: la nuova casa dei fan di Final Fantasy