LinkedIn cambia: presenta un nuovo look e manda in pensione il blu

25 Settembre 2020 41

LinkedIn, la piattaforma di Microsoft dedicata al mondo del lavoro, è uno dei social per forza di cose più "ingessati" in termini di interfaccia. Nel tempo è cambiato, ma l'ultimo redesign radicale risale ormai a cinque anni fa, e comunque non ha mitigato quell'aria un po' austera conferita dai blu "istituzionali".

La nuova grafica invece ha un impatto molto più leggero, anche se comunque serio e ordinato. Con un maggiore uso del bianco, angoli smussati e icone più morbide, il nuovo LinkedIn ha un aspetto più familiare e accogliente (e ricorda un po' Facebook).


Microsoft - che di LinkedIn è proprietaria dal 2016 - ha indicato le linee guida che ne hanno orientato il lavoro di ristrutturazione grafica, riguardante anche l'app per Android e iOS: a cominciare da un maggiore "calore" della palette cromatica, con i blu e i verdi che commentano le azioni e le selezioni a schermo, e un'interfaccia come detto più arrotondata e amichevole.

Poi ci sono l'intuitività e la semplicità, con un design che ottimizza gli spazi, le dimensioni e la struttura tipografica e rinuncia al tradizionale "blu LinkedIn", come lo chiama Microsoft, che fino ad oggi era stato uno dei pilastri identitari della piattaforma. Inoltre si tratta di un'interfaccia inclusiva, ovvero flessibile e progettata per soddisfare gli standard di accessibilità con layout personalizzabile ed elementi che possono essere ridimensionati, dal testo ai touch target, con scelte di contrasto che ne enfatizzano la visibilità e leggibilità.

Infine, è in arrivo anche una modalità scura, che non guasta mai: anche perché se ne parla da più di un anno. La transizione al nuovo LinkedIn sarà graduale, e nel corso dei prossimi mesi raggiungerà gli utenti di tutto il mondo.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Emarevolution a 463 euro oppure da eBay a 640 euro.

41

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Repox Ray

Però che fatica negli ultimi anni per chi vuole reclutare dover spalare nella me##a di quello che è diventato Linkedin oggi... non è diverso da profilare i candidati guardandone i profili instagram o facebook.

Fortitude

La community è quella che è, senza dubbio, ma ad oggi le aziende assumono quasi interamente su Linkedin, almeno dai quadri in giù...

Repox Ray

Prima che arrivasse M$ era utile.
Poi, solo la monnezza social del neolaureato ceo di se stesso con 500+ contatti

Bad Mad Lad™

Effettivamente può essere fruito senza problemi con il tema scuro. Io non lo tolgo più, per leggere è decisamente meglio del tema chiaro.

marco

lo so, era il mio browser preferito quando avevo android. comunque questa è la dimostrazione che hdbIog è ben fruibile in modalità scura anche quando questa è una skin forzata fatta da terzi. quindi la loro scusa è doppiamente incommentabile. penso ormai porrò questa domanda sotto ogni articolo finchè non avrò una risposta ahah.

Bad Mad Lad™

Se avessi Android potresti installare Samsung Internet che integra la modalità scura per tutte le pagine, HDBlog compreso. https://uploads.disquscdn.c...

Astar

Per carità... un

Gark121

Linkedin è un curriculum fatto a forma di social. Si pubblicizza sé stessi sperando di trovare un lavoro migliore, quindi ovviamente tutti sono perfetti, felici etc, il che ovviamente assurdo, perchè nessuno che è in una condizione perfetta ha bisogno di pubblicizzare sé stesso o di cercare un lavoro nuovo.
Detto ciò, ha la sua utilità purchè uno abbia la pazienza di spulciare tra centinaia di offerte quasi mai pertinenti.

DefinitelyNotBruceWayne

Vero, ma dipende tutto dalla rete di contatti che hai. I "guru" poi sono divertenti per farsi due risate.

7829/bis

finalmente, soprattutto l'app era un casino, non mi piacevano entrambe le UI ma preferivo leggermente la versione desktop
certo però che tutto sto bianco, aspettiamo la modalità dark

AnalyticalFilm

È la versione web del curriculum pompato. A legger post e profili pare che siano tutti visionari.

Tutto fumo negli occhi e poca sostanza da chi posta, come ogni altro social network.

DefinitelyNotBruceWayne

Non serve per lamentarsi e postare foto di gatti, ma per far vedere le proprie competenze e mostrare i propri traguardi o esperienze.

DefinitelyNotBruceWayne

Ottimo social-network, ma lato UI devono migliorare tante cose. Questo cambio di colore non mi entusiasma.

Matteo

Il mio ragazzo ha portato nuovi fornitori esteri all'azienda in cui lavora, aziende che lo hanno contattato via LinkedIn....
Come sempre è l'uso che rende qualcosa utile o inutile

Si vis pacem para bellum

Bubby o Bobby, chi altri sennò?

Gigiobis

Key Vacation Manager

Gianluca Scuzzarello

Ah, quindi sei un vacation manager?

CaptainBracc

Il social network dove le persone si riempiono la bocca di termini anglosassoni solo per sembrare più fighi.
Non basta scrivere "Contabile", ma devi scrivere "Accountant" e sei a posto.

Matteo Esse

Basta settare la privacy

Pirullo

io da desktop ma da smartphone solo con lettore feed rss

marco

principalmente smartphone, iphone. alle volte utilizzo la modalità reader che lo converte in maniera eccelsa ma i commenti non sono convertibili, quindi per leggerli devi tornare alla modalità "normale".

Pirullo

tu consulti il sito da desktop o smartphone?

marco

ma invece una modalità notte di hdbiog a quando? la scusa del "i contenuti non vanno d'accordo con lo sfondo scuro" non la commento nemmeno :D

Pirullo

ma solo a me dà fastidio mettere i fatti miei anche professionali, cv, skill, competenze, conoscenze online alla mercè di chiunque?

LoneWolf®

Io ho dovuto eliminare il profilo. A parte l'eccessiva esaltazione delle capacità in generale, a me avevano rotto le paIIe tutte le offerte che mi arrivavano nonostante avessi selezionato esplicitamente di non essere interessato.

Che poi puntualmente non c'entravano nulla con la mia esperienza e le competenze indicate nel profilo.

LoneWolf®
danieledettodani

Ad aver usato il termine cringe sei di una tristezza infinita

Ho_parlato!

spamma più di FB ormai...

Aster

I siriani sono molto istruiti.

mikes

Hai colto l'essenza di tutto quello che odio della home di LinkedIn. Per non dimenticare "grazie a (certificazione inutile) per avermi dato questa opportunita di formazione e crescita", " ho seguito questo corso online di digital marketing di google"

Dajant

Esiste per quello

Gigiobis

è come per gli altri social: ci si mette in mostra, il lato lavorativo spesso viene annichilito.

Andrea M.

perchè il lunedì mattina non postano mai.

Gigiobis

Tutti quelli in ufficio con me sono miei superiori, a legger linkedin.
E invece, indovina chi gli firma le ferie?

Daniele

Ahahhahaha

AnalyticalFilm

Ma che boomer che ho 28 anni. Su quel social nessuno ha mai una giornata di m*rda a lavoro.

le_vitru

Se segui certa gente la colpa è solo tua, boomer

Daniele

è pur sempre un social, "apparire" prima di tutto

Si vis pacem para bellum

io c'ho trovato lavoro

AnalyticalFilm

Uno dei social più cringe che esistano.

Tutti sono founder, CEO, Guru.
Post autocelebrativi di recruiter che hanno assunto uno senza laurea e oh, manco a farlo apposta il tizio sta lavorando bene.
Post di donne che NONOSTANTE sia FEMMMINE oh, hanno un lavoro.
Post motivazionali finti su gente che parte da rofugiato siriano e diventa CEO in 3 mesi grazie ad un libro di Montemagno.

Il blu faceva vecchio. ;)

Recensione Sony Xperia 5 II: il miglior top compatto Android

Recensione Realme 7 Pro: c'è di più oltre ai 65 Watt di ricarica

Recensione Samsung Galaxy Z Fold2: quello che non vi hanno detto, un mese dopo

Recensione Motorola Razr 5G: lo smartphone per distinguersi