Xbox Game Pass: ecco chi entra (Soul Calibur) e chi esce dal catalogo

01 Luglio 2020 43

Presto gli abbonati al servizio di Xbox Game Pass avranno a disposizione nuovi giochi. L'account ufficiale Xbox Game Pass fa espressamente riferimento al picchiaduro Soul Calibur - probabilmente si tratterà dell'ultimo capito, anche se il messaggio pubblicato dall'account ufficiale Twittter è piuttosto vago.

Si tratta in ogni caso di un'ottima notizia per gli amanti del genere e per i fan di questo franchise. Soul Calibur VI è considerato un ritorno alle origini per la serie di Namco Bandai, ma allo stesso tempo un'evoluzione dal punto di vista grafico e della giocabilità.

In attesa di conoscere quali saranno gli altri titoli che arricchiranno il catalogo di Xbox Game Pass nei prossimi giorni, si ricordano gli arrivi più recenti: No Man's Sky, Bard’s Tale Remastered e Kingdom Hearts HD 1.5 & 2.5 ReMix, tra i più importanti.

Capitolo uscite di scena: si apprestano invece a lasciare la ricca libreria di Game Pass Metal Gear Solid V: The Phantom Pain, Dead Rising 4 e Blazing Chrome.

Il 5G che non rinuncia a niente? Motorola Edge, in offerta oggi da Cellularishop a 520 euro oppure da Unieuro a 599 euro.

43

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
scasti

I giochi li tolgono perché scadono le licenze concesse dalle case pubblicatrici. MGSV lo hanno già aggiunto e rimosso 3 o 4 volte, lo riaggiungeranno ancora tra qualche mese. Gli unici giochi sui quali hanno controllo totale sono i first party e, tendenzialmente, gli ID

Giu P

Non ho più seguito la serie magari lo provo , non capisco solamente il senso di togliere giochi alla lista . Meglio riempire che togliere

Nel frattempo che aspetto ghost of sushima riprendo questa serie storica

Winner.IT

Quindi Netflix è per un bulimico delle serie TV?

svkap

Un picchiaduro con questo caldo? No, grazie!

svkap

Se permetti io aggiungerei - considerazione mia personale, sia chiaro - anche la voglia.
Delle volte ho tempo ma mi manca la voglia di giocare, tipo adesso che fa caldo!

svkap

Esattamente, anzi, il pass ti spinge a giocare sempre di più.

Ian

A questo punto la retrocompatibilità non ha senso. :)

Fandandi

Dipende, io con un gruppetto di amici abbiamo fatto il pass xbox durante la quarantena, è stata una bella cosa perchè comunque non avevo certo voglia di comprare 3-4 giochi giusto per passarmi due mesi. Il tutto mi è costato pochi euro e sono contento così tanto non mi interessava avere quei titoli per tutta la vita visto che finita la quarantena ho disinstallato tutto...

Italo Vinodi

Diciamo che ho usato protesta in maniera molto iperbolica :) Comunque si hai ragione a dire "mi compro un gioco e anche se in 1 anno lo finisco e gioco quando voglio" ma giustamente un pass del genere non guarda a persone estremamente lente nel finire un titolo. Se in 6/8 mesi non trovi il tempo di giocare un single player diciamo che non vale la pena spendere 4 euro al mese solo per un titolo. Al contrario un giocatore medio con una discreta cerchia di amici trova molto utile un servizio del genere che gli mette titoli single player (Ori, Metro, Plague tale) affiancati a titoli multiplayer con cui passare una serata con amici (Sea of thieves astroneer etc) ad un prezzo che non varrà mai più dl comprare i giochi separatamente :) Chiaro che se mi giochi un gioco all'anno NON vale la pena assolutamente un servizio del genere mi sembra palese :)

Juanito82

il game pass non è obbligatorio, i giochi si possono acquistare come è sempre stato

Vietato bannare i sonari

Quindi Netflix è per i bulimici delle serie TV?

J.H. Bolivar Pacheco

GIoco stupendo, e perfetto compagno della quarantena a casa.
Poi con i DLC diventa qualcosa di eterno.

Purtroppo prima o poi finisce, ma è uno dei pochi giochi che rifarei volentieri anche domani.

LeoX

Tranquillo succederà :)

Connor RK800

Il game pass ha senso solo se giochi almeno 3 giochi al mese

viene meno anche il fattore prova, perchè puoi sempre fare il reso

Connor RK800

utile solo se sei un bulumico dei videogiochi

Winner.IT

Ma magari sony avesse un pass senza senso al pari di quello MS...

Matteo
Winner.IT

Sono i soliti commenti assurdi, come la storia del PC che una volta non è come giocare su console e un'altra volta sì, a seconda di cosa fa più comodo. La coerenza.

Matteo

Se giochi 2-3 h a settimana ora che finisci un gioco ce ne metti... Per cui ti conviene comprarli a prescindere

Matteo

E allora non è il servizio che fa per te chiaro

Winner.IT
Connor RK800

Ci sono persone che riescono a giocare si e no 2/3 h a settimana
Guarda che se ci sono 4 giochi che ti interessano da 30 h in 6 mesi riesci a stento

Connor RK800

Non esiste pass di giochi che abbia senso al momento

Supercrispo
Serton Lopodeck

Idem. Io ho ancora i BLU-RAY allegati alla rivista con le demo PS3.

Dexter

Contro i leoni da tastiera invece l'unico rimedio è prendere tante mazzate in testa :)

Si vis pacem para bellum

il cd con le demo... Aiutooooooooooooo!!
Condivido in pieno ciò che hai scritto, per noi della generazione delle "demo" sto pass è una cosa unica!

Juanito82

se hai questa esigenza, come su PS4 i giochi si possono acquistare.
il game pass è un di più

Giulk since 71'

Quando ho tempo per esempio :)

Giulk since 71'

Lo capisco, mica dico che è sbagliato, infatti come sistema a me non piace, preferisco comprarmi il gioco quando ho tempo e posso giocarlo e via

Giulk since 71'

Non riesco a giocarlo perchè non ho semplicemente tempo, gioco quando ho tempo e a volte questo manca completamente a volte invece ne ho a seconda dei periodi dell'anno, quindi mi compro il gioco che mi serve quando so che ho tempo e fine, per dire sulla ps4 days gone l'ho platinato ma solo quello mi è durato un tipo tre mesi :)

Giulk since 71'

Nessuna protesta, semplicemente è un tipo di strategia che non si adatta bene al mio modo di giocare, visto che io come detto sopra ( o sotto ) sono un giocatore "spot", vado a periodi, gioco quando ho tempo, quindi di base preferisco prendermi il gioco che mi interessa quando posso e giocarlo che rischiare di vederlo in catalogo e poi non giocarci perchè quando ho tempo è uscito, insomma questo tipo di accesso ai giochi per me è più adatto a chi ha tempo per giocare

Giulk since 71'

Esatto, anche io gioco spot quando ho tempo a volte posso giocare molto a volte per nulla e per lunghi periodi

Giulk since 71'

Si ma io ho poco tempo e gioco a periodi, quindi il gioco in caso preferisco comprarlo quando ho tempo, magari uscito anche da un pò, pagarlo due lire e rivenderlo in caso, questi pass sono adatti secondo me, più a chi ha costanza nel poter giocare

SimoneGus

può dare fastidio se ti sei appena iscritto e ti vedi uscire poco dopo titoli a cui eri potenzialmente interessato. se invece mantieni l'abbonamento nel tempo vedrai che hai tutto il tempo per giocarli. se poi qualche gioco ti ha preso particolarmente nessuno ti vieta di acquistarlo in futuro quando ormai costerà pochi euro e manterrai tutti i salvataggi e obbiettivi.
Il vero vantaggio di questo tipo di sistema è poter provare tantissimi giochi tra cui ho trovato alcuni fra i miei preferiti di questa generazione per i quali non avrei mai speso nemmeno pochi euro in offerta.

Sarò che io vengo da una generazione che per provare un pugno di demo dovevo spendere 15mila lire in edicola quindi ciò che offre il gamepass mi pare incredibile

Jackinobello

Tesoro, ci sono gli psicofarmaci. Prendili.

Michael Polisini

Ok, però non è che rimangono per un mese. Spesi i giochi li hai disponibili anche per un anno intero, com'è capitato con Metro Exodus

Dexter

Idem, a me mette ansia perché di solito non ho una linea temporale per finire/godermi un gioco, e sapere che c'è una data di scadenza mi da fastidio

Italo Vinodi

Io invece non capisco questo tipo di protesta ... insomma dai non nascondiamoci dietro al dito del "voglio giocare un gioco che ho già giocato, ma è uscito 10 anni fa". I giochi sono tali proprio perchè si iniziano, si giocano si finiscono e basta. il mercato è talmente pieno di Ore di gioco su qualunque genere che rigiocare un gioco (se si ha una vita quantomeno normale) diventa impossibile. Non mi rigioco Ori se ho Hollow Night e non mi rigioco Metro se ho un altro gioco nuovo. Al 90% dei giocatori (me compreso) va BENISSIMO questo tipo di formula e si rivela al lungo andare, molto efficiente. Unisci questo ad un cloud gaming funzionante e sei a posto ... sulla seconda parte dobbiamo ancora lavorarci :D

Juanito82

se non riesci a giocare un gioco che in catalogo resta quantomeno 6 mesi ma spesso si supera un anno, non sei interessato perchè stai già giocando ad altro.
se poi vuoi il gioco sempre, come per PS puoi sempre comprarlo, col gamepass ti fanno anche sconti sul prezzo d'acquisto

Kemical

Pure su Netflix succede. È normalissimo. Non puoi pagare i diritti all'infinito

Fabios112

Un gioco single player quanto te lo vuoi giocare? Una volta finita la storia basta.

Giulk since 71'

Questo è il motivo per cui non amo questi pass, giochi che entrano o escono, non c'e una libreria fissa, a me sinceramente da fastidio

Recensione Ghost of Tsushima: l'ultimo samurai (di PlayStation 4)

Recensione Deadly Premonition 2: A Blessing in Disguise. Che passo falso!

Recensione The Last of Us Parte II: l'oscurità dentro

PlayStation 5 ufficiale: due versioni, design grintoso e futuristico | Caratteristiche