Microsoft Flight Simulator: galleria mette a confronto mondo reale e motore di gioco

11 Maggio 2020 62

Dopo le spettacolari immagini tratte dall'ultima versione alpha, torniamo a parlare di Microsoft Flight Simulator. E lo facciamo grazie a una galleria che l'utente Utherellus ha caricato su imgur, dove alcune località reali sparse per tutto il globo sono messe a confronto con le controparti virtuali: e quindi possiamo vedere, ad esempio, come sono state riprodotti nel gioco la statua della Libertà, il suggestivo skyline di Mosca in Russia, il castello di Chambord e la Costa di Ajaccio in Francia, il monte Ngāuruhoe in Nuova Zelanda.



Ricostruzioni fedeli soprattutto se si pensa all'ambizione e alle proporzioni del progetto. Il realismo di Microsoft Flight Simulator sarà inoltre arricchito dalla possibilità di giocare affrontando le condizioni climatiche reali che andranno ad influire sui numerosi parametri da monitorare come umidità, temperatura, vento e pressione.


I requisiti tecnici, infatti, non saranno uno scherzo: serviranno ben 32 GB di RAM per potersi godere l'ultima iterazione della storica saga simulativa firmata Microsoft. La closed beta è attesa per luglio, ma al momento ancora non è stata comunicata una data di lancio, o meglio decollo: l'attesa a questo giro potrebbe rivelarsi più lunga, a causa dell'emergenza sanitaria che come sappiamo sta rallentando il lavoro degli sviluppatori. Nell'attesa, non ci resta che volare con la fantasia.


62

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
E K

Non lo conoscevo, grazie della dritta

E K

Grazie non lo conoscevo ancora, speriamo lo rendano compatibile con i pc

TheAppleFanDroid

Non c’è il multiplayer in quel senso.

Chirurgo Plastico

Si possono fare delle gare di volo?

Emiliano Frangella

Esce anche per x

Emiliano Frangella

Si

Philip

Sarà anche per xbox?

iclaudio

forse con un pc da 2mila euri potremo giocarci

James May

xcloud
720p solo su telefoni e costa 15€ al mese

And_na

oppure ti prendi una xbox, non sarà un PC ma almeno voli su FS

tommaso

volerai verso i 60 anni quindi più che veleggiare ;)

Grewal

Capisco, bello comunque che sia appassionato di simulazione etc, tanta stima

Quindi sono una figata di precisione.

Mi sa che non hai torto. :)

Android 10

...sarei fuori limiti di etá visto che veleggio verso i 60 anni

Lorenzo Guidotti

non è così, c'è la fotogrammetria e l'autogen.

Davide

Beh insomma...si vede abbastanza facilmente quale sia l'immagine vera e quale quella falsa

wic2

beh il gioco è tutt'altro che frenetico, sicuramente ha bisogno a disposizione pacchetti texture abbastanza grandi ma c'è tutto il tempo per andarle a pescare dalla ram di sistema o appunto da un ssd.

Credo che in generale un ssd sarà quasi imprescindibile per questo gioco, perchè la si giri come si vuole sarà bello pesante

TheAppleFanDroid

Di solito i simulatori di volo e gli ammaraggi vanno poco d'accordo. Il motore fisico non è fatto per simulare l'acqua, o almeno così è stato fino a Xplane.

Simone

Considerando la banda richiesta dovranno crearsi un algoritmo di scheduling non indifferente... deve essere sia efficente per evitare di far rallentare tutto il caricamento delle texture sia versatile per adattarsi a tutti gli ambienti con più o meno Vram e ram. Comunque la tua osservazione mi sembra molto valida.

Detto questo mi sono ricordato una cosa e mi autorispondo...

Xbox Series X ha una funzione che permette di utilizzare 100Gb di memoria SSD come RAM. Avendo il gioco già a disposizione 10Gb di Vram probabilmente non necessierà di così tanta memoria da parte dell'ssd ma potrebbe sfruttare l'ssd come memoria a bassa banda.

SpiritoInquieto

No, fifone.

JustATiredMan

Chissà se hanno ricreato l'ambientazione dell'evento dell'amaraggio dell' Airbus A320 sull'Hudson che fece mr. Sullenberger.... sarebbe interessante vedere chi riesce a replicare l'ammaraggio, oppure a farlo con un velivolo differente.

Gianluca Dal Santo

Si vede a occhio che il gioco è meglio della realtà.

Serton Lopodeck

Sono mappe reali con l'aggiunta di modelli 3D.

Grewal

Studente pilota?

wic2

Curioso di vedere se e cosa ci faranno su xbox. Sia lato prestazioni sia lato comandi, è il genere di gioco per cui manca poco che non basta la tastiera.

Credo che per un esperienza fluida necessiti di caricare le texture sia in vram che in ram. Probabilmente non hanno messo 12gb di vram perchè praticamente a quel punto stai dando una singola scheda video come raccomandazione, quando in realtà sarà programmato per sfruttare bene anche la ram di sistema

Simone

Bè certo è chiaro che qui avere un'occlusione ambientale di un certo livello ed avere una risoluzione alta cambia anche l'esperienza di gioco... soprattutto per le ram i requisiti sono molto alti.
Se ad esempio arriverà su Xbox Series X un buon supporto allora magari non sarà così inaccessibile...

L'unica cosa che non capisco è prchè richiede così tanta RAM di sistema... cioè potrei capire se chiedesse 8Gb di Vram... ma cosa ci fa con la ram di sistema di particolare? Poi l'XsX ha solo 3.5Gb di RAM di sistema

wic2

si diciamo che in questo caso particolare, a differenza di un call of duty dove si va benissimo coi dettagli medio/alti, si cerca l'esperienza top della simulazione.
E quella si ottiene con un hardware da fanatici purtroppo, ci includo anche lo schermo perchè che senso ha avere un pc da 4k e poi uno schermo da 200 euro...

Poi dipende tutto da dove uno traccia la linea per la propria soddisfazione.

TheAppleFanDroid

Conosco italiani che sono entrati senza problemi nella closed beta. Speriamo bene...

wic2

è da vedere se riesce a usarle due schede in sli (anzi NvLink ormai) il 99.5% dei giochi ignorano completamente la seconda scheda.

ma poi che ce ne facciamo del 4k ultra se poi si va a 60fps? un gioco del genere lo si vuole giocare almento a 100fps. Se ne riparla fra due o tre generazioni di schede video mi sa.

Per ora ci si "accontenta" del 1440p ad un buon framerate -salvo confrontare gli screenshot io sinceramente in game non vedo la differenza tra 4k e 1440p

TheAppleFanDroid

Esattamente.

CinoCv

Ma già l'ha fatto, è xCloud (disponibile solo in versione beta)

Simone

Ma alla fine penso che l'hardware sia allineato con tutti i giochi next gen quindi dobbiamo metterci in testa che sarà tutto così...

Android 10

Potrebbe essere l'unico modo in cui volerò per molti anni.

Ciccioli

ci allenano anche l'isis su questi simulatori, è evidente che siano ottimi

wic2

Non esageriamo adesso, si vede lontano un km che è CG.
Cio non toglie che è visivamente impressionante e svariate volte meglio di tutto ciò che ho visto finora nella categoria flight sim.

Peccato che serva un hardware mostruoso per farlo girare, possibilmente accompagnato da uno schermo ultrawide da 2000 euro... così lo vedrò solo nel materiale promozionale

E K

Che meraviglia..peccato avere un pc con 1/3 dei requisiti richiesti.
Speriamo che m$ crei qualcosa tipo stadia.

gpiemo

Nella closed beta ci si aspetta anche un minimo di supporto da parte dei rari utenti selezionati per fare debugging. Se non puoi comunicare, gran parte dell'utilità cade

gpiemo

Non dico che TU nello specifico non ne sia capace, ma in genere per questo tipo di "closed beta", raramente l'Italia è un paese che viene considerato

asd555

Non vedo correlazione tra conoscenza della lingua e selezione alla closed beta.

TheAppleFanDroid

Beh, mia madre è madrelingua inglese, quindi...

gpiemo

Sei in Europa, in un paese ove l'inglese non è lingua madre e in cui generalmente è parlato malissimo.. quindi no :)

Va detto che neanche un occhio esperto capirebbe la differenza.
E' uno spettacolo fantastico. :)

TheAppleFanDroid

Ormai non le conto più le ore passate su X-Plane 11.

Per la grafica e il volo VFR il top sono gli scenari di ORBX UK, qualcosa di favoloso, un bel pacchetto Xvision e XPRealistic Pro ben settato.

E se ne hai voglia un bel Pilot2ATC.

Poi va beh, io faccio più IFR, e XPlane è una goduria, per quanto P3D rimanga superiore in certi termini...

UnoQualunque

Mamma mia che spettacolo. Se l'HDR fosse meno spinto si farebbe fatica a distinguere l'ambiente del gioco da quello reale. Provocazione :D almeno qui i le tonnellate di RAM sono giustificate rispetto agli smartphone che ora mai stanno arrivando a quelle cifre solo per avviare facebook, twitter e poco altro :D

TheAppleFanDroid

È un simulatore di volo. Il divertimento è pianificare, calcolare, reagire ad agenti ali emergenze, al maltempo imprevedibile, seguire l’ATC.

Poi non è solo volo strumentale IFR, c’è anche il volo VFR, a vista, dove l’ATC e le capacità del pilota sono importanti.

Ci allenano i piloti su sti software, sono ottimo addestratori procedurali (e non solo), non sono giochi.

maffo

alta qualità si, massima no (o almeno non massima ai 50/60 fps)

TheAppleFanDroid

A me piacerebbe davvero tanto capire come scelgono i partecipanti alle closed beta.

5000 euro di workstation, oltre 8500 ore di volo dimostrabili su Prepar3D e XPlane 11, brevetto PPL, ho partecipato ad ogni singolo programma insider dalla nascita di Windows 10...

Boh.

Giacomo

Ma si gioca solo nelle fasi di partenza e atterraggio? Il resto del volo?

Antonio

aspettiamo le prime recensioni e test con le varie config. poi deciderò se acquistare altri 16GB.

PlayStation 5 ufficiale: due versioni, design grintoso e futuristico | Caratteristiche

The Last of Us Parte II: le nostre prime impressioni (senza spoiler!)

Xenoblade Chronicles Definitive Edition: la Monade torna su Switch | Recensione

La (mia) postazione da Rog Fan: dallo Smartphone al PC fino allo Zaino | Video