Microsoft Teams ha raggiunto 44 milioni di utenti: effetto smart working

19 Marzo 2020 99

Microsoft Teams, piattaforma di comunicazione e collaborazione che combina chat di lavoro, videoconferenze, archiviazione di file e integrazione delle applicazioni, ha raggiunto quota 44 milioni di utenti.

Ad annunciarlo è stata l'azienda stessa, che ha spiegato come un significativo aumento sia avvenuto solo negli ultimi giorni: nel corso della settimana dall'11 al 18 marzo, Teams ha guadagnato oltre 12 milioni di utenti, passando da 32 milioni a 44 milioni di iscritti. Numeri significativi, se si considera che lo scorso novembre gli utenti erano 20 milioni.

Non è tutto: recentemente, Microsoft ha implementato in Teams diverse funzionalità dedicate alla telemedicina, così da aiutare gli ospedali a gestire i pazienti a distanza, anche con appuntamenti virtuali: un modo per proteggere, ove possibile, sia i pazienti che gli operatori sanitari durante questa pandemia dove ogni contatto è potenzialmente un rischio.


Teams è disponibile sia in versione completa per le aziende che in versione ridotta e gratuita per l'utente comune, e Microsoft sta lavorando a nuove funzionalità che faciliteranno lo smart working grazie all'intelligenza artificiale. Le migliorie riguarderanno ad esempio le videochiamate: si potrà sfruttare uno sfondo fittizio che eviti di dover rendere presentabile la propria stanza, e anche una funzionalità che filtri i rumori di fondo indesiderati.

La vertiginosa crescita è dovuta indubbiamente al fatto che moltissime persone in questo periodo siano state costrette a lavorare da casa, con il cosiddetto smart working, a causa delle restrizioni intraprese per far fronte all'emergenza sanitaria legata al nuovo coronavirus. A questo proposito, qui trovate tutti i consigli per migliorare l'esperienza del telelavoro, da parte di chi ha 10 anni di esperienza nel settore.

Tuttavia, non di solo lavoro vive l'uomo: e gli strumenti digitali possono tornare utili anche per tenersi in contatto, oltre che coi colleghi, anche con amici e parenti. Ecco qui allora anche le migliori app e programmi per videochiamare che abbiamo provato per voi.

VIDEO

Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da Mobzilla a 557 euro oppure da Yeppon a 647 euro.

99

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Simona

Buongiorno,conoscete un app produttività che abbia le seguenti caratteristiche:
- cartelle per condivisione di files anche molto pesanti
- possibilità di attivare alert per alcune cartelle quando vengono aggiornati o vengono inseriti nuovi file (sapete se Teams lo prevede?)
- chat Rooms per argomenti con back up dei messaggi
- chat diretta individuale dei diversi utenti

Grazie in anticipo!
Simona

LM1970

Zoom è solo un clone di Skype.

Code_is_Law

Sì ma non puoi scaricare i video. Puoi vederli online e basta

db1997

a me risulta che si possa condividere con tutta la tua "community"

tulipanonero1990

Superba?

daniele

Magari si :D

tulipanonero1990

Lavoriamo assieme?

Simone

Ah questo si... anche se mi sembra molto strano. Prova a vedere il nuovo aggiornamento.
Comunque meglio funzionante che non funzionante. Cit. Google Meet.
Ha applicazioni ben realizzate in termini di funzioni e stabilità e anche un buon sito Web.

Personalmente preferisco Slack come sistema di Chat proessionale e Zoom come sistema di video conferenza, ma Cisco, Citrix e Microsoft offrono una video intermedia i questo senso più semplice ed anche economica.
Alla fine Slack lo usano sviluppatori e poco altri, mentre zoom università e pochi altri... Ms Citrix e Cisco tutto il resto del mondo...

Andrea Ciccarello

530 mb

Antonio

Guarda l'occupazione di RAM quando il software non è in uso, ridotto ad icona....

Antonio

Durante l'utilizzo lo ammetto, ma in standby, addirittura ridotto ad icona non può consumare 500 MB

MatitaNera

Non siete in emergenza lì

Frankbel

Ma in molti non le stiamo registrando. Però è una caratteristica interessante.

Starnat

Lo sto un po' utilizzando ultimamente per la questione smart working ma non essendo la mia azienda particolarmente attrezzata con tale tipo di metodo lavorativo non la stiamo utilizzando in modo produttivo, comunque per quel poco di utilizzo non è male

TheChild

Se non regge un programma che va anche su processori baytrail vuol dire che ha qualche problema
Formatta

Code_is_Law

Thinkpad x1 extreme. Altro che gaming...

Dea1993

chiaro in zone ospedaliere e' giusto usarli, ma normalmente non hanno senso.
per le mascherine, quelle piu' professionali, ovvio non sono cosi' usa e getta, ma se vai a vedere le mascherine che si vendono ora ai privati, sono tutte "usa e getta", magari ci fai qualche giorno, pero' teoricamente non potresti farci tutta la quarantena

TheChild

Solo con quella interna viene notificata

TheChild

È necessario team perchè ti permette di registrare le lezioni

TheChild

No.
La registrazione del tuo schermo tramite programmi terzi non viene rilevarta
Solo quella di teams interno che salva il video su microsoft stream

TheChild

per un peso 3 volte maggiore

TheChild

Gestire praticamente qualsiasi file
Inoltre hai già tutti i contatti della tua organizzazione ( basta cercare il nome della persona).
Inoltre integrazione perfetta con office ( perchè se usi teams vuol dire che hai office 365) e sopratutto del 1tb di cloud di one drive

TheChild

Non è vero Team è leggerissimo
Una video chiamata ha un flusso dati inferiore al mb per secondo
L'ho visto girare senza problemi anche su portatili con baytrail

TheChild

Perchè hai comprato un portatile da gaming inutile

daniele

Anche a lavoro da me usiamo Zoom+Slack e ci troviamo decisamente meglio

daniele

Anche la mia (italiana), semplicemente fino a oggi c'erano necessita di max 1 o 2 giorni

Code_is_Law
Simone

La durabilità di una mascherina è totalmente relativa al tipo di mascherina. Io nella mia attività ho delle mascherine di diverso tipo che certamente non devo cambiare ogni 6 ore altrimenti sarei fallito molti anni fa.(o che comunque richiedono la sostituzione annuale solamente di una parte del filtro).
I guanti in lattice devono servire nei sistemi ospedalieri e si, devono essere cambiati costantemente

generalszh

VPN gratuita mi sembra difficile da adottare nel mio caso visti i rischi per la sicurezza, abbiamo una grossa mole di dati sensibili. Da me da anni c'era il telelavoro e hanno sempre implementato la virtual desktop con citrix, che devo dire funziona molto bene.

Dea1993

i guanti in lattice non servono a niente se non li cambi dopo ogni cosa che tocchi... a quel punto tanto vale lavarsi le mani e via... e se hai gia la mascherina, i guanti sono ancora meno utili visto che non puoi toccarti naso e bocca.
oltretutto avere i guanti non ti impedisce di toccarti la bocca, quindi non risolveresti il problema.
anche le mascherine non sono cosi' utili visto che teoricamente hanno una vita di poche ore di utilizzo, ma visti i prezzi e la scarsissima disponibilita', nessuno la butta via quando e' "finita"

Dea1993

i risultati eventualmente si dovranno vedere dopo 2 settimane da inizio contagio, e' ovvio che se ieri e' iniziata la quarantena e fino a ieri eravamo tutti ammassati in giro, e l'incubazione dura 2 settimane, per 2 settimane, non ci saranno miglioramenti, quindi penso semplicemente che ancora e' presto per dire se funziona o no, anche perche' poi quelli che ormai sono infetti, infettano anche gli altri che vivono in casa

Dea1993

sentiamo... per caso e' l'ennesimo software microsoft scritto con electron? non mi stupirei

Loris Piasit Sambinelli

io da bergamo ti posso dire che il contagio esiste già. è solo questione di tempo per tutta italia visto ceh le persone come qui oltre che lamentarsi di essere obbligati a stare in casa e che netflix verrà tagliata la qualità.
hai una soluzione però. stai in casa

Code_is_Law

La cosa che più mi dà fastidio di questo piattaforma è che le registrazioni non possono essere scaricate da tutti ma solo da chi avvia la registrazione

Code_is_Law

Il mio computer , dopo 40 minuti di videochiamata inizia a riscaldarsi tantissimo e raggiunge temperature troppo alte . I7 6 core GTX 1650ti.

lore_rock

Toscana

MatitaNera

Instabile?

MatitaNera

Di che regione sei?

TR.

In cosa sarebbe migliore di Slack o Trello?

Bellerofonte

evviva la selezione naturale

Frankbel

Non è una mia scelta, lo ha praticamente imposto la CRUI a tutti gli atenei.

Markiarom #FuoriController

L'unico "problema" (ma non è colpa di Teams) è che non si può dare disparità di poteri ai membri di una riunione, quindi trovi il simpaticone di turno che butta fuori gente a caso mentre stai seguendo una lezione.
Ma non è colpa di Teams, è che lo stiamo usando per qualcosa che non è proprio nelle sue corde, non è nato per fare questo

Mauro79sisonoio

Infatti via browser è il futuro, stadia lo sarà nei videogiochi ma microsoft lo sta facendo con l'ufficio. E lo sta facendo proprio bene

Mauro79sisonoio

Esatto nemmeno lontanamente paragonabile a teams e office 365.

fedeoasis

In ufficio usiamo con ottimi risultati Zoom, rispetto a Teams la qualità delle videochiamate è nettamente migliore

Popi

Non ho provato questo caso specifico. Per esperienza ti direi di no però, non credo proprio che se ne possano accorgere...è un programma esterno.

GrantMills

Anche se registro il desktop mediante un programma esterno?

Popi

14 giorni è il tempo massimo di incubazione. L'incubazione media è di nemmeno 7 giorni.

Popi

Sí. Se avevi la registrazione gli altri partecipanti vengono avvisati.

Antonio Gabriele

Il migliore, nonché unico nel suo genere. Ovviamente per professionisti.

Alta definizione

Migliori TV fino a 65 pollici: ecco i top 5 da comprare | Maggio 2020

Android

Recensione Samsung Galaxy TAB S6 Lite: non solo un tablet da divano

HDMotori.it

Pronti a ripartire? Il punto sul presente e il futuro dei viaggi | Podcast

Android

Ricarica rapida e super rapida: i migliori smartphone 2020 a confronto