Windows 10 raggiunge quota 1 miliardo di utenti attivi | Ufficiale

16 Marzo 2020 131

Windows 10 ha raggiunto quota 1 miliardo di utenti attivi: l'annuncio ufficiale risale ad appena un paio d'ore fa. L'ultimo aggiornamento di Microsoft sulla questione risale allo scorso settembre, quando i device erano "oltre 900 milioni".

La crescita del sistema operativo del colosso di Redmond è stata piuttosto costante negli ultimi anni, con circa un centinaio di milioni di utenti aggiunti ogni sei mesi. Vale la pena ricordare che l'obiettivo iniziale era di raggiungere il traguardo odierno addirittura due anni fa, ma si contava sull'aiuto di Windows 10 Mobile: si era capito piuttosto in fretta che il progetto sarebbe fallito, anche se poi la morte è stata decretata solo molto più avanti.

Superato il discorso Mobile, comunque, Microsoft non è certo a corto di statistiche lusinghiere da sfoggiare:

  • ll 100% delle compagnie Fortune 500 usa Windows 10.
  • Una persona su 7 nel mondo usa il sistema operativo per lavorare, creare, giocare e imparare. Il sistema è disponibile in 200 Paesi.
  • La distribuzione di patch e aggiornamenti funzionali dell'OS è molto più rapida rispetto alle precedenti edizioni di Windows.
  • Con il recente arrivo del nuovo Edge basato su Chromium anche il browser si può aggiornare molto più rapidamente, e slegato dal sistema operativo.
  • Il programma Insider, che permette di testare in anteprima le future release e funzionalità del sistema, ora conta 17,8 milioni di utenti.
  • Ci sono oltre 80.000 modelli e configurazioni di laptop e 2-in-1 con windows 10, proposti da oltre 1.000 produttori. A questo ecosistema, già estremamente vario così, si aggiungono tutti i computer fissi, le console Xbox One e le future Series X, gli HoloLens e altri dispositivi Mixed Reality. Il marchio Surface continua a estendere l'ecosistema esplorando categorie di prodotto inedite, come hanno fatto il Surface Pro all'epoca, il Surface Book e il Surface Hub. E presto arriverà anche il Surface Neo, con due display touch e Windows 10X.
  • A ogni form factor la sua edizione di Windows: Windows 10 "classico" per i PC, Windows 10X per i device dual-touchscreen, Windows Mixed Reality su HoloLens, Windows 10 Teams per Surface Hub, Windows IoT per gadget e apparecchi smart, Windows Server, Windows 10 in S Mode e altro ancora.

Grazie ad Azure, poi, Windows 10 punta ad essere utilizzabile anche su dispositivi basati su altri sistemi operativi - non solo desktop, come macOS e Chrome OS, ma anche mobile, come iOS e Android. Insomma, il raggiungimento di 1 miliardo di utenti è solo l'inizio, dice Microsoft: lo sviluppo e i progetti relativi al sistema continuano.


131

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Il sistema è disponibile in 200 Paesi

Ma è una affermazione totalmente inutile e poco sensata.

Maurizio Tosetti

Ho dei forti dubbi in merito...

Sandro Pignatti

La migliore azienda informatica, niente da dire. Chi è utente sa la vastità degli strumenti messi a disposizione. Gli altri? Bho, indifferenza.

Lorenzomx

Ti ringrazio, buona serata

SalvaJu29ro

Esperienze personali con PC non recenti

Holy87

Non c'è scritto infatti che usano solo windows 10.

Lorenzomx

Hai una fonte sul fatto che il desktop di Windows 10 sia più leggero di Gnome? Ho provato a cercare online ma non trovo nulla. Grazie mille in anticipo

Adri949
Mezzina Francesco

Diglielo ad Account Anniversario!

ShadowFall
momentarybliss

L'ultimo update di Win 10 mi ha risolto finalmente un fastidiosissimo problema con Office 365, in sostanza se richiudevo un file di Word o Excel subito dopo averlo aperto ci metteva anche 10 secondi a chiudersi, adesso tutto normale, era abbastanza seccante, avevo anche disinstallato e reinstallato Office senza successo

DeathTheKid

graficamente non lo sanno neanche loro cosa vogliono fare

DeathTheKid

in realtà gli aggiornamenti automatici si possono disattivare sulla pro, però devi avere dimestichezza con le funzioni.

Domenico Belfiore
SalvaJu29ro

Eh appunto.. Windows 10 alla fine funziona benone anche su sistemi abbastanza datati
Almeno con gli SSD.. immagino che con gli HDD sia diversa la questione

Lopo

In SV tutti gli sviluppatori dei colossi usano mac. Ovviamente si tratta un po' di una bolla, ma comunque negli USA sono piuttosto diffusi

Lopo

Il team che sta dietro a VS Code lo vedo spesso su Mac. Poi ovviamente tutti quelli di Xamarin che stan dietro a Mono e VS per macOS dovranno usare quel sistema.

Lopo

A me Windows 10 piace assai. Le uniche cose che trovo vadano davvero cambiate sono:
* Esplora risorse: so che a molti piace, ma personalmente lo trovo mal pensato e organizzato.
* Gli update automatici: seriamente, pure iOS e Android ti lasciano disattivarli, è mai possibile che invece non sia possibile su una macchina da lavoro con Windows 10 Pro?

Lopo

Ma usa quel che vuoi e non rompere i maroni

Lopo

Apple usa Windows 10 per testare le sue app e Microsoft fa lo stesso con macOS. Nulla di strano

xxSamu6xx

Non mai stato amante dei prodotti MS, ma devo ammettere che Win 10 gira benissimo. E lo dice uno che ha usato Mac per quasi 15 anni

B!G Ph4Rm4

Ma vai a lavorare

sardanus

con 4gb di ram win10 appena installato occupa 2,1gb, con 8gb 2,6. Modifica lo swap col disco in base alla ram del pc. Più di 3,1 occupati in idle non ne ho mai visti (su pc da 16 e 32gb)

specialdo

io mi trovo benissimo con windows 10 e hp probook G5 con SSD, ma nell'ultimo mese ho un problema fastidiosissimo che non riesco a risolvere. Ci mette un secolo ad aprire alcune cartelle in ESPLORA RISORSE, soprattutto la cartella DOWNLOAD. Ho fatto pulizia, ottimizzazione disco, ricreato gli indici ma non è servito a nulla.

Altro problema gravissimo è quando scrivo ad esempio un documento, SALVA CON NOME, si apre la finestrina dove scegliere la posizione e qui clicco su NUOVA CARTELLA: mi si pianta completamente. devo killare ESPLORA RISORSE e WORD (o altro programma con cui stavo cercando di salvare il file)

Succede a qualcuno di voi o è successo e ha risolto?
Grazie

teda

Il mio pc acer di 8 anni gira ancora bene con win 10.. se prendessi un android di 8 anno fa e gli mettessi android 10 scoppierebbe

LoseYourself

Uso windows, android, ios e ubuntu. È proprio macOS che fa pena. Già il fatto che per compiere determinate azioni devi passare dal terminale poi è ridicolo.

0KiNal0

Così per la nuova versione di ios dove ogni momento ti rompe le scatole.
Mi sembra normale ciclo delle cose.

Domenico Belfiore

Con 4gb di ram ci tengo 10 tab di firefox aperte su windows 10

B!G Ph4Rm4

Ripeto se sono passati dal 2-3 al 12-17% di share in 10 anni ci sarà un motivo.
E poi degli esperti come voi in computer science, algoritmi quantistici, super reti neurali e sti gran ca***i com'è possibile che non riescono a usare un OS diverso dal loro?

SalvaJu29ro

Se si hanno 4gb di Ram si, con otto (si trovano facilmente mini pc da 200 euro con questa ram) non è un grosso problema
Con 4gb di Ram si hanno problemi con qualsiasi sistema moderno comunque (Kde a parte)

Lorenzomx

Ho un mbp da ottobre dell'anno scorso. Sono uno studente universitario di informatica. Mi sto trovando molto bene in realtà, venivo dalla combo Windows 10 + Linux in dual boot. Tutti i software di sviluppo funzionano perfettamente, la batteria è infinita e il sistema gira benissimo. In fin dei conti sono molto soddisfatto. Per il discorso di bootcamp dipende sempre dai software specifici che una persona deve usare

Adri949
Adri949

Simpatico

LoseYourself

Io invece faccio i complimenti agli user macOS. Riuscire ad utilizzare un OS meno user friendly di quello non è roba da poco.

Maschio 90

Un miliardo di potenziali virus

B!G Ph4Rm4

Infatti ho risposto sotto a questo

B!G Ph4Rm4

Infatti parlo di OS desktop, negli altri settori sono andati meglio.

Ma comunque è naturale che sia così. Il settore degli OS desktop come fatturato e utili è in declino da anni.

talme94

iTunes su Windows non lo testano nemmeno?

Giangiacomo

Anche Apple lo usa. Non sono come i fan che hanno i paraocchi o il prosciutto al posto del cervello. (esempi lampanti ? Guccia/Callea, Max, Big Pharma ed altri fanatici)

Giangiacomo

Ci sono programmi o altro che sono ancora lì da Win95. Non son mai stati aggiornati a dovere e per di più sono inutili (da mostrare sullo start) per il 95% dell'utenza consumer di windows.

Tiziano Colzi

Purtroppo conosco persone vicine a me che tengano ancora snow leopard su imac e yosemite su mac mini nonostante il primo da me citato sia fuori supporto.

Federico98

Mi spieghi un po' meglio il fatto di Windows 95?

Account Anniversario

bbronzatissima! Sotto i raggi del soole, a due passi dal mare! Abbracciato con te.
Cit.

Account Anniversario

Tra te e yepp non saprei chi prendere a schiaffi per primo... Anche perché sarete uno il cugino più scemo dell'altro.

B!G Ph4Rm4

Figurati se perdo tutto sto tempo per dei fànboy microsoft :D

B!G Ph4Rm4

No, questo è quello che dicono i fànboy, viene usato da molti siti e anche da statista, che vende analisi a pagamento, quindi credo proprio che non vogliate accettare la reltà

Dealer

Dai che non ci credi nemmeno tu alle str0nzate che scrivi

Cave Johnson

Per passare da 7 a 10 basta considerare che il primo non riceve più neppure le patch di sicurezza :)

Dealer
Dealer
Gli italiani sono veramente degli analfabeti funzionali, c'è poco da fare.

Ma chi sei tu ahahah sei tu il il ridicolo tuttologo fanboy so tutto io

Siamo passati a Edge: le nostre considerazioni dopo 15 giorni di uso | Video

Windows 7: termina il supporto esteso. Cosa significa e cosa fare

I migliori notebook classici e pieghevoli al CES 2020

Recensione LG Gram 17: sembra finto ed è leggerissimo!