Xbox Series X: focus sulla qualità audio, grazie all'accelerazione dedicata | Rumor

19 Febbraio 2020 21

Con Xbox Series X, Microsoft punta a portare sul mercato una piattaforma senza compromessi, anche dal punto di vista audio. Sino ad ora si è toccato questo argomento solo in relazione a PlayStation 5 di Sony e alle sue funzioni Audio 3D, ma sembra che anche l'ammiraglia della casa di Redmond non si voglia far cogliere impreparata e integrerà un sistema di accelerazione hardware audio dedicato.

Questo dettaglio ci arriva direttamente dalla pagina degli eventi che si terranno durante la prossima GDC 2020 (in programma dal 16 al 20 marzo a San Francisco). Nello specifico si tratta della sessione Building Audio Gateways Into Immersive Worlds With Spatial Sound che verrà tenuta direttamente da Microsoft, durante la quale - come si legge al testo che trovate in Fonte - verrà approfondita la relazione tra la fase di programmazione dell'audio e la presenza dell'accelerazione hardware dedicata sulle console di nuova generazione.

Insomma, possiamo aspettarci che anche Xbox Series X offrirà un netto miglioramento della qualità audio. Non solo grafica quindi: le console che giungeranno a fine 2020 punteranno al salto generazionale sotto ogni aspetto multimediale.

Il perfetto compagno nella fascia media? Redmi Note 9 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 205 euro oppure da Unieuro a 299 euro.

21

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

si ma poi lo sciacquone viene in tuo aiuto

Raxien

Me lo ero perso. Possono anche aspettare il prezzo ma non ha molto senso. La series X con il game pass è ultra competitiva anche se la differenza di prezzo fosse di +100 euro a favore di PS5 ...
Da una parte con 10 euro hai tutti i giochi al day one dall'altra sono 70 euro a botta ...

Ikaro

Guarda che è una cosa che fanno tutti...

Max Severest

È una dichiarazione di un dirigente Sony.
Praticamente ha detto che non è facile decidere il prezzo della Console senza conoscere il prezzo della Serie X.

Se la cerchi la trovi...

È di circa una settimana fa.

Raxien

La parta su sony che dice che aspetta il prezzo dove l'hai sentita scusa?

Pito

Era ora

piero

la scatola, lo scatolo è me r da.
una scatola piena di scatolo è invece un bel pacco di m e r da

Max Severest

Oddio, se le specifiche sono quelle dichiarate i giochi che andranno a 30fps usciranno tra quattro cinque anni.
I primi giochi saranno tutti 4K 60p
Fps.
Solo perché dovranno girare in qualche modo con l'attuale generazione.

Max Severest
Account Anniversario

Ce l'hai quando ti siedi sul trono e ce l'hai naturalmente nel corpo

Account Anniversario

Andrà a 30fps o meno ma almeno si sentirà benissimo

Tony Carichi

Io l'ho sento dire da qualcuno, la frase intera era ' Sentite un paio di voi due mi aiutano a spostale lo scatolo? '. Indicava una grossa scatola piena di roba pesante.

Tony Carichi

Infatti non capisco perché le sottodimensionano sempre anche se sono nuove. Fatele maxate da subito!

maffo

Con questa generazione il "fatti un pc" sarà un po' difficile. Parliamo di cpu,gpu, ssd e ram che non potresti mai comprare a 5/600€, oltretutto con 10 e più TFlops finalmente si gioca con la G maiuscola.

è meglio che cerchi con google cos'è lo scatolo prima

SignorVittorietto
Clavicola

Perché con 400€ sei a posto per un intera generazione e perché hai contenuti esclusivi

SignorVittorietto
Tony Carichi

Come avrai compreso, non sono in generale un fan boy delle console e francamente non so perchè affari del genere, vendano ancora.
Fatti un pc e poi ci farai quello che vorrai.

non so tu, ma io non vorrei mai avere dello scatolo in casa

Tony Carichi

Recensione Deadly Premonition 2: A Blessing in Disguise. Che passo falso!

Recensione The Last of Us Parte II: l'oscurità dentro

PlayStation 5 ufficiale: due versioni, design grintoso e futuristico | Caratteristiche

Xenoblade Chronicles Definitive Edition: la Monade torna su Switch | Recensione