Nadella, il CEO di Microsoft è il personaggio dell'anno per il Financial Times

19 Dicembre 2019 83

I risultati ottenuti da Satya Nadella, amministratore delegato di Microsoft, non si misurano solo in termini finanziari, ma anche considerando il cambiamento culturale che ha impresso in un'azienda destinata all'irrilevanza tecnologica. Con queste due ultime parole il Financial Times ha descritto l'epilogo che la casa di Redmond ha evitato affidandosi alla guida di Nadella, per questi motivi eletto dall'autorevole testata come personaggio dell'anno.

La nuova cultura aziendale, dice il FT, riflette le doti personali di un amministratore delegato più portato all'umiltà che all'arroganza intellettuale per cui Microsoft era conosciuta in precedenza. In una società caratterizzata da intense rivalità, pure esibizioni di ambizione e concorrenza spietata, lo stile semplice e collaborativo di Nadella si è distinto. E' stato fondamentale per la nuova cultura che ha cercato di portare nell'azienda.


A Nadella spetta il merito di aver dato una decisa svolta alla strategia commerciale basata principalmente su Windows e sul monopolio di fatto nel mercato dei sistemi operativi per PC, che ostacolava i progressi nel settore mobile e cloud. Alle sue scelte si deve la netta virata verso un nuovo modello di business, più in linea con la Microsoft delle origini - quella che creava strumenti software utilizzati da altri per sviluppare la propria tecnologia. Una società che ora, con gli investimenti sul cloud, mette a disposizione di altre aziende infrastruttura e servizi che possono trovare capillare applicazione in una società tecnologicamente avanzata.

La "azienda con la testa tra le nuvole", così come l'ha subito immaginata Nadella quando ha preso il comando nel 2014, dando il cambio a Steve Ballmer - la vecchia guardia di Microsoft - può oggi vantare bilanci di tutto rispetto, continua a distribuire utili agli azionisti, e può permettersi di premiare la sua guida anche con importanti gratificazioni economiche. Una Microsoft che, pur riappropriandosi del suo originale ruolo di società di software (dopo l'infelice esperienza con la vendita di smartphone), continua a stuzzicare anche l'utenza consumer tracciando i paradigmi di prodotti hardware poi declinati dalla numerosa rete dei partner - si pensi ai Surface.

Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2 è in offerta oggi su a 516 euro.

83

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Sandro Pignatti

E infatti non capisco cosa a te frega se uno è uscito un anno prima e l'altro un anno dopo.

Ah quindi perché produce laptop, smartphone e Xbox e spinge sui servizi agli utenti?

Norman Tyler

daglie col mercato consumer ....si va dove si fanno i soldi veri

Norman Tyler

ovvio , direi inevitabile...

Sinceramente faccio fatica a capire il tuo post.

Che c'entrano gli iSeries... ancora funzionano vero ma quindi? E ovvio che il trend di questi sistemi è tutt'altro che in crescita proprio in virtù del fatto che le nuove generazioni di Manager non li conoscono e tecnici ce ne sono sempre meno.
La mia frase:
"Io credo che gli impatti di queste scelte vadano misurati appena la concorrenza comincia ad entrare nel mondo dei client aziendali."
Non voleva dire "vediamo come andrà Ios quando Android sarà estinto oppure viceversa" non capisco da dove hai fatto uscire sta cosa....

Io volevo dire: vediamo come andrà Windows quando ai commerciali ed i manager non serviranno più i PC Windows ma per il 90% delle attività basterà un Tablet o un Smartphone foldable.
la cosa della lampadina cosa vuol dire?
Sono le lampadine e la richiesta di lampadine dei che fanno l'elettricista non il contrario... se i clienti non vogliono le candele fai l'elettricista disoccupato...

Riddorck

Se vabbè dai, arrampicati sugli specchi.
Ma cosa straca22o me ne frega della data in cui una idea si genera nella testa del creatore, a me interessa quando l'idea diventa reale.

Sandro Pignatti

Bravo, ora riportami pure le date di quando sono nate queste IDEE.
Quelle che hai riportato te sono le uscite in commercio, che non c'entrano un caxxo con quello che sto dicendo io.

Sandro Pignatti

Rubacchiando? Hahahaha ma mi sembra che qui dentro della realtà di come vanno avanti idee innovazioni e rivoluzioni sapete poco.
Sapevi che da giovani Gates e i suoi soci si spaccavano di brutto la testa programmando e ponderando sul da farsi?
Ovvio che poi i loro risultati sono frutto di ciò che li ha influenzati all'epoca e delle esperienze che si sono fatti nei corsi e incontrando altri soci di spicco.
E' sempre stato così, non capisco questa parola "rubare" che ha un significato ben diverso cosa c'entri nel tuo commento.
E' gente che faceva le ore piccole per partorire grandi cose.
Così anche tutti gli altri programmatori che hanno creato google amazon e company di oggi.

muffinbeat

Ballmer non era Vill. Gates, Jobs, Page, Brin rimarranno unici nella storia.

muffinbeat

Oggi Google è comunque sul podio, perchè dove si è veramente impegnata ha creato dei servizi incredibili. Il motore di ricerca, Youtube, androide e gmail. Dove non si è impegnata ha fatto una cosa semplice, ha chiuso il servizio: google plus, i suoi servizi di messaggistica che non usa nessuno. Gmail la inserisco per ultima perchè qui siamo al limite come Internet Explorer: se compri un Android, devi farti un account gmail che poi te lo porti in giro sul web ed è un pò come era per Explorer prima della mega multa della Unione europea. E questa cosa a me non mi ha fatto mai impazzire.

muffinbeat

Infatti, bisogna partire dal principio non dalla fine. Google e tutti gli altri hanno iniziato la programmazione di tutto ciò che sono ora in dos o Windows ... Poi ognuno è cresciuto ma Bill li è stato un fenomeno insieme a Jobs ridacchiando a vicenda qualcuno l'uno dall'altro. Avere creato o inventato Internet poi non vuoi dire avere creato o inventato un linguaggio di programmazione software. Sono due cose comunque ben distinte

Maximus

Spari un sacco di minkiate...si vede che sei un fanboy linux, google ..Linux ha una diffusione mondiale nulla, lo stesso chrome os ...sul Desktop Windows non rivali non c'è nulla da fare e le banche,i governi,edilizia, i sistemi militari funzione soprattuto con Windows ovvero le cose che muovono il mondo...google vive sulla vendita di dati fottuti a gli utenti ...Microsoft è andata a dominare soprattuto dopo l'uscita di Windows 95...anche perchè ormai non aveva rivali visto che la Commodore era fallita nel 1994 a causa della cattiva gestione dei suoi dirigenti...Google l'hai conosciuta grazie a Microsoft di certo la gente non aveva un pc con linux/unix ..e difatti ha usato i milioni di utenti windows per guadagnare con pubblicità e dati degli utenti venduti sempre a fine pubblicitario...

simone

Ti quoto su tutto! Io lavoro in un’azienda italiana che fattura 1,3 mld € e usiamo ancora as400. Windows xp onnipresente in produzione. Certa gente non si rende conto che il mondo reale non segue determinate logiche...

Adriano

Mah, assurdo guarda

0KiNal0

"Ma del resto non mi aspettavo di meno da uno nato in un paese in cui la necessità di ottimizzare a tutti i costi le entrate dell'azienda a discapito del welfare generale è un must; probabilmente un cinese avrebbe fatto anche di meglio."

L'emblema dell'italiano medio che crede di aver capito tutto, dai torna a giocare.

Riddorck
Ehi scemotto, guarda che questi servizi sono tutti nati in contemporanea.

G Suite: 2006
Office 365: 2013

AWS: 2006
Google Cloud: 2008
Azure: 2010

Adriano

E cosa c'entra con quello che ho detto?

0KiNal0

Dacci dei fatti con fonti, perchè a tutti risulta che il progetto mobile fa iniziato sotto la gestione Ballmer, non Nadella.
Nadella appena insediato ha cassato subito la presentazione di molti device.
Il motivo lo ha scritto un utente sotto,
Stato miserabile di Nokia? Ahahahah, perchè non vai a vedere cosa è nokia dopo l'acquisizione di Alcatel?

Riddorck

Boh secondo me non ha senso usare il logo personale di un altra persona

faber80

un problema in cui non sono il solo

https community.amd. com/thread/241992

0KiNal0

Le aziende non cambiano software/hardware come si cambiano i telefoni. In banca molte hanno ancora gli AS400 o addirittura i mainframe e non li cambiano perchè funzionano bene. Nei magazzini troverai sicuramente ancora dei windows xp con applicativi custom per ogni azienda. Tu vedi l'azienda medio-piccola che usa la posta su web (Google così come Exchange), ottimo, poi però quando si cresce avere la posta su web ha un corrispettivo di linee internet verso l'esterno come costi.

"Io credo che gli impatti di queste scelte vadano misurati appena la concorrenza comincia ad entrare nel mondo dei client aziendali."

Questa frase che vuol dire? E' un po' come dire "vediamo come andrà Ios quando Android sarà estinto oppure viceversa".

Esperti di Android/Ios? Gli esperti sono pochi, così come per Windows, il 99% sono utilizzatori e c'è una differenza enorme.
Saper cambiare una lampadina non rende elettricisti.
Cosa è stato positivo è stata la sana concorrenza che si sono fatti tra loro, quindi noi consumatori abbiamo maggiori vantaggi, ma in termini aziendali la situazione è totalmente diversa proprio per necessità e costi.

Raffael

Errore di battitura!

Sandro Pignatti

"Poi Nadella è stato molto bravo nel capire che bisognava cambiare tutto e l'ha fatto, ma senza G Suite non ci sarebbe stato Office 365, senza Amazon AWS e Google Cloud non ci sarebbe stato Azure, "

Da qui parte il delirio totale del tuo commento.
Ehi scemotto, guarda che questi servizi sono tutti nati in contemporanea.
Mica uno ha avviato il servizio e gli altri sono rimasti a guardare.
Non dire caxxate in giro per favore, perchè questa è palesemente disinformazione.

Ognuno investe dove crede, ma dire che questo servizio esiste perchè l'ha fatto qualcun altro è da dementi.
Sono tutti progetti che nascono insieme poi c'è chi li porta avanti e chi no, ma non è solo per scelta loro eh.
Tieni anche conto dell'antitrust che se ti blocca non ci puoi fare niente.
Da come hai scritto sembra che tutti hanno inventato l'acqua calda tranne Microsoft.
Quando la realtà è che tutti hanno scoperto l'acqua calda e ci hanno investito tutti e poi c'è chi ha mollato e chi è andato avanti.
Nulla di magico.
Torna sulla Terra.

boosook

Mah... ti ricordo che il web non l'ha inventato Microsoft, l'ha inventato un certo Tim Berners Lee e le prime implementazioni sono state pure su sistemi Unix... anzi, Gates ebbe a dichiarare che Internet era una moda passeggera. Quindi ci andrei cauto. Microsoft è diventata quello che è diventata grazie al fatto che Gates è stato un genio commerciale quando ha ceduto MS-DOS in licenza non esclusiva a IBM e quelli ci sono cascati come dei polli, perché da lì si aprì il mercato dei cloni e da lì iniziò il predominio Microsoft. Per inciso, prima non è che i personal computer non esistessero, eh... anzi... Microsoft ha avuto un ruolo determinante nella diffusione dell'informatica personale negli anni '90. Poi però, con Internet, le cose sono cambiate e Microsoft non se ne rendeva conto. Aggrappata al suo business con Windows e Office, ha lasciato che fossero altri a creare i più diffusi servizi web e cloud, a livello sistemi operativi questi servizi girano su Linux e non su Windows. Windows resiste solo in ambito aziendale enterprise. Poi Nadella è stato molto bravo nel capire che bisognava cambiare tutto e l'ha fatto, ma senza G Suite non ci sarebbe stato Office 365, senza Amazon AWS e Google Cloud non ci sarebbe stato Azure, tuttora Microsoft non ha (e non avrà) un OS mobile che possa competere con Android/iOS e servizi web che possano competere con youtube, google maps e simili, è rimasta indietro in campo AI. Grazie alle sue immense risorse ha potuto recuperare in parte di questi settori (copiando quello che altri avevano fatto). Al giorno d'oggi, la maggior parte degli accessi al web avviene da cellulari che non hanno un OS e un browser Microsoft, la maggior parte degli utenti consumer usa applicazioni di posta web che non sono Microsoft, guarda video su piattaforme che non sono Microsoft, eccetera. Se negli anni '90 non potevi fare a meno di avere Windows, oggi non è più così, e perché? Perché sono stati altri, negli ultimi 15 anni, a fare i prodotti che oggi usiamo quotidianamente.

Francesco Vitti

Sono abbastanza sicuro Nadella se lo possa permettere da solo :D

Maximus

Senza Microsoft non esisterebbe ne google ne amazon ne facebook , e di conseguenza ne android ...Ti devo anche spiegare il perchè ? Google ha iniziato a fare soldi grazie all'uso degli utenti pc windows del loro motore di ricerca, Amazon ha venduto grazie a chio comprava usando un Pc con Windows , lo stesso Facebook..sveglia fanboy google il mondo è ben diverso da quello che sogni.

Rapidashmarino

perdendo di fatto il settore mobile e ora anche quello degli assistenti vocali

Sandro Pignatti

Non la vedi diversa perchè Microsoft negli anni 90 creare software e strumenti per dare la possiiblità anche agli altri di creare a loro volta altri prodotti.
Negli anni 2000 fino a Nadella questo approccio fu perduto.
Ora è ritornata ad essere leader del settore.
L'azienda informatica per eccellenza, che crea software per te in modo che tu possa a tua volta usare il loro software e creare altro software e servizi.
NEssun altro lo faceva come Microsoft, oggi idem siamo sempre lì.
E' per questo che è una società che viene tenuta in vita, ha un ruolo troppo importante nel mondo informatico, e soprattutto stanno riuscendo a mantenerla eticamente neutrale.
Insomma, la miglior azienda informatica di tutti i tempi.

Sandro Pignatti

Ma cosa stracaxxo stai dicendo hahahaha.
Qui abbiamo ignoranza in storia.
Microsoft fu una delle prime aziende a portare tecnologia in tutto il mondo sfruttabile da tutti e tutti potevano scrivere il loro software.
Questo faceva Microsoft (e che ora con Nutella ha ripreso questo approccio), crea servizi e strumenti per darti la possibilità di produrre e creare a tua volta.
Così nacquero società come google etc. che poi tutte queste si sono espanse e oggi hanno anche loro una fetta di mercato.
Senza google il passaggio ci sarebbe stato in ogni caso, lol non montarti la testa di stronxate.

Sandro Pignatti

Pichai? Ma dici davvero? Dimmi un esempio di cosa ha fatto Google in questi anni da essere veramente utile per la società.
Non citarmi streetview per carità o roba simile, inutile come uno spaghetto tagliato a pezzetti.
Aggiungo streetview è un servizio che viene usato pochissimo e di bassa utilità con costi ENORMI per l'azienda. Basti pensare che devono stare ad aggiornare tutto l'anno le strade che si modificano, passando con mezzi a carburante e devono continuare a spenderci milioni per tenere aggiornato un servizio che la gente se gli va bene lo usa una volta all'anno.
E questo è solo un esempio.

Andhaka

Magari voleva donargli un intero castello come segno di rispetto... non giudichiamo una cultura diversa dalla nostra così senza chiedere!!

Cheers

P.S. ;) :D

Nicola Ramoso

Forse non la vedi diversa perché la maggior parte delle cose che fa non sono di tuo interesse. Per esempio negli ultimi anni ha ridotto i prodotti consumer dedicandosi maggiormente ai mercati aziendali tenendo soltanto Windows desktop, Office e Xbox, che macinano soldi e perciò non ha senso tagliare.

Francesco Vitti

Chateau significa castello, chapeau era l'espressione giusta.
(No grammar Nazi).

Francesco Vitti

Per Time Magazine forse, il Financial Times è un giornale che tratta economia.

boosook

Lol... Un milione di altre cose, ma in ogni caso è quella che ha ridefinito l'informatica personale negli ultimi vent'anni. Senza Google non ci sarebbe stato il passaggio dalle applicazioni desktop alle applicazioni web, prerequisito per il successo degli smartphone e di iPhone stesso. Mentre Microsoft era ancora ancorata a Windows e office, Google creava tutto un ecosistema basato sul web. Bisognerebbe sapere cosa era il personal computing prima di Google per capire.

Matteo

Non credo che abbia molto a che fare con il Financial Times

PistacchioScemo

non ho rubato nulla, metto un logo che mi poiace. C'è gente con loghi di marchi automobilistici, gente con loghi di marchi come appl windows ecc... non capisco dove sia il problema. Evidentemente cucchi poco e devi riversare qui la tua frustrazione.

Google tolti Android e YouTube é il più importante motore di ricerca del mondo. Il punto di accesso ad internet predefinito di tutto l'occidente. Oltre ad avere il browser più utilizzato al mondo e per molti dei servizi cloud dove MS ed AWS stravincono é comunque é comunque sul podio.

Hey Siri

Beh sta uscendo pian piano dal mercato consumer. Alla fine exchange esisteva perché si usa Outlook, Active directory perché c'è windows... Io credo che gli impatti di queste scelte vadano misurati appena la concorrenza comincia ad entrare nel mondo dei client aziendali. Come dico sempre usiamo windows perché siamo cresciuti con Windows in casa, i nostri figli non sanno nemmeno accendere un PC ma sono esperti con Android/iOS... e loro sono i manager di domani.

StadiaPlus

La cosa divertente è che quel cancro di W10 Mobile l'ha voluto proprio Nadella, però sempre Nadella si è sempre opposto fortemente all'acquisizione di Nokia. Ad oggi non dovremmo compatire lo stato miserabile di Nokia se il suo consiglio fosse stato seguito, e sicuramente sarebbe ancora tra le marche di telefoni più in voga in Italia.

In ogni caso, c'è da dire che è stato sicuramente fortunato ad avere un idiota come Ballmer come predecessore, poiché era praticamente impossibile fare peggio di lui. Con tutto il bene che posso volere a Bill, però il suo amico del college era veramente un idiota...

StadiaPlus

A casa mia, se il formaggio fa la muffa a metà, lo butto tutto, non taglio via la parte monca per cercare di conservare il resto (che è quello che sta facendo M$)... Hanno software bacato che fa acqua da tutte le parti, non si assumono nemmeno la responsabilità di testarlo usando invece gli iscritti al canale beta, ma spesso e volentieri rilasciano le release a scaglioni e i primi utenti si beccano l'OS fallato facendo da cavie sperimentali in prima persona. Tu cliente paghi, ed il ringraziamento che M$ ti fa è usarti come cavia... Poi ovvio si accorgono e ritirano tutto, ma intanto il danno l'hanno fatto... Ci credo che Nadella è riuscito a ridurre i costi, già mandare a casa tutti quelli che sviluppavano Windows 10 Mobile è stato un affare... Non avere un controllo qualità interno è un altro gran risparmio. Ma del resto non mi aspettavo di meno da uno nato in un paese in cui la necessità di ottimizzare a tutti i costi le entrate dell'azienda a discapito del welfare generale è un must; probabilmente un cinese avrebbe fatto anche di meglio.

Adriano

Bing lo è stato per anni. Dimentichi così in fretta?

Adriano

Lo è stata per anni

Adriano

È totalmente differente da quando è arrivato. Non puoi dare un premio subito per qualcosa che si può vedere solo dopo molto tempo. In Google non si è dovuto fare davvero nulla. Ha la stessa direzione da anni. La solita Google che crea mille servizi e ne chiude mille e uno facendo testing sugli utenti e che ceca sempre nuovi modi per monetizzare con pubblicità e per insinuarsi nella vita quotidiana di tutti tramite assistente digitale e domotica (in cui si sta facendo battere pure da amazon). Nel mentre si impegna ad affinare android migliorando per quel che può. Non dimentichiamo l'ostracismo ai limiti della concorrenza sleale verso MS ai tempi di wp. Insomma, non mi pare proprio come dici te, ma immagino siano punti di vista

Adriano

Il sw adrenalin dici? A me sull'ultima versione di windows va normalmente

Adriano

Ottima disamina

Ma assolutamente no. Il progetto windows phone era fallimentare fin dal principio, non perchè il sistema operativo fosse male di per se, anzi era veramente buono, pure wm10 con qualche aggiornamento fatto bene non sarebbe stato male. C’erano tre problemi che ne hanno decretato la m0rte: era un os su licenza (gli oem andavano a scegliere android perchè era gratis), avevano fatto cambio di piattaforma tre volte e non c’erano app sviluppate adeguatamente in wup fin dall’inizio, era sviluppato per pochi processori negli anni iniziati, obbligando gli oem ad usare prodotti più costosi. Ergo, sebbene android andasse peggio, era semplicemente più conveniente da usare

Erik

Si https://uploads.disquscdn.c...

Android

Recensione Samsung Galaxy A51: pronto a conquistare la fascia media

Eventi

HDblog e Samsung vi invitano all'anteprima italiana degli SSD Touch T7 | Milano, 28 gennaio

HDMotori.it

Porsche è sempre più Experience

Windows

Recensione Surface Pro X: Il futuro è arrivato troppo presto