Netflix perde sempre più abbonati storici

19 Maggio 2022 313

Netflix sta perdendo sempre più abbonati storici: un sondaggio condotto da The Information indica che circa il 13% di coloro che hanno interrotto il loro abbonamento nel primo trimestre del 2022 pagavano da più di tre anni, mentre in passato questo dato era intorno al 6%. La testata dice che i dati sono stati ottenuti da un campione di 5 milioni di individui residenti negli Stati Uniti.

Le disdette sono anche aumentate significativamente dal punto di vista dei numeri puri: da circa 2,5 milioni in ognuno dei cinque trimestri precedenti a 3,6 milioni. Un altro dato ci permette di vedere il problema da un'angolazione differente: nel secondo trimestre del 2021 il 70% di coloro che aveva disdetto era abbonata da meno di un anno. Questo dato è sceso al 60% nel secondo trimestre del 2022.

Il sondaggio non si addentra sulle motivazioni di questo fenomeno, ma è facile trovarne almeno qualcuna. Intanto, i prezzi sono saliti in modo considerevole nell'ultimo periodo, soprattutto facendo il paragone con altri servizi - questo è vero un po' in tutto il mondo, ma particolarmente negli Stati Uniti; poi c'è una concorrenza sempre maggiore; infine sembra che manchi ormai da qualche tempo un contenuto memorabile come sono stati Stranger Things e Orange is the New Black ai tempi. Lì diventa più questione di gusti, ma sembra un sentimento sempre più comune, almeno nelle discussioni online.

Il 2022 di Netflix non è partito benissimo: per la prima volta nella sua storia ha registrato un calo di abbonati, anche per via dell'abbandono della Russia come conseguenza della guerra in Ucraina, e prevede di perderne molti di più (2 milioni contro 200.000 nel trimestre venturo). La società ha annunciato una serie di misure e iniziative per contrastare questo trend:

  • Nuovo abbonamento più economico con pubblicità
  • Sfoltimento della forza lavoro
  • Più oculatezza nella produzione di nuovi contenuti
  • Guerra alla condivisione impropria degli account
  • Focus sullo streaming di eventi in diretta
  • Ampliamento dell'offerta di videogiochi

313

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Rik Riker

Sono utente da quando sono arrivati in Italia, per quello che offrono adesso, 12.99 sono il mio limite, dovessero aumentarlo senza aggiungere contenuti ( F1 partite varie o altro) penso di disdirlo

Teomondo@Scrofalo
Daniele Davide

la tua

Daniele Davide

devi chiedere a tua ma*mma, a voi trollini da due soldi bisogna spiegare tutto

Ildebrando Jki

Ma la tua quaa cicciona

Daniele Davide

no tua madre

Ildebrando Jki

M'ha detto che gliel'hai insegnato te, e fai pure più soldi di lei

Daniele Davide

guardati allo specchio, tròll:

"Nel gergo della Rete, chi interviene all'interno di una comunità virtuale in modo provocatorio, offensivo o insensato, al solo scopo di disturbare le normali interazioni tra gli utenti." (Treccani)

Tu sei anche di bassa qualità come troll..

Daniele Davide

CHE PENA

Teomondo@Scrofalo
Daniele Davide

guardi troppo netflix, infatti come troll sei di bassa qualità

Daniele Davide

rido infatti

Matteo Pugni

ok non piangere

waribi

Ma tu sei rimasto al nexus 5x, nel frattempo il mondo è andato avanti

waribi

Non so dove cogli il fatto che sia simpatico e moderno, io lo vedo solo inverosimile

Teomondo@Scrofalo
Dario Perotti

Siccome non utilizzo (utilizzavo) l'app direttamente del TV questo non lo sapevo.

Dario Perotti

Tanto l'Atmos non ce l'ho :P

piervittorio

https://uploads.disquscdn.c...

piervittorio

Ahahahahahah non sai proprio cone funziona eh?
La app di Netflix (come quella di Prime, Disney, Stadia ecc.) "legge" la caratteristiche tecniche della tua TV (e la velocità della tua rete), e di conseguenza quando tu vuoi riprodurre un dato contenuto, ti riversa quello che sfrutta al massimo.
Separatamente ti mando la foto, sulla mia TV, dove si vede che a me Love, Deaths & Robots arriva in 4K, Dolby Vision e Dolby Atmos.
Ovvero tutta un'altra esperienza rispetto a quella che ti guardi tu che è un modesto FHD h264 dolby digital 5.1 in AC3.
E del resto, una serie in 4K, Dolby Vision e Dolby Atmos sono circa 20 Gb ad espisodio, quindi avresti bisogno di due tera di spazio per avere una serie disponibile.
E poi, con quale player riprodurresti correttamente un film in 4K, HEVC, Dolby Vision, Dolby Atmos, anche nel caso trovassi il file con quelle caratteristiche, ed avessi voglia di scaricartelo?
Quindi rimando a te la tua stessa conclusione: spero che ora ti sia chiaro.

Dario Perotti

Visto che ci sono ti faccio vedere una cosa.
Questo è il file che ho scaricato del primo episodio di Love, Death +Robots uscito ieri.

https://uploads.disquscdn.c...

LaVeraVerità

Certo

Daniele Davide

se tua nonna fa i bo ki ni chissà tua madre

Daniele Davide

ukkeridere

massimo mondelli

Finirà che trasmetteranno il calcio e in Italia sarà tutto a posto così.

massimo mondelli

Quindi ricordi anche il triangolino in basso a destra che indicava l'inizio di un programma sul nuovissimo secondo canale.....

massimo mondelli

Eh sì, potrebbero mettere a disposizione tutta la filmografia di John Wayne e abbiano risolto

massimo mondelli

Scusate la curiosità, ma voi pensate che se in elite si scatenassero nei bagni della scuola solo coppie etero e che se i giovani fusti della scuola rimorchiassero solo le bonazze diventerebbe una serie più credibile e soprattutto di livello artisticamente accettabile????

WhoAmI

Un bel cortocircuito...

Ildebrando Jki

Non ho detto credibile, ho detto normale.
Ragazzini appena adolescenti che scopano nei bagni della scuola è quasi fatto passare come messaggio positivo in certe opere netflix, secondo me è una porcata a prescindere dall'orientamento sessuale, ma pare che se lo fanno i gay sia una cosa simpatica e moderna.

Ildebrando Jki

Da quando mi nonna si fa chiamare Daniele Davide su accaddìblog?

vegeta nexus 5X

Quella è una patologia fisica per quanto rara purtroppo. Le altre….. beh….. un aiutino da qualche specialista che non abiti a Casablanca gli gioverebbe assai(e di riflesso anche a noi che magari smettono di menarcela con questo assillante schifo che c’è oggi).

vegeta nexus 5X
vegeta nexus 5X
Dario Perotti

Ah ecco. Ho capito.

piervittorio

Di solito si perde in qualità video (HDR, 4K, Dolby Vision ecc.) ed audio (addio Dolby Atmos...).
Poi si perde la comodità della varie funzioni tipo "salta intro", "salta riassunto" ecc., e la possibilità di riprendere dal punto ove si era interrotto anche dopo un mese.

Dario Perotti

Ok io prima di quella nuova mi devo ancora guardare un sacco di roba vecchia.
Quindi non posso rispondere a questa domanda.

Dario Perotti

Scusa. Ma tu che sei esperto.
Che differenza c'è fra roba scaricata e originale?
Anzi una c'è.
Se me la scarico mi devo fare più coolo che a premere un bottoncino sul telecomando.
Quindi ci penso bene a cosa devo scaricare.

piervittorio

Certo che c'è un motivo, ed è il più ovvio di tutti: hai pessimi gusti, e non ti interessa nulla della qualità di quello che guardi, diversamente non ti guarderesti roba scaricata.

piervittorio

Recentemente su Apple TV ho visto Fondazione, che secondo me è molto valida, e Ted Lasso.
Su Prime di roba ottima ne trovo di continuo, le ultime che ho visto sono The marvelous Mrs. Maisel, Condor e Picard.
Su Disney mi sono guardato Moonknight.
Ma su Netflix in questo 2022, cosa è uscito di notevole?

Daniele Davide

eh invece li fa tua nonna, guarda un po'

Dario Perotti

Perchè non ci avevo pensato?
Sei un genio! :)

waribi

Perché, invece il resto della serie è credibilità pura...

generalszh

Questo però è un problema di tutti, amazon, disney+, ecc. hanno il 4k solo sui loro Originals o proprie produzioni mentre i film di non loro produzione se li vuoi in 4k devi noleggiarli. Alla fine oggi lo standard è 4k e dovrebbero garantirlo su tutti i film inclusi in abbonamento (se esistono in 4k ovviamente) invece ci marciano.

ale676

Un mese turco costa 75 lire, versione 4k 4 visioni ovviamente,una gift card turca da 100 lire costa 8 euro, quindi ci fai un mese e qualche giorno, condivido l'account su Togher price e prendo 4,5 euro al mese per tre, quindi 13,5 euro al mese ,tutto molto semplice .

Ildebrando Jki

Dovresti farli tu, così a quella pora donna paghi l'affitto della cantina.

Daniele Davide

tua nonna per vivere fa ancora i bo ki ni

Dario Perotti

Io sono alla sesta.
A me piace ancora.

Dario Perotti

Eh? Non paghi e in più ci guadagni?
Come si fa! :)

Simplyme

I contenuti fuori catalogo sono tali perché Netflix non è il proprietario, ma aveva sottoscritto contratti per poterli trasmettere in streaming (spesso a costi ridotti).

Ora che ogni compagnia ha una piattaforma propria, alla scadenza dei contratti non li rinnovano.

Tecnologia

Muscoli indossabili, la nuova frontiera degli esoscheletri in studio a Zurigo

HDMotori.it

Lightyear 0, abbiamo guidato l'auto che si ricarica con il Sole | Video

Huawei

HUAWEI Store Summer Black Friday: sconti su notebook, smartwatch, monitor e altro

Articolo

Fissione nucleare per avere energia sulla Luna, NASA finanzia lo sviluppo