Musk, Bezos e Branson nello spazio, l'ONU li bacchetta: pensino alla fame sulla Terra!

22 Settembre 2021 129

Mentre i miliardari fanno la gara per essere i primi a viaggiare nello spazio, quaggiù sulla Terra c'è fame e povertà. É, questo, il monito lanciato dal segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres facendo esplicito riferimento alle recenti esperienze vissute da Richard Branson, Jeff Bezos e, anche se non in prima persona, da Elon Musk con Inspiration4.

"I miliardari viaggiano nello spazio mentre milioni di persone sono affamate sulla Terra", dice un contrariato Guterres. E pensare che il numero uno di Amazon aveva ammesso pubblicamente senza alcuna vergogna che la sua gita nello spazio era stata pagata dai dipendenti dell'azienda e da coloro che, tutti i giorni, si affidano alla piattaforma di e-commerce per effettuare gli acquisti. Le critiche, come era facile immaginarsi, non sono mancate. A ciò si aggiungono anche gli attacchi provenienti dal mondo politico americano: in prima linea c'è Elizabeth Warren, che ha ricordato a Bezos di pagare le tasse prima di viaggiare attorno alla Terra.

L'ammaraggio di Inspiration4
LA RISPOSTA DI BEZOS E MUSK ALLE CRITICHE

Hanno ragione, dobbiamo fare entrambe le cose. Abbiamo tanti problemi qui e ora sulla Terra e dobbiamo lavorarci sopra ma dobbiamo anche guardare al futuro, lo abbiamo sempre fatto come specie e come civiltà. Jeff Bezos

Credo che dobbiamo utilizzare la maggior parte delle nostre risorse per risolvere i problemi sulla Terra. Per esempio, il 99% della nostra economia dovrebbe essere dedicato per risolvere i problemi sulla Terra. Ma penso che forse qualcosa come l'1%, o meno dell'1%, possa essere applicato all'estensione della vita oltre la Terra. Elon Musk (parole estratte dal documentario su Inspiration4 disponibile su Netflix)

Il terzo miliardario, invece, sta affrontando problemi con la FAA che ha bloccato i voli di Virgin Galactic per aver violato le autorizzazioni di volo in fase di rientro. La missione con l'Aeronautica italiana, poi, è stata spostata più avanti per problemi tecnici.


129

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
dario

Per fortuna le convenzioni internazionali non le hai scritte tu, che ti devo dire.

Gianni Lorenzi

A parte il fatto che nessuno sa quanti soldi donano i grandi alle associazioni.. la più recente? 50 milioni di dollari donati da musk ad un ospedale..la notizia è pubblica.. ma non c è nessun milionario che dichiara i soldi donati, se non per farsi pubblicità.. e a questi non serve pubblicità..

Gianni Lorenzi

Anche la ONU fa sarcasmo? Che pensi lei alla fame del mondo e a chi continua a sostenerla.. che fondamentalmente sono i loro padroni di casa.. l esplorazione spaziale porta benefici per tutti, ed in un futuro potrebbe risolvere la fame nel mondo.

esbfjmhedbfmhsd

Non è nemmeno colpa degli altri. Farsi carico dei bisogni di sta gente non risolve i loro problemi, ne crea agli altri.

zdnko

Buonista? Non è compito dell'onu bacchettare i ricchi, che si occupino dei migranti!

zdnko

Peccato che gli usa ci dicevano che dovevamo accogliere i migranti che arrivavano in sicilia!

Ombra Alberto

Va bene nn facciamo più nulla mettiamoci a piangere e accusare gli altri per i Mali del mondo.

Roby One

Come già detto, basta che la smettano di chiamarla "missione"
Gia mi rode non poter dire forza Italia, che lo chiamino per quello che e'.

emmeking

Figlio: mamma non ho più fame
Madr³: Figliuolo devi mangiare tutto! Non oensi a quei poveri bambini in sud africa che non hanno da mangiare?

Pistacchio
Condiloma Peperlizia

Bhe evitare a persona di riprodursi perché si sta sovrappopolando il pianeta è una cosa. Ammazzare della gente perché hanno un loro piensiero anche no. E lo dice uno che non ama molto i complottisti.

Condiloma Peperlizia

Per mali estremi, scelte estreme. :))

Condiloma Peperlizia

Bhè se lo avessero fatto non potrei essere qui a risponderti. In qualsiasi caso, non ha senso che rispondi con attacchi personali, rilassati e goditi la fame nel mondo. :)

LucaMW

Ci si sta iniziando anche a chiedere quanto sia inquinante lanciare razzi nello spazio... e che danni possano arrecare con la CO2/vapore acqueo o altre sostanze emesse negli strati alti dell'atmosfera

AC MILAN

Ecco un'altro buonista, chissà quanti profughi/terroristi/migranti hai ospitato tu nella tua umile casa

AC MILAN

Più che altro inizierei con lo sterminare tutti coloro che credono alla "terra piatta"...non saranno tanti, ma è già qualcosa

Alex

Beh un fondo di verità c'è, alla fine chi sono Musk Besoz e company per Arrogarsi il diritto di privare l'umanità della visione del cielo stellato, con progetti da migliaia di satelliti come starlink e Kuiper, indi per cui forse non sarà corretto il modo e quant'altro ma condivido lo sfogo dell'ONU verso questa combriccola di paperoni...

Chicco Bentivoglio

relatività della frittata

sucaloro

l'ONU non può permettersi di dire a qualsiasi persona come deve spendere i soldi propri.
Piuttosto che fare queste uscite stupide, potrebbe chiedere aiuti economici a questi grandi miliardari. Mi sembra che di aiuti da parte delle nazioni ne abbia, ma cmq non mi sembra siano cambiate molte cose.

Luke

Sottintendi che la gita spaziale di Bezos & Co. sia ricerca e sviluppo? Hanno semplicemente rifatto ciò che è stato fatto decine di anni prima con una vera missione scientifica.

GeneralZod

Ma non è esattamente quello che dovrebbe fare l'ONU?

Luke

Esatto, avrebbero dovuto iniziare dai tuoi genitori.

dario

stiamo parlando di emergenza terremoto di un mese fa, 2.200 morti, 1.5 milioni di sfollati... tutto questo nel paese più povero delle americhe. cosa stai dicendo, è colpa loro il terremoto?!?

Pietro Smusi

Grazie ma è la verità! e penso non ci sia da obbiettare sulla relatività! :D

esbfjmhedbfmhsd

Un quarto degli americani è problematico. Farsi carico di anche solo qualche decina di migliaia di disagiati aggraverebbe una situazione già ampiamente compromessa. Sto negli States qualche mese all'anno, e la situazione sta visibilmente collassando: Boston e Detroit sembrano Johannesburg, Phildelphia è devastata, le periferie di New York ricominciano ad esser pericolose anche in pieno giorno, in California ci sono senzatetto nelle strade principali e i furti nei negozi non vengono quasi nemmeno più perseguiti. Rimpiango il pugno di ferro di Giuliani. Haiti è uno dei Paesi dove hanno elargito più aiuti, se sono in quella situazione la colpa è soprattutto loro.

Fandandi

Quello era scontato...

dario

continui a usare il termine impropriamente. invadere un paese significa varcarne i confini con forze armate al fine di conquistarlo.
comunque sia, non attacchiamoci alle parole ed entriamo nel merito di quanto da te potuto constatare.
come già detto, nessuno mette in dubbio che i flussi migratori vadano regolati e i confini nazionali vadano difesi.
altrettanto indubbiamente, di fronte a catastrofe umanitaria nello stato più povero delle americhe, lo stato più ricco delle americhe non può non farsi carico della problematica, né tantomeno può rispondere al dramma prendendo a frustate la popolazione inerme.
il fatto che siano tutti concentrati a miami la dice lunga sul fatto che la risposta statunitense al dramma è del tutto inadeguata. con un territorio vastissimo e 50 stati a disposizione, sarebbe bastata la buona volontà dell'accoglienza per elaborare un piano dove quelle poche migliaia di profughi fosse equamente distribuita senza pesare su nessuno.
se l'unica risposta che dai è chiusura totale, invocando un'emergenza sanitaria che è perlomeno pretestuosa (bastano quarantena, vaccini e tamponi per sincerarsi che non portino virus, e la situazione statunitense per quanto grave non ha certo messo il paese non in grado di aiutare 10.000 profughi disperati, per oltre metà donne e bambini), è naturale che costringerai questi disperati a entrare clandestinamente e vivere clandestinamente, abbracciando per sopravvivere spesso l'illegalità.
in definitiva, tu mi parli di un percorso sul lungo periodo derivante dalle politiche statunitensi, che hanno portato a situazioni di disagio in alcune aree.
il mio commento era interamente rivolto all'emergenza contingente, dove ho fatto chiaramente distinguo tra quelle che possono essere delle politiche ordinarie e quelle che dovrebbero essere le risposte di una superpotenza a un dramma di proporzioni bibliche.
comunque sia, né in un caso né nell'altro è ammissibile frustare dei poveri disgraziati disarmati, questo vorrei che fosse ben chiaro come principio generale.

boosook

Mah ora proprio ridotta non direi, e una distribuzione più equa della ricchezza sarebbe auspicabile. Detto questo sono d'accordo che sia una dichiarazione abbastanza populista anche perché pagano tutte le tasse che la legge gli richiede di pagare, fino a prova contraria...

Paolo Rossi

Quelli da pagare in tasse non credo proprio.

Arch Stanton

Ci mancava solo la demagogia e populismo del comunista Guterres. E' come quando la Boldrini sgridò chi andava negli alberghi a 5 stelle mentre i clandestini arrivavano con i barconi.
Questi miliardari hanno creato ricchezza, posti di lavoro, servizi e tecnologie a vantaggio di tutti. Non hanno creato povertà, l'hanno ridotta.

Surak 2.04

Ciccio, riportami solo la frase che intenda
"Quindi se uno ha delle posizioni sbagliate su determinati argomenti per proprietà transitiva è in errore su qualunque cosa?"

invece di continuare con le supercazz-le, dopo che ho cercato di salvarti la faccia con una battuta.
Per altro avrei potuto dirlo anche direttamente che l'ONU è un baraccone di defi... raccomandati e politicamente selezionati fra il peggio per poter usare localmente le dichiarazioni di quei balor-i per influire sulla politica nazionale.

esbfjmhedbfmhsd

Ho vissuto tre anni a Miami e purtroppo conosco gli haitiani. Miami è stata invasa, e grazie a loro (soprattutto a loro) è diventata uno schifo.

Paolo Rossi

Decenni? Forse ti confondi, io direi millenni. Già nell'antica Roma si elargiva con abbondanza "panem et circenses" per aggraziarsi la plebe e guadagnarsene l'appoggio. E' il difetto ineliminabile dei governi basati sul consenso popolare. Come credi si sia arrivati al debito pubblico mostruoso dell'Italia? Nessuno vuole prendere misure serie e radicali per ridurlo alla svelta, perché sarebbero impopolari e costerebbero una marea di voti.

LeoX

Però resti umile eh.

LaVeraVerità

No, è buffo e puerile il tuo maldestro tentativo di buttarla in caciara quando non sai neanche dove sei messo.

Surak 2.04

Non sono io quello che fa il "trans", ed è buffa che ogni tanto arrivi qualcuno che distorce quello che dici per commentare contro

Surak 2.04

Vuol solo dire che questa volta hai ragione pure tu

BerlusconiFica

Certo, credici

Condiloma Peperlizia

Controproducente per la loro economia, non per il resto. Di fatto siamo in esubero e se non iniziano a bloccare le nascite, sarà un grosso problema.

BerlusconiFica

Ahahahaha estremo

Chicco Bentivoglio
Pietro Smusi

da quando inquiniamo noi? tutto è relativo.

Chicco Bentivoglio

Poco? Sei sicuro?

Vaan88

Il maiale che dice all'asino "manteniamoci puliti".

Estiquaatsi

Facile dirlo ai ricconi, vada a dirlo ai militari se ha coraggio.

emandroid

ma se hanno tutti quei soldi non possono spenderli come meglio credono? Se non gliene frega un c @ zzõ della fame nel mondo sono fatti loro. Non sta scritto da nessuna parte che se uno è miliardario debba necessariamente donare ai più poveri.

SteDS

Si ma non c'è nulla di cui scandalizzarsi, l'ONU cerca di raccogliere soldi e questo in realtà è un modo non dico etico ma efficace per farlo, lo si intuisce già dalla replica di Bezos. Miliardari di questo calibro, per tornaconto o anche solo per questione di immagine, rispondo a questi "appelli" nella maggior parte dei casi. Fermo restando che per me un miliardario con i suoi soldi può farci quello che vuole.

ZioTh

Veramente è durata quasi 35 anni la politica del figlio unico in Cina.

Pietro Smusi

diciamo che hanno cercato un compromesso tra mantenersi bene in vita e offrire dei servizi green al passo con la moda e con le leggi che verrano( anche gia iniziate) sempre di più inasprite. non vedo il problema di essere anche con le tasche piene di soldi se hai delle inventive rivoluzionarie e che portano quel poco o tanto di beneficio al benessere comune. non siete mai contenti. perchè non compri una carrozza con i cavalli? ah no , il letame inquina, produce gas effetto serra caldo siccità ... e poi muori..

Pietro Smusi

La cina ci ha provato, ma vedendo che era controproducente levò dopo poco la soglia della prole.

Curiosità

Prime Video, tutte le novità in arrivo a dicembre 2021

Windows

Recensione Huawei MateBook 14s, una conferma con la webcam al posto giusto

HDMotori.it

Nuovo Mercedes-Benz Citan, van compatto ma spazioso | Recensione

Tecnologia

Bitcoin, uno stile di vita? Tra libertà e finanza, viaggio nel mondo dietro le crypto