Visa apre alle criptovalute: iniziano i test con la stablecoin USDC ancorata al dollaro

29 Marzo 2021 14

Dopo Mastercard, anche Visa apre alle criptovalute annunciando oggi un’importante novità: l’utilizzo della valuta digitale USD (USDC), stablecoin legata al prezzo del dollaro statunitense.

Il leader mondiale nel mercato delle carte di credito e debito, che attualmente sta testando queste funzionalità assieme a Crypto.com, una delle più grandi piattaforme di criptovalute al mondo, permetterà entro la fine dell'anno di regolare le transazioni in valuta digitale tramite la blockchain Ethereum.

Questa operazione rappresenta un importante passo avanti nella strategia di Visa che punta ad essere una rete di reti (“network of networks”), progettata per abilitare qualsiasi forma di transazione, sia all’interno che all’esterno della propria rete di pagamento. Visa, si legge in una nota, punta a rendere le criptovalute più sicure, utili e applicabili ai pagamenti utilizzando la sua presenza globale, l’approccio collaborativo e la credibilità del proprio brand.

Visa non ha scelto i bitcoin ma ha deciso di puntare su una stablecoin, una criptovaluta vincolata, progettata per ridurre al minimo la volatilità del prezzo, quelle su cui stanno lavorando, seppur con modalità e tempistiche differenti, le autorità monetarie in tutto il mondo. USDC è stata annunciata a maggio del 2018 da Circle e lanciata a settembre dello stesso anno. La criptovaluta funziona sulla blockchain di Ethereum - una delle più diffuse piattaforme - e su Algorand Blockchain.

Grazie alla collaborazione con Anchorage, prima banca di asset digitali approvata a livello federale oltre che partner di Visa per il regolamento delle valute digitali, è stato lanciato dalla società un programma pilota che permette a Crypto.com di inviare valuta digitale USDC a Visa per liquidare una parte della fatturazione giornaliera relativa al programma di carte Visa Crypto.com.

"Il processo standard di Visa richiede ai partner di regolare i pagamenti in valuta tradizionale (fiat) tramite bonifico bancario, cosa che può comportare costi aggiuntivi e maggiori complessità per le imprese che operano con valute digitali. La capacità di regolare i pagamenti in valuta digitale USDC può, in definitiva, aiutare Crypto.com e altre realtà crypto-native a disegnare modelli di business completamente nuovi senza bisogno di valute tradizionali (fiat) nei loro flussi di tesoreria e di liquidazione dei pagamenti"

Con l'aggiornamento della sua infrastruttura di tesoreria e l'integrazione con Anchorage, Visa potrà rafforzare la sua capacità di supportare in futuro le nuove valute digitali delle banche centrali (CBDC) tra cui, ricordiamo, ci sarà anche l'euro la cui sperimentazione dovrebbe partire entro la fine del 2021.


14

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Giovanni Giorgi

Vale anche per le banche commerciali; il tuo conto corrente non è tutto coperto da M0.
Va senza dubbio regolamentato ma basta che la criptovaluta emessa venga registrata al passivo sul bilancio dell'ente gestore e che ci sia un qualcosa all'attivo. Poi la natura di cosa ci sia all'attivo è da decidere e ci deve essere un qualche ente di controllo, come per le banche, ma non é un qualcosa di totalmente differente dall'economia attuale.

Discorso diverso per Libra, che da quello che era il whitepaper sembrava una valuta a sé stante con cambio fisso, più che una vera a propria stable coin. Ma bisognerebbe un attimo accordarsi sulle definizioni, il confine potrebbe essere labile.
In ogni caso non ne vedo l'incompatibilità con il sistema attuale, andrebbero solo un attimo regolamentate.

E probabilmente è il motivo per cui Libra è in stallo, già FB non si vuole prendere responsabilità politiche, figurati se se le prende a livello (macro) economico. Prima vorranno qualche certezza legale e infatti anche originariamente era destinato ai soli mercati emergenti dove tutto sommato i rischi sono contenibili

Francesco Renato

In teoria, in pratica sappiamo benissimo che l'ente gestore, che garantisce per la valuta, non copre mai tutto il circolante con il bene a cui la valuta è ancorata, speculando sulla differenza, ed è chiaro che le banche centrali non vogliono avere FB e altri enti privati che facciano loro concorrenza.

Giovanni Giorgi

Le stable coin per rimanere "stable" devono avere dei collateral a garanzia; di solito si usa direttamente il bene a cui sono ancorate.
Quindi la banca centrale non piange e chi garantisce per quella valuta di fatto è una banca.

Oppure vengono gestite come doveva essere il piano di Libra, che usa asset eterogenei e in quel caso l'ente che la gestisce (FB) diventa di fatto una banca centrale

Francesco Renato

Se Visa accetta le criptovalute ancorate al dollaro le banche chiudono, perdono infatti le laute commissioni che guadagnano sulle transazioni elettroniche e anche le banche centrali piangono perché perdono il controllo della liquidità, non credo che lo potranno tollerare.

Gupi

sono già arrivati quelli: è scammmme, è un ponzi!!1!!, Criptofuffa etc?

Dario Lampa

Chissà perché non hanno fatto affidamento a USDT....Chissà.....

Dario Lampa

Prova a caricarlo con i Bitcoin

csharpino

Si vede che hai le idee chiare su come funziona la blockchain!!!!

Mr. G - No OIS no party

Gli spacciatori, categoria che fa molto affidamento sulle carte VISA per i pagamenti

Come ve lo mette in quel posto apple non ve lo mette nessuno.
Ma se proprio fai fatica a prenderci nei buchi usa un cavo magnetico ed evita di buttare decine di watt nel cesso per l'inefficiente carica a induzione. https://uploads.disquscdn.c...

Frazzngarth

non tracciata? il Bitcoin?

ANGELO

Ottimo, così possono abolire il contante non tracciato per un altra moneta non tracciata come i Bitcoin, gli spacciatori ringraziano

TocToc

OT: Credete sia utile il caricatore Masgsafe per iPhone 12? Che ne pensate? Funziona bene chi lo ha?
Possedete altri accessori Magsafe, di terze parti, che avete trovato utili?
Grazie

Yaro

Interessante anche USDT, che ha la medesima funzione e XAUT, che invece è ancorato al valore dell'oro (XAU).

Android

Google Pixel 6 Pro dopo tanto tempo è tutto un altro smartphone | Video

HDMotori.it

Buon Compleanno BMW M, una giornata indimenticabile in pista | Video

Speciale

Stranger Things 4, l'abbiamo vista in anteprima | Recensione

HDMotori.it

Vita vera con l'auto elettrica: Milano-Firenze a/r. Quanto costa, quanto tempo