Open Fiber e EOLO: nuovo accordo per portare la fibra alle antenne FWA

10 Marzo 2021 64

Si amplia la partnership tra Open Fiber ed EOLO: le due aziende hanno annunciato nelle scorse ore una nuova collaborazione strategica, la seconda dopo quella di fine 2018, che punta a rafforzare la diffusione dei servizi ultrabroadband nel nostro Paese e a rilegare in fibra ottica 1.000 siti FWA di EOLO.

L’accordo si inserisce nel più ampio progetto di EOLO di collegare in fibra ottica la quasi totalità della propria rete entro i prossimi 2 anni. Complessivamente, Open Fiber mette in campo oltre 7 miliardi di euro di risorse e prevede la copertura di circa 20 milioni di unità immobiliari italiane. Il duplice obiettivo è colmare il digital divide e rendere disponibili a tutti i cittadini i servizi digitali con le elevate prestazioni delle infrastrutture di ultima generazione.

EOLO raggiunge attualmente oltre 6.500 comuni in Italia e, grazie al piano di investimenti da 150 milioni di euro varato lo scorso maggio, punta a completare la propria copertura del Paese realizzando una rete che consenta di raggiungere fino a 100 Mb/s per gli utenti domestici e 1 Gb/s per le imprese in 7.500 comuni già entro la fine del 2021.

A seguire il commento di Elisabetta Ripa, Amministratore Delegato di Open Fiber...

Siamo molto soddisfatti dell’estensione della nostra partnership con EOLO, operatore con grande esperienza nella soluzione FWA. Sono oltre 100 gli operatori nazionali ed internazionali che hanno scelto la nostra rete aperta, neutrale ed interamente in fibra ottica, per offrire ai propri clienti servizi di connettività evoluta, in linea con l’evoluzione tecnologica. Il nostro sforzo, come operatore infrastrutturale, va nella direzione della massima collaborazione con tutti gli operatori fissi e mobili per colmare – realmente e prima possibile – il digital divide nel Paese.

e di Luca Spada, Presidente e fondatore di EOLO:

L’accordo firmato con Open Fiber ci permette di accelerare la realizzazione del nostro network FWA secondo il modello FTTA (Fiber To The Antenna) ed è un passaggio fondamentale per ridurre lo speed divide che caratterizza un numero sempre minore di aree del paese, grazie al nostro impegno quotidiano sul territorio. L’utilizzo sempre più esteso della fibra ottica per collegare le nostre antenne, ci consente infatti di migliorare ulteriormente le prestazioni e la qualità dei servizi offerti ai nostri clienti in tutta Italia. Il diritto ad una connessione di qualità per tutti è da sempre al centro della nostra missione aziendale e accordi quali quello odierno ci avvicinano al raggiungimento dell’ambizioso obiettivo annunciato meno di un anno fa: completare la copertura ultrabroadband dei 7.500 Comuni in Italia.


64

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
pollopopo

speriamo che coprano anche il resto :P

Gian Luca Franzosi

Il 5g nei piccoli comuni non sara disponibile.
Vodafone e tim han detto che metteranno i ripetitori 5g solo nelle grandi città x coprire con internet ultraveloce fabbriche e uffici. Wind non è interessata, fastweb si appoggia agli altri operatori

Dea1993

sopratutto immagino che con FTTC avrai 50Mb/s molto piu' stabili a tutte le ore del giorno, piuttosto che 100Mb o 30Mb di eolo solo quando sei fuori casa per lavoro xD

Fabrizio Carinella

Si lo so mettono regole QoS imbarazzanti. Vabbè non importa a maggio tanti saluti si passa a FTTC velocità stimata sui 50 mb/s meglio 50 Veri che 100 farlocchi

Dea1993

con eolo ho solo brutte esperienze, ma purtroppo non ho alternative.
magari la 100 va meglio, ma vista la pessima esperienza con la 30, non c'e' tutta sta voglia di cambiare.
nel periodo di prova tutto fantastico, 30Mb fissi in tutte le ore del giorno.
poi arrivano i problemi.
la velocita' e' buona solo quando nessuno e' a casa perche' si lavora, arrivi la sera e le velocita' calano anche a 4Mb, inutile aprire 1000 ticket, tanto sempre solite risposte, alla fine dalla disperazione mi hanno chiaramente detto "al momento non e' possibile fare niente, e non sono previsti lavori per migliorare la rete nella tua zona", questo solo dopo diversi mesi di ticket all'assistenza con sempre la solita risposta "i nostri tecnici lavorano costantemente per migliorare la rete, bla bla bla".
aggiungici pure che sei sotto NAT, e quindi enorme scomodita'.
aggiungiamoci che in alcune circostanze, quando internet va piano con qualsiasi speedtest e anche con download dirett, quando poi vai a fare il loro speedtest, parte lento come tutti gli altri, ma dopo un paio di secondi si sblocca magicamente e va a 30Mb (quindi falsano pure i risultati dandoti priorita', se la BTS ce la fa, quando si accorgono che stai facendo il loro speedtest)

Dea1993

tranquillo, fai il test con lo speedtest di eolo, e vedrai che raggiungi i 100Mb.
mi e' successo piu' e piu' volte, speedtest, segna 3/4Mb (ho eolo 30), altri speedtest, sono in linea con questo, i download diretti, tipo steam e altre fonti, danno ragione a speedtest net, poi fai quello magico di eolo che parte lento, e dopo un attimo schizza a 30Mb.
sono proprio imbarazzanti quei ladri di eolo.. e chiaramente se chiami l'assistenza ti dicono di fare lo speedtest con il loro strumento.
in pratica penso che se la BTS ha capacita' e non e' totalmente sovraccarica, quando si accorge che stai facendo il loro speedtest, ti aumenta la priorita', aumentandoti le velocita'.

Dea1993

be se vuoi farti un server casalingo raggiungibile dall'esterno con la NAT non lo fai, oppure devi fare il reverse tunneling ssh collegandoti ad un altro server esterno, cosi' che da fuori rete riesci ad accedere al tuo pc/server di casa tramite ssh, sfruttando questo tunnel.

Alessandro M.

Penso sia tutto basato su una rete in rame

Mako

Eh ho capito ma fino ad un certo punto è fibra però

Krait

Il NAT è un meccanismo mediante il quale un singolo indirizzo IP viene condiviso tra molteplici abbonamenti.
In parole povere, non è possibile raggiungere la propria rete dall'esterno.
Sono davvero pochi coloro che offrono un IP raggiungibile dall'esterno (statico o anche solo dinamico) in 4G.

Alessandro M.

Che svantaggi si ha a non avere IP statico? O a stare sotto NAT mi suonano nuovi questi termini

Alessandro M.

Io ho la vdsl 50 mega che posso portare a 100 pagando extra....ma non è fibra, ma nemmeno FTTC.

Mako

Confermo, meglio la 7-10 mega di adsl Telecom che 30 di Eolo, la sera è ingestibile, 100 di ping, 100 jitter, 7-15 in download. Al mattino non ci sono neanche tutti questi problemi ma per il resto è ingestibile

Mako

In che senso non esiste la fibra, hai 100 mega

Lorenzo Poli

Ma non è ballerina, è sempre stabile e a piena banda durante il giorno e anche su Ookla le linee azzurre e viola sono perfettamente dritte. Il fatto è che sono in una frazione che dista 8-10 km dall'antenna ripetitrice e nel mio paese ci sono almeno una dozzina di abitazioni con Eolo. Quindi tra le varie utenze, l'antenna lontana, e quindi tra le 20 e le 24 si affolla un po', ma è fisiologico e non un problema tranne quando voglio vedere qualcosa in 4K HDR, altrimenti in HD è sufficiente e se proprio voglio, metto un blu-ray e via lo streaming

pollopopo

capisco...ma la rete deve essere stabile, forse nel tuo caso non è un grosso problema ma se la casa è un pochino più affollata le line ballerine è meglio evitarle

pollopopo

la linea è ckmoda se stabile, dei picchi uno se ne fa di poco..... serve sapere che se giochi o guardi un film che sia sera o mattina grosso modo funziona sempre nel solito modo....... è inutile avere 30mb quando sono a lavoro :P

AiKA

Con la standard hai 20m di cavo, presumo siano più che sufficienti per fare due piani.

AiKA
Abubibo

Fino a 10 euro per passare ad Ho, link qui nel mio profilo Disqus :-)

Krait

Eolo 100 un senso lo ha, poiché mediamente le prestazioni sono decisamente più stabili rispetto a una connettività 4G, ha un ping in media paragonabile a una buona connessione cablata e si ha la possibilità di avere IP statico al contrario della rete mobile dove si è molto spesso sotto NAT, senza possibilità di uscita.
Chiaramente anche il 4G può andare bene in molteplici occasioni, dipende dalle proprie esigenze.

Krait

La 30 è un terno al lotto poiché lavora su frequenze non licenziate notevolmente più basse rispetto alla 100 che invece lavora a 28GHz su tecnologia WiBas.
Diciamo che la tecnologia utilizzata per la 30 ha limiti ormai evidenti che porta in molteplici casi ad avere prestazioni scarse.
Anche il backhauling è variegato, al contrario della 100 che viene invece erogata prevalentemente da BTS fibrate.

Alessandro Apo

Tolta dalla disperazione... la sera Netflix si bloccava e talvolta era impossibile caricare anche un qualsiasi motore di ricerca... nel precedente lockdown tutto in 4G ho fatto...

Pito

Anche io ma ho sempre 40/50 di ping. Quindi non è fibrata la bts

Alessandro M.

Be' mi son dimenticato di dire che vivo in Germania e qui esistono altri operatori con altre tariffe che sono veramente illimitate, diciamo che a seconda dell'operatore si paga dai 30 ai 50€ al mese per avere un piano dati illimitato sotto LTE-5g con relativo smartphone il più delle volte, attualmente pago sui 15€ mensili per la rete fissa dsl 50 Mega, se volessi arrivare a 100 mega dovrei sborsare 50€ circa e non ne vale più la pena a quel punto, per questo penso che per le mie condizioni sarebbe meglio una connessione dati illimitata da smartphone sotto 5g, dato che qua già c'è una buona copertura.

Nacyres

Tutto dipende da quanto consumi.
Prendi per esempio Vodafone Infinito Black, 40 euro al mese sotto 5g per quella senza limiti di velocità, quindi se cerchi velocità superiori ai 100 mega e non sei coperto della fibra sembra ottima. Ma, tralasciando il costo, il problema è che con un utilizzo sopra la media la tua velocità viene limitata. Quindi, di fatto, non sono illimitate, oltre che carissime.
Lo stesso vale per tim, oltre i 600 gb al mese e anche Windtre chiede un uso in “buonafede”.
Con Eolo 100 ho ping sui 8/9 ms, 100/10 e zero limitazioni con 1200/1500 Gb al mese, quando mi arriva la fibra cambierò ma la differenza rispetto all’LTE si sente.

Lorenzo Poli

Non sarà il massimo ma è la miglior cosa che posso fare a casa e mi va benissimo così. Tanto a casa abbiamo una sola smart tv che uso quasi esclusivamente io e poche volte mi è capitato di spegnere un film perché magari in 4K HDR e io lo guardavo a 480p

pollopopo

io aspetto il 5g senza limiti...prima o poi arriverà.... basterebbe anche in versione cappata a 100mb e già mi renderebbe felice........

pollopopo

sta cosa del drop da 30 a 4-5 non è il massimo...la mattina puoi guardare in 2 netflix in 4k e la sera 1 solo in HD...... non ha molto senso

Giovanni Giorgi

A me sembra che anche la 30 vada benino

https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c...

Nicola Ramoso

Io non so come va Eolo 100 ma quando avevo la vecchia Eolo 30 andava bene anche con la pioggia forte.

Nicola Ramoso

Ah ma appunto vedi la tua situazione è un pelo diversa. Comunque Thor ha ragione nel senso che Eolo 30 funzionante sui vecchi ripetitori andava a fortuna: poteva andarti bene come me quando ero loro cliente che andavo più o meno alla velocità teorica, oppure se vivevi in una vallata servita da un solo ripetitore ti potevi scordare di navigare alla sera a causa del ripetitore intasato.

ZioThor

Ho chiesto la standard che costava 30 euro mi pare, e sono venuti dopo una quindicina di giorni buoni, ma non faceva che piovere.
La premium dovresti avere priorità, quindi venire prima, e ti danno 49 metri di cavo tra parabola e router, mentre con la standard sono 20 metri il resto lo paghi a parte.
Se il router è a piano terra ti occorreranno i 40 metri.
Oppure fai come ho fatto io, parabola sul tetto, 20 metri di cavo che mi arrivano nello stanzino al secondo piano dove è collegato l’alimentatore che va all’antenna, e po un semplice cavo ethernet che ho passato io nei tubi elettrici che va al piano terra collegato al router.

Fabrizio Carinella

https://uploads.disquscdn.c...
Alla grande proprio Eolo 100

Marco

Grazie! Tu che tipo di installazione hai richiesto? Leggo che c'è la standard e la premium che si differenziano per tempistiche e metratura di cavi installati. La casa è sue due piani e vorrei che il router fosse al piano terra

Marco

Una cosa importante. Ho una casa su due piani, quale tipologia di installazione mi conviene richiedere? La standard o la premium? Leggevo che ci sono differenze di metratura di cavi che vengono installati e quant'altro.

Marco

Volentieri, come diventiamo amici? ahahahah, questa cosa mi fa riderissimo

Alessandro M.

Per me non hanno mai avuto un gran senso le reti fwa, tanto vale stare in rete cellulare col proprio smartphone con relativo piano dati illimitato e fine dei giochi, il più delle volte hai pure prestazioni decisamente migliori così che con queste connessioni, poi vabbè è chiaro che ogni caso va preso singolarmente, se abiti in un luogo dove non esiste nessuna connessione cablata e la rete cellulare fa pietà e questa FWA è l'unica altra opzione, bèh allora meglio che niente....io per esempio abito in un paese dove non esiste la fibra e sto su una dsl da 50 mega in download e 20 in up con un ping di 9ms, volendo posso fare un upgrade a 100 mega ma l'operatore strozzino mi ha sparato un prezzo fuori dal mondo...con lo smartphone invece sto in casa sempre sopra i 60/70 mega con 15ms di ping in LTE e sto seriamente pensando di togliere la rete fissa di casa per attivare un piano dati cellulare illimitato, che sicuramente in 5g riesco pure a fare meglio di così....

Gearless

https://uploads.disquscdn.c...

Simone

Le FWA (quelle fatte bene) sono un'ottima tecnologia. Comprino un vasta area anche in zona complesse senza distruggere il territorio ed hanno un ritmo di aggiornamento più elevato. Oltre ad essere immediatamente attive dal funzionamento dell'antenna

Io posso mettere la 100 mega ma prima devo stabilizzare il palo dell'antenna perché troppo ballerino. Con i tiranti non riesco perchè è messo in un posto un po dimmmmerda, altrimenti dovrei andare a mettere il palo sul comignolo per una spesa sui 300 euri compreso il lavoro e il materiale. Parè anche che stiano portando la fibra dalle mie parti, eolo va bene ma vorrei tornare al vecchio cavo quindi x ora sto a vedere come evolve la cosa.

Gearless

ho Eolo 100 con la BTS ad una distanza di 3,8km vado a 93mb in dw fissi e 10 in up fissi, utilizza delle frequenze proprietarie. Se potete attivate quella e non ve ne pentirete affatto, la 30 lasciatela perdere.

Igioz

da me funzica bene (finchè non saturano la BTS, ma ormai siamo stabili come paese)
dad
torrent
netflix
gaming
di tutto
30/3 pressochè sempre
per fortuna che c'è

Lorenzo Poli

Io ufficialmente ho il piano da 100, ma con limite a 30 e parabola piccola del 30. Anche il tecnico mi disse una cosa simile al mio "Scusa perché devo pagare € 5 in più per avere la 100 se poi mi date la 30?". Mi disse che fare il piano da 100 ma limitarlo a 30 è meglio che fare il piano da 30. Penso che intendesse quello che dici tu, booh

Igioz

SE
come nel mio caso, la BTS non è piena come un uovo, va benissimo eolo
anche coi torrent
18/20 ms di ping, jitter di 1ms, banda piena pressochè sempre

ZioThor

Perché la banda è stabile, conosco un sacco con la vecchia Eolo 30 che ormai vanno a 2/3 mb sempre.
Se poi puoi mettere la 30 con la parabola della 100 è un altro discorso, ma se attivi la 30 ti montano la parabola vecchia penso.

ZioThor

Parlo di attivazione della 30, in cui ti montano la vecchia parabola

Lorenzo Poli

Ma mai nella vita proprio. Da quando 7 Mbs di ADSL sono migliori di 30 Mbs di FWA??
Io a casa avevo un piano di 7 Mbs TIM (reali 3-4 Mbs) e da quando sono passato ad Eolo 30/3 la mia vita è cambiata. Con i vari test che hanno fatto i tecnici a casa ho una ricezione fino a 75-80 Mbs (tralatro con la parabolina piccola pensata per i 30 Mbs) ma non me l'hanno potuta attivare perché sono più distante di 8 km in linea d'aria dalle antenne ripetitrici e si rischiava così di saturare la banda nella mia zona (mi hanno spiegato che Eolo giustamente preferisce più utenze a bassa velocità, che poche utenze alla massima velocità di 100/20).
Per cui ho sempre 30/3 pieni e 20-30 di ping, che giusto la sera con della normale saturazione radio delle utenze nella mia zona, scende di qualche Mb (nei casi peggiori arriva a 4-5 Mbs, comunque più di quello che avevo prima), per poi rialzarsi dopo mezzanotte.
L'unico mio pentimento è non averlo attivato prima. Oltretutto spendo la metà in bolletta

AiKA
TheAlabek

Il principio è esattamente quello, differente se fai direttamente la 30mb con l'antenna "farlocca"

Eventi

HDcafè: arriva il Green Pass, OppoPlus, tanti sorrisi e niente Coca Cola

Video recensione

Windows 11 provato: tutte le novità e i cambiamenti del sistema Microsoft | Video

HDMotori.it

Kia EV6: come è fatta e quanto costa? Dotazioni e prezzi in Italia | VIDEO

Android

I tre migliori compatti: iPhone 12 Mini vs Asus Zenfone 8 vs Galaxy S21 | Confronto