Ikea, la fine di un'era: dopo 70 anni va in pensione lo storico catalogo cartaceo

07 Dicembre 2020 45

Niente di strano, considerando i tempi: i cataloghi cartacei sono stati uno strumento fondamentale fino a poco tempo fa, ma con l'esplosione digitale il loro ruolo si è fatto sempre più marginale. E così anche un'azienda molto tradizionale, come Ikea, decide di pensionare il suo, dopo (quasi) 70 anni di onorata carriera.

La crisi dettata dalla pandemia ha costretto anche il colosso svedese, particolarmente legato all'esperienza "fisica" dei suoi punti vendita, a puntare sull'online con decisione: il 45% di crescita delle vendite proprio di questo canale, e i 4 miliardi di visite al sito ikea.com, probabilmente sono trai i fattori che hanno portato al pensionamento di un pezzo di storia. Una storia, quella del catalogo, che inizia nel 1951 e raggiunge Il suo picco, in termini di distribuzione, nel 2016, quando l'azienda ha dichiarato che era diffuso in 32 lingue diverse e 200 milioni di copie complessive: il che, secondo la BBC, lo rendeva la più grande pubblicazione al mondo su base annuale, anche più della Bibbia o del Corano.

Per una società che incentra il proprio business sul legno, la ragione non può essere più di tanto ecologica: ma comunque si tratta di un risparmio in termini di materiali, di costi di stampa e poi di distribuzione, a fronte di un ritorno che a quanto pare non giustifica più la spesa.

Da anni ormai Ikea lavora attivamente per permettere di poter valutare un acquisto ed effettuarlo direttamente dall'app dedicata, grazie all'aiuto della realtà aumentata che consente di visualizzare gli oggetti all'interno del proprio spazio domestico, e farsi un'idea più concreta delle dimensioni e di come si integrerebbero col resto dell'arredamento.


45

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
The_Th

I mobili di cosa li produci? Il legno in sè non è un problema, se quando tagli delle piante per ricavare il legno le ripianti.
I mobili inoltre durano per anni, il catalogo lo butti ogni anno, oltre al fatto che io non lo guardo mai.

Tizio

...e proprio per i motivi che ti ho illustrato, sui mobili, mondoconvenineza è decisamente superiore a livello qualita/prezzo.

Alfonso

Attenzione, non sto spacciando i prodotti ikea per roba di qualità. Diciamo che al prezzo proposto è difficile trovare di meglio...

Tizio

Questo è un estratto delle istruzioni di pax.
L'armadio va stretto e fissato nella base una volta che i fianchi sono stati tassellati al muro.

Sicuramente il tuo armadio sta bene ed hai fatto un bel lavoro, ma come puoi pensare che un armadio che nemmeno regge in piedi sia di qualità migliore rispetto ad uno che non è obbligatorio fissare?
Ti va bene che hai un muro laterale su cui poggia.

Inoltre, ti ripeto, vatti a vedere anche le ante come sono rifinite.

Poi ognuno liberissimo di comprare ciò che vuole, ikea si sa vendere molto bene.

Ma che un azienda che produce mobili con fianchi strutturali che vanno obbligatoriamente fissati al muro per armadi e basi della cucina sia spacciata come qualitativa anche no.

https://uploads.disquscdn.c...

Ps: queste istruzioni le trovi cercando il prodotto 502.145.60 ma trovi lo stesso con tanti altri pax.

GCassa

Avrebbero bisogno di un buon copywriter...

Alfonso

Ho un ikea pax in tavernetta. Zona super umida. Il pax non è stato fissato a muro ma incassato. (Addirittura abbiamo dovuto tagliarlo sotto per guadagnare qualche cm)
Nulla di quello che dici e contrariamente all'armadio di mondo convenienza da l'idea di essere solido e ben fatto.
https://uploads.disquscdn.c...

Rapidashmarino

scrivania ci sta, ma un comodino in abete o pino che ci appoggi un telefono sopra e si ammacca, mi sembra un po inverosimile, almeno che questo telefono non è a punta e pesa 5 kg

d4N

Ogni volta che si parla di Ikea partono gli stereotipi ... l'Italia ferma agli anni '70 pare, almeno per fortuna ancora per pochi ...

Kamehame

Un comodino o una scrivania per esempio ci appoggi la roba, oppure basta prenderci contro lievemente accidentalmente, infatti prima di dargli fuoco era piena di ammaccature anche solo appoggiandoci il telefono.
Ho un amico con la stessa scrivania, stesso problema... Per quanto riguarda gli armadi, per esempio, nessun problema, ma comodini e scrivanie in abete sono roba usa e getta.

BrunoVM

Peccato che finora si siano dimostrati totalmente incapaci nel commercio online: hanno un sito su cui puoi ordinare, con costi di trasporto allucinanti e tempi di consegna biblici, roba da dilettanti allo sbaraglio. Senza parlare della loro logistica: ad esempio, a Piacenza c'è il deposito per tutto il sud europa, è enorme. Non hanno un punto vendita. Se vuoi comprare qualcosa devi andare a Milano o a Parma...

Tizio

A beh i parenti ed i cugini, tornano sempre comodi quando non si tocca con mano.

La pesantezza di un materiale truciolare non è un bene, anzi, denota solo scarsa qualità.

Hai mai montato un Ikea Pax?
Si auto disintegra lo schienale dopo poco ed è l'unico armadio che ho visto dove l'azienda ti dice di fissare i fianchi strutturali al muro con dei tasselli. E non è un consiglio, perché altrimenti si imbarca e diventa instabile. Te ne parlo proprio perché ne abbiamo un paio in casa, ma basta andare su sito ikea e guardarsi le istruzioni.
Ancora più assurde le cucine Ikea, dove devi addirittura fissare le basi al muro.

Cose mai viste, ed i numerosi richiami di prodotti Ikea che crollano sono un esempio.

Le camere da letto di Mondo Convenienza sono fatte da Imab e Giessegi, che trovi nei mobilifici con altri prezzi (e molti più colori ed accessori, ma da qualche parte devi tagliare).

Parlando di truciolare e di qualità, se capiti in Mondo Convenienza o Ikea, guarda ad esempio le giunzioni, ovvero l'angolo che si crea fra i vari fogli di truciolare.
Quelle del truciolare Ikea nei mobili sono quasi inesistenti ed infatti le scrivanie tendono ad aprirsi come frutta sugli angoli.

Se parliamo poi di cucine, prendiamo ad esempio quelle con maniglia scavata nell'anta:
- Le Ikea Voxtorp sono fatte con truciolare e la parte laterale è stata appiccicata, lasciando a vista le giunzioni anche dove l'utente va a toccare con mano. In una cucina non avrà una gran durata.
- La cucina Alice invece ha un anta fatta in MDF, modellata ed infine verniciata a lucido.
Zero giunzioni e vero effetto lucido, niente fogli finti di finitura.

Quindi non solo il truciolare che trovi da Mondo Convenienza viene chiuso meglio, ma in alcune situazioni trovi l'MDF.

Rapidashmarino

ma voglio dire, roba che si rovina subito, almeno che non lo usi come parquet che ci cammini sopra... ma su un mobile che cavolo ci fai che lo rovini, ci fai le sfide a box?

Rapidashmarino

si ma almeno che non è spesso un centimetro, anche se è un legno tenero, non è che se ti siedi sopra si spezza. O almeno che il tuo sguardo ha i raggi di patriota.

Alfonso

Ho un parente che ha montato da pochi giorni letto, armadio, divano, mobile tv e cucina. Dire che sono fatti di cartone è un complimento. Almeno ikea son truciolato.

piero
piero

no ma vedi le conseguenze. ciechi. ciechi ovunque.

Stefano

Produrre mobili in legno è un ottimo metodo per stoccare CO2, ci farei pure le case. L'importante è ripiantarlo.

Marco Revello

Il pino è un legno tenero, basta guardarlo intensamente per ammaccarlo.

Il Consigliere Fraudolento

Beh, un armadio lo compro per tenerlo. Il catalogo è usa e getta ed è uno spreco di carta.

efremis

Un po' mi dispiace ma ovviamente è normale.

Tizio

Quello era semmai, hanno cambiato alcuni fornitori.

Una Creo di Lube non è altro che una Concreta (Mondo Convenienza Like, City, Oasy...) o una Scavolini Basic una Marinelli Cucine (Mondo Convenienza Selly, Katy...) senza contare che le cucine classiche vengono fatte da Landini.

Lorenzo Guidotti
muchoman

Il legno è un materiale ecologico che se proveniente da foreste che vengono rimpiantate a seguito dei tagli, non impatta più di tanto. Smettere di stampare migliaia di cataloghi è sicuramente un ottima scelta

Kamehame

Appunto, pino, roba che si rovina subito, e l'ho pagato anche caro, comunque colpa mia avrei dovuto saperlo.

Rapidashmarino

ho visto un mobile a caso della serie, è in pino con alcune parti in truciolato. Sinceramente è strano, o sarà stato un difetto del mobile o non me lo spiegare.

Rapidashmarino

può essere il truciolato migliore che vuoi, sempre truciolato rimane

Watta

vai da scavolini o da maistri

Watta

meno male!

Jacopo93

Tu, non sei nessuno.

Developer

prezzi bassi, qualitá bassa..inutile girarci intorno. cmq una libreria di 2m a qualcosa e 2,5m a meno 250€ ai soldi l'ho trovata solo da loro. il mio falegname aveva preventivato 2000€

Marco Revello

Da falegname ti posso dire che c'è truciolato e truciolato. Quello di ikea è uno dei peggiori, forse se la batte con Eresem.

Anto.b93

Nel senso che a base di questa scelta non ci sono motivazioni ecologiche (viste il business sui legnami)

Simone

Io si.

danieleg1

Hai presente quando nei temi scrivevi un paio di frasi a caso per riempire un po' la pagina? Stessa cosa.

Ma quando mai.
Io ADORO Ikea, a differenza dei piccoli mobilifici fasulli che vendono porcherie a profusione a prezzo d'oro.

Quest'articolista sorprende ogni giorno di più.

Kamehame
Rapidashmarino

dipende che mobili scegli, se prendi quelli di truciolato, qualunque marca sia a produrli, sono tutti usa e getta

Matteo

"Per una società che incentra il proprio business sul legno, la ragione non può essere più di tanto ecologica"
Eh? https://media0.giphy.com/me...

Samuele Capacci

Ho una loro scrivania e un loro letto, mi trovo bene. Sono d'accordo con la scelta fatta, il volantino cartaceo è inutile

Watta

nessuno vuole mobili che durano 30 anni!

Watta

postalmarket lo fanno ancora??

Alfonso

Quello è mondo convenienza...

Giulk since 71'

Era anche ora, speriamo che seguano mondo sconvenienza, tutti i volantini vari dei supermercati di zona e via dicendo, anche perchè sarei stanco di togliere tonnellate di carta e plastica dalla cassetta postale ogni santo giorno o quasi

Kamehame

I migliori mobili usa e getta della storia

Android

Recensione Xiaomi Mi 11 Lite 4G e 5G: gemelli (forse) diversi

Android

Snapdragon 888 vs Exynos 2100: qual è il migliore?

Android

Sony Xperia 1 III, 5 III e 10 III ufficiali: la fotografia prima di tutto

Accessori

Recensione Amazon Echo Show 10 (3a Generazione), lo smart speaker che ti segue