Disney+: 16,5 milioni di abbonati in 11 giorni nel secondo trimestre

06 Maggio 2020 90

La pandemia di COVID-19 ci ha costretto in casa per molto tempo (e continua a farlo nonostante la fase-2) dunque è parso da subito chiaro che i vari servizi di streaming come Netflix, Prime Video, Disney+ ed i tanti altri disponibili sui mercati internazionali sarebbero diventati uno dei passatempi preferiti a livello globale vista l'impossibilità di muoversi oltre certi limiti.

Se, come vedremo a breve, l'aumento di utenti si è tradotto in maggiori guadagni, c'è stato un pesante rovescio della medaglia per le produzioni in corso, sia quelle cinematografiche che televisive, colpite duramente dalla pandemia e dal necessario distanziamento sociale imposto, ne abbiamo parlano approfonditamente in questi due speciali:

Uno degli effetti collaterali del confinamento casalingo è stato senza dubbio l'uso maggiore delle reti dati, per limitare la saturazione i grandi colossi dello streaming (come Netflix per citare un esempio) si sono visti costretti ad abbassare il bitrate, una soluzione che ha permesso a tutti di godere dei contenuti senza particolari limitazioni. Dunque possiamo essere grati a servizi simili, ma anche loro possono essere grati a noi a giudicare dal boom di abbonati registrato da Netflix e dai primi dati sui guadagni, oggi nello specifico parliamo di quelli relativi al secondo trimestre per Disney+, decisamente positivi.

Secondo il rapporto trimestrale pubblicato nelle scorse ore, Disney+ ha registrato una crescita molto rapida in appena 11 giorni, basti pensare che solo il 28 marzo 2020 gli abbonati erano 33,5 milioni, l'8 aprile hanno raggiunto la quota di 50 milioni. Si è trattata però di una crescita temporanea, infatti, l'ultimo dato risalente al 4 maggio quantifica in circa 54,5 milioni gli abbonati al servizio.

Parlando di ricavi diretti e internazionali, questi sono saliti da 1,1 miliardi a 4,1 miliardi di dollari. Naturalmente non è stata solo la pandemia a coadiuvare questa crescita, va ricordato infatti che durante il secondo trimestre è avvenuto il lancio ufficiale del servizio in Europa e in India, con stime incoraggianti arrivate a fine aprile da parte di Sensor Tower.

Disney+ è stato lanciato ufficialmente nel novembre del 2019, i contenuti offerti continuano costantemente a crescere e proprio di recente anche Star Wars: L'ascesa di Skywalker è entrato a catalogo. Se poi volete avere una visione più ampia delle ultime novità in arrivo, potrebbe forse interessarvi sapere quali saranno le uscite di maggio.

Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Dimstore a 398 euro oppure da Unieuro a 486 euro.

90

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
capored

Disfattista

Rieducational Channel

Pessimista.

capored

ussignor...il solito italiano disfattista

Nicola

ah beh elencami le grandi serie disney.....

ingegnero spazzialo

Arranchi..

Amus

Per me è il top.

Tizio Caio

E che non è nemmeno tuo :D

Nino Schisano

E un'app buggata su diverse piattaforme...

ramones1985

Da papà di bimba di 6 anni confermo. Ormai la TV é sempre su Disney+

Rieducational Channel

Faranno finta di niente e non vi ritorneranno.

Riccardo

Usato il primo mese per pura curiosità, ho disdetto subito. Contenuti visti e rivisti. Forse in Italia siamo ancora ancorati al concetto che se pago per dei contenuti mi aspetto di vedere prime visioni, e su Disney, avendo avuto Sky da sempre, ho già visto praticamente tutto. Su Netflix alcuni contenuti sono sì di serie B, ma ho sempre qualcosa di nuovo da aggiungere alla lista. Lo stesso vale per Sky con Serie Tv e soprattutto Cinema.

Nerd87

Ci facevo caso l'altro giorno: da quando siamo in lockdown non ho mai acceso la TV "normale"

layehe9488

non si vergogni! i gusti son gusti!

Fabian Mas

Vero però in ita ci son più restrizioni sicuro. Ad esempio in USA onward è già disponibile visto che l han tolto dai cinema quasi subito. Qui aspettano di passarlo in sala tra qualche mese. Toy story 4 pure da noi è arrivato molto dopo. Alcune volte eran film usciti in periodi diversi anche al cinema..altre volte no. incredibili 2 è un altro.

Nuanda

I film porno? No quelli non ci sono....manco su Netflix però...

ingegnero spazzialo

Non riesci a distinguere un contenuto per adulti da uno per tutti
Stai bene così.

Lato oscuro

Perché ha senso che spende 15€ di sigarette a settimana?

Chevlan
Antonio63333

Qualcuno in redazione sa quando le varie piattaforme di streaming ritorneranno al normale bitrate? Ho provato a chiedere al servizio clienti Netflix ma non ne sanno nulla.

Antonio63333

Sono 3 euro al mese 36 euro annuì....

Lato oscuro

Io ho netflix,prime video e Disney +,l’unico che sto pensando di disdire è netflix!

l.nice

io preferivo il vecchio sistema di una stagione da 20 episodi (sia settimanali che tutte in un colpo)

Trunks78

Man mano che scadono i diritti alle piattaforme a cui avevano "prestato" in passato i film li aggiungono, prima non possono.
Se guardi le novità invece (tipo l'ultimo Star Wars) arrivano direttamente senza passare da altre parti.

pappacci

E' il problema dell'on demand, una volta una serie da 8 episodi te le spalmavano in 8 settimane con 1 episodio a settimana, se andavi bene le serie con tanti episodi ne trasmettevano 1 al giorno, ora una serie da 8 episodi te la vedi in un giorno e sei pronto il giorno dopo per passare a un altra. Però preferisco ora che mi posso autogestire e non dover aspettare per vedere l'episodio successivo.

Squak9000
Antonio

Perché devi fare il finto non interessato, ti senti un fenomeno? se ti sei preso la briga di leggere e scrivere sei interessato... solo che non hai un euro da spendere.

pappacci

Guarda la penso esattamente così anche io, ho già netflix e primevideo anche se costa poco non vedo perchè abbonarmi a Disney+, forse avrebbe più senso per chi ha figli piccoli.
Per quanto riguarda i film anche a me piacciono e li ho visti tutti i vari Star Wars, Marvel, ecc. però se dovessi dire, "oggi mi riguardo Thor, piuttosto che Toy Story o Mulan" non lo farei, di solito quando mi metto alla tv è per vedere qualcosa di nuovo, non rivedere cose già viste, quindi per me Disney + ha poco, pochissimo che mi spinga a fare un abbonamento.

l.nice

Io mi sono stufato delle serie TV, tutte stagioni da 8 episodi, ogni settimana devo cambiare serie, abituarmi a nuovi personaggi... dovrei rilassarmi e invece mi devo concentrare peggio che a lavoro

Squak9000
Fabian Mas

si ho visto. Una prima visione...considerato che è del 2018

l.nice

Certo su Sky non c'è rimasto niente, sono spariti i canali Disney e due musicali

Squak9000
Dario Piscitelli

Sarà disponibile dal 15 maggio!

momentarybliss

Beh chiaro che a maggio tra Toy Story 4 e l'ultimo Star Wars farà i botti

Chevlan

Io al contrario mi sto riavvicinando alla Tv. Basta sapere scegliere.

Gianluca Scuzzarello

Be' non è che Netflix offra chissà cosa. Le serie TV interessanti sono poche e i fim belli sono quasi tutti non in esclusiva...
Poi ovviamente va a gusti.

g.r.

non guardo tv non so più da quanto tempo . Solo telegiornali, report ultimamente e le iene , per il resto il nulla cosmico . Troppa pubblicità, film visti e rivisti . Penso che in futuro mi serviranno più giga

g.r.

Io ho 36 anni , ho fatto l'abbonamento. Sono contento di condividere le mie credenziali con le mie nipotine . Prezzo basso , è sempre un piacere rivedere i classici o tuffarsi nel mondo star wars ( clone wars bellissima serie , rebels un po' meno ) poi anche i documentari non sono affatto male. Netflix se togli quelle due tre serie non mi piace tanto , rinnovo sporadicamente in base alla serie in uscita. Disney+ da app in streaming consuma un botto , mannaggia a loro

Chevlan

Ho solo Prime Video, che per 4€ al mese (36€ annui) me lo posso pure tenere.
Quando mi serve per qualche serie TV mi faccio "prestare" Netflix da mia sorella e stop (devo ancora vedere l'ultima stagione di BCS).

Invece stranamente in questa quarantena mi sono visto alcuni film sulla bistrattata TV pubblica. A parte i vari Harry Potter, ho visto Animali fantastici (tutti e due non mi sono piaciuti), i Pirati dei Caraibi, Southpaw su Rai Movie, diversi film di Totò (alcuni su LA7) e diversi altri.

Ok, la TV offre il nulla rispetto ai servizi in streaming, però basta leggere la guida TV e ogni giorno tra RAI, Mediaset e LA7 qualcosa di interessante la si trova.

Discorso pubblicità: io non le trovo fastidiosissime, solo quelle Mediaset troppo lunghe.

broncos

fatti curare, per avere dei pensieri così in un articolo su Disney vuol dire essere messi veramente male...

Fabian Mas

Con due bambini piccoli è diventata l app più usata. Netflix è più varia e ha tante novità ma mi rendo conto che la percentuale di roba che mi interessa è davvero bassissima..ho duemila cose iniziate che non ho voglia di finire. Al momento son stati soldi meglio spesi quelli di disney+.

Quello che infastidisce son le norme in italia che impediscono cose che in usa son già fuori...ieri sera volevo guardare (mio figlio) , il 'recentissimo' ant-man and the wasp...e non è ancora disponibile !!!

halbeeee2

L'ho messo e devo dire che non è inutile paragonarlo a Netflix. Netflix è più costoso ed è pensato per poterlo guardare tutti i giorni come un tempo guardavo la tv la sera, un uso quasi continuativo.
Disney+ con un prezzo molto più basso è pensato per essere visto più di rado, quando ti viene voglia di rivedere un vecchio film che hai visto mille volte o quando sei con qualcuno e decidi di guardare qualcosa di leggero per passare il tempo

LordSheva

Appena cancellato rinnovo automatico abbonamento... bello, ma alla fine non c'è poi moltissimo e finita la saga di star wars non mi restava altro da vedere.

KiTo

Crisi è sinonimo di opportunità, c'è chi muore o finisce in miseria, e c'è chi diventa ricco.

Nuanda

non uso nessun tasto cerca, uso justWatch..... usalo pure te ;-)

Nuanda

ho la nettissima impressione che non lo hai ben chiaro te il concetto di adulto....di tematiche per adulti ne trovo quante ne vuoi, tra documentari del National Geographic, film della Marvel, l'intera collezione dei Simpson.....poi se per te adulto= splatter e sesso, allora non ho chiaro il concetto di adulto....

ingegnero spazzialo

Come ho già detto tante volte usa il tasto Cerca e inserisci serie tv o film con la nazione a fianco.

Nuanda

guarda come ho scritto soltto moltissime persone che conosco e che manco erano buone ad usare Raiplay hanno fatto direttamente l'abbonamento annulae quando era in promozione....chi ha un bambino è molto interessato, per 59 euro all'anno ti ritrovi un catalogo immenso...59 euro oramai non ci compri manco un videogioco...

Yui Hirasawa

Io soltanto per i Simpson e clone wars

ingegnero spazzialo

Le tematiche. Mi sa che te non hai chiaro il concetto di adulto.

Motorola

Recensione Motorola Moto G PRO, tanta autonomia e pennino integrato!

Android

Recensione Fire HD 8 2020: un tablet, o meglio un portale sul mondo Amazon

Android

24h con Xperia 1 II: il punto di convergenza della tecnologia Sony

Android

Recensione Huawei P30 Pro New Edition: può ancora dire la sua