Coronavirus: le fabbriche cinesi riaprono tra smart working, controlli e droni polizia

11 Febbraio 2020 34

Il governo cinese ha esteso il più possibile le festività a causa del Novel Coronavirus, con il capodanno lunare che è ufficialmente volto al termine lo scorso weekend e le principali attività del Paese che hanno riaperto i battenti lunedì 10 febbraio. Naturalmente la situazione in Cina è lontana dall'essere rientrata, lì l'emergenza è ancora in atto e per questo sono scattate delle misure eccezionali per tutti coloro che lavorano nelle grandi realtà.

La raccomandazione più comune è il controllo della temperatura corporea ai dipendenti, ma ci sono dei luoghi che stanno affrontando il problema in maniera ancora più drastica: nell'area di Shenzhen è stato chiesto alle aziende di creare una zona di quarantena dove far lavorare le persone rientrate dalle "zone contagiate" (come la provincia di Hubei, dove si trova Wuhan).

Anche i nomi più noti hanno riaperto le porte delle fabbriche, tra questi Huawei nel suo quartier generale di Shenzhen, dove giornalmente lavorano circa 40 mila persone adesso rientrate sotto regole ben diverse da quelle che avevano lasciato prima delle vacanze. I controlli della temperatura saranno frequenti, sia negli edifici sia nei parcheggi, con dispenser di gel igienizzante disponibile in numerosi punti e maschere ovviamente obbligatorie.

SMART WORKING FORZATO PER TANTI

Altre aziende del tech che possono permettersi il lavoro in remoto stanno puntando su questa forma di riattivazione della macchina, tra questi Tencent che "costringerà" i suoi dipendenti di Shenzhen ad almeno altre due settimane di smart working dopo che nel loro ufficio di Hong Kong sono stati verificati 35 casi di contagio.

Simile approccio anche per il gigante dell'ecommerce Alibaba, in questo caso la prescrizione dello smart working prevede ancora solo un'altra settimana, mentre DJI ha chiesto ai dipendenti di lavorare da casa fino a nuove comunicazioni. Più cauta la posizione di Baidu, il principale motore di ricerca cinese che ha chiesto ai dipendenti un rientro graduale nel loro campus e solo dopo un periodo di quarantena.


Per altri la cautela non è mai troppa, così Microsoft terrà chiuso l'ufficio cinese per almeno un'altra settimana e continuerà invece normalmente le operazioni in quello di Hong Kong. Apple rischia delle ripercussioni sulle scorte di iPhone se la situazione non migliora; secondo Reuters solo il 10% dei dipendenti Foxconn sarebbe rientrato a lavoro dopo aver avuto l'autorizzazione dagli enti preposti, ciò significa circa 16.000 persone in Zhenhzhou e 20.000 persone a Shenzhen. Resteranno invece chiusi fino al 15 febbraio gli Apple Store in Cina.

Anche il mercato automobilistico è in affanno, tanti produttori hanno la base produttiva in Cina e saranno costretti a prolungare ulteriormente le vacanze: Toyota avrebbe voluto riaprire ieri 10 febbraio ma ha fatto slittare la campanella di una settimana. General Motors non riattiverà invece gli impianti fino al 15 febbraio. Riaperta invece la Gigafactory 3 di Shanghai che è entrata pienamente in funzione da pochi mesi ed è stata subito costretta ad affrontare questa emergenza; si parla di qualche ritardo nelle consegne delle Model 3 realizzate in questo impianto ma non molto di più.

DRONI 'POLIZIOTTI' COME NELLE SERIE SCI-FI

In rete sono divenuti virali nel frattempo alcuni video su Weibo che mostrano come il governo cinese sta cercando di tenere la situazione sotto controllo e alcuni dei metodi stanno certamente facendo discutere. In uno di questi si vedono alcune scene in cui un drone impartisce ordini ai passanti, chiedendo loro di rientrare a casa o indossare le mascherine protettive.

Come si vede in una parte del video c'è sempre un ufficiale o poliziotto dietro le voci che impartiscono queste istruzioni, e seppur potrebbe sembrare uno scherzo pare che non lo sia. Il Globaltimes cinese parla iniziative locali adottate a Chengdu, nella provincia di Sichuan, e Shuyang, nella provincia di Jiangsu, con alcuni utenti che commentano felici dell'iniziativa high-tech e il resto del mondo che invece osserva stupito.


34

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ciccillo

Come quelli Italiani all'estero gestiti da tutti tranne che da italiani..ma alla fine la differenza c'è credimi!

Mirko

Certo, ma la maggioranza dei ristoranti giapponesi ormai sono gestiti dai cinesi ....

Hey Siri
Hey Siri

Gli oggetti cinesi non infettano, ma il cibo si

Chirurgo Plastico

Secondo me i cinesi devono darsi delle regole. Non possono fare tutto quello che gli passa per la testa, mangiare pipistrelli, serpenti, o quello che volete. Lavorare senza regole, assenza di controlli sanitari o controlli fasulli falsificati dalla dittatura.
Se non faranno qualcosa potrebbero portare alla morte loro e dell’umanità con malattie ancora sconosciute. Mi dispiace molto x questo Coronavirus.

Secondo me se la Cina ha ufficializzato 800 morti, significa che sono almeno 8000..

Bauscia

Anche io continuo a vedere più o meno la stessa gente al tabaccaio a comprare morte in scatola a 5 euro al pacchetto.

Però io ho smesso di fumare.

T. P.

ahahhaha

Riddorck

Se cucinasse sarebbe una rivoluzione e sarei disposto a spendere molto di più per averlo ahahah

T. P.

se cucina anche, ci faccio un pensierino! :)

Riddorck

Fallacia logica

Riddorck

Tutto ciò che arriva su fb spesso passa prima da Reddit. Ti consiglio di passare a quest'ultimo per recuperare testimonianze di prima mano

Riddorck

Perché il drone dovrebbe essere follia?

Fede64

Io non vedo mai cinesi al supermercato o ai magazzini, siano al minuto o all'ingrosso. Ne deduco che servono cibi che arrivano dalla Cina

Non capisco cosa vuoi dire...
E non capisco perché mi rispondi tu, visto che stavo rispondendo ad altri.
Sì, nei ristoranti cinesi ti offrono anche il sushi. Ovvero una pietanza NON cotta.

Ah davvero? Sì mangia anche il sushi?.. beh grazie dell'informazione.

Ciccillo

Che poi ti accorgi di aver sbagliato ristorante perché quello vero è quello Giapponese lol!

Ciccillo

C' e un video su Twitter dove in 4 tirano fuori una donna dall' auto e la strattonano così forte che le rompono un braccio..la poverina dopo, giustamente, sviene!

Account Anniversario

Esstto

Mirko

E' più assurdo dell'autovelox?

Non è la stessa cosa.
Al ristorante, hai tantissimo personale e non sai dove era stato il cuoco 1 settimana prima. Inoltre si mangia anche il sushi.

Mirko

E quando hai finito di sparare ai droni vai a mangiarti un bel sushi al ristorante cinese.

Nooo, mi avete cancellato la cinesina visitata dal dottole, perché???

Postate centinaia di fake news, e per una semplice fake news scritta come commento, me la eliminate??

Ciccillo

Serve FB?Lo sai ,tutto qui,loro continueranno a fare come hanno sempre fatto, incuranti di tutto il resto.

Ciccillo

Notizia di un edificio in Cina,tutti per conto loro,40 infetti a causa delle tubature fatiscenti.Accadde già con la SARS.Notizia vera ed ufficiale,fonte ;THE NEW YORK TIMES'

Simon

Che follia, il drone è davvero assurdo

Ciccillo

Caxxata immonda!

Stanno girando dei video raccapriccianti su come vengono trattate le persone prese per strada possibilmente "infette". Finalmente FB a qualcosa serve. Sembra un film di fantascienza..

Giulk since 71'

Io a Roma in un paio di store cinesi, per intenderci quelli che vendono di tutto, ho trovato sempre la stessa gente più o meno

Aster

Confermo vedo anche i bar gestiti da cinesi quasi vuoti

Account Anniversario

Se succede una cosa così qui, mi copro la faccia con un passamontagna e comincio a sparare ai droni.

A parte gli scherzi... Sono andato a mangiare cinese, domenica scorsa. Di solito il ristorante é talmente pieno che la gente aspetta fuori dal ristorante per un tavolo. Questa volta, oltre la metà dei tavoli era vuoto.
Puoi dire quello che vuoi, ma anche qui c'è chi ha tanta paura!

https://uploads.disquscdn.c...

rsMkII

Arriva il mitido DRONE NONNA, a soli 399$, che ti accompagna nel quotidiano per preservare la tua salute con frasi tipo:
"Copriti che fa freddo!"
"e tagliati quei cavei"
" e mangia che ti vedo sciupato!"

Da ora in poi sarà impossibile star male!

Aster

La cosa peggiore e stare chiusi in casa se hai l'influenza per il rischio di finire in quarantena se esci fuori

Android

24H con Samsung Galaxy S20 Ultra: e il gioco si fa serio

Android

Android 11 Developer Preview: tutte le novità in continuo aggiornamento | VIDEO

Android

Samsung Galaxy Z Flip (3.300mAh): live batteria terminato alle 23.15 con il 2%

HDMotori.it

Auto elettriche Italia 2020: modelli in commercio, prezzi e autonomia