Adobe Lightroom CC, arriva il supporto nativo ad ARM per Apple M1 e Windows

09 Dicembre 2020 38

Con l'aggiornamento alla versione 4.1, Adobe porta su Lightroom CC il supporto nativo per l'architettura ARM su macOS e Windows: e quindi sì, ora il software potrà beneficiare delle prestazioni del chip M1 di Apple installato sui nuovi MacBook Air, Pro e Mac Mini.

Arriva il primo "frutto stabile" del lavoro di Adobe, che si è già attivata da tempo per rendere compatibile nativamente la suite Creative Cloud sull'architettura ARM. Per quanto riguarda Lightroom Classic bisognerà ancora aspettare, mentre per Photoshop è già disponibile una versione beta, che lascia veramente ben sperare sulla release definitiva.

Ad ogni modo, le versioni x86 del software, pensate per i processori Intel, sono fruibili attualmente anche su macchina con Apple M1 grazie a Rosetta2, e offrono comunque prestazioni soddisfacenti: ma l'ottimizzazione garantita da un supporto nativo le trasformerà poi in performance brillanti.

Lightroom CC, come detto in apertura, è ora compatibile anche con i dispositivi Windows ARM, come ad esempio il Surface Pro X di Microsoft (QUI la nostra recensione) o il Galaxy Book S di Samsung (abbiamo recensito anche lui).


38

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Goose

Si

Ivan Clemente Cabrera

ok ci siamo fraintesi

Ivan Clemente Cabrera

puoi elaborare meglio? tipo fornire qualche dato che dimostri la tua teoria.

Ivan Clemente Cabrera

ma dove? Su geekbench?

Goose

È strano perché in single core ha le prestazioni di un A14, il che mi fa pensare sia un firestorm.

B!G Ph4Rm4

E tu dici boiate sia in teoria che in pratica.

B!G Ph4Rm4

Hai difficoltà a leggere le tabelle? Sembra più che altro che non le abbia lette o tu stia mentendo di proposito:

M1 single core
https://uploads.disquscdn.c...

A14 single core:
https://uploads.disquscdn.c...

L'M1 è sopra in ogni test.

Ivan Clemente Cabrera

ne in teoria ne in pratica.

Ivan Clemente Cabrera

fossero 4 firestorm avrebbero le prestazioni di 4 firestorm

Marco Olisteri

Apple se non erro finanzia certe volte anche gli sviluppatori a farlo, mentre MS Microsoft non gliene è mai fregato nulla di investire... praticamente gli investimenti Apple portano benefici anche all'utenza MS Windows!

Marco Olisteri

Si, infatti, alla fine, strano (ma non tanto) ma vero, è la stessa Apple che sta' portando gli sviluppatori a sviluppare le app native per ARM anche in ambito MS Windows.
Se non fosse per loro, MS Windows ARM sarebbe ancora nell'oltretomba dei ricordi con tutte le emulazioni immaginarie!

r6

Il pack fotografia costa 12 euro al mese

Pistacchio
Migliorate Apple music

gamivo, ma dove l'ho preso io è out of stock, quindi non so che offerte ci siano al momento

Homer76

Ti ricordi lo store, per piacere?

Migliorate Apple music

l'aveva linkato un ragazzo sul gruppo telegram di saggiamente verso Agosto, 40 euro e via.

Mostra 1 nuova risposta

Li ho visti ma costano 300 o 400 euro, qualche sito strano su cui non comprerei li offre a meno ma specificano che devi attivare un nuovo account.

A me pare una stupidata... Se è tutto fattibile accade come con MS dove aggiungi la key al tuo account e via.

Ogni tanto controllo ma non ho mai trovato offerte di quel tipo, specie a 40 euro. Costa 730!

Migliorate Apple music

ho appena controllato e non è più disponibile. comunque in siti tipo G2A

Mostra 1 nuova risposta

PC e laptop non son proprio la stessa cosa, i vorrei vederli su desktop

Mostra 1 nuova risposta

Se Nvidia acquisisse ARM sul serio si potrebbe vedere qualcosa di simile.

Nvidia era interessata a fare chipset ma fu buttata fuori dal mercato da Intel all'epoca, ora potrebbe fare entrambe le cose, pure la CPU, e contatti con produttori di schede madri ne ha già.

Mostra 1 nuova risposta

Ma dove? Guarda che difficilmente è legale, comunque mi informo se mi dici dove, almeno risparmio 690 euro l'anno

Migliorate Apple music

Non avrei mai pagato per un account CC, semplice codice da inserire sul sito di adobe

Homer76

Ti hanno inviato username/password di una loro utenza o un codice di attivazione?

Migliorate Apple music

Io mi son pagato 12 mesi di creative cloud per una quarantina di euro quest’estate

B!G Ph4Rm4

Teoricamente sì, anche se da quel che ho letto non è esattamente un A14X (l'M1 ha tutta la parte di virtualizzazione per dire che non dovrebbe avere l'A14X). I firestorm dovrebbero essere identici se vedi geekbench.

Per il resto, ovvio che sia così. Vengono attivati gli ice storm per primi e infatti se lo usi quasi in "modalità idle" il cluster dei core consuma sui 24 milliwatt (il nulla praticamente) quando un intel o un ryzen consumano sui 3-4 watt da quel che ricordo.

Goose

Quelli in M1 non sono altro che 4 Firestorms a 3.2 Ghz, imho. Ciò che deve fare la differenza sono quei 4 core a basso consumo per l'autonomia, perché l'architettura big.LITTLE è pensata proprio per questo. Come su Big Sur ed i Mac con M1, imho la gestione dei consumi è affidata ai 4 core ad alta efficienza, motivo per cui si arriva alle 20 ore di autonomia, a differenza di come molti affermano che con macOS tutti i core sono sempre attivi a massima frequenza, così fosse non avrebbe senso l'architettura big.LITTLE.

Cloud387

Naturalmente il mio ragionamento era in ambito laptop tablet, dove hai spazio per batteria con maggiore capacità

B!G Ph4Rm4

I Cortex X1 non dovrebbero consumare poco. E' un po' come i firestorm per gli A-series, sono potenti ma consumano tanto (per stare in uno smartphone), e in effetti sugli iPhone ne montano ancora due.
Sicuramente qualcomm presenterà dei SoC con quattro Cortex X1 e 4 core a basso consumo

Cloud387

Si ma dovrebbero tirare fuori una cpu con 4 Cortex X1 e 4 a basso consumo.

Qui si parla ancora di soc con 1 core X1 poi A78 ecc.

Bisogna a mio avviso tirare fuori un soc tosto che faccia da apripista in ambito WoA

Matt

Peccato non ci sia un'offerta ufficiale per i non professionisti in modo che possano acquistare questi sw a "prezzi da non pro"
Ma ormai purtroppo è quasi tutto venduto come servizio quindi: account, abbonamento, cloud...

Migliorate Apple music

Yep. Comunque online si riesce a prendere l’abbonamento annuale per i fotografi ad una cavolata ormai

Matt

Ma Lightroom è possibile acquistarlo solo in abbonamento?

A.

Che coincidenza...
Da utente di un intero ecosistema Apple affermo che questo monopolio “dittatoriale” fa “paura” perché di fatto, è l’unica azienda che detta legge sul mercato.

B!G Ph4Rm4

Cortex X1

Cloud387

Ora mancano i primi veri soc ARM per PC, intesi come "veramente" pensati per PC Arm

Comunque questa è l'ultima occasione per Microsoft di investire in Windows on ARM. Ormai tutti i software sono progettati per essere multi piattaforma, quindi gli sviluppatori potrebbero cogliere al volo l'occasione M1 per rilasciare anche una versione WoA dei propri software.

Ma Microsoft deve fare la sua parte. Se continua a dormire come ora... Bah.

B!G Ph4Rm4

Non ho capito se c'è un motivo per cui abbiano deciso di rilasciare i software per WoA nello stesso momento di quelli per M1, visto che da quanto dicono loro ci lavorano da un bel po' di tempo. E guarda caso li rilasciano proprio nello stesso istante.

A questo punto potrebbero esserci buone notizie per WoA e chi lo usa: arriveranno photoshop e premiere pro.

Castiel

Quindi alla fine aveva ragione chi diceva che sarebbe stata Apple a spingere lo sviluppo arm su windows invece che microsoft stessa

Alta definizione

Recensione TV Sony OLED XR-65A90J: processore cognitivo per rimanere in vetta

Tecnologia

Missione Tianwen-1, anche la Cina si prepara ai suoi 7 minuti di terrore su Marte

HDMotori.it

Mercedes EQA: 100% SUV, 100% elettrica. Prova su strada e consumi | Video

Eventi

HD for Work: aperte le candidature