UltraGear Gaming Speaker: la soluzione LG per giocatori con Quad DAC ES9038PRO

31 Agosto 2021 3

UltraGear Gaming Speaker (nome in codice GP9) è il primo speaker per video-giocatori realizzato da LG. Il prodotto è pensato come un compagno perfetto per i monitor UltraGear (il modello GP850 è disponibile in Italia da giugno) e per espandere l'ecosistema con soluzioni innovative capaci di portare l'esperienza di gioco ad un livello superiore. Lo speaker è stato sviluppato in collaborazione con alcuni giocatori e offre funzionalità appositamente ottimizzate.

Alla base di tutto è posta la tecnologia proprietaria 3D Gaming Sound che include l'algoritmo HRTF, acronimo di Head-Related Transfer Function. Dietro questa dicitura si cela una funzione che ricostruisce un effetto surround virtuale caratterizzato da una realistica sensazione di spazialità, di direzionalità e in grado di restituire con accuratezza la posizione dei suoni.


HRTF serve dunque per non dover necessariamente ricorrere all'uso di cuffie, un componente chiave per i video-giocatori che però viene da molti ritenuto poco confortevole durante le sessioni più prolungate. Non viene comunque preclusa la possibilità di usare le cuffie: l'uscita su jack da 3,5 millimetri offre un'esperienza surround virtuale con una ricostruzione di 7.1 canali grazie alla compatibilità con la tecnologia DTS Headphone:X.

GP9 dispone anche del Game Genre Optimizer con due modalità cucite su misura per altrettanti scenari di utilizzo. La Modalità FPS si concentra su tutti i più piccoli dettagli per permettere agli utenti di reagire repentinamente ad attacchi portati silenziosamente dai nemici. La Modalità RTS è invece incentrata sulla spazialità e assicura esperienze coinvolgenti non solo negli strategici in tempo reale (RTS è l'acronimo di Real-Time Strategy) ma anche nei giochi di guida e in altri generi.


Ovviamente quando si parla di videogiochi non è importante solo sentire bene ma anche comunicare in maniera adeguata con i propri compagni di squadra nelle sessioni online. Per questo motivo in GP9 troviamo microfoni che sfruttano un algoritmo di LG per la cancellazione del rumore, capace di distinguere la voce dell'utente dai suoni dei giochi e dai rumori di fondo. Tramite l'applicazione da abbinare a GP9 si può anche intervenire sull'equalizzatore e condividere le impostazioni audio personalizzate per giochi specifici con altri giocatori.

Per quanto riguarda la qualità della riproduzione, l'UltraGear Gaming Speaker è certificato Hi-Res Audio grazie al suo Quad DAC ES9038PRO (gestisce frequenze di campionamento fino a 768 kHz / 32-bit). Le connessioni disponibili includono una porta USB-C per il collegamento a PC e console, un ingresso digitale ottico e il Bluetooth. La disponibilità è prevista per settembre; al momento non disponiamo del prezzo di listino per l'Italia.

Il TOP di gamma più piccolo? Samsung Galaxy S21, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 698 euro oppure da ePrice a 750 euro.

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Michealknight

piú che altro ha un dac decente, non lo utilizzerei nemmeno come speaker

untore

Pacchiano e sicuramente costoso ok, ma occupa più di un case? Hai visto la foto? Cmq ci sono già numerosi speaker più che validi in commercio a cifre abbordabili, questo serve solo a far scena.

Michealknight

pacchiano, sicuramente costoso, occupa piú spazio di un case, ne venderanno milioni.

Provato Nintendo Switch Oled: uno schermo che fa la differenza? | Video

FIFA 22 vs eFootball (ex PES): scontro tra diverse filosofie

The Witcher: Monster Slayer arriva su Android e iOS: lo abbiamo provato

WRC 10 arriva a settembre: tutte le novità e una breve anteprima