LG Display: la produzione di pannelli TV OLED in Cina partirà a maggio

20 Marzo 2020 4

LG avvierà la produzione di massa di pannelli per TV OLED presso lo stabilimento di Guangzhou a partire da maggio. A riportarlo è la testata coreana The Elec, la stessa fonte che nel corso degli ultimi mesi ha sempre fornito indicazioni precise sui ritardi accumulati.

Ricordiamo che l'impianto produttivo doveva originariamente avviare le attività a pieno regime nell'agosto del 2019. Varie problematiche avevano poi portato a rimandare il tutto a gennaio ma anche questa scadenza non è stata rispettata (anche a causa dell'epidemia di COVID-19).

La capacità produttiva si attesterà a 15.000 substrati al mese per tutto il secondo trimestre. Si passerà poi a 45.000 substrati nel terzo trimestre per poi raggiungere la capacità di 60.000 substrati negli ultimi tre mesi del 2020. Rispetto ai piani iniziali si parla di una contrazione pari al 33%. LG Display contava infatti di iniziare a gennaio con 15.000 substrati nel primo trimestre, 40.000 nel secondo, 45.000 nel terzo e 70.000 nel quarto.


4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mauro Morichetta

Sinceramente non la vedo fattibile se non si risolve prima il problema del covid 19

Rieducational Channel

La gente, la gente stanno aspettando.

Volpe

chi precisamente?

Progressive

Dai dai vi stiamo aspettando Oled...

Samsung Q950TS UFFICIALI: TV 8K con AV1 e senza cornici | Video

Samsung Flip: la recensione della lavagna digitale per l’ufficio collaborativo

Le 5 (+1) migliori cuffie true wireless da comprare a marzo 2020

Quale Amazon Echo scegliere in offerta a marzo 2020? Panoramica Video