Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Vision Pro, serviranno almeno quattro generazioni per avere la "forma ideale"

12 Febbraio 2024 200

Per riuscire a ottenere la "forma ideale" del Vision Pro, potrebbero essere necessarie quattro generazioni. Questo, almeno è quello che avrebbero previsto alcune persone che lavorano nel Vision Products Group, il team di Apple che sta lavorando allo sviluppo del visore.

CI SONO ANCORA PROBLEMI DA RISOLVERE

Stando a quanto affermato da Mark Gurman, giornalista di Bloomberg, allo stato attuale, il Vision Pro di Apple rappresenta "più un'anteprima del futuro che il futuro stesso", è ancora troppo "pesante e ingombrante", la durata della batteria è decisamente limitata e non ci sono ancora abbastanza app dedicate. Inoltre, il suo sistema operativo, visonOS, ha ancora "più bug di quanto ci si aspetterebbe normalmente da un prodotto Apple, anche uno di prima generazione".

"Il software "sembra" una versione beta, e manca circa un anno per essere sufficientemente perfezionato per l'uso quotidiano da parte dei consumatori"

Citando delle sue fonti, Gurman ha è convinto che ci sia molto lavoro da fare prima che il dispositivo possa essere considerato "sufficientemente raffinato" da poter essere utilizzato quotidianamente dai clienti. Anche se non è chiara quale sia la "forma ideale" che ha in mente il Vision Products Group, è abbastanza facile prendere spunto dai feedback dei primi utilizzatori.


PER ORA E' UN PROTOTIPO DA PAGARE

Molti utenti, infatti, ritengono che il Vision Pro sia ancora troppo pesante e ingombrante per un uso prolungato. In tal senso, la miniaturizzazione generazionale rappresenterà un aspetto fondamentale. Sarà necessario riuscire a rendere il visore il più leggero possibile pur mantenendo, se non migliorando, quanto già fatto finora.

A rendere questo obiettivo molto difficile ci sarà anche il discorso batteria che, non solo dura poco, ma è anche collegata con un filo decisamente scomodo. A completare il quadro non particolarmente felice, oltre a questi problemi hardware, ci sarebbero anche quelli software e la mancanza di app native. Attualmente, infatti, la maggior parte delle app utilizzabile sul visionOS sono quelle per iOS e iPadOS.

Se il team di Apple riuscirà a risolvere questi problemi nell'arco di quattro generazioni, in modo simile a quanto fatto negli scorsi anni con altri device, "il Vision Pro potrebbe anche diventare un potenziale sostituto dell'iPad", un dispositivo che Apple ha sempre visto e cercato di rendere, con scarso successo, come un sostituto del Mac. Un prodotto che, secondo Gurman, "ha perso il suo scopo originale ed è diventato un pezzo più confuso del portafoglio di prodotti Apple".

Fino a quando non riuscirà a superare tutti questi ostacoli, conclude Gurman, il Vision Pro resterà "essenzialmente un prototipo" che gli utenti devono anche "pagare per il privilegio di testarlo".


200

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
comatrix

https://uploads.disquscdn.c...

MAGIA!!!
Eppure non l'ho provato ^^

comatrix

https://m.youtube.com/watch?v=yHW1tnxIjgw&pp=ygUhTWV0w6AgUXVlc3QgMyBWcyBBcHBsZSBWaXNpb24gUHJv
Almeno abbi la coerenza di citare le persone e non dire sapete chi.
Buona Visione.

P. S. Ci new capisce di Visori denota cose che altri non capiscono, guarda un po'.
Persino chi lo ha provato ha detto le stesse cose, pensa che io non l'ho manco provato eppure ho constatato le stesse cose.
Sarò un mago vero?
Coerenza, questa sconosciuta

therealsbg

ma certo che una punto è diversa da una fiesta! i dati oggettivi sul peso non dicono nulla! la comodità è una caratteristica soggettiva. ma perchè devi basarti sulle recensioni? e allora quelle positive perchè non le tieni in conto? ma poi 200g in più se messi nei punti giusti non è detto che sia più pesante. ti invito a provare le cose prima di sparare critiche come se le avessi provate. poi magari le provi è la sensazione tua personale è veramente così, ma non puoi dire che l'acqua del mare è fredda a guardarla in un video. le recensioni da quello che vedo dicono tutto il contrario di tutto

comatrix

La tipologia non la marca.
Se provi uno Smartphone credi che gli altri siano diversi?
Se provi una Punto credi che sia così diversa da una Fiesta?
Infine non sono io che lo sto dicendo, mi baso sulle recensioni che stanno uscendo e sulle tangibilità, il Vision Pro senza batteria pesa quasi 700 grammi (e con la batteria ben oltre 1kg vedi te), un Quest 3 batteria inclusa pesa 550 grammi (ed anche li pesa sulla fronte nonostante sia più leggero, ci aggiungi un non so BoboVR e diventa una piuma da indossare poiché si equilibra), i materiali usati sono troppo pesanti, frega nulla che sia metallo, è un Visore ed i materiali devono essere scelti con cura, duraturi e più leggeri possibili e via dicendo.
A te l'ardua sentenza

therealsbg

ma una domanda, visto che scrivi di continuo su questo visore.. ma se non lo hai provato, come fai a dare tutti questi giudizi così dettagliati tipo l'ergonomia, la comodità ecc..? premetto che non sono un fan di apple e non sono minimamente interessato nè al vision pro, nè ad alcun altro visore perchè io personalmente li trovo inquietanti, ma rispetto chi li usa. io posso capire se dici che non ti piace l'estetica e il design, ma per le altre caratteristiche come fai ad esprimere giudizi se non lo hai mai provato?

therealsbg

Premetto che anche se ho iphone, non sono per nulla interessato nè al vision pro nè ad alcun visore, ma molti commenti mi fanno davvero pensare... ok che ognuno può esprimere la propria opinione, ma scrivere come se si avesse la conoscenza assoluta di un prodotto senza averlo mai provato mi sembra fuori luogo. eppure trovo la stessa persona (sapete bene chi) che in ogni articolo sul vision pro scrive sempre le stesse cose... io non mi esprimo perchè non ne capisco di visori, ma affermare: non è un visore, non serve a niente, non è comodo, ecc. ecc. senza mai averlo provato personalmente mi sa tanto di ossessione...

E K

Abbi pazienza, ti stai comportando da trinariciuto.

Spatial computer é il nuovo "retina", un nome simpatico per definire in maniera commerciale qualcosa che giá esiste (al secolo era la densitá di pixel e non c'é nulla di magico attorno a 330 ppi).
Quello é un visore vr con soc integrato, ne esistono altri che fanno circa le stesse cose.

Il "proprio solido e specifico metodo di input" lo hanno tutti i visori, altrimenti non potresti interagire.

Il "proprio sistema operativo"....sei serio? Come potrebbe funzionare se non lo avesse? Aspirando a cannuccia il sistema operativo della tv del vicino di casa?

"Ha modificato la percezione delle masse"
booooom, dammi dati statistici a conferma della tua asserzione.

Innovativo, estremamente innovativo. Mmmmh in cosa innova secondo te? Perché mostra gli occhi nello schermo frontale. E questo per te é "eliminare una barriera che ne impedisce l'uso nella quotidianitá sociale".
Premesso che gli airpods sempre appesi alle orecchie sono una barriera alla socialitá quotidiana, se uno le ha addosso non sai mai se sta ascoltando te o altro e nemmeno si presta attenzione se parla perché potrebbe essere al telefono.
E sono degli auricolari.
Immaginati avere un p1rla con la maschera da sci (quando non é scarica) addosso in giro per strada, con dei finti occhi bidimensionali e messi fuori asse rispetto al volto. Dimmi che questo ti invoglia a comunicare con lui, non hai idea se stia guardando te o se stia guardando dietro di te, non sai se nel frattempo sta ascoltando musica...ah no, grazie al soundbleeding puoi sentire tutto quello che sente lui.
Dai, sii serio, hai trascritto la presentazione del prodotto ufficiale di apple ma non sei così stüpidö da crederci. Vero?

E K

Ma tu, da amante dei visori, hai mai giocato a virtuaverse?

In 40 anni di fantascienza sui visori, quella visione é la sola che possa avere un senso (come ho scritto sopra, e come ho scritto in mille altri commenti).

Siamo sicuri di volere una cosa simile?

E K

Mi suona molto di virtuaverse,
e a dirla tutta, quella visione distopica del mondo mi pare la sola possibile in cui i visori abbiano un senso per la massa.

Simon

Un concetto è tale perché è stato definito tale. Le cose non sono tali di default, ma vengono definite dall'uomo. Apple ora sta definendo lo spatial computing.

Zoro

3.700?? Solo 200€ in poi in €??? Guarda che sarà non meno di 500€ in più dalla cifra scritta da te

Nuanda

Anche un bel corso di realtà oggettiva e non di indottrinamento da marketing farebbe comprendere le cose a chi si fa abbindolare facilmente.

Fabrizio Degni

Link alla fonte errato.

comatrix

Ah e tanto per, è un Visore VR/AR/MR/XR qualsivoglia (dipende cosa riesce ad espletare).
Spatial Computer è solamente una cosa uscita dalle membra di Apple per farvi credere che chissà cosa sia....

comatrix

Un concetto è tale per chiunque, non cambia da persona a, persona o da, azienda ad azienda.
Allora iPhone non è uno smartphone secondo i tuoi criteri, perché sono tutti smartphone.
Eh si, abbiamo visioni ristrette noi KOL!!!

Simon

"una cosa è ciò che è", una panchina di legno allora non è una panchina, ma è semplice legno. Il legno non è legno, è solo un insieme di carbonio, ossigeno e idrogeno.
Sinceramente, "chi ne capisce" pare avere vedute ristrette, ingabbiate dalla sua convinzione di saperne.

comatrix

Al contrario, una cosa è ciò che è, non è perché se si dà un nome ad una cosa che cambia il concetto.
Quindi se Apple definisse un aereo "Volaplano", allora la cosa cambia TUTTO.
Ed il bello è che ridi pure (vai a,vedere chi ne capisce cosa dice).
Ecco perché dico indottrinamento e sudditanza

Simon

"Ah beh, se lo dice Apple" ...ovvio che sia Apple a dire cosa sia visto che l'ha fatto lei lol.
Se altre aziende hanno prodotto visori con questi concetti ma non hanno avuto il coraggio di spingerli oltre i soliti scenari di utilizzo sono affari loro sinceramente.

comatrix

E ridi pure, perché invece non accetti e risolviamo la questione un'azienda volta per tutte?
Cosi sarai felice

comatrix

Ah beh, se lo dice Apple.
Se Apple dicesse che la terra è piatta tu annuiresti?

P. S. I concetti che esprime questo Visore sono già espletati da altri, seppur con minor impatto, quindi anche quelli sono Spatial Computer?

FactCheckoEBasta
Simon

Un bel corso di design o comunicazione multicanale farebbe comprendere ste sciocchezze anche a chi non è del mestiere.

Simon

"Introducing Apple Vision Pro: Apple’s first spatial computer" è letteralmente il titolo della press release nel sito Apple.

comatrix

Ecco perché ho scritto come lo percepiamo oggi (bada bene alle parole, non indossare ma percepire).
Il punto è che non è bello interagire con le perone indossando un Visore simile, qualsiasi esso sia (vatti a vedere quel video del tipo che ha viaggiato sull'aereo con il Visore in testa, mangiato col Visore in testa, bevuto i drink col Visore in testa, interagito col personale di bordo tutto il tempo ecc..., seppur fatto apposta rende bene l'idea del disagio infinito)

fabiman92

Quello che dici è un limite tecnologico, immagine il giorno che lo indosserai senza accorgerti di averlo ma con un mondo e una vastità di cose in piu che si mischiano alla realtà. Oltre a mondi accessibili solo con esso perché solo con esso puoi viverli in prima persona. Il problema è solo tecnologico. Siamo solo agli albori.

comatrix

Concordo, non è un settore di massa, perlomeno da come lo percepiamo adesso (lo dico da amante dei Visori).
Sono davvero utili in determinati ambiti molto specifici e sorpassano di molto il limite imposto di oggi, ma al di fuori di quei ambiti diventa non solo limitato ma soprattutto limitante.
Non è una cosa che si può usare su ogni cosa e soprattutto quotidianamente

Davide

A nessuno interessa mettersi un caschetto. La VR avrà un boom solo nel momento in cui non richiederà nulla per essere fruita

alex8thebest

Vendevano ancora a badilate Nokia con Symbian, fai te.

Emiliano Frangella

Punto 2....fa un visore Anni luce avanti agli altri......
Certo certo....costa 4 volte di più.... vorrei vedere
E neanche è tutto sto granché.
La fotocamera AR è 720p

fabiman92

Ormai nel 2030 i visori prenderanno piede veramente alla massa, leggeri economici completi potenti e con un parco app inedite che solo questa tecnologia potrà offrire, ma ci vuole tempo. Non è il mondo 2d degli smartphone è un mondo che si mischia col reale, e sono sicuro che se provaste un visore del futuro lo capireste perché un giorno ci tufferemo tutti dentro nel bene e nel male

comatrix

https://uploads.disquscdn.c...

Punto per punto:

1. Apple aspetta che Samsung..., già solo questo contraddice ciò che dice sto Fanboy, se desidera innovare perché non lo crea lei invece d aspettare che lo creino gli altri? E lui dice giù di critiche, ma uno cosa dedurre se un'azienda come Apple aspetta gli altri per poi prenderne il merito? Almeno Samsung ci prova e ci mette impegno, invece Apple aspetta gli altri che facciano lo sforzo e, quando il tutto è pronto arriva lei e MAGIA: ecco l'innovazione!!!

2. Apple fa un Visore con tecnologia avanti di anno? Ma dove? Che è SBAGLIATO mettere di tutto e di più su un Visore, è giustamente un Visore e le prime cose a cu badare non sono di mettere dentro tutta la tecnologia possibile ma avere un EQUILIBRIO (ed il bello è che è scritto pure da altre persone, oltre al sottoscritto, mica però prendono in considerazione tale fatto, ma va, continuano per la loro strada negando persino le evidenze

Per il Fanboy non importa cosa faccia Apple, tutto è "er mejo der mejo", anche se sotto certi aspetti sbaglia, qui mancano letteralmente le basi per un Visore:

- Vestibilità
- Durata Risorse
- Applicativi Adeguati al Supporto

Ma sono gli altri che sono hater ovviamente, mica che badano alle cose come sono nella realtà
Io spero che lo legga, veramente, ma anche se lo farà, negherà da buon Fanboy che è

Frazzngarth

Ah, quindi iPhone 1,2 e 3 non hanno impattato granché sul mercato...

Vabbè vediamo dai... basta aspettare qualche tempo.

comatrix

https://uploads.disquscdn.c...

Ciò che dico da ere geologiche, sotto certi aspetti un Visore non si batte, ma da li a sostituire il PC od il cellulare, ne passa d'acqua sotto i ponti (perlomeno ad oggi)

comatrix

Oh si come no, proprio io LOL!
Ma non ti basta di essere stato smentito non so quante volte, persino chiesto in via ufficiale di mettersi con gli avvocati a verificare e, guarda caso, aver fatto scena muta cambiando discorso?(se credi d'aver ragione, prego accomodiamoci, poi pubblichiamo il tutto, io sono qua, altrimenti smettila di babfare).

Ma la vostra Fanboyaggine a che livello arriva?
Ma vi paga Apple? Perché se si sarei pure io interessato

P.S: Ma quanti anni avete? Perché io sinceramente credo che voi abbiate dei seri problemi di connessione con la vita

comatrix

Ma spatial computer cosa cribbio che è un Visore VR.
Sempre la stesa cosa incredibile oh.
Chi conosce il settore sa ci cosa si parla, ed invece per alcuni utenti eccoci qua, come al solito

Nuanda

Si peccato che più che un computer per adesso al massimo fa da tablet scomodo...sulla seconda parte difficile commentare tutte ste sciocchezze che hai scritto...

comatrix

Ma ancora ci discuti con certi elementi? Ma fatti bloccare come ha fatto con me e sei a posto, tanto con certe persone ne te ne esci (si definiscono Fanboy), negherebbero persino che la terra sia sferica (mano era piatta? ^^)

FactCheckoEBasta

Detto da quello che inventa le definizione di migliorare e innovare fa ridere.

Emiliano Frangella

@Antares
Ma cosa centra??
C'era bisogno di questo visore adesso??
No.
E doveva uscire anche prima ma rimandato più volte.

Sicuramente sarà migliorato e sarà eccezionale....ma non adesso.

Emiliano Frangella

3700 veramente

Emiliano Frangella

Ma nooo....non è in beta....mica crasha. Cit. Di qualcuno

Simon

... sì, appunto, il primo iPhone era ben lontano da una sua versione ideale e rifinita, ma ciò non ha impedito la sua commercializzazione...

Detto questo, è innovativo presentare un visore non come tale, ma come un nuovo tipo di computer (spatial computer), che è indipendente, con un proprio solido e specifico metodo di input e sistema operativo. Ha modificato la percezione delle masse che vedevano i visori come accessori e/o dispositivi dagli scopi limitati, principalmente ludici.
È estremamente innovativo il fatto che sia proprio una "maschera da sci" in grado di mostrare gli occhi dell'utilizzatore a chi gli sta attorno eliminando una barriera che ne impediva l'uso nella quotidianità sociale.

Antares

1) Apple aspetta che Samsung riesca a produrre un display pieghevole senza piega e con durata almeno simile ai display classici, per stessa affermazione di Samsung in una conferenza ufficiale e giù di critiche sul fatto che apple non innova ma migliora e centellina la tecnologia.
2) Apple fa un visore incredibile con una tecnologia di diversi anni avanti rispetto la concorrenza, tanto che la produzione è andata a rilento, con tanti prodotti scartati durante il controllo di qualità, perchè altamente complesso...e qui ci si lamenta che sia una beta.

Per l'hater, non importa cosa faccia Apple, l'importante è criticare.

tommaso

lo hai provato?

E K

Genio, dimmi quanti smartphone in formato candybar senza tastiera, senza slider e pennino, con schermo capacitivo a 10 tocchi e processore abbastanza potente da far muovere il tutto fluidamente esistevano in commercio quando apple ha tirato fuori iphone?

Anzi no, ti rispondo io: zero.

E quanti prodotti facevano quello che faceva iphone o ci andavano vicino?

Ti rispondo di nuovo io: zero.

Quel prodotto non ha inventato gli smartphone, non é stato il primo con multitouch (di poco LG prada), non aveva uno store (che i nokia avevano), non aveva tantissime cose, ma una cosa la aveva,
cambiava radicalmente il modo di utilizzare i prodotti tascabili.

Ora dimmi cosa cambia questa maschera da sci e dimmi quanti prodotti fanno le stesse cose o ci vanno molto vicino (pur costando 1/7 del prezzo).
Comincia l'elenco.

Simon

Sì, Apple ha deciso di costruire uno spatial computer (con il proprio sistema operativa e con i propri metodi di input), non un semplice visore che solitamente funge da accessorio e/o dispositivo con scopi limitati, principalmente ludici. Se sarà la scelta giusta lo vedremo col tempo.

E K

Sposteranno anche il processore e la parte informatica accanto alla batteria e alleggeriranno il tutto. Almeno, lo faranno se sapranno progettare e vorranno tenere il cavo.

E K

La scelta piú stolta nel design di questi cosi è stato di mettere il "computer" nel visore e la batteria appesa ad un cavo.
Se il cavo deve esserci, allora mi snellisci tutto il visore e mi appendi anche il computer alla fine del cavo.
Altrimenti mi metti anche la batteria su e mi dai libertá di movimento.
Questa via di mezzo mi suona di ripiego dell'ultimo secondo, ovvero "il visore pesa 1,2Kg, spostiamo la batteria giú così peserá quanto la concorrenza".

E K

Al secolo non esisteva nulla di simile, qui (come nel mercato smarwatch) apple si é inserita in un mercato di nicchia giá stabile e si pone in modo ipertrofico (ma uno smartwatch da 200g non lo avrebbe venduto nemmeno con l'inganno, col visore al piombo ci prova).

Simon

Forse hai ragione, Apple non doveva mettere in commercio i primi iPhone ma uscire dopo anni direttamente con l'X essendo il primo tutto schermo.

Che anno sarà il 2024? Le nostre previsioni sul mondo della tecnologia! | VIDEO

HDblog Awards 2023: i migliori prodotti dell'anno premiati dalla redazione | VIDEO

Recensione Apple Watch Series 9: le novità sono (quasi) tutte all’interno

Recensione MacBook Pro 16 con M3 Max, mai viste prestazioni così!