Logitech Brio 500 ideale per lavorare da casa, con la webcam arrivano nuove cuffie

14 Settembre 2022 25

Dopo avere avuto modo di apprezzare gli auricolari Zone True Wireless nella nostra recensione, Logitech presenta oggi due nuovi famiglie di prodotti pensate espressamente per lo smart working: stiamo parlando nello specifico delle cuffie Zone Vibe - Vibe 100, Vibe 125 e Vibe Wireless - e della webcam Brio 500. Entrambe le serie sono carbon neutral:

l'impatto delle emissioni di carbonio dei prodotti è stato ridotto al minimo grazie agli investimenti di Logitech in progetti di compensazione e rimozione delle emissioni.

LOGITECH BRIO 500

Partiamo proprio da quest'ultima, una webcam con qualità audio e video di livello professionale altamente personalizzabile, disponibile in grafite, off white e rosa e dotata di funzione Show Mode che consente di condividere documenti e appunti sulla propria scrivania in modo rapido e semplice. La videocamera si inclina verso il basso e capovolge l'immagine in modo automatico, così che tutto appaia correttamente in video. Tramite la tecnologia RightSight l'utente viene inquadrato sempre, anche quando è in movimento, mentre con RightLight 4 l'illuminazione è sempre ottimizzata.

  • webcam 1080p FHD
  • correzione luce con RightLight 4
  • RightSight per l'inquadratura automatica
  • Show Mode per visualizzare gli oggetti sulla scrivania inclinando la webcam verso il basso
  • 2x microfoni con riduzione del rumore
  • copertura cam per la privacy
  • FOV 90°
  • Logi Tune per personalizzare l'utilizzo

La webcam Brio 500 è realizzata in plastica riciclata post-consumo certificata (68% per quella grafite, 54% per off white e rosa).

LOGITECH ZONE VIBE

Sono tre le cuffie annunciate oggi da Logitech: Vibe 100, 125 e Wireless. La prima è una over ear da 180 grammi che segue le stesse colorazioni di Brio 500, ovvero grafite, off white e rosa. Zone Vibe Wireless offrono invece una connettività senza fili e, come gli altri modelli, sono compatibili con le principali piattaforme di videoconferenza come Zoom, Meet e Microsoft Teams. Zone Vibe sono realizzate utilizzando il 25% di plastica riciclata.

  • Zone Vibe 100 e 125
    • 183x169,7x73mm per 185g
    • 2x mic MEMS omnidirezionali con beamforming direzionale e DSP
    • speaker: risposta in frequenza 20-20KHz
    • driver: 40mm
    • batteria: fino 18 ore
    • Bluetooth 5.2
  • Zone Vibe Wireless
    • 174,7x176,7x70,7mm per 180,8g
    • array a 2 microfoni MEMS omnidirezionali
    • speaker: risposta in frequenza 30-13KHz a -10dB
    • batteria: fino 14 ore
    • ricarica wireless: Qi
    • Bluetooth 5.0
DISPONIBILITÀ E PREZZI

I prodotti annunciati oggi da Logitech saranno disponibili all'acquisto a partire da questo mese sul sito ufficiale e presso rivenditori ufficiali. Solo per le cuffie Zone Vibe Wireless ci sarà da attendere fino a novembre.

  • Logitech Brio 500: 139 euro
  • Logitech Zone Vibe 100: 119 euro
  • Logitech Zone Vibe 125 (antracite): 134,99 euro
  • Logitech Zone Vibe Wireless (antracite, rosa): 139 euro

25

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

I microfoni delle webcam di solito sono imbarazzanti.

rsMkII

Concordo. L'audio è sicuramente l'aspetto più importante eppure più sottovalutato durante le call

DIXON

Figurati :)

rsMkII

Grazie, davvero! :)

DIXON

La Elgato al momento è il top, ho provato soluzioni economiche e sinceramente la compressione di queste ultime si nota, idem una leggera perdita di colore e nitidezza. Per cui a mio parere con una A6000 una Elgato Cam Link può accompagnare solo.

rsMkII

Grazie! :) Hai ragionissima, infatti mi stavo chiedendo se le facesse bene. Secondo te (poi la smetto di abusare della tua disponibilità) una scheda di acquisizione come la Elgato Cam Link è davvero necessaria oppure basta anche uno di quegli adattatorini da 15-20 euro su Amazon?

DIXON

Aggiungo anche che un microfono decente è un must e che per un interlocutore una qualità audio decente è più importante di un video decente. Basta anche un microfono da pochi spicci ma la resa è proprio su un altro livello.

DIXON

Se hai una A6000 a prender polvere direi proprio di usarla anche in questo modo visto che ne guadagni tantissimo in tutti i termini, un consiglio che ti posso dare è di prendere anche un alimentatore che vada a sostituire la batteria in modo da non usurarla tenendola sempre in carica.

rsMkII

Da un lato è vero che la qualità non serve per parlare e comunicare i concetti, dall'altro è anche vero che in certe call in cui vedi le facce ultra compresse e prive di lineamenti di alcuni colleghi, in cui a malapena vedi le loro reazioni nei discorsi, ti chiedi davvero se non sia meglio risparmiare banda e chiuderla con quella buffonata. Insistere tanto per avere cam attive e poi vedere malissimo è il colmo dei colmi.

rsMkII

Io tra poco mi deciderò a prendere l'adattatore elgato per lo stream da hdmi, voglio provare a usare una A6000 che è nel cassetto a prendere polvere. Non è una soluzione valida per tutti perché la spesa complessiva è parecchio alta, ma siccome non la uso voglio provarci.

DIXON

Dico che una webcam decente fa anche la differenza su quanta luce sua necessaria per un risultato decente, la Insta360 mi attira proprio per via di questo aspetto visto che mi consentirebbe di tenere le luci più basse ed ottenere comunque un buon risultato. Per il resto non faccio streaming ma semplicemente punto ad avere il meglio possibile ragionevole (che per me vuol dire tutto ma a patto di non scomodare vere e proprie Mirrorless). Inoltre sia la Insta360 che la Elgato Facecam inviano un output video non compresso quindi qualitativamente sono una spanna sopra rispetto alle altre (io ho al momento la StreamCam, la Brio e la Facecam di Elgato).

rsMkII

Domanda: tu fai streaming o registri video? Perché anche io cercavo il massimo della qualità (per un mio pallino, mica per una reale utilità) ma non facendo streaming o video, mi risulta impossibile giustificare una spesa simile (persino 150 sono eccessivi) per l'utilizzo in call. Faccio call ogni giorno quindi di fatto la userei eccome, però quando poi vedo che nessuno fa caso alla qualità (e giustamente, in fondo è il contenuto dei discorsi che davvero importa, però alcuni sembrano girare il tutto con un dagherrotipo) l'immagine è estremamente compressa e quando potrebbe essere al bitrate giusto qualcuno inizia a condividere lo schermo rendendo tutti piccoli di lato, beh, capisci che è tutto inutile. Vero che se l'esposizione, la gamma e il bilanciamento sono ottimali, lo si vede anche comprimendo tantissimo, su quello non c'è alcun dubbio, però per una cifra del genere deve avere anche un microfono degno di uno semi-professionale da tavolo (ed è una domanda nascosta, lo ha? XD).

DIXON

C'è ma costa quasi 400€ ed è la Insta360 Link, io ci sto facendo mezzo pensiero ma aspetto una offerta sotto i 300€.

ameft

Cambiano anche i microfoni, ma non sono necessariamente meglio

Ansem The Seeker Of Lossless

tra v2 e v3 cambia solo la risoluzione o anche la qualità dei microfoni?

T. P.

potrebbe interessare anche a me! :)
grazie!

ameft

Creative Live! Cam Sync V2 o V3

rsMkII

Il giorno in cui le webcam avranno davvero la qualità video (anche simulata eh) di una mirrorless economica, allora investirò 150 euro. Fino ad ora ho visto tante volte la "webcam definitiva" avere poi qualità video inferiori a uno smartphone.

ASM77

Non la conosco, ma ti posso dire che la 525 la uso da due anni e non sento la necessità di cambiarla per avere maggiori performance.

Davide Mosezon

Wow,
qua abbiamo mister/miss finezza

Alias

ideale per lavorare la cam?....si se fai la zoccola davanti, altrimenti il fatto di vedersi è relativo

Ansem The Seeker Of Lossless

Ho visto che c'è anche la 615 ora sta calando di prezzo a cifre umane.

ASM77

Prendi la Logitech C525. Costa poco, funziona bene. Io la uso per lavoro. Mai perso un colpo e fa il suo.

E K

Bella, ma il prezzo é proibitivo per una suppellettile.

Ansem The Seeker Of Lossless

Io vorrei una webcam decente sui 50€ massimo :(

Android

Recensione Sony Xperia 5 IV: unico ma non per tutti

Apple

Due mesi con MacOS Ventura: ecco come va e le principali novità!

Recensione

Recensione AMD Ryzen 9 7900X e Ryzen 5 7600X: Zen4 è tra noi!

Tecnologia

Internet illimitato e veloce a casa senza fibra: con FWA ho trovato la soluzione