Garmin Descent G1: non chiamatelo solo smartwatch, è un computer subacqueo

03 Marzo 2022 9

Dopo essere salita in alta quota ed aver presentato il D2 Air X10 dedicato agli aviatori, Garmin scende nelle profondità marine svelando Garmin Descent G1, uno smartwatch che si distingue per funzioni avanzate pensate in particolare per chi pratica l'immersione subacquea.

Che non sia un classico smartwatch lo suggerisce già l'occhio, con un design che comunica resistenza e che garantisce un'impermeabilità fino a 10ATM (100 metri) oltre alla conformità agli standard EN133319, con tanto di di pulsanti induttivi a tenuta stagna e lente in zaffiro a garantire una maggiore resistenza del display.


Il display ad alto contrasto incastonato nella cassa da 45mm non è pensato per impressionare ma per ottimizzare funzionalità, leggibilità e anche autonomia: Garmin infatti dichiara una durata della batteria che arriva fino a 25 ore in modalità immersione, che è la più impegnativa, ma si spinge a 3 settimane in modalità smartwatch per il modello standard, e arriva addirittura fino a 4 mesi per la versione dotata di ricarica solare (un po' come i recenti Instinct 2).


IL COMPAGNO IDEALE PER LE IMMERSIONI

Riferirsi a Garmin Descent G1 come ad un semplice smartwatch può risultare riduttivo, dal momento che si tratta di un dispositivo molto più specifico, anche se non manca il supporto a funzioni classiche come le notifiche e i pagamenti contactless.

E può essere considerato un vero e proprio "computer subacqueo" grazie alle numerose funzionalità dedicate alle immersioni con diverse modalità personalizzabili tra cui scegliere (a gas singolo e multiplo - inclusi nitrox e trimix -, in apnea, pesca in apnea, rebreather o basico), alla bussola di immersione a 3 assi integrata al Multi-GNSS di superficie per tenere traccia dei punti di immersione e uscita grazie all'utilizzo di più sistemi satellitari.

E poi ci sono anche il registro che consente di archiviare i dati relativi a 200 immersioni e condividerli grazie all'app Garmin Dive, e infine i dati sulle maree, l'altezza delle onde e il vento con Surfline: informazioni utili ai sub, sì, ma anche ai surfisti.


Garmin Descent G1 è il compagno ideale da portare il polso per una discesa negli abissi, ma sa essere utile anche in scenari meno estremi grazie a profili dedicati ad attività come running, corsa, ciclismo, canottaggio, golf, sci, nuoto, escursioni e altro ancora.

Sotto il profilo del benessere non manca il monitoraggio della frequenza cardiaca e quello avanzato del sonno, oltre a funzioni speciali come "Body Battery" utile per capire quando è il momento migliore per allenarsi o invece riposarsi.

DISPONIBILITÀ E PREZZI

Come detto il nuovo smartwatch di Garmin è già disponibile all'acquisto (a partire dal sito ufficiale, che trovate al link in FONTE) in due versioni: Descent G1 ha un prezzo di 549,99 euro, mentre Descent G1 Solar (e dunque con ricarica solare) costa 649,99 euro.


9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
reys10

Il bianco è nero per l'immersione va bene ,però per l'utilizzo come Smartwatch proprio non mi va ,capisco che i materiali ovviamente sono più economici rispetto alle versioni superiori ma un display a colori sarebbe più apprezzato, potendo poi configurare il bianco e nero per l'immersione,se dovesse essere più visibile in acqua, voto negativo e motivo per il quale scarto quello che poteva essere un ottimo Smartwatch per chi pratica immersioni ad un costo ragionevole.

HeiSiri

Bello il trailer con immagini stock

den8

Se producono una versione più economica per apneisti, con la memorizzazione dei punti di immersione e registrazione dei dati delle immersioni, lo compro subito.

Giangiacomo

Garmin dovrebbe rivedere app e software. Graficamente ma anche per avere app troppo confusionarie.

mytom

Mi sembra davvero un ottimo strumento. Potrei farci un pensierino, qualora dovessi beccare qualche offerta importante.

T. P.

interessante! :)

Leonardo Gabiati

Assomiglia molto all'Instinct.

STAFF

Figo.

asd555

Fa picere vedere come Garmin si sia reinventata riuscendo anche a distinguersi in un settore agguerrito, dato che quello dei navigatori è praticamente morto.

Solo TomTom ancora ci crede.

Apple

Due mesi con MacOS Ventura: ecco come va e le principali novità!

Recensione

Recensione AMD Ryzen 9 7900X e Ryzen 5 7600X: Zen4 è tra noi!

Tecnologia

Internet illimitato e veloce a casa senza fibra: con FWA ho trovato la soluzione

Apple

Recensione iPhone 14 Pro Max, IL migliore di sempre!