Oppo Air Glass e MariSilicon X ufficiali: il futuro della realtà assistita e dell'imaging

14 Dicembre 2021 23

Oppo re-immagina il futuro all'Inno Day 2021, evento durante il quale l'azienda cinese mostrerà al mondo tutte le principali novità in ambito mobile. Per scoprire l'attesissimo pieghevole Find N ci vorrà ancora un po' di pazienza - il suo annuncio è in programma domani, 15 dicembre - ma possiamo già iniziare a dare un'occhiata alle tecnologie svelate durante la prima giornata. Le sorprese ci sono eccome, a partire dagli Oppo Air Glass basati sulla realtà assistita, sino a MariSilicon X, prima NPU per l'imaging del marchio.


Queste le parole del CEO Tony Chen in occasione dell'apertura dell'Inno Day 2021:

Viviamo in un momento storico senza precedenti e in quanto azienda tecnologica globale, noi di OPPO riteniamo sia nostro dovere e nostro privilegio cercare di rendere il mondo un posto migliore attraverso le tecnologie, i prodotti e le azioni. Sebbene il viaggio verso ogni svolta tecnologica sia sempre pieno di sfide, intendiamo proseguire il percorso iniziato passo dopo passo, per raggiungere quella che abbiamo definito la nostra nuova brand proposition "Inspiration Ahead".

OPPO AIR GLASS

Gli Oppo Air Glass sono un dispositivo aR (realtà assistita) monoculare con display a guida d'onda ottica a diffrazione, e Microproiettore Spark proprietario (le sue dimensioni sono circa quelle di un chicco di caffè) alimentato da Micro LED con luminosità fino a 3 milioni di nit. Chi lo indossa può interagire in quattro modi diversi: con il tocco, con la voce, con il movimento della testa e con quello della mano.

Pesano appena 30 grammi, e grazie a questo possono essere indossati esattamente come qualsiasi altro paio di occhiali, anche per diverse ore. Il design - minimale - si rifà alla natura, con la lente monoculare che riprende la forma delle ali delle cicale. La montatura è stata realizzata con la tecnica CNC ed è particolarmente sottile: al suo interno troviamo la piattaforma Snapdragon Wear 4100 di Qualcomm.

  • microproiettore Spark proprietario: 0,5c3, involucro in metallo CNC, modulo di lenti in vetro per una migliore dissipazione del calore, Micro LED con luminosità fino a 3 milioni di nit
  • guida d'onda di diffrazione ottica su misura con due modalità di visualizzazione: scala di grigi a 16 e 256 livelli, luminosità media fino a 1.400 nit, due strati di vetro zaffiro proteggono la guida d'onda
  • due diverse montature (ciascuna in due misure): argentata half frame e nera full frame. Ciò consente anche a chi soffre di miopia e ipermetropia di indossare gli Oppo Air Glass con comodità
  • piattaforma mobile Qualcomm Snapdragon Wear 4100
  • iterazione: tocco: voce, movimenti della testa e della mano
  • controllo da Oppo Watch 2 e smartphone Oppo con ColorOS 11+ tramite Smart Glass App
  • app compatibili: Meteo, Calendario, Salute, Teleprompter (visualizzazione del testo durante le presentazioni), Traduzione (da voce a testo sul display degli occhiali), Navigazione (a piedi o in bici, Explore Nearby permette di visualizzare informazioni su negozi e attrazioni vicine)

Gli Oppo Air Glass saranno disponibili in Cina a partire dal primo trimestre 2022 nelle colorazioni bianca e nera. Restiamo in attesa di indicazioni in merito ad una eventuale commercializzazione anche sul nostro mercato.

MARISILICON X

Ecco debuttare la prima Neural Processing Unit di Oppo dedicata all'imaging. É stata realizzata con processo produttivo a 6nm ed integra NPU, ISP e architettura di memoria multilivello. In questo modo l'azienda garantisce un'elevata qualità, efficienza energetica a 11,6 TOPS per watt e capacità calcolo impressionanti, con 18 mila miliardi di operazioni al secondo. Ciò permette l'elaborazione di immagini RAW in tempo reale e la registrazione in modalità Night Video in 4K con anteprima live - una prima assoluta per l'ecosistema Android.

Il sottosistema di memoria dedicato tera-bps "permette a MariSilicon X di fare un pieno utilizzo della potenza di calcolo dell'NPU senza essere limitato dalla memoria, riducendo significativamente il tempo necessario per copiare i dati tra la memoria e le unità di elaborazione".

  • processo produttivo 6nm
  • NPU + ISP + architettura di memoria multilivello
  • 18 mila miliardi di operazioni al secondo (TOPS)
  • efficienza energetica di 11,6 TOPS per watt
  • sottosistema di memoria dedicato tera-bps
  • DDR dedicata con larghezza di banda extra fino a 8,5GB/s
  • registrazione video notturni in 4K applicando i miglioramenti a ciascun singolo fotogramma in tempo reale
  • ISP con gamma dinamica a 20bit 120dB (4 volte superiore Find X3 Pro), contrasto 1.000.000:1
  • elaborazione 4K in tempo reale e gestione HDR a 20bit in RAW a livello di pixel
  • rapporto segnale-rumore di 8dB per le immagini
  • design Dual Image Pipeline
  • supporto alla modalità RGBW Pro con separazione e fusione del segnale RGB e White

MariSilicon X arriverà sulla serie Find X nel corso del primo trimestre del 2022.


23

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
italba

Scusate ma... Tre milioni di nit non sono un po' tantini? Gli schermi HDR arrivano si e no a 1000

Rufus

https://media1.giphy.com/me...

Watta
Raxien

.. Prezzemolo e finOppo

Watta

Oppo x Oppo...?

Researchspace

https://uploads.disquscdn.c...

Researchspace

https://uploads.disquscdn.c...

Proprio a questi pensavo! :D

Researchspace

Ti converrebbe acquistare questi sono già disponibili e costano anche di meno..
https://uploads.disquscdn.c...

LaVeraVerità

Già, a volte esagero.

guari

squadra genew in azione!!

Uella, abbiamo mangiato troppe banane oggi?

LaVeraVerità

Certo che vedi anzi, vedi d'annà affanc...

Maurizio Mugelli

solo se sono sufficientemente puliti.

Volentieri, ma non sono un medico, non saprei come interpretarla poi....

Tango_TM

se vuoi puoi farmi pure una radiografia

Quindi con questi occhiali puoi vedere, ad esempio, anche attraverso i vetri?

Maurizio Mugelli

se i vestiti sono trasparenti usando questo puoi vedere attraverso ai vestiti.

T. P.

ed è subito...
DRAGON BALL!!!

ahahahhaah

https://media0.giphy.com/me...

Big G

Ottimo! Oppo sta spingendo davvero tantissimo! Molto curioso di vedere come sarà il nuovo top gamma lato imaging. Non rimpiango nemmeno 1 euro per aver dato fiducia a questo marchio nell'acquisto del mio X3 neo

Ma dipende dallo stile dei vestiti o dal tipo di stoffa?

stefo

Ho letto in rete che dipende dai vestiti purtroppo :(

Ma si può vedere anche attraverso i vestiti?

Android

Google Pixel 6 Pro dopo tanto tempo è tutto un altro smartphone | Video

HDMotori.it

Buon Compleanno BMW M, una giornata indimenticabile in pista | Video

Speciale

Stranger Things 4, l'abbiamo vista in anteprima | Recensione

HDMotori.it

Vita vera con l'auto elettrica: Milano-Firenze a/r. Quanto costa, quanto tempo