Nothing e Qualcomm, accordo sui progetti futuri mentre arrivano altri 50 milioni

13 Ottobre 2021 9

Nothing comunica di aver siglato un accordo con Qualcomm per l'utilizzo sui suoi prodotti delle piattaforme Snapdragon. La nuova azienda di Carl Pei, volto molto noto per la lunga avventura in OnePlus, ha scelto quindi di avvalersi della collaborazione di Qualcomm per i prossimi progetti, che saranno sviluppati anche con l'aiuto di un finanziamento da 50 milioni di dollari che la start-up ha raccolto da "investitori strategici e privati".

I nuovi capitali saranno utilizzati per le fasi di ricerca e sviluppo che si renderanno necessarie per permettere all'azienda di competere in "nuove categorie di prodotti".

"Il successo del lancio del nostro primo prodotto, gli auricolari ear (1), ha dimostrato che c'è spazio per un nuovo brand concorrente che possa emergere e vivacizzare la monotonia del panorama odierno. Gli utenti meritano prodotti migliori che siano più semplici da usare, accessibili, ma che abbiano un aspetto accattivante" - afferma Carl Pei, CEO e co-fondatore di Nothing - "Garantire la connettività senza interruzioni è fondamentale per raggiungere la nostra visione di un futuro senza barriere tra persone e tecnologia. Non vediamo l'ora di lavorare a fianco di Qualcomm Technologies e dei nostri investitori strategici per portare lo sviluppo di Nothing al livello successivo".

Con una nota, anche Qualcomm ha voluto esprimere il proprio entusiasmo per la collaborazione con Nothing, un'azienda che sembra promettere bene. In due mesi, gli auricolari ear (1) hanno superato il traguardo delle 100.000 unità vendute.

Un Computer dentro uno Smartphone? Motorola Moto G100, in offerta oggi da Bpm power a 409 euro oppure da Euronics a 499 euro.

9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
matteventu

Non ci vuole poco a sviluppare uno smartphone da zero :)

nonècosì

a proposito non dovevano lanciare uno smartphone?

matteventu

Se non ricordo male, ha solo acquisito il trademark del brand.

Il reale staff di Essential lavora o per altre aziende o per Osom (osomprivacy.com).

Roundup

Mah tanto casino per fare degli auricolari come ce ne sono già tanti

JakoDel

di cui non è rimasto niente, se non il brand e progetti poco "commerciabili" come quello del gem (anzi, forse un qualcosa sul ph2 c'è ma boh) :)

Andee Kcapp

Addirittura 100000 unità vendute in due mesi ( 2 mesi) . Apple comincia a tremare che la fine si avvicina, arriva Nothing .

THORino
nonècosì

nothing se non sbaglio ha acquisito essential

rsMkII

Proprio vero che alcuni ricevono soldi a c*zzo eh? XD

Spotify, Apple Music e gli altri: chi vincerà sul ring dello streaming musicale?

Xiaomi 11T ufficiale con Pro, 11 Lite NE e Pad 5. PREZZI e disponibilità Italia

Internet down: migliaia di siti offline, tra cui Amazon e Twitch | Cos'è successo

Amazon Prime Day 2021 le date e le offerte già attive: 21 e 22 giugno ufficiale