Huawei, non solo smartphone: ufficiali due indossabili, due TV e uno speaker smart

30 Luglio 2021 7

Non solo gli smartphone top di gamma P50 Pro e P50: ieri sera Huawei ha annunciato anche uno smartwatch, una smartband, due smart TV e uno smart speaker. Si chiamano Watch GT 2 Pro ECG, Band 6 Pro, Smart Screen V 75 Super, Smart Screen V 98 e Sound X 2021.

HUAWEI WATCH GT 2 PRO ECG

L'unica novità rispetto alla versione Pro "liscia" presentata l'anno scorso si intuisce facilmente dal nome: l'elettrocardiogramma, che permette di rilevare il ritmo e l'attività elettrica del cuore. Come ha dimostrato Apple Watch, questa funzionalità si sta rivelando molto utile dal punto di vista della tutela della salute dell'utente, dal momento che può identificare sul nascere fenomeni molto pericolosi come aritmia e infarto del miocardio, e permettere di intervenire prima che sia troppo tardi. Attenzione: la funzionalità ECG non è supportata su iOS.

Il resto delle specifiche tecniche e dei materiali è uguale: lo smartwatch è costituito di materiali pregiati come vetro in zaffiro e cassa in titanio. Il sistema operativo è Lite OS, quindi niente HarmonyOS 2.0 come sul resto dei prodotti IoT. Il display è un AMOLED da 1,39" con risoluzione di 454 x 454 pixel; il resto dei sensori a bordo permette di misurare battito cardiaco, saturazione di ossigeno nel sangue, livello di stress, qualità del sonno e oltre 100 tipologie di attività sportiva. Di seguito riassumiamo le specifiche tecniche:

  • Display AMOLED rotondo da 1,39" di diametro con risoluzione di 454 x 454 pixel (densità di 326 pixel per pollice)
  • SoC Kirin A1
  • 4 GB di archiviazione interna
  • Sensori:
    • Accelerometro
    • Giroscopio
    • Bussola
    • Illuminazione ambientale
    • Barometro
    • Cardiofrequenzimetro ottico
  • Monitoraggio:
    • Battiti cardiaci
    • Saturazione di ossigeno nel sangue
    • Elettrocardiogramma
    • Oltre 100 attività sportive
    • Livello di stress
    • Qualità del sonno
  • Vetro in zaffiro
  • Cassa in titanio
  • Resistenza all'acqua 5 ATM. Idoneo per il nuoto ma non per immersioni.
  • Misure: 46,7 x 46,7 x 11,4 mm, peso 52 g
  • Comunicazione: Wi-Fi, GPS, NFC, Bluetooth 5.1, microfono e speaker
  • Autonomia: 12 giorni di uso tipico, 7 giorni di uso intenso

Lo smartwatch costerà a partire da 3.088 renminbi in Cina, equivalenti a circa 402€; sarà disponibile a partire dal 12 agosto, sempre in Cina. Al momento non abbiamo informazioni aggiuntive.

HUAWEI BAND 6 PRO

Anch'essa basata su Lite OS, la Band 6 Pro ha un formato rettangolare molto allungato come la "sorella minore" Band 6, ma ha sensori più avanzati. Niente ECG, ma al suo posto c'è un termometro per la misurazione della temperatura corporea. Troviamo inoltre il monitoraggio della saturazione di ossigeno oltre ai battiti cardiaci. Le specifiche tecniche sono come segue:

  • Display AMOLED da 1,47"
  • Sensori:
    • Termometro
    • Accelerometro
    • Giroscopio
    • Cardiofrequenzimetro ottico
  • Monitoraggio:
    • Temperatura corporea
    • Battiti cardiaci
    • Saturazione di ossigeno nel sangue
    • 96 attività sportive, di cui 11 più approfondite e idonee a uno sviluppo professionale dell'allenamento
    • Qualità del sonno
    • Ciclo mestruale
  • Cassa in plastica
  • Cinturino in silicone
  • Resistenza all'acqua 5 ATM. Idonea per il nuoto ma non per le immersioni.
  • Misure: 43 x 25,4 x 10,99 mm, peso 18 g
  • Comunicazione: Wi-Fi, GPS, NFC, Bluetooth 5.0
  • Autonomia: 14 giorni di uso tipico

Huawei Band 6 Pro sarà in vendita in Cina dal 20 agosto e costerà 449 renminbi, pari a circa 58€. Sarà disponibile in nero e grigio mica, a cui potranno essere abbinati cinturini in silicone di diversi colori.

HUAWEI SMART SCREEN V 75 SUPER

Rappresenta il culmine attuale della gamma intermedia di smart TV della società cinese (ricordiamo: X top di gamma, V intermedia, S economica). Ha un display da 75" di diagonale, risoluzione 4K, refresh 120 Hz e tecnologia Mini LED, che ripartisce lo schermo in ben 2.880 zone di illuminazione. La luminosità di picco in HDR è di ben 3.000 nit.

La tecnologia di retroilluminazione è sviluppata internamente, e il suo nome ufficiale è Honghu SuperMiniLED. Ogni chip MiniLED ha un'area di appena 0,0075 millimetri quadrati, pari a 1/120 di un tradizionale LED (9 millimetri quadrati). Il display ha una fedeltà cromatica elevata: copre il 97% del gamut colori DCI-P3, lo standard per i pannelli HDR.

Spicca anche il sistema audio, realizzato in collaborazione con Devialet e che include ben 20 unità. Più nello specifico, abbiamo 4 unità per il canale centrale, 6 per quello sinistro e destro, 4 per il surround e 6 per il subwoofer. Come se non bastasse, il sistema audio può essere potenziato tramite gli speaker smart Sound X 2021, di cui parliamo tra poco.

Esteticamente, il TV si presenta con cornici molto sottili e materiali pregiati, tra cui acciaio inossidabile per i bordi e lega di zinco per la base. In alto è presente un'unità webcam da 24 MP con tecnologia AI per le videoconferenze. Qui il sistema operativo è HarmonyOS 2.0.

V 75 Super costa 24.999 renminbi, pari a 3.254€; sarà in vendita dal 12 agosto, sempre in Cina.

HUAWEI SMART SCREEN V 98

Niente "Super", ma V 98 è il TV più largo mai presentato da Huawei. Come lascia intendere il nome, il display ha una diagonale di ben 98": la risoluzione è 4K, il refresh massimo 120 Hz. La retroilluminazione è LED classica, con 192 zone di illuminazione. Lo schermo è trattato con rivestimento antiriflesso, e include 4 speaker. Anche qui è possibile incrementare l'impianto audio con gli speaker Sound X 2021. Il sistema operativo è ancora una volta HarmonyOS 2.0.

V 98 costa 29.999 renminbi, pari a 3.905€. Anche in questo caso la disponibilità cinese è dal 12 agosto.

HUAWEI SOUND X 2021

È uno smart speaker che rappresenta un notevole cambio di rotta rispetto al modello di precedente generazione. Per la prima volta troviamo un sistema di illuminazione a LED: ce ne sono 48, sono RGB e sono distribuiti a 360 gradi. Si animano e illuminano a ritmo di musica, ma non solo: anche quando si interagisce con l'assistente vocale, quando si attiva la modalità per addormentarsi o per meditare.

Lo speaker ha un corpo traslucido trasparente che permette di godersi meglio gli effetti di illuminazione. L'array di altoparlanti rappresenta un netto passo avanti rispetto al precedente Sound X, che aveva 2 woofer e 6 full-range, e incrementa contestualmente la pressione sonora massima di 3 dB. È così composto:

  • 4 midrange da 5 W
  • 1 subwoofer da 50 W
  • 1 tweeter da 3 W
  • 2 radiatori passivi

Al momento non abbiamo informazioni precise su prezzi e disponibilità.


7

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ICouldBeAnyone

No la Band Pro non avrà GPS come tute le altre Band. Secondo come tra i due è meglio il Watch Fit

ICouldBeAnyone

Il GT2 Pro ha un doppio GPS addirittura

jose manu

Non è male quel band 6 pro. Esiste qualcosa di simile già sul mercato così non devo aspettare che arrivi in Europa?

Aster

Ottimo il barometro

niccolò

c'è l' ha il gps, c'è scritto in "comunicazione"

Superdio

meglio band pro 6 o huawei fit smart band?
questa band pro 6 ha il gps? non capisco se si connette a quello del telefono oppure ne ha uno tutto suo

momentarybliss

Ma GT2 Pro ECG niente GPS?

La street photography con lo smartphone: 5 consigli utili | Video

Bonus rottamazione TV, di cosa si tratta e come richiederlo - VIDEO

Europei di calcio: dove vederli in TV e i consigli per i settaggi ottimali

Recensione TV Sony OLED XR-65A90J: processore cognitivo per rimanere in vetta