Apple Watch, Siri parla di sport: arrivano gli annunci vocali per gli allenamenti | Beta

20 Luglio 2021 5

È passata un po' sotto traccia una delle novità di watchOS 8 (la cui terza beta è uscita una settimana fa) che più può tornare utile a coloro che utilizzano Apple Watch per tracciare le attività sportive.

Sia che ci si tenga in forma con delle camminate veloci, sia che ci si alleni in vista di una gara, l'orologio intelligente di Cupertino può essere un ottimo compagno per chi lo indossa: dalla banale rilevazione della frequenza cardiaca agli aggiornamenti di importanza cruciale come il passo (tempo/distanza, quindi minuti al chilometro), Apple Watch può monitorare diversi parametri relativi all'attività fisica.

E a breve potrà pure annunciarli grazie a Siri. È la possibilità di cui si è parlato relativamente poco, che è già presente in watchOS 8 beta e che presumibilmente ritroveremo nella versione finale del sistema operativo. Del resto la voce di Siri viene già utilizzata da Apple per leggere i messaggi di testo in arrivo quando si indossano delle AirPods, per cui prestare la voce dell'assistente vocale alle attività sportive non dovrebbe essere una gravosa incombenza per i tecnici della Mela.

COME ATTIVARE I FEEDBACK SU WATCHOS8 BETA E COME FUNZIONANO

Chi sta provando la beta di watchOS 8 può attivare i "Feedback vocali" all'interno delle impostazioni di Apple Watch nel menu Allenamento. Apprezzabile il fatto che Apple abbia deciso - e non era scontato - di svincolare Siri dalle AirPods, almeno per quel che riguarda l'attività sportiva. In questo modo, Siri fornisce i suoi feedback anche se si indossano degli auricolari wireless di altri produttori.

Chi ha avuto modo di testare i feedback vocali di Siri riferisce che l'assistente fornisce aggiornamenti sullo stato di avanzamento dell'allenamento. Per esempio durante una camminata si riceve una vibrazione di notifica da parte di Apple Watch nel momento in cui si completa il chilometro: Siri dirà qualcosa come "Un chilometro, ritmo nove minuti e quindici secondi".

Con watchOS 8, quindi, per conoscere lo stato di avanzamento non sarà più necessario guardare il display dell'orologio, ma basterà prestare un orecchio a Siri una volta raggiunto l'obiettivo parziale o la metà di un allenamento cronometrato. Il tutto con la tipica gentilezza di Siri

il volume del brano in riproduzione - ammesso che non si preferisca allenarsi nel silenzio - verrà abbassato per la lettura dell'aggiornamento sull'attività fisica, tra corsa, camminata, nuoto o ciclismo. Ricordiamo che l'arrivo di watchOS 8 in versione stabile è atteso in autunno.


5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
efremis

Giuseppe Biondo nuovo acquisto

Emanuele

Quindi sembra funzionerà solo quando si indossano delle cuffie. Sarebbe comodo avere questa funzione anche se non si ascolta musica, semplicemente dall'altoparlante del watch.

michrugx

E comunque se hai iPhone prendi tutto Apple.

mister x

mi è capitato qualche mese fa di vedere caricate le tracce di attività sportiva registrate con l'AW, ed erano orribili quei segmenti a zig zag sovrapposti alla mappa. Falsati completamente distanza e passo medio. Ora avranno migliorato?

Elris

wow! Funzione che avevo sul Samsung più di un anno fa. Cmq. se fai sport non prendi un Apple Watch, ma un Garmin

I tre migliori compatti: iPhone 12 Mini vs Asus Zenfone 8 vs Galaxy S21 | Confronto

Abbiamo provato iOS 15: prime impressioni d'uso sulle principali novità

Abbiamo provato iPadOS 15: le novità che Apple non ci ha svelato

macOS Monterey ufficiale alla WWDC 2021: tutte le novità | download sfondi