Spotify, arriva il download di brani, album, playlist e podcast su Apple Watch

21 Maggio 2021 4

Da oggi, gli utenti abbonati a Spotify potranno scaricare su Apple Watch i brani, le playlist preferite, gli album e i podcast per ascoltarli anche in modalità offline e quando utilizzato senza essere connesso al proprio iPhone. Questa novità arriva a distanza di qualche mese dalla possibilità di ascolta brani in streaming direttamente su un Apple Watch connesso ad una rete dati o Wi-Fi

Questa è solo una delle novità annunciate da Spotify che ha reso possibile anche il controllo completo della riproduzione tramite Apple Watch, anche per la riproduzione da altoparlanti wireless connessi, TV o console di gioco utilizzando Spotify Connect.

  • Connect & Control: tutti gli utenti possono controllare perfettamente l’ascolto – riprodurre, mettere in pausa, cambiare brano o podcast – direttamente dal polso.
  • Streaming: come utente premium, puoi già ascoltare dal tuo orologio e ora puoi anche lasciare lo smartphone a casa.
  • Integrazione con Siri: con il supporto di Siri su Apple Watch puoi dire solo “hey, Siri” seguito dalla richiesta di riprodurre le canzoni, gli artisti, gli album, le playlist o i podcast che preferisci. Puoi anche mettere “like” alle tracce, chiedere cosa si sta riproducendo in quel momento e controllare le impostazioni come il volume, cambiare traccia, premere play o mettere in pausa.

Queste funzioni saranno disponibili per gli utenti premium tramite l'ultima versione di Spotify per iPhone ed Apple Watch, la 8.6.28. Il rollout, tuttavia, sarà graduale e si completerà a livello globale nelle prossime settimane.


Per scaricare musica e podcast sul proprio Apple Watch occorre selezionare le playlist, album o brani, cliccare sui tre puntini in alto e scegliere "Scarica su Apple Watch". Il progresso del download sarà visibile nell'apposita sezione nelle impostazioni.

Una volta scaricati i brani, si vedrà una piccola freccia verde accanto ai nomi. A questo punto basterà solo avviare la riproduzione. Essendo una novità in assoluto, Spotify richiede agli utenti anche un feedback sull'esperienza di download. Spotify ha annunciato durante il Google I/O che la stessa funzionalità arriverà anche sulla nuova versione della piattaforma operativa Wear.

Altra novità, infine, riguarda la possibilità di utilizzare Siri da Apple Watch per riprodurre brani, album, playlist e podcast, effettuare ricerche e comandare la riproduzione.


4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Peppe

Per non parlare di Google music su Apple Watch che questa funzione arriverà tra 5anni

xxx360

Non so quanto ci volevano mettere a farlo, è uno dei pochi motivi per cui un utente Apple con un Apple Watch si abbona ad Apple Music e non a Spotify

Giangiacomo

Finalmente, si spera prima o poi l'app possa diventare una ver app per Apple Watch in modo tale che non abbia bisogno di avere un iPhone vicino. Con Apple Watch LTE si possa sfruttarlo appieno in modo tale da andare a correre e portarsi dietro cuffie e Apple Watch se uno vuole.

Migliorate Apple music

Finalmente

Lavorare con iPad Pro M1 12.9: cosa si può fare davvero (e con quali compromessi)

I tre migliori compatti: iPhone 12 Mini vs Asus Zenfone 8 vs Galaxy S21 | Confronto

Abbiamo provato iOS 15: prime impressioni d'uso sulle principali novità

Abbiamo provato iPadOS 15: le novità che Apple non ci ha svelato