Realme da indossare: presentati il nuovo Watch 2 Pro e le cuffie Buds Wireless 2

20 Maggio 2021 10

Un paio di giorni fa è stato il momento della presentazione per lo smartphone Narzo 30. Ora, invece, tocca agli indossabili: a meno di un mese dal lancio del Watch 2 in Malesia, Realme ha svelato Watch 2 Pro assieme agli auricolari Buds Wireless 2 e ai Pocket Bluetooth Speaker. Vediamoli nel dettaglio, a cominciare dall'orologio.

WATCH 2 PRO

Realme Watch 2 Pro proprio come il fratello minore ha un design con cassa quadrata che ricorda quello di Apple Watch e di Oppo Watch, impreziosito da una curvatura 2,5 del vetro che ricopre lo schermo. Il display è un LCD da 1,75 pollici (320x385 pixel) con 286 PPI e un picco di luminosità massima di 600 nit.

A livello di caratteristiche tecniche troviamo la connettività Bluetooth 5.0 (indispensabile per connettersi agli smartphone, associandolo all'app Realme Link) e quella GPS. Sul fronte della salute, la sensoristica a bordi di Watch 2 Pro garantisce il monitoraggio della frequenza cardiaca (anche continuo, su base giornaliera) e del sonno, la misurazione del livello di ossigeno nel sangue (SpO2), e non manca ovviamente il contapassi.



Per quanto riguarda l'attività fisica, sono 90 le diverse modalità sportive supportate tra cui corsa e camminata all'aperto, bicicletta, calcio, basket, cricket, salto della corda, test VO2max, yoga e allenamento libero. A livello di funzionalità smart troviamo la sincronizzazione delle notifiche con quelle dello smartphone, senza tuttavia la possibilità di rispondere (e lo stesso vale per le chiamate, non essendo il dispositivo dotato di un microfono).

L'orologio è resistente all'acqua e alla polvere grazie alla certificazione IP68, pesa 40 grammi e misura 255,2 × 38,9 × 12,65 mm. La batteria da 390 mAh garantisce 14 giorni di autonomia dichiarata. Realme Watch 2 Pro è disponibile in Malesia in due colorazioni, nero e grigio chiaro, per l'equivalente di 59 euro.

BUDS WIRELESS 2

Le Buds Wireless 2 sono cuffie in-ear che si connettono senza fili allo smartphone, ma tra di loro sono unite da un cavo: gli sportivi, o chi in generale ha l'abitudine di togliere e mettere spesso le cuffie, può preferire questo design alle alternative true wireless per la possibilità di lasciar cadere gli auricolari attorno al collo. Da notare che tra di loro possono essere comodamente connessi grazie ad un aggancio magnetico.


Scendendo nel tecnico, troviamo driver per l'amplificazione dei bassi da 13,6 mm e l'implementazione del codec audio Sony LDAC Hi-Res. C'è la cancellazione ENC del rumore ambientale, e c'è anche una modalità Trasparenza che permette di sentire in sottofondo i rumori del mondo circostante anche senza levare le cuffie. Per il gaming, è stata implementata una particolare opzione che abbassa la latenza a 88 ms.

La batteria da 135 mAh offre, secondo Realme, 22 ore di riproduzione senza ANC, 18 con ANC attivo, 11 con LDAC e 10 con ANC + LDAC e volume al 50 %. Dovrebbero inoltre bastare 10 minuti di ricarica a garantire 12 ore di riproduzione. La Buds Wireless 2 pesano 29 grammi, sono resistenti agli schizzi d'acqua grazie alla certificazione IPX5 e arrivano in due colori: Kandi Yellow e Kandi Grey. Saranno disponibili in Malesia dal 6 giugno per l'equivalente di 25 euro circa.

POCKET BLUETOOTH SPEAKER

L'ultimo annuncio di oggi non è un indossabile: stiamo parlando infatti di un altoparlante compatto, il Pocket Bluetooth Speaker, che integra un driver Dynamic Bass Boost da 3 W e offre tre preimpostazioni dell'equalizzatore, una latenza di 88 ms e la resistenza agli schizzi grazie alla certificazione IPX5. Sarà inoltre possibile abbinare più speaker per creare una scena sonora stereofonica, oltre a rispondere alla chiamate grazie al microfono integrato. La batteria da 600 mAh assicura fino a 6 ore di riproduzione e può essere ricaricata tramite la porta USB-C.

Pocket Bluetooth Speaker arriva in Malesia in due colori, Classic Black e Desert Grey, e per un prezzo contenuto proprio come le sue dimensioni, ovvero il corrispettivo di 15 euro.


10

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
lironico

panerai fa orologi quadrati, fondata nel 1860 :D

Nicola Visintin

Esiste l' Hamilton Ventura,lo indossava Elvis

lironico

normale che le marche meno prestigiose si ispirino ai top ,ma apple non ha inventato l'orologio quadrato comunque :D

Ivan Clemente Cabrera

A parte che son quasi tutti rotondi, ma poi non vedi che persino l’interfaccia è una copia spudorata? i bordi arrotondati, le finiture…mha

BerlusconiFica

fossi Apple li denuncerei tutti sti cinesi per plagio

lironico

un orologio come lo puoi fare per differenziarti ? triangolare ? non è che apple adesso ha inventato gli orologi :D dai su :D

Dark!tetto

Ah si sicuramente le watchface sono molto simili, ma ti posso garantire che il watch in se è totalmente diverso, ho sia AW che il primo e dai render sembravano identici poi messi accanto non c'è nessuna somiglianza, è molto più simile (uguale) quello della casa madre di Realme l'Oppo watch

AnalyticalFilm

Ma dai, ha persino i cerchi da chiudere e la watchface verde neon in stile Nike dei poveri.

Dark!tetto

È uguale alla prima Realme watch, che solo un cieco potrebbe scambiare per un AW, l'unica analogia è che è rettangolare...

AnalyticalFilm

Ennesima band economica travestita da Apple Watch che solo gli ingenui e Pistacchio compreranno.

Internet down: migliaia di siti offline, tra cui Amazon e Twitch | Cos'è successo

Amazon Prime Day 2021 le date e le offerte già attive: 21 e 22 giugno ufficiale

I migliori smartphone 5G economici | Guida

Recensione Huawei Band 6: eleganza in formato slim