HTC va al raddoppio: due visori VR in arrivo la settimana prossima | Rumor

05 Maggio 2021 0

HTC scalda i motori in vista dell'edizione 2021 di Vivecon: l'evento, che quest'anno si svolgerà l'11 e il 12 maggio, è l'occasione giusta per rinnovare il catalogo dei visori di Realtà Virtuale che nel corso degli anni è diventato sempre più articolato. Al momento sono tre le principali famiglie di prodotti: Vive Cosmos, Vive Pro e Vive Focus. Queste ultime due sono quelle che si rivolgono prevalentemente all'utenza professionale, mentre nella famiglia di visori Cosmos rientrano anche prodotti per utenti consumer disposti a spendere cifre importanti, ad esempio il Cosmos Elite lanciato sul mercato lo scorso anno con un prezzo di 999 euro.

Le ultime indiscrezioni sulle novità che HTC si prepara a lanciare la settimana prossima vanno nella direzione di due nuovi modelli che si collocheranno nelle linee Pro e Focus: il Vive Focus 3 Business Edition e il Pro 2. In entrambi i casi si tratta di dispositivi di fascia alta da impiegare nell'ambito di attività aziendali. Lo rivela Protocol che afferma di aver visionato documenti interni di HTC in cui si citano i due visori; ulteriori prove di un imminente debutto sono state individuate in uno store europeo (Alzashop) che ha mandato online per un breve periodo le schede prodotto, comprendenti prezzi e data di disponibilità.

HTC Vive Focus 3 Business Edition verrebbe commercializzato a 1.474 euro, il Pro 2 e 842 euro. La disponibilità sarebbe prevista per il 20 maggio prossimo - una data verosimile tenuto conto che poco prima sarà terminata la Vivecon. Mancano però immagini dei due prodotti. L'unica disponibile è quella ufficiale diffusa da HTC poche settimana fa, un semplice teaser che suggerisce - senza svelare - l'arrivo di uno dei due modelli. I nuovi visori arriverebbero a due anni di distanza dai precedenti Focus Plus e Vive Pro Eye - il primo standalone, il secondo dipendente dal cavo di collegamento al PC.

Per ora bisogna accontentarsi dell'immagine teaser uffiicale. Tutti i dettagli a partire dall'11 maggio

È evidente che HTC voglia continuare a puntare ad un target di utenti che nel corso degli anni si è rivelato il più redditizio per l'azienda, basta dare uno sguardo veloce al calendario di Vivecon per rendersi conto che l'azienda punta a fornire strumenti utili per il lavoro da remoto, l'assistenza sanitaria a distanza o il design, mentre l'impiego in ambito strettamente ludico non è la priorità. Eppure un'espansione del catalogo di visori HTC sino a comprendere un modello standalone di fascia economica, pensato per l'intrattenimento, non sembra affatto un cattiva strada, soprattutto dopo che Facebook con il suo Oculus Quest 2 ha sdoganato non poco la categoria di prodotto. Chissà se il concept del Vive Air presentato pochi giorni fa non sia il modo scelto da HTC per sondare l'opinione del pubblico in vista del lancio di un dispositivo analogo. Intanto occhi puntati su Vivecon.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Internet down: migliaia di siti offline, tra cui Amazon e Twitch | Cos'è successo

Amazon Prime Day 2021 le date e le offerte già attive: 21 e 22 giugno ufficiale

I migliori smartphone 5G economici | Guida

Recensione Huawei Band 6: eleganza in formato slim