AirPods Max, Sony WH-1000XM4, Bose NC 700: teardown di gruppo su iFixit

19 Gennaio 2021 51

Finalmente è arrivato un prodotto della famiglia Apple AirPods il cui punteggio di riparabilità su iFixit supera lo zero: parliamo delle cuffie over-ear AirPods Max, che totalizzano addirittura sei punti su dieci, ribaltando le previsioni iniziali. Per l'occasione, i campioni del "right to repair" si sono cimentati nel teardown di altre due grandi protagoniste del segmento, le recenti Sony WH-1000XM4 e le un po' più attempate Bose NC 700. Ma l'attenzione maniacale per i dettagli per cui è famosa Apple, anche in fase costruttiva, spinge iFixit a dichiarare che a confronto gli altri due prodotti sembrano "dei giocattoli".


In soldoni: iFixit apprezza l'idea dei padiglioni attaccati magneticamente al resto della scocca, in modo tale da garantire una sostituzione semplice quando inevitabilmente si usurano; e il fatto che ci siano molte viti che tengono insieme tutto il resto. Tuttavia, le teste e le forme delle viti non sono uniformi, quindi è necessario essere provvisti delle giuste punte per il proprio cacciavite, ed è comunque necessario vincere la resistenza di un po' di adesivo per aprire i padiglioni e accedere alla batteria - altro componente destinato all'inevitabile declino, e anche più in fretta dei padiglioni auricolari.


È cruciale capire bene come funziona la combinazione di viti e adesivo per accedere all'interno del padiglione: le viti vanno svitate appena di un quarto di giro, perché sono collegate a delle alette di plastica che fanno da "chiavistello" meccanico. Una volta dentro, comunque, è tutto tenuto insieme dalle viti e connettori a incastro - anche le due celle batteria, che si trovano entrambe (capacità totale 664 mAh per 2,53 Wh; le Bose si fermano a 2,39 Wh, mentre le Sony vincono di gran lunga con la loro 4,1 Wh) nel padiglione destro. In ogni caso, l'aspetto più affascinante del prodotto è il meccanismo a cerniera che collega i padiglioni all'archetto per la testa, che si può rimuovere semplicemente con una graffetta o un attrezzo per aprire il carrellino delle SIM.

Il migliori Smartphone Apple? Apple iPhone 12, in offerta oggi da Kasigra a 699 euro oppure da ePrice a 763 euro.

51

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
luca giani

Se sei interessato ci sono decine di confronti su YouTube tra i Mac M1 e MacBook intel (anche MacBook 16 con I9) e tranne col 16 lato grafica per il resto un air fanless batte tutti gli altri sia come benchmark che sul campo.. con 8GB di RAM.. alcuni canali americani lo hanno confrontato anche con gli ultimi dell XPS e con gli intel EVO.. anche con i ryzen.. al momento in quella fascia di prezzo non esiste concorrenza, la conclusione e' sempre quella...
Quindi per rispondere alla tua domanda, intel e' dietro anche ad AMD ma apple con i nuovi SOC e' andata avanti di 5 anni al momento...

efremis

Molto bene ma le ho passate a mia madre da quando ho le Freebuds 3 (in questo momento non ho iPhone). Lei le usa meno di quanto le userei io.

Gentleman.Driver

Le Airpods 2 come batteria come stanno messe da quando le hai comprate?

NaXter24R

Di che chip stiamo parlando però? Perchè già Intel è indietro, se mi vai a prendere gli i3 allora ti dico anche grazie al piffero.
L'ottimizzazione poi è una parte importantissima, Final Cut faceva girare roba con degli i5 dual core haswell che Premiere si scordava anche solo di caricare.
Poi, il discorso è: quanto è bello M1 rispetto ad Intel oppure quanto è indietro Intel rispetto al mondo? Perchè Intel è tanto indietro rispetto al mondo, come IPC, come processo produttivo e come prestazioni di conseguenza.

luca giani

Nax, senza cominciare una discussione infinita... Sei d'accordo come tutti i recensori e gli utenti del mondo che il chip M1 (che ricordo e' un entry level) ha prestazioni triple rispetto ai chip base intel scaldando 1/3? Sono fatti quindi c'e' poco da discutere... un MacBook Air fanless gestisce una timeline 4k su Final Cut in modo fluido con tempi di render ottimi... quindi ripeto, non pensi che sia intel che sono anni che non migliora un caxxo? sono gli intel che sono dei fornetti... poi che la dissipazione del vecchio Air fosse una finta siamo d'accordo, ma scalda anche il MacBook 16 con doppia dissipazione

Mastro

Hai rotto la tastiera ?

NaXter24R

Chiaro, e allora a quel punto non noti nemmeno la differenza tra quelle e delle XM4. Quello che noti è l'autonomia in più ed il costo inferiore però. Capisci dove voglio arrivare? 400€ anche anche, era la tassa Apple e vabè, ma non al prezzo a cui le hanno proposte

NaXter24R

In che vita scusa? Poi di che render mi parli? Perchè se è una semplice conversione video, ti dico anche grazie al pfifero, uno ha un encoder hw e l'altro no.

IL DUCA80

E ALLORA? LO SAI CHE CI SONO ALTRI CODEC DI ULTIMA GEN? MA MOLTO MOLTO SUPERIORI??
FAI UNA BELLA RICERCA

IL DUCA80

QUESTE CUFFIE SERVONO PER I FIGHXXTINI... QUALITA' TOP MA SUONO NON CI SIAMO....

IL DUCA80

CHE IMPORTA LA QUALITA' COSTRUTTIVA SE A LIVELLO AUDIO NON E' AL TOP.
CON 600€ C'E DI MEGLIO ANZI DI PIU'...

IL DUCA80

INFATTI COME HO DETTO (PROVETE) SONO UNA VERGOGNA.

IL DUCA80

INFATTI A 600€ USANO CODEC ACC E PROPRIO DA VERGOGNA.

fabrynet

La valutazione sul prezzo è sempre soggettiva.
Ci si può accontentare di qualcosa in meno spendendo anche di meno. Nessuno dice il contrario.

fabrynet

“Il formato Advanced Audio Coding (AAC) è un formato di compressione audio lossy creato dal consorzio MPEG e incluso ufficialmente negli standard MPEG-2 ed MPEG-4. Progettato per essere il successore del formato MP3, AAC in genere può fornire una migliore qualità audio a parità di fattore di compressione rispetto al predecessore.“
Wikipedia.
Se poi si danno in pasto sorgenti audio lossless la differenza in termini di qualità a favore delle AirPods Max si fa ancora più evidente.

IL DUCA80

LE COSE PIU' COSTOSE DOVREBBERO FUNZIONARE MEGLIO... MA PURTROPPO NON VALE IL PREZZO.

fabrynet

Le cose che sono fatte meglio costano di più.
Sempre.

IL DUCA80

USANO IL CODEC ACC MOLTO INFERIORI RISPETTO ALTRI CODEC.....

ghost

"Le cose che costano di più sono fatte meglio."
Tutti

luca giani

La stessa che adesso liberatasi dei processori intel fa render 4k con un chip M1 entry level senza ventole... consumando quanto un telecomando... quindi secondo te erano gli ingegneri di Apple il problema o quelli di Intel?

fabrynet

Credo dipenda da Android. Su iOS e su Mac non ho notato delay.

makeka94

Non stavo confrontando le cuffie, ho detto solo che le buds+ non hanno ritardo (o quantomeno non lo percepisco) le max invece hanno ritardo. Non credo centri il form factor

fabrynet

Sono due prodotti completamente diversi, è difficile confrontare cuffie in-ear con cuffie circumaurali.

makeka94

Ho avuto la fortuna di provarle, sicuramente sono comode, ma preferisco di lunga cuffie meno costose, poi rispetto alle buds+ che sono le uniche cuffie bluetooth che possiedo, noto del ritardo di tipo mezzo secondo nella trasmissione dei suoni e tutti i filmati sembrano fuori sincronizzazione*, non che sia un problema drammatico eh.
Comunque ad oggi preferisco ancora le fastidiose cuffie con cavo
*Le ho provate con un s10, magari con prodotti apple non hanno problemi

21cole

sapevo che avrei perso tempo

fabrynet

Certo, sono rivolte ad un pubblico consumer, ma chi ha detto che un consumer non sia anche un audiofilo. Non tutti gli “audiofili” sono professionisti dell’audio.

7829/bis

Mhhhh non saprei

NaXter24R

Perchè mi spiace ma è così. Son rivolte ad un pubblico diverso

fabrynet

Appunto ci sono cuffie di qualità e altre meno, sia Bluetooth che col cavo.

Cid

Vero, ma altri produttori integrano il pairing multidispositivo senza vincoli ad uno specifico ecosistema. L'integrazione di queste cuffie con l'ecosistema Apple è ottima ma per me non vale 300€ di sovrapprezzo.

Edoardo Motta

Una cuffia generica non ha l'integrazione con l'ecosistema Apple che hanno gi Airpods con il loro chip

Andredory

Non per tutti sono comode: ad alcuni stringono troppo mentre le stesse persone con le Sony non hanno questo problema.

Alex Bianco

Spiace per te dirlo ma un vero audiofilo non ha niente a che fare con le cuffie bluetooth e chi chiudo...le uniche cuffie per ascoltare al meglio la resa sonora sono quelle con il classico cavo ma anche li, poi cè un mondo a parte tra quelle di qualità e quelle con meno qualità

Cid

Falso, quí la gamma è la stessa. Quelle delle cuffie wireless con cancellazione del rumore attiva. Queste sono paragonabili in ogni caratteristiche con cuffie da Massimo 300€ facendo ogni cosa leggermente meglio o peggio a seconda degli ambiti. Costano così per il brand.

fabrynet

Le cuffie devono essere comode da indossare e queste AirPods Max lo sono, perché, possano piacere o meno, sono progettate con cura maniacale, come d’altronde quasi tutti i prodotti Apple.

efremis

Vero anche se, ad essere precisi, i prezzi di listino sono 399 € Sony (quindi 400 il loro prezzo all'uscita) contro 629 € (230 euro, che sono tantissimi ma non il doppio).
Poi credo (lascio il beneficio del dubbio) di non arrivare mai a spendere probabilmente nessuna di quelle cifre per delle cuffie (anche 300 mi sembrano troppi, figuriamoci 600) nonostante sia arrivato ad oltre 1000 per uno smartphone.
Per ora il massimo speso è quasi 180 € per Airpods 2 con case wireless appena uscite e poco meno per Freebuds 3 appena uscite (con parentesi per le Sony WF-1000XM3 rivendute subito) che tutt'ora ho, e già mi è pesato.

fabrynet

Non diciamo cavolate, un audiofilo può apprezzare benissimo una cuffia Bluetooth e a maggior ragione anche queste AirPods Max.

21cole

Un audiofilo non può apprezzarle in quanto non sono cuffie da audiofilo
Dico solo AAC e non aggiungo altro.

fabrynet

Ma chi ha detto che un audiofilo non possa apprezzare queste AirPods Max.

fabrynet

Il “giusto” è una cosa soggettiva, il tuo giusto può essere diverso dal mio.

NaXter24R

No, è diverso il discorso. Chi prende queste cuffie lo fa per l'ANC. Generalmente usi l'ANC perchè non vuoi essere disturbato, penso in viaggio, mentre lavori in un ambiente con dei rumori e altro. Contestualmente chi le prende cerca anche una buona qualità audio. Le XM4 fanno tutto ad un prezzo inferiore e con più autonomia oltre al jack che puoi usare in caso di batteria scarica.
Se vuoi delle cuffie perchè sei un audiofilo, non vai su queste a prescindere perchè con molto ma molto meno prendi di molto meglio, e tendenzialmente non è roba che colleghi al telefono.

ghost

Le cuffie devono pesare poco quindi le Apple vanno escluse a priori da chi ha le giuste priorità

_PorcoDi3Lettere_

Bellissimi oggetti!

Godzilla

La qualità si paga il giusto, oltre è solo moda/status/ignoranza

fabrynet

È la stessa cosa degli smartphone medio-base di gamma che fanno le stesse cose dei top di gamma.
Sono discorsi che lasciano il tempo che trovano.
La qualità si paga, sempre, come è giusto che sia.

kanna mustafa

E suonano marginalmente meglio delle XM4 che però si possono collegare con cavo 3.5 in caso di emergenza e hanno batteria che dura 10 ore in più. come detto da certe recensioni serie non ha senso spendere 600€ per cuffie che suonano come cuffie da max 100€ cablate , le Sony bastano e avanzano se serve veramente l'ANC

Gentleman.Driver

costano il doppio delle XM4, mi pare il minimo.
E comunque leggendo recensioni qualificate, sono piu scomode in testa (essendo nettamente più pesanti) e poco pratiche in quanto non si possono piegare gli archetti e renderle più compatte.
Come ANC sono allo stesso livello delle XM4.

NaXter24R

La stessa che faceva cuocere i portatili perchè le ventole non mandavano aria da nessuna parte, così per dire.
Poi, costano di più, da qualche parte dovevano metterli sti soldi no? Personalmente non credo abbiano senso, 100€ di tassa Apple anche anche, ma sinceramente credo che stavolta sia troppo.

matteventu

Se volete vedere teardown di cuffie/auricolari, date un'occhiata a 52audio punto com (in Cinese).

fabrynet

“L’arte ossessiva di Apple finisce per far sembrare dei giocattoli le altre cuffie che abbiamo confrontato“.
iFixit

Abbiamo provato iOS 15: prime impressioni d'uso sulle principali novità

Abbiamo provato iPadOS 15: le novità che Apple non ci ha svelato

macOS Monterey ufficiale alla WWDC 2021: tutte le novità | download sfondi

iPadOS 15 ufficiale alla WWDC 2021: funzioni da iOS 14 e tanto altro ancora