Apple Watch in futuro potrebbe riconoscere attacchi di panico e rischio di annegamento

16 Aprile 2020 45

Il prossimo Apple Watch potrebbe essere uno strumento sempre più completo per il monitoraggio della salute: oltre alla vociferata possibilità di misurare l'ossigeno e la qualità del sonno, nelle ultime ore sono spuntate due nuove ipotesi. Una è semplicemente un rumor, secondo il quale Apple Watch 6 potrebbe essere in grado di riconoscere l'insorgenza degli attacchi di panico.

L'altra, invece, è più di una semplice voce: resta una speculazione, ma trova fondamento in un brevetto depositato da Apple presso l'USPTO, e ha a che fare con la possibilità di Apple Watch di rilevare un possibile annegamento e chiedere quindi aiuto. Più che Apple Watch, Baywatch.

Scherzi a parte il documento, classificato come "US Patent No 10,617,358", descrive una tecnologia che permetterebbe al dispositivo di rilevare in maniera piuttosto dettagliata il tipo di liquido con cui entra in contatto, e di incrociare poi questi dati con quelli raccolti da altri sensori, per determinare lo scenario in cui si trova l'utente.

Per esempio Apple Watch sarebbe in grado di distinguere la quantità e il tipo d'acqua (dolce o salata) con cui l'utente ha a che fare, in modo da discernere tra una banale doccia e un bagno in mare. Oltre a conformarsi quindi su diverse routine - attivando certe funzioni nel primo caso, e magari altre dedicate al nuoto nell'altro -, in caso rilevasse una situazione di potenziale pericolo, prima di lanciare l'SOS potrebbe verificare nel calendario la presenza di eventuali immersioni subacquee, in modo da valutare l'effettiva natura della minaccia.


Qualora la risposta fosse affermativa, allora tramite un sensore di geolocalizzazione potrebbe inoltrare un allarme ai soccorsi di emergenza, includendo anche la posizione dell'utente. Infine, si fa menzione pure alla possibilità (assai futuristica) di analizzare il liquido cui è esposto, ed individuare eventuali fattori di rischio, come bio-sostanze dannose o agenti patogeni.

Per alcune potenzialità sembra più plausibile immaginare un'inclusione nelle prossime generazioni di Apple Watch, mentre per altre l'orizzonte appare più lontano. Il brevetto peraltro non scende nei particolari del funzionamento della tecnologia, limitandosi ad illustrarne alcune possibili applicazioni. Al momento quindi sembra appartenere a quella categoria di brevetti che servono a coprire una certa area di azione, qualora poi le tecnologie in futuro rendessero possibile implementare su larga scala le funzionalità descritte.

L'aspetto più interessante, forse, è il presupposto di tutto questo ventaglio di opzioni: e cioè una maggiore resistenza all'acqua.

Perciò, come sempre, vale la regola dei brevetti: non è detto che vedremo mai una di queste funzioni su Apple Watch.

Ci sono poi i rumor riguardo la possibilità di riconoscere gli attacchi di panico e di anticiparli, una feature che sarebbe resa possibile da un pulsossimetro per misurare i livelli di ossigeno del sangue. Si tratta sostanzialmente di un'ipotetica espansione del monitoraggio dello stato di stress dell'utente, che potrebbe essere avvertito in anticipo dell'insorgenza di un attacco di panico, e a quel punto il dispositivo gli potrebbe anche fornire delle indicazioni e degli esercizi di respirazione per prevenirlo. Sempre secondo le indiscrezioni, inserendo manualmente i propri sintomi l'utente sarebbe in grado di aumentare l'accuratezza delle rilevazioni. E col tempo Apple Watch, raccogliendo un campione sempre maggiore di dati, dovrebbe diventare sempre più efficiente ed accurato.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro è in offerta oggi su a 470 euro oppure da Unieuro a 569 euro.

45

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Hégésippe Simon

Altrimenti l'orologio avrà dato un allarme errato

sagitt

dai per scontato che uno affoghi direttamente..............................

Hégésippe Simon

Sicuro, quando ti ripescano...

sagitt

ciò non toglie che il dispositivo sì può segnare l'avviso e comunicarlo al primo momento in cui esce fuori dall'acqua.

Hégésippe Simon

Ripeto quanto detto nel primo post, se il braccio con l'orologio è dentro l'acqua non potrai "notificare" niente. Se stai nuotando il tuo braccio si muove dentro e fuori dall'acqua, non c'è modo di sapere se stai affogando o no. Se il sensore controlla l'ossigenazione del sangue può lanciare l'allarme, ma a quel punto sei già immerso nell'acqua e nessuna notifica è possibile, a meno che tu non creda che gli annegati tengano le braccia fuori dall'acqua. In sostanza è un rumor su un brevetto di quelli che negli USA se ne fanno a dozzine, e se non lo avesse presentato Apple non se lo sarebbe filato nessuno, tanto meno te

sagitt

quindi se sei al mare, in un fiume o in un lago non serve?

comunque ti svelo un segreto enorme, sì tratta di un rumor e sì discuteva sulla possibile utilità di tale funzione e di come potrebbe funzionare. non c'entra niente steve jobs o difendere apple, questa funzione ora non esiste ed in ogni caso sarebbe lo stesso pure se l'avesse la mi band.

per giunta, ti consiglio di leggere i miei post dove difendo il monitor del sonno anche se aw non lo ha.

Hégésippe Simon

E quindi la brillante invenzione non serve a niente. Toglimi una curiosità, perché accorri lancia in resta a difendere ogni minkiata che abbia una mela stampata sopra? Sei il figlio segreto di Steve Jobs, hai investito tutti i risparmi di famiglia in azioni Apple, speri che ogni 100 post pro apple ti facciano un euro di sconto?

sagitt

se sei in piscina o a pallanuoto per legge deve esserci il bagnino o comunque c'è gente a visionare. quindi il problema della notifica non sì pone.

Hégésippe Simon

Certo, prima di affogare devi ricordarti di abilitare l'avviso. Geniale!

sagitt

sì visto e non mi pare la gente stia affogando, che poi a pallannuoto è un ambiente controllato e basterebbe mettere che durante allenamento pallannuoto viene disabilitato l'avviso, come anche magari in piscina. utile invece in mare, laghi o altro.

Hégésippe Simon

Mai visto nessuno giocare a pallanuoto in vita tua, evidentemente

sagitt

penso che se giochi a pallannuoto non continui a muovere le braccia incessantemente come un pazzo!!

T. P.

si capisco che sono questioni soggettive! :)

fabrynet

Ok, io non sopporto nulla al polso mentre dormo, neanche una smartband. Per questo non la prendo proprio in considerazione.

T. P.

Il mio smartwatch vibra come sveglia ed essendo al polso, sveglia solo me e non chi mi sta vicino...
Intendevo questo...

fabrynet

La funzione sveglia c’è anche se lo metti sotto carica. Non sto capendo.

T. P.

scusami ma non condivido...

la funzione sveglia su uno smartwatch è di una comodità assurda per te e per chi ti è vicino, ovviamente parere personale!

direi che una ricarica settimanale sarebbe il minimo sindacabile, almeno per me! :)

capisco però che per altri tale funzione non abbia valore ma, a questo punto, si aprirebbe il discorso di quale funzioni che drenano la batteria io potrei fare meno...

Hégésippe Simon

"Pallanuoto" sai cos'è? E nuotando non si fa in continuazione "prima acqua sì dopo acqua no"?

fabrynet

Ma vi costa così tanto appoggiarlo sulla basetta di ricarica magnetica quando si va a dormire?
Le fatiche sono altre.
Sono paranoie che si trovano solo sui forum di tecnologia.

T. P.

so benissimo che è come dici, alla stato attuale!

provo a riformulare in maniera diversa quanto ho scritto prima:
se riuscissero a far durare di più la batteria con soluzioni altrettanto innovative come quella qui proposta avrebbero in mano il mercato ancor di più di quanto non lo abbiano già!

sagitt

riesce ad individuare le cadute, che possono essere simili ad un movimento del braccio brusco..... perché no? sensore d'acqua, display touch, gps, barometro, accelerometro, giroscopio e un buon software possono fare tutto. immagino che uscendo e rientrando in acqua velocemente possa rilevare se prima acqua sì, dopo acqua no e via dicendo.

fabrynet

Ha diecimila funzioni e vuoi che ti duri un mese la carica?

fabrynet

No diciamo che non funziona proprio se non hai un telefono con la mela...

Jeson

Generalmente sono molto restio nei confronti dei prodotti Apple. Ma questo è l'unico che mi incuriosisce, però immagino che non godrei di tutti i benefici senza utilizzare anche il telefono con la mela...

Hégésippe Simon

Solo se tiri lo sciacquone

Hégésippe Simon

Eggià, adesso riesce a distinguere sa stai nuotando, giocando a pallanuoto oppure affogando... It's magic!

Hégésippe Simon

Se sei in dubbio puoi sempre chiedere a Siri: "Hey, Siri, ma sto davvero annegando?"

T. P.

spero avviserà che ti sta per arrivare! :)

T. P.

se trovassero anche una soluzione per la batteria, li stenderebbe tutti anche molto di più! :)

sagitt

bhe penso sia per chi non riesce a nuotare ed in superficie inizia a muovere bracciac come un pazzo.... le onde dovrebbero funzionare e poter chiedere soccorsi con posizione. sei sei sotto ciao.

Fandandi

Fortunatamente non mi è mai successo, ma se uno sta per annegare ha bisogno di una notifica sullo smartwatch per capirlo? Bho...

ingegnero spazzialo

https://uploads.disquscdn.c...

ingegnero spazzialo

Panico in 3 2 1. ..

Fede64

È proprio lì che assale l'attacco di panico

momentarybliss

Quando leggo queste cose sono sempre combattuto, da una parte penso che potrebbere essere utili, dall'altro viene sempre il sospetto che, se effettivamente implementate, sarebbero utilizzate per creare nell'utenza il bisogno generato dalla paura, un po' come i borker assicurativi che cercano di piazzare polizie vita o contro gli infortuni

Garrett

Quindi anche se mi cade nella tazza, passa come annegamento?

Garrett

L'attacco di panico è una funzione che si attiverà automaticamente dopo aver acquistato l'iphone venduto in bundle.

In US è prassi brevettare intenzioni. Anche senza avere la tecnologia per spiegare come, si può brevettare anche un disegno fatto da un bambino.
In Italia non si potrebbe mai brevettare una roba simile. Verrebbe respinta

nicola

Ci vorrebbe la funzione per verificare la velocità del transito intestinale in modo da poter anticipare e avvertire entro quanto ci si dovrà posizionarsi sulla tazza.....

Scrofalo

Eh per fortuna che ti avvisa lui dell'attacco di panico perché è proprio una cosa di cui è difficilissimo accorgersi.

Hégésippe Simon

Voglio proprio vedere come fa a lanciare l'allarme annegamento da sott'acqua...

fabrynet

Apple Watch, un pò come gli iPad per i tablet, non ha rivali in ambito smartwatch.
Sta diventando un dispositivo sempre più completo per il monitoraggio della propria salute e del proprio benessere.

ghost

Queste funzioni servono a salvare la clientela dopo ogni annuncio, niente è fatto per caso da Apple ricordalo

enri

Chissà all'annuncio dei prezzi dei nuovi iPhone quante segnalazioni !!!

L'attacco di panico più speciale di sempre.

Jon Knows

Per gli attacchi di panico si fa in fretta.
Lo metti per provare che ti stia bene e nel farlo ti fai dire quanto costa.

Apple annuncia i processori proprietari per Mac basati su architettura ARM

macOS Big Sur ufficiale: benvenuti processori Apple

iPadOS 14 ufficiale: ecco come cambia iPad

iOS 14 ufficiale: tutte le novità, widget inclusi