Powerbeats 4 ufficiali: caratteristiche e prezzo delle cuffie wireless di Apple

16 Marzo 2020 7

E finalmente è arrivato anche l'ultimo tassello mancante: Apple ha ufficialmente lanciato le nuove Powerbeats 4. Una mossa largamente anticipata, dato che ormai avevano ben pochi segreti, e addirittura negli scorsi giorni erano già state avvistate presso alcuni rivenditori negli Stati Uniti.

Ora è il momento di analizzarne le caratteristiche tecniche, a partire dall'integrazione con il chip H1 di Apple. Lo stesso che troviamo già su AirPods 2, AirPods Pro e sulle PowerBeats Pro, che abbiamo definito in sede di recensione le "AirPods per gli sportivi". Esatto, questo significa che ci sarà il supporto a "Ehi, Siri", con la possibilità di interagire con lo smartphone tramite comandi vocali. Ma anche la possibilità di ascoltare i messaggi di testo in arrivo: quelli brevi saranno letti integralmente, mentre per quelli più lunghi Siri si limiterà a notificarne la ricezione, e a quel punto si potrà richiedere di ascoltarli. Successivamente, sarà anche possibile dettare la risposta.


Le Powerbeats 4 sono resistenti ad acqua e sudore e sono sempre in ascolto, in attesa di attivarsi al primo "Ehi, Siri", ma Apple assicura che questo non avrà impatto sulla batteria, che registra un incremento sostanziale rispetto a quella della generazione precedente (che risale ormai a tre anni e mezzo fa), con l'autonomia che passa da 12 a 15 ore. C'è anche la ricarica rapida: cinque minuti saranno sufficienti per ottenere un'ora di autonomia.


Si tratta di cuffie wireless e non true wireless: il che significa che si connettono ai dispositivi senza bisogno di fili, ma tra di loro sono unite da un cavo che rende comodo sfilarle e lasciarle cadere attorno al collo, e che presenta un design diverso rispetto a quello visto sul modello precedente: ora infatti invece di partire direttamente dall'auricolare, si dipana dal "gancio" che assicura le cuffie all'orecchio. Sul cavo sarà presente un bottone che permetterà di controllare le varie funzioni.

Al momento sul sito ufficiale non sono ancora disponibili all'acquisto ("coming soon"), ma lo diventeranno a breve. Il prezzo è di 149,95 dollari, e le colorazioni tra cui scegliere sono tre: bianca, nera e rossa.


7

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
21cole

Sì comincia a ragionare coi prezzi

Cloud

Non ho usato le Powerbeats, ma delle Philips uguali e ti assicuro che non si sganciano mai con quella forma circumaurale.

Assolutamente, calcola di avere però il filo comunque dietro al collo o dove preferisci mettertelo.
A questo prezzo impareggiabili. (se confermano i 149€)

Panta Matteo

Per chi si allena in palestra, queste cuffie sono stabili? Le true wireless mi escono sempre dall'orecchio e le classiche over ear non sono il massimo.

slashdot

come d'altra parte è scritto alla terza riga dell'articolo

Snapdragon

Negli Usa sono state trovate in vendita prima dell' annuncio ufficiale a NY

admersc

Migliori, più autonomia e -50$ rispetto al modello che vanno a rimpiazzare. Non male.

iPad di ottava gen e iPad Air 4gen ufficiali: potenza e tanti colori | Prezzi ITA

Apple Watch Series 6 ed SE ufficiali: tanti modelli per tutte le tasche | Prezzi Italia

Le 10 applicazioni per MacOS che non devono mancare sul vostro computer Apple

Apple annuncia i processori proprietari per Mac basati su architettura ARM