Fitbit inizia a misurare il livello di ossigeno nel sangue su Versa, Ionic e Charge 3

16 Gennaio 2020 26

Fitbit, acquisita nell'autunno scorso da Google, ha iniziato ad attivare su alcuni dei suoi indossabili, la funzione di monitoraggio del livello di ossigeno nel sangue (SpO2), visibile direttamente dall'applicazione.

La distribuzione dell'aggiornamento ha interessato per il momento solo un numero ristretto di utenti, ma entro breve dovrebbe ampliarsi a tutti i dispositivi compatibili, a livello globale.

Secondo quanto riportato dalle prime testimonianze degli utenti Reddit, la visualizzazione dei dati relativi all'SpO2 avviene tramite un grafico, che insieme a quello relativo ai dati sul sonno, dovrebbe aiutare a tenere traccia di eventuali problemi di respirazione.

Fitbit misurazione Sp02

I dati sono derivati da una combinazione dei sensori rosso e infrarosso presenti sul retro del dispositivo, che insieme al sensore SpO2, riescono a fornire una stime del livello di saturazione sanguigna.

Una buona ossigenazione del sangue è fondamentale per fornire energia ai muscoli e garantirne un buon funzionamento. Di norma, i livelli di ossigeno dovrebbero essere compresi tra il 90% e il 100%. Se il valore di SpO2 è inferiore all'89%, potrebbe essere necessario richiedere assistenza medica. E' sempre bene prendere queste informazioni senza illudersi che un qualsiasi indossabile possa sostituire strumenti e pareri del medico.

Come già detto all'inizio, la percentuale di utenti che ha ricevuto questa funzione è ancora molto piccola, Fitbit sta probabilmente monitorando la distribuzione dell'aggiornamento per non incorrere in eventuali bug o malfunzionamenti. Per finire, ricordiamo che questa funzione sarà attivata solo sugli indossabili che includono un sensore Sp02 nelle specifiche, tra cui Versa, Versa Lite, Versa 2, Ionic e Charge 3.

VIDEO

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 539 euro oppure da ePrice a 607 euro.

26

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ilmondobrucia

Che modello hai ?

Edoardo Motta

Charge 2. In giornate sedentarie sto sulle 2000, in giornate in cui cammino davvero molto qualche picco di 3000.

ilmondobrucia

Si è stretto . Te quante calore ti calcola ? Che modello hai di fitbit?

Edoardo Motta

Non mi è mai successo, credo che il tuo dispositivo stia sovrastimando i battiti. Lo tieni stretto nel modo coretto?

ezio ilpaKi

ho dimenticato di accendere il misuratore di sarcasmo, scusa.

trucido

Uso lo ionic proprio per la palestra, circuiti metabolici e pesistica e nuoto... 4 o 5 volte a settimana di allenamento e al giorno arrivo a 3.000/ 3500...mi sembrano approssimative, forse il fitbit è più accurato nella corsa che in altre attività fisiche.. O mi sbaglio?

Tony Carichi
ezio ilpaKi

affidabilissimo...

LordSpaghetti

La qualità della misurazione di SpO2 sugli attuali wearable è veramente di un livello infimo. Mi rendo conto che molti di questi sono anche FDA-approved, ma è anche vero che per ottenere tale approvazione (almeno a livello consumer) non c'è bisogno di una qualità particolarmente alta (vedi l'opinione di DC Rainmaker sull'argomento).

Detto ciò, si tratta comunque di un dato in più, anche se non particolarmente azionabile, a meno di non trovarsi in altura o di avere problemi di apnea ostruttiva nel sonno.
L'importante è non dare troppa credibilità a questo dato. Le letture spesso sono imprecise. Di sicuro se una volta vi capita di leggere 80% o altro, non c'è bisogno di correre dal dottore.

Personalmente, dopo una breve prova col monitoraggio, l'ho disattivata (su Garmin con sensore Elevate 3) anche perchè aumenta notevolmente il consumo di batteria.

Tony Carichi
Tony Carichi

Tranquillo, all'inizio inizio.
Per quello ho aspettato.

ilmondobrucia

https://uploads.disquscdn.c...

Ti faccio un esempio... Si che mi muovo molto e faccio palestra 3/4 volte a settimana 2 ore... Ma 4000 calorie mi pare troppo... Te che ne pensi??

Stefano Pantaleoni

idem... doveva essere pronta poco dopo il rilascio di charge3 e invece anni di attesa.... chissa' che ora che e' di google non prendano il software piu' sul serio :D

Edoardo Motta

Su quello e sul sonno secondo me sono i migliori. Conta non solo le calorie durante l’allenamento ma durante tutto il giorno.

ilmondobrucia

Il versa lite? 1 o il 2???

ilmondobrucia

Io ho fitbit alta HR.. Credi che sia affidabile cmq?

ilmondobrucia

Ma ti assicuro che subito quando usci non era disponile

Finalmente. Sono 2 anni che aspetto questa funzione.

Ho il Versa. Credo sia il top come fitnesswatch soprattutto a livello qualità-prezzo. Come punto di riferimento per il monitoraggio delle attività e delle calorie, sia a riposo che in movimento che durante il sonno è abbastanza affidabile.

enri

secondo me è il migliore. mi spiace perchè ho anche l'active 2 che come smartwatch è mille volte meglio, però come app e gestione attività fisica ecc secondo me il fitbit è sempre una spanna sopra

77fabio

Si ok... mai io ce l'ho comunque più lungo.

Tony Carichi

Io l'ho dal 22 Novembre 2019, c'era già.

ilmondobrucia

Chi usa fitbit per il conteggio delle Calorie ? Come si trova ?

ilmondobrucia

Anche lì l'aggiornamento è arrivato dopo

Tony Carichi

Io invece con la mia Honor Band 5 da 29,90 €, lo faccio dal primo giorno. :P

sul mio ionic al momento ancora nulla, questo grafico comunque è cominciato ad uscire ad una piccola percentuale di utenti già prima del 31 dicembre, sono due settimane che è già presente, spero solo che fitbit prepari anche un app dedicata alla saturazione e che non sia relegata questa cosa solo alla fase del sonno.

Scontrino elettronico dal 1° gennaio per tutti, cosa cambia

DJI Mavic Mini ufficiale: pesa solo 249 grammi, prezzi da 399 euro

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi

Surface: tutte le novità presentate da Microsoft