Galaxy Buds+: niente riduzione attiva del rumore, ma batteria più grande | Rumor

15 Gennaio 2020 47

Le Galaxy Buds+ di Samsung non supporteranno la funzione per la riduzione attiva del rumore. Ad affermarlo è Sammobile, che nelle scorse ore ha pubblicato in esclusiva questa nuova indiscrezione che potrebbe far storcere il naso ai possibili futuri acquirenti.

La funzionalità per la soppressione dei rumori di fondo era una delle caratteristiche più attese del nuovo modello delle cuffie true wireless di casa Samsung, soprattutto dopo l'annuncio degli AirPods Pro di Apple che hanno fatto dell'ANC (Active Noise Cancellation) uno dei propri cavalli di battaglia.

La colorazione celeste sarà una delle novità delle nuove Galaxy Buds+. Credits: 91Mobiles

Malgrado tale assenza la società coreana ha introdotto una serie di importanti cambiamenti volti a migliorare alcuni aspetti del precedente modello. Uno dei più rilevanti riguarda l'aumento della capacità della batteria, e conseguentemente dell'autonomia. Più nel dettaglio:

  • Batteria di ciascun auricolare che passa da 58 a 85 mAh;
  • Aumento dell'autonomia delle cuffie fino a 12 ore con una singola carica;
  • Qualità delle chiamate migliorata grazie ai quattro microfoni (il doppio di quelli del primo modello);
  • Miglioramenti alla qualità complessiva del suono.

A rimanere immutato, invece, sarà il design degli auricolari e del case, entrambi ritratti pochi giorni fa in una nuova colorazione celeste (ved. immagine in alto). Le nuove Galaxy Buds+ saranno annunciate con ogni probabilità il prossimo 11 febbraio, durante l'evento Unpacked che servirà a lanciare la nuova gamma Galaxy S20 e il Galaxy Fold 2.

Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da Mobzilla a 649 euro oppure da Amazon a 704 euro.

47

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Vincenzo

se vuoi ascoltare musica vanno bene anche delle 'semplici' redmi da 20/25€, il problema diciamo nasce se vuoi anche chiamare, li i microfoni fanno la differenza ovviamente e se delle Samsung\Apple\Huawei costano più di 100€ non dico che c'è un motivo però è li il motivo! non certo per la musica insomma...

rsMkII

Grazie! ;) Mi sa che punterò a qualcosa di meno costoso, vedendo tutti i commenti. Possono anche essere ottime, ma per l'ascolto fedele ho le mie fedeli corded che vanno a meraviglia, essendo solo uno sfizio –quello di provare le true wireless– penso proprio che, leggendo i vari pareri che mi avete gentilmente riportato, valuterò l'acquisto di un paio non dico di bassa qualità ma di prezzo sicuramente inferiore. Di nuovo, grazie!

Bauscia

Ti sarebbe utile fare qualche commento sensato tra una messa a terra e l'altra Carl elettricista.

Vincenzo

io avevo le icon x (primo modello) e siccome ero scocciato dal fatto che se non le usavo dovevo caricarle volevo prendere le buds (anche le buds hanno un pochino questo difetto), poi prese con il tablet "in omaggio" ma dato che all'inizio non sono riuscito a prenderle a 75€ mi ero già 'attrezzato' prendendo le Xiaomi air 2 (come prezzo eravamo li più o meno e provavo anche delle non in ear)….diciamo che le buds per la musica sono ottime! comode anche con i giusti gommini anche se forse tenerle per molte ore ti vien sempre voglia di far riposare l'orecchio ma penso sia una cosa normale, poi dipende anche dal volume di ascolto, le chiamate anche vanno bene anche se mi hanno detto che mi sentono meglio con le Xiaomi ed ho notato che anche come raggio prendono di più le Xiaomi! mi è capitato qualche volta di avere anche interferenza con le buds del tipo, mentre mettevo il telefono in tasca ho avuto parecchi rumori metallici! quasi che il collegamento si stava quasi per perdere! con le Xiaomi mai successo! con le buds anche la registrazione delle telefonate non mi funziona, con le altre non bene perché l'interlocutore si sente lontano però si sente!.....insomma sicuramente non valgono i 140€ di listino! a 75€ diciamo che sarei stato quasi soddisfatto! per fortuna come le icon x anche queste le ho avute in omaggio :D così sono ancora più contento (e le icon x le ho pure vendute dopo più di 3 anni :D)...come cuffie in ear sicuramente sono buone ma non le pagherei mai più di 100€ insomma, magari anche garanzia europa(perché tanto sono cuffie), in qualsiasi negozio anche in capo al mondo al prezzo più basso che c'è!(l'importante è pagare con PayPal :) )….come telefono ho un note 10+

Zone Irrafer

Con ANC costerebbero circa il 40% in piu.

LaVeraVerità

Ti tornerà sicuramente utile sapere che i piedi si trovano alle estremità inferiori delle gambe.

Vash

A che kakkio serve la riduzione attiva del rumore, se gia' cosi quando le metti non si sente un fiato esterno.. isolano gia' benissimo cosi... feature inutile sulle buds

Bauscia

E tu vai a insegnare agli angeli che se comprimi un flusso audio in aac vai a tagliare determinate frequenze audio e che se tale compressione è fatta male e queste vengono compresse ulteriormente tipo switch da 4g VoLTE a 3G rischi di tagliarle del tutto ed ottenere una qualità schifosa.

Tony Carichi

Grazie, poi le vedrò.

Bibbidibobbidibu

Le ho prese su Amazon al volo una mattina, unico neo c'erano solo gialle ma vabbè. Si a 75 euro prezzone! Dai 100 in giù comunque ne vale la pena...sopra i 100 a parere mio non saprei...

Francesco Vicentini

Quando le hai pagate 75? Offertona

LaVeraVerità

Se il tuo problema è di sentire i rumori esterni, magari in determinate situazioni e non in altre, ci sono cuffie a cancellazione di rumore che a comando captano i suoni esterni e li mixano con il segnale principale in proporzioni per di più variabili a piacimento.
Ad esempio, tra le cuffie che possiedo, le Sony WH-1000XM3.

LaVeraVerità

E tu iscriviti a qualche corso di elettronica per corrispondenza dove ti insegneranno che il segnale ricevuto dal telefono via Bluetooth non viene trasmesso pedestremente sulla rete cellulare senza una ricodifica. Capiresti quindi che al cellulare puoi attaccare anche un microfono a carbone (per la cronaca, esistevano) e la capacità della rete cellulare di veicolare un segnale audio è indipendente dalla qualità di origine dello stesso.

Bauscia

Bravissimo, ora vai a scrivere il galateo dei blog.

LaVeraVerità

E tu non fai che confermare l'appropriatezza del tuo nick.

Bauscia

Sei proprio un poraccio, ad ogni commento non fai altro che confermare quanto tu lo sia, è incredibile.

LaVeraVerità

Sono onorato che tu ti sia preso la briga di vedere il mio profilo. Lo lascio aperto proprio per permettere alle testine come te di imparare come si interagisce du un blog.
Regola numero uno: evitare termini come "sicuramente" quando non si hanno le basi tecniche per discutere di certi argomenti. Diciamo che la formula "forse" sarebbe stata già eccessiva ma accettabile.
Regola numero due: rispondere ad una battuta con un attacco diretto scatena una risposta di pari (o superiore) livello di conflittualità.
Regola numero tre: un conto è riportare la propria esperienza, altro è stabilire correlazioni (certe) tra questa e le cause oggettive di determinati malfunzionamenti.

Ed ora, se lo avessi tu un po' di amor proprio, chiuderesti quella fogna.

Bauscia

Un po' come essere qui sopra da Gennaio 2014 e non aver mai e dico mai fatto un commento sensato e continuare a parlare di cose che non si posseggono e non si conoscono.

Non hai un po' di amor proprio?

Bauscia

Sono 2 prodotti totalmente diversi sotto il punto di vista della qualità audio.

Airpods tipico prodotto consumer con bassi fake pompati, che invadono le medie frequenze impastando l'audio e riducendo il palcoscenico, ma che è molto apprezzato da chi è un casual listener.

Buds, non hanno di certo una qualità audio alta fedeltà, ma sono sicuramente più bilanciate e pulite, ogni frequenza è nitida e chiaramente comprensibile, non hanno una pressione sonora esagerata e neanche bassi esagerati, ma suonano decisamente bene, con un palcoscenico definito.

Tony Carichi

Ma io sono solo un estimatore dilettante dell'audio in generale.
Vorrei solo provarle, anche se non si raggiunge il top mi è sufficiente che si senta decentemente e che non mi diano problemi pratici.

LaVeraVerità
Ho notato che le lamentele si hanno quando si switcha dal 3G in giù, pertanto devono essere sicuramente buggate nella gestione della compressione audio.

Dire che le due cose sono in relazione ha lo stesso senso di dire che le banane sono curve perchè crescono in sudamerica.

rsMkII

Grazie! :)

rsMkII

Grazie anche a te per le opinioni! :)

rsMkII

Grazie! :)

LaVeraVerità

Secondo te perchè non si sono diffuse le cuffie a conduzione ossea? Te lo dico io: perchè come qualità audio fanno schifo ai cani.

SignorVittorietto
PilotaFulmine

Le possiedo da prima dell'estate, ci cammino ascoltando podcast, ci corro ascoltando musica (10/15km ogni uscita), ci guardo la F1, ci chiamo per sentire i parenti mentre torno a casa: mai un problema! tanti altri hanno dicono di problemi in chiamata ecc ma io sinceramente non ho mai avuto un problema, sia testato con xiaomi da 140euro che con samsung da 900: zero problemi!
Personalmente adoro le inear perché mi 'isolano' leggermente dal contesto senza esagerare. Durata della batteria sulle 5/6 ore, ma basta appoggiarlo nella sua confezione e si ricaricano, la sua confezione fa meno di 3 'pieni'. All'epoca pagate poco meno di 110euro, sinceramente le ricomprerei anche ora!

enri

per musica sono ottime. per le chiamate gli altri dicono di sentirmi. a me non piace tantissimo perchè sentirmi super isolato dal mondo esterno è strano, ma magari è solo questione i abitudine

Piersabato Della Valle

Huawei FreeBuds Lite se cerchi qualcosa di economico.
Ottimo audio per il prezzo e ottima la qualità in chiamata ( hanno 4 microfoni ).
Però sono Bluetooth 4.2 ed hanno una leggera latenza sui video.

Piersabato Della Valle

Quindi, a tuo avviso, tra le Airpods Pro e le Buds c'è molta differenza lato qualità audio?

Bibbidibobbidibu

Magari mi sono espresso male, il senso del mio commento è che dipende dal prezzo a cui le si compra. essendo state in offerta a 75 euro, dico che a molto più di quel prezzo non le acquisterei. Ribadisco che sono molto valide, ma tra i 130/150 euro a cui si trovano sono tanti secondo me!

Bauscia

Non valgono quello che costano sinceramente.

Io le ho pagate 75 euro e hanno un grandissimo problema, non sono affidabili, ci sono situazioni in cui le persone riportano di sentirmi perfettamente e situazioni in cui mi dicono che è come se parlassi con qualcosa davanti la bocca.

Ho notato che le lamentele si hanno quando si switcha dal 3G in giù, pertanto devono essere sicuramente buggate nella gestione della compressione audio.

Quando sono su 4G VolTE tutti riportano di sentirmi benissimo, appena scendo in 3G le persone si lamentano, dicendomi che mi sentono come se avessi qualcosa davanti la bocca.

Dipende tantissimo da come si posizionano inoltre, in alcuni casi muovendole mi hanno detto di sentirmi meglio, il problema è che si tratta di millimetri.

Sinceramente le sconsiglio vivamente full price.

Alex Neko

Il tuo commento sembra positivo e negativo allo stesso tempo

Io ho provato quelle cinesi su Amazon (che di solito si trovano tra 20 e 70 euro a seconda del venditore e della rimarchiatura ma sono tutte uguali)
E fanno schifo, scomode cadono e si sente male, oltre ha i problemi di connessione.

Mentre le bud le trovo ottime, piccole leggere indossabili con il mio Note10+ si connettono in due secondi, non perdono la connessione, si sente bene
quindi le consiglio, se le nuove hanno piu' batteria è meglio, ma anche queste durano molto

Tony Carichi

Sembrano buone.

Bibbidibobbidibu

Le possiedo da qualche mese, ed a parer mio non le pagherei molto più dei 75 euro a cui le presi. In generale sono valide, affidabilissime, ed in chiamata mai avuto grandi problemi. Però a parere mio non eccellono in nulla, quindi se prese a 75 euro o poco più credo non si possa trovare di meglio, oltre non saprei. Rimane un parere personale... ;)

Alex Neko

io ho le Buds e le trovo ottime specie come indossabilità, per la riduzione del rumore sarà nel modello 2021, anche così isolano molto
uso di solito i tappi per dormire perchè mi danno fastidio i piccoli rumori notturni
e spesso preferisco indossare le buds con un sottile sottofondo di rumori di natura e dormo bene

rsMkII

Per chi ha provato le Buds: sono davvero ottime come si dice? :) Grazie!

Tiash

Quali auricolari true wireless consigliate a meno di 40€?

f*boy

solo io uso ancora degli auricolari sony di un vecchio walkman?

IvoProtrkic

Le galaxy Buds, alla fine come prezzo e qualità sono immabatibili

LaVeraVerità

Pamu Slide Mini, le uso da un mese e sono più che soddisfatto. Circa 50 euro se non ricordo male.

Antonello Barcella

Io ho le Redmi AirDots e sono soddisfatto....consiglio!

lore_rock

Mi sapreste consigliare delle true wireless che non costino molto, da utilizzare su android e con gommini in ear?
Avevo pensato alle redmi dot ma magari esiste qualcosa di più indicato

Tony Carichi

Lo dico per l'ennesima volta.
Non usate cuffie con le capsule in silicone e annullamento del rumore esterno, quando si cammina perchè è pericoloso per voi e per gli altri.
Se andate in giro per strada è meglio questo tipo di in-ear:
https://uploads.disquscdn.c...

Ora sto puntando a quelle a conduzione ossea.
Spero di trovarne di buone a un prezzo contenuto.

Bibbidibobbidibu

Possiedo le buds classiche, e più dei 75 euro pagati non darei...

Artorias

Quando staranno sui 100/120 euro mi sa che le proverò, avevo le icon x ed erano un'incubo lato batteria

V-man

Possibili futuri non clienti..

Scontrino elettronico dal 1° gennaio per tutti, cosa cambia

DJI Mavic Mini ufficiale: pesa solo 249 grammi, prezzi da 399 euro

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi

Surface: tutte le novità presentate da Microsoft