Suunto 7: al CES 2020 lo smartwatch WearOS con mappe offline | PREZZO

06 Gennaio 2020 59

Suunto abbraccia l'ecosistema WearOS con la nuova generazione di smartwatch basati sulla piattaforma Snapdragon Wear 3100 di Qualcomm. Così, dopo il modello lanciato la scorsa primavera, il brand finlandese torna sul mercato con la novità del sistema operativo di Google integrato, proponendo una soluzione adatta a chi svolge regolarmente sport, mettendo a disposizione nuove funzioni smart.



70 modalità sport, un ampio display AMOLED da 1,97", informazioni in tempo reale sull'attività sportiva attraverso l'app sullo smartphone, GPS, mappe outdoor a colori offline, monitoraggio del battito cardiaco, integrazione con Google Fit e Strava e supporto all'Assistente Google e a Google Pay: sono queste alcune delle caratteristiche dello smartwatch appena svelato al CES di Las Vegas, senza dimenticare l'autonomia capace di toccare le 12 ore con funzionalità di tracciamento GPS attivata e le 48 ore con un uso standard quotidiano.

A seguire le principali specifiche tecniche:

SUUNTO 7 - CARATTERISTICHE TECNICHE
  • peso:
    • 70 grammi
  • cinturino:
    • 24mm
  • materiale:
    • acciaio inossidabile per la ghiera, cassa in poliammide rinforzata con fibra di vetro, cinturino in silicone
  • OS:
    • WearOS
  • display:
    • AMOLED 1,97" (50mm) 454x454 touch, 1000 nit, Gorilla Glass
  • resistenza all'acqua:
  • connettività:
    • Bluetooth Smart, NFC
  • compatibilità con app:
    • Strava, TrainingPeaks, Endomondo, ...
  • batteria:
    • litio, autonomia fino a 12 ore con GPS attivo, 48 ore come smartwatch, fino a 40 giorni solo orologio
  • satelliti:
    • GPS, Glonass, QZSS, BeiDou, Galileo
  • mappe:
    • a colori outdoor offline
  • altro:
    • misurazione altimetrica, pressione atmosferica, battito cardiaco

Suunto 7 è già disponibile in pre-ordine sul sito ufficiale (link in FONTE), con spedizione dal 31 gennaio. Questi i colori disponibili e il prezzo di vendita:

  • colorazioni:
  • Black Lime, Sandstone Rosegold, All Black, Graphite Copper, White Burgundy
  • prezzo:
  • 479€

59

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Antonio Russolillo

Concordo, 500€ è da cell top di gamma best buy o dell anno scorso (lo butteresti un s10?) ma un cell così lo costruisci con più spese per hardware molto più potente. Siate realistici

teo

A te quanto ti fa ??? Arrivi al tardo pomeriggio se lo usi non solo come orologio?? Con notifiche attive e un po' di GPS è un delirio

Akira Koga

Questa é divertente

Akira Koga

Concordo é follia

Antonio filo

Appena provato....la notifica mi arriva sia sul telefono che sul watch

V-man

Non ho capito se ha un microfono e posso rispondere direttamente su wa

V-man

Ha sicuramente più esperienza!!

Simone

Mah, mi so accontento de lancetta per decenni...

teo

Se è follia 480 euro per un orologio che tra 3 anni si spegnerà in mezza giornata pensa quanto lo sono per uno come questo che al primo giorno non arriva a sera ?!

LucaP

dovrebbero fare una variante dedicata al fitness e una senza spreco di sensori spazio e batteria per chi invece vuole solo la parte outdoor...magari con un sensore di temperatura integrato....

losteagle

Suunto ha ottimi sportwatch, ma è carente lato software, soprattuto come app, un gradino sotto GARMIN. Strana questa scelta di buttarsi su Wear OS.

Chevlan

Interessante, ma ormai sono dentro l'ecosistema Garmin e mi ci trovo troppo bene.

Alessandro Orsini

Potrebbe essere la volta buona per tornare a WearOS, abbandonato per un Galaxy Watch con cui mi ci trovo bene se non fosse per le apps quasi inesistenti.
Si sa se questo Suunto avrà il tracciamento del sonno integrato? Grazie.

Nuanda

I Fitbit che ritengo interessanti su Android hanno purtroppo il problema serio della compatibilità non sempre garantita

Nuanda

Ti accontenti veramente di pochino allora...

Ragazzi se volete pagare poco c'è io ciarpame cinese ad attendettervi con tutte le specifiche e i processorini con tanti core e ghz e tanta Ram così potete fare a gara su quale é più veloce... questi sono prodotti di altro tipo.

Io ho un Sony Smartwatch3 con wear 1 e tutto sto dramma non lo vedo.

Okazuma

Mai detto debba montate Wear OS

LucaP

Casio Suunto e simili costano. Sono roba seria non Samsung Huawei...

teo
teo

Con wearos fa mezza giornata il primo giorno

MatitaNera

Interessanti le mappe offline, ma che prezzo...

Giustino

Aggiungerei anche fitbit oltre a Samsung per il panorama Android

Nuanda

Prova a creare un promeoria con l'assistente dell'orologio ad un determinato orario, fammi sapere se poi arriva la notifica, a me sia con Sport che con Huawei Watch 2 non arriva nessuna notifica...

Andrea Z.

lo devi caricare ogni due... mapperfavore.

Andrea Z.

varamente ti ho fatto l'esempio del MIGLIOR wear os per autonomia, tutt'ora imbattuto, il ticwatch pro. Dopo un anno, batteria morta. Non si caricava oltre il 60%. Amazon ha rimborsato prezzo pieno. Ora ho un galaxy watch, è un altro pianeta davvero, non solo per autonomia ovviamente. Il punto è che spendere 450 euro per uno smartwatch pressochè perfetto implica comunque che a un paio di anni dall'acquisto la batteria sarà da buttare o quasi. Ci vorrebbe un servizio di assistenza per sostituirle facilmente. Devono includerlo, per modelli così costosi.

Nuanda

Ma non è vero, questo non lp devi ricaricare tutti i giorni, altro che dilazionato

Jianjo

Il prezzo per le funzioni che offre è ottimo. Sembra una versione lite del suunto 9

Jianjo

Bah...vedere un Suunto con quella durata fa rabbrividire!

Maicol Strozzacapponi

I pebble non sono sicuramente recenti, credo il suo lavoro lo abbia fatto se ancora oggi tua moglie lo usa, no? Credo che vivendo, purtroppo, nell'era del consumismo dovremmo porre più l'attenzione su ciò che i prodotti ci offrono in termine di valore aggiunto e se il prezzo pagato copra la soddisfazione per il servizio ricevuto dal determinato prodotto lungo la sua vita. Ovvio che la batteria prima o poi scemerà, non ho sostenuto durino all'infinito come un orologio normale al quale cambi la pila, ho sostenuto invece che per determinati orologi che richiedono frequenza di ricarica più dilatata il decadimento della batteria è meno presente.

Tu hai fatto l'esempio di due orologi wear os, noti per scaricarsi in 1 o max 2 giorni, ovvio che quelli avranno un decadimento simile a quello che avviene nei cellulari, dovendoli caricare praticamente giornalmente.

Il punto è, quale sarebbe la critica intrinseca nel commento OP? Che i cari vecchi orologi con la pila valgono i 450 euro perché non diventeranno inutilizzabili fra tre anni? Beh per me sono inutili già all'acquisto, in quanto non fanno quello per cui compro uno sportwatch, ovvio che chi deve leggere solo l'ora non spende 450 euro su un dispositivo del genere, ma che senso ha confrontare pere e cavoli?

Desmond Hume

potevano almeno infilarci una eSim visto il prezzo.

Il mio ionic si vede in qualsiasi condizione di luce benissimo, testato personalmente in varie 10k, e ci sono amoled come quello di active 2 che sono fantastici e si vedono sempre, la tecnologia che usa Garmin ormai è superata e rovina alla fine solo la.bellezza del display stesso

Enrico Screech Chierico
an-cic

Con il gen 5 proprio no

an-cic

Bug del tipo? Io ho il gen 5 e con il mio utilizzo non ne rilevo nessuno

Andrea Z.

a me è morto un misfit vapor e un ticwatch pro a un anno dall'acquisto, ho avuto pebble steel e pebble time steel (che usa ancora mia moglie) e sempre, in ogni caso, ho visto un decadimento della batteria. Il pebble ancora dura quei due giorni ma sui 5 che durava all'inizio.

Stojko

Suunto 9 e 9 baro hanno il touch screen, è il suunto 5 che non ce l'ha
I garmin fenix, paragonabili al suunto 9, non sono touch
Ma, come scrivono sotto, è più un orpello; usare i tasti è più congeniale in un siffatto dispositivo

S4rk1z

il gen 5 sembra essere notevolmente migliore come prestazioni rispetto ai precedenti fossil. io ho un fossil wander che per funzionare decentemente necessitava la disattivazione di google fit ed alcune app integrate.

Maicol Strozzacapponi

La batteria degli smartwatch ha una vita più lunga per via di un ciclo di carica e scarica più dilazionato(almeno per quelli che durano 5 o 7 giorni come la gran parte dei garmin, suunto e polar che non usano wearos). Ciò significa che il calo prestazionale della batteria sarà praticamente inesistente se non nell'arco di 6 o 7 anni.

Il punto però è un altro, questi non sono smartwatch ma sportwatch e se anche li si dovesse cambiare ogni 3 anni rimangono un buon prezzo da pagare per chi fa determinati sport o attività.

Ciccioli

Wear is va male? Sembra sulla carta un Suunto stra completo! Meglio il 9 quindi?

Ciccioli

Se cerchi uno sportwatch no

Ciccioli

Sono andato subito a vedere le caratteristiche tecniche sul sito Suunto. Conosco l'affidabilità del marchio. Ad oggi sul mercato penso sia il migliore sport Watch in assoluto. 480€ è un prezzo onesto ma anche 700€ lo sarebbe.
(Mi riservo di capire meglio perché sunto 7 se c'è il Suunto 9, ma questo 7 sembrerebbe addirittura meglio)

Se ti alleni da atleta e vuoi monitorare ciò che fai e lo vuoi fare bene, se te lo puoi permettere prendi questo senza se e ma.

Personalmente credo che appena ci sarà qualche sconto lo prenderò.

Apus

Mah, al momento il suunto 9 è piazzato ha 299€ e credo non ci sia di meglio sulla piazza

Nuanda

É il mezzo giga in più di ram che hai....

greyhound

Jl touchscreen negli soort watch è inutile dato che quando si fa attività fisica si suda

sommesepino
Sam

Alcuni Garmin hanno delle risposte preimpostate mi pare

Okazuma

Ma come fate a dire che 480 euro siano un prezzo onesto per un orologio digitale con batteria integrata che tra 3 anni si spegnerà in mezza giornata ?

azz...a me è proprio l'autonomia che non piace, con il mio ionic faccio 5 giorni, con questi wear dovresti stare sempre a caricarlo, come il watch di apple.. a sto punto io andrei sempre di garmin e polar e fitbit(fitbit per due motivi: uso fitbit da 4 anni e ho tutti i dati li e per il gps di ionic, senza gps non posso stare mi serve). però anche qui, garmin e polar hanno una pessima gestione delle notifiche, non puoi neanche rispondere mentre con fitbit si, poi i garmin a parte il venu usano ancora i transreflective che sono orrendi, polar meglio sotto questo aspetto.

Migliori smartphone fino a 200 euro: ecco i top 5 da comprare | Marzo 2020

Recensione Samsung Galaxy S20+: quel che serviva, senza strafare

Recensione Samsung Galaxy S20 Ultra: tante novità ma non per tutti

Pixel 4a senza segreti: memorie UFS 2.1 e prezzo | Video