Xiaomi Mi Watch ufficiale: 1,78" AMOLED, eSIM e Wear OS (MIUI Watch) | Prezzi Cina

05 Novembre 2019 212

Mi Watch è il nuovo smartwatch di Xiaomi annunciato oggi insieme allo smartphone con penta cam CC9 Pro e a Mi TV 5/5 Pro.

Come da premesse, il prodotto è caratterizzato da un design curato e simile all'Apple Watch - anche se da quest'ultimo si differenzia per una scocca dai bordi più squadrati realizzata in lega d'alluminio e ceramica nella parte inferiore. L'orologio è dotato di un display AMOLED da 1,78" con 326 ppi, SoC Snapdragon Wear 3100 @1,2GHz, 1GB di memoria RAM e 8GB di storage per l'archiviazione di foto, video, musica e app.

Proprio come l'orologio dell'azienda di Cupertino, anche il Mi Watch utilizza un corona laterale e il touch per la gestione dei contenuti. Il sistema operativo è il Wear OS di Google con personalizzazione software proprietaria MIUI Watch che include la possibilità di riprodurre video, monitorare la frequenza cardiaca, valore di ossigeno nel sangue (VO2), sonno, energia corporea e varie attività sportive tra cui il nuoto.

La restante parte della scheda tecnica comprende inoltre: batteria da 570 mAh in grado di garantire - secondo l'azienda - un'autonomia di 36 ore con una singola carica, NFC, Bluetooth 4.2, Wi-Fi (n) e GPS. Grazie alla connettività eSIM, infine, il Mi Watch permette di effettuare o ricevere chiamate e collegarsi ad internet.

SCHEDA TECNICA
  • Display AMOLED da 1,78" con 326ppi
  • SoC Qualcomm Snapdragon Wear 3100
  • 1GB di memoria RAM
  • 8GB di spazio di archiviazione
  • Connettività: eSIM 4G, NFC (pagamenti solo Cina), Bluetooth 4.2, Wi-Fi (n), GPS
  • Batteria da 570 mAh
  • Cinturini intercambiabili
  • Monitoraggio frequenza cardiaca, valore di ossigenazione nel sangue (VO2), sonno ed energia corporea
  • Funzionalità dedicate allo sport e al nuoto
  • Sistema operativo Wear OS con personalizzazione MIUI Watch e oltre 40 app ottimizzate
  • Assistente XiaoAI proprietario (solo Cina)
PREZZI E DISPONIBILITÀ

Xiaomi Mi Watch sarà disponibile all'acquisto dal prossimo 11 novembre in Cina (i pre-ordini apriranno tra qualche ora) ad un prezzo di 1.299 Yuan (166 euro al cambio). E' poi presente un'esclusiva variante (visibile nell'immagine in alto) con scocca e cinturino in acciaio inossidabile che sarà venduta da dicembre prossimo a 1.999 Yuan (256 euro al cambio).


212

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Giovanna

In passato ho avuto uno smartwatch LG con WearOS, pagato oltre 300€, che purtroppo ha avuto vita breve. Tralasciando la pessima esperienza con LG, il parco applicazioni di WearOS era veramente interessante e molto ampio. La fluidità, però, non era del tutto paragonabile ad Apple Watch o al Samsung Watch Active2, e non mi riferisco tanto alle prestazioni, ma proprio a come era strutturato l'intero sistema operativo. Dalle ultime recensioni dei diversi WearOS, comunque, mi sembra di notare che le cose non siano cambiate più di tanto. Questo Watch Active2, invece, sembra offrire un'esperienza molto più simile a quella di Apple Watch. Leggendo online, mi è parso di capire che Samsung abbia intenzione di abilitare la funzionalità ECG intorno al mese di febbraio 2020, in America. Se dovessero venderlo in forte sconto durante le promozioni di fine mese, allora potrei farci un pensierino, anche perché fisicamente il sensore dovrebbe essere già presente. Altrimenti, credo varrà la pena aspettare che venga introdotto ufficialmente il supporto in Europa, così, nel frattempo, il prezzo potrà diminuire ancora un po' ed eventualmente avrò anche modo di valutare altri possibili modelli, in previsione del Mobile World Congress che si terrà intorno a quel periodo. Questo Mi Watch non era affatto male e sembrava anche un ottimo compromesso tra estetica e funzionalità, se non fosse per l'assenza fisica della funzionalità ECG, ragion per la quale non posso che scartarlo a priori.

Demis95

Io sono giorni che sono alla ricerca di uno smartwatch wear os decente:
Per lo più mi interessa il lato notifiche.
Sono alla ricerca di qualcosa che mi permetta di leggere file pdf in memoria interna...
Di leggere, visualizzare messaggi e foto di whatsapp/Telegram
Possibilità di rispondere a tali messaggi, assistente vocale...
Teoricamente wear os ha tutto ciò che cerco, ma leggo sempre che hanno rallentamenti, che si inchiodano, che la batteria non va ecc ecc.
Volevo stare sotto i 200, attualmente avevo valutato i tichwatch ma ho letto che hanno troppi rallentamenti...
Pls help me

Alessandro1010

Sì in effetti :)

Italo Vinodi

Si vero ... ma considera anche le dimensioni che potrebbe avere il polso di una ragazza (credo sia una donna) cinese :)

Alessandro1010

Figurati! Anche io ho sempre guardato Tizen come seconda scelta (nonostante riconosco che sia molto completo e ottimizzato, e probabilmente l'esperienza migliore per Android in questo momento)
perché più attratto da WearOS, ma purtroppo non vedo valide alternative tra gli smartwatch attualmente in commercio che lo fanno girare, a parte forse il Fossil generazione 5 che però ha lo Snapdragon 3100, variante del 2100, ormai parecchio datato. Personalmente penso che aspetterò i futuri sviluppi, a meno che a breve non trovi magari durante il Black Friday, un'occasione davvero allettante per prendere Watch Active2

Giovanna

Ti ringrazio per il suggerimento. Mi sono appena fatta un'idea guardando qualche recensione e devo riconoscere che è forse l'unica vera alternativa, soprattutto nell'insieme tra fluidità della UI, design del prodotto e funzioni per la salute. Non mi ero mai interessata agli indossabili di Samsung per via di Tizen, ma se dovesse giungere questa certificazione potrei anche chiudere un occhio sul parco applicazioni e sceglierlo ugualmente.

Giovanna

Grazie per il suggerimento. Mi sono appena fatta un'idea guardando qualche recensione e devo riconoscere che è forse l'unica vera alternativa, soprattutto nell'insieme tra fluidità della UI, design del prodotto e funzioni per la salute. Non mi ero mai interessata agli indossabili di Samsung per via di Tizen, ma se dovesse giungere questa certificazione potrei anche chiudere un occhio sul parco applicazioni e sceglierlo ugualmente.

Alessandro1010

Teoricamente il sensore montato sul Galaxy Watch Active2 di Samsung dovrebbe avere la funzionalità ECG, però purtroppo in Europa è in attesa di essere certificato e quindi lato hardware ci siamo ma lato software no. Le tempistiche ipotizzate per ottenere la certificazione indicano inizio 2020, ma non c'è nessuna certezza che arriverà.

Vincenzo

Quando sei a casa non ti capita mai di caricare? Tel appunto lontano ma con lo smartwatch sei connesso per chiamate ecc ecc... Con il wifi non è la stessa cosa, se le cuffie si disconnettono dipende anche dalle cuffie, se la qualità degrada lo stesso, poi scusa, nel mio caso, tel sotto carica sono costretto a tenere il tel lontano, tu perché non ti porti il tel? Con lo smartwatch si cambiano comodamente anche i brani quindi

ice.man

pareri, ma la stessa Apple col suo iWatch (che è l'UNICO che vende seriamente) ha fatto il salto (in termini di vendite) qunado ha iniziato a virare sulle fuznioni sport

giorgio

Vedi che sbagliamo, io parlo di smartwatch, tu preferisci gli sport watch, non sono simili e non hanno le stesse funzionalità e autonomia, questo mi watch e uno smartwatch. A chi piace ha android wear, quindi autonomia 2 giorni, ricevi e "vedi, rispondi, anche a voce", e semplicemente uno smartwatch, lo sport watch non fa questo, ma ti misura dati e lunga autonomia, altra cosa.

Giovanna

Come sospettavo. Se fosse stato possibile sincronizzare Apple Watch con Android senza troppi magheggi, l'avrei preso senza pensarci due volte. Mi interessa molto tutto l'insieme di funzioni per la salute, soprattutto per quanto riguarda la prevenzione delle malattie cardiache, che ho visto essere molto accurata sullo smartwatch Apple. Ma purtroppo, come hai avuto modo di confermarmi anche tu, non esiste nulla di analogo per Android. Un vero peccato.

Andrea HighBreed Lomba

Ottima domanda. Se non mi è sfuggito qualcosa direi che la risposta è no per il momento. Soprattutto qualcosa con sensore ecg, che sia una band o uno smartwatch) è quello che vorrei ora

teob

E come fanno a spillarti 10 euro per un cambio SIM che vale niente ... Sossoldi

Sam

Dipende molto dall'utilizzo che ne fai

L'orologio lo uso quando sono fuori casa o comunque in generale quando ho bisogno di tenere il telefono silenzioso, e in quel contesto ho sempre il telefono in tasca o nello zaino, e poi quando sono a casa resta collegato in qualunque posto

Le cuffie oppure la cassa Bluetooth invece si disconnettono sempre oppure iniziano a trasmettere un audio gracchiante se si mettono muri spessi tra i due device connessi... e anche se fosse un conto che ti si disconnette l'orologio per 2 minuti mentre sei lontano, la notifica ti arrivoa un po' in ritardo appena si riconnette
Mentre invece molto più fastidioso se la musica che stai ascoltando gracchia o si interrompe

Tutto bluetooth 4.1 oppure 4.2 purtroppo, ma se potessi scegliere quale dispositivo aggiornare come versione Bluetooth sceglierei le cuffie perché l'orologio non mi dà alcun problema con la distanza al contrario di queste

Alessandro1010

È gigantesco!

Francesco Grelli

Ti ringrazio per le correzioni, starò più attento la prossima volta.

Comunque attendo delle recensioni per sapere la durata della batteria, potrebbe essere un dispositivo interessante se Xiaomi lo tratta bene

Nuanda

in realtà è l'esatto contrario di quello che dici, è fondamentale un maggior range tra smartphone e orologio...non è che lo smartphone lo hai sempre in tasca quando sei in giro per casa...

Nuanda

quello supporta lo snap3100..... tocca dire a Qualcom che fa uscire qualche chip nuovo a riguardo....

Nuanda

guarda che lo snap3100 non è un processore recentissimo ed ha un processo di produzione vetusto.....il grande vantaggio del BT5.0 non è l'autonomia ma il range di funzionamento raddoppiato rispetto al 4.2 oltre al fatto che si possono collegare due dispositivi audio contemporaneamente, ma tanto lo snap 3100 non lo supportava quindi.... per il discorso ottimizzazione Xiaomi, è già in commercio il Nexo, acquistabile pure su Amazon, che utilizza uno snap2500 con un fork di Android ottimizzato da Amazfit, sempre massimo due giorni di autonomia fa.....

Nuanda

Appunto non lo sai...

diogene

LG watch 100 del 2014 (da tempo in un cassetto) con WearOS e un mini launcher aveva il promemoria. Ora oltre a Huawei pure MIband lo ha! (altri non so).

Lone Ranger

Si infatti, un offerta piuttosto limitata e vincolata per il momento ad un solo operatore!

Francesco Grelli

le e-sim se non sbaglio l'unica che le utilizza è vodafone?

Francesco Grelli

Di solito io la misuro in colpi al cuore

Francesco Grelli

Allora, il BT5 lo avrei trovato utile se la batteria fosse stata letteralmente una nocciolina come quella dell apple watch, ma 570mah è decisamente appropriata per risparmiare su qualche punto hardware, chiariamo poi che quando usi regolarmente il cardiofrequenzimetro e il GPS il bluetooth è l'ultimo del tuoi problemi.

Apple Watch d'altronde ha una batteria che è la metà di questa del mi Watch, ma nel dispositivo di nonna Apple vengono usati tutti hardware iper collaudati e a "basso" impatto sulla batteria.

Se andiamo a parlare del processore finalmente snapdragon ha fatto qualcosa di utile, ha finalmente aggiunto il supporto al risparmio energetico per il WiFi e il bluetooth, ma comunque dubito che continuando ad usare wear os si riuscirà ad avere un dispositivo scattante che usi poca batteria, sperando che Xiaomi si diverta a scardinargli ben bene il kernel, e tutte le ottimizzazioni che Google ha mandato in schifo nell'arco dell'anno

Per il sistema operativo Xiaomi di solito fa roba ben ottimizzata quindi non ci sarà molto da preoccuparsi, sicuramente nelle prime versioni non vedremo roba iper innovativa, ma opteranno per miglioramenti relativi a stabilità e a non mandare in noccioline la batteria.

Più che altro quando arriverà una versione global sicuramente avrà funzioni "leggermente" diverse dalla versione cinese e quindi avremo delle funzionalità in meno (come i temi nella miui10... che nella miui 9 globale erano presenti).

Giovanna

Ma una valida alternativa ad Apple Watch, esiste per Android?

Con "valida alternativa" intendo uno smartwatch che abbia equivalenti funzioni di monitoraggio dello stato di salute (ECG e sensori affini), un'interfaccia grafica paragonabile, un design piacevole e materiali parimenti pregiati.

ice.man

premesso che per me uno smartwatch che abbia senso è di fatto un gps sportwatch evoluto (con in piu la esim per chimate di emergenza, etc).
detto questo i prodotti della concorrenza che citi come paragone sono prodotti vecchi di almeno 1 anno e che per me possono continuare a stare sugli scaffali
e infatti le vendite di smartwatch sono ancora ridicole, si salva solo l'apple watch che ha impennato le vendite da quando ha virato decisamente verso un utilizzo sportwatch

Vittorio Podesta'

Bluetooth 4.2??? Non è un po' obsoleto?!

Andreunto

Nato morto. Non serve a nulla qui da noi. A quel punto è meglio un gts

Maraja

Mi piacerebbe altrnerlo col mio amazfit stratos,spero esca anche da noi

Vincenzo

Questa è la versione cinese che ovviamente non ha neanche google assistant, da vedere una eventuale global

Vincenzo

Guarda l'hai scritto anche tu, maggior range, io sono a casa, tel in camera e mi muovo senza problemi... Lo trovo più sensato così che no si una cuffia

Sam

Meglio redmi note 7

Sam

Il bluetooth 5 negli orologi non ha senso secondo me

può avere senso nelle cuffie dove magari la sincronizzazione con il video oppure il range di distanza è più importante ma nell'orologio anche se c'è un ritardo delle notifiche di un secondo non cambia un bel niente

Fronte consumi non so se il bluetooth 5 consumi meno del 4

Vincenzo

bisogna anche vedere uno che gestore ha, la doppia sim (io la farei solo clone! non certo con un altro numero), ai tempi usci il Galaxy s2 con esim ma era esclusiva tim, s3 non è mai uscito in italia se non sbaglio, poi un modello lg e il huawei watch però non ricordo se esim o sim normale, ora Vodafone mi sa che fa qualche promozione particolare se vuoi la doppia sim clone perché insomma ANCHE apple watch ha la sim però se non aumentano i modelli con la sim è difficile pure che gli sfiluppatori sviluppano

Desmond Hume

1 minuto di silenzio per chi diceva che non avrebbe avuto WearOS.
Comunque con NFC non utilizzabile da noi & eSIM snobbate dagli operatori la vedo dura trovargli qualche utilità.

Lonza

vero, ma credo ci sia anche una questione di credibilita' su WearOS. non credo che molti sviluppatori siano disponibili ad investirci risorse.
Poi sbaglio o per Apple watch i nostri operatori l'avevano sfornata l'esim?

Vincenzo

lascia stare qui tutti ti diranno che tizen dura UNA VITA più di wear OS ahaha...io ho un huawei watch 1 e un s3, dura più il huawei watch….chiaramente, come hai scritto tu ma qualcuno non legge " schermo sempre acceso", se lo spengo il huawei fa quasi 3 giorni s3 quasi 4 ma quello che interessa a me è con AOD, la sera ricarico poco mi interessa poi 4 5 6 7 giorni se ho bisogno di autonomia poi spengo lo schermo

Lone Ranger

Diciamo che il gts è un dispositivo non troppo invadente, perché non hai uno smartphone al polso, come Apple watch e company. Inoltre dimensioni e autonomia del gts, sono un bel biglietto da visita! Questo xiaomi mi watch è bello, ma non so, forse è un pò presto investire in uno smartwatch con e-sim, visto che il nostro mercato con i relativi operatori telefonici è ancora acerbo!

Vincenzo

questo anche perché finora alla fine quanti smartwatch hanno la esim? maledetti gestori che non la vogliono utilizzare… se avesse preso piede già da parecchio sarebbe diversa la cosa

Vincenzo

sotto i 250/200 versione acciaio magari ci faccio un pensierino tanto per cambiare orologio ogni tanto anche se quadrato non mi attira (un motivo per provarlo), però che pizza un altro bt 4...

Vincenzo

la prima versione magari è CN, poi arriverà la Global? chissà

Nuanda

Ottimo il gts secondo me, pecca solo nella gestione grezza delle notifiche....sistemate quelle sarebbe quasi perfetto

Nuanda

In Europa secondo me arriva tra le 249 e le 299 se arriverà mai....199 sarebbe un sogno...

Nuanda

No se parliamo di smartwatch é il migliore e che l batteria non tiene neanche un giorno è una fesseria da hater.....la batteria tra gli smartwatch è superiore agli AndroidWear ed inferiore ai Tizen.....ti assicuro che li ho provati tutti, ma il software di Apple Watch gli altri se lo sognano

Tiwi

potrebbe essere interessante..attendo la recensione

Giuseppe Caradonna

Punto di riferimento per un orologio che di batteria non tiene neanche un giorno e non fa niente di più rispetto ad altri smartwatch
È solo costoso e di moda

Frà

Nessuna possibilità dei pagamenti fuori dalla Cina con NFC?

Nuanda

E chi te lo dice che ha questa funzione?!? Per il momento ci sono più probabilità che no la ha che il contrario, essendo basato su un fork di AndroidWear....

Xiaomi Mi Note 10: live batteria (5260 mAh) | Fine ore 22:45 con il 14% rimanente

Samsung Galaxy M30s: live batteria (6000 mAh) | Fine ore 23 con il 32% rimanente

Recensione Huawei Nova 5T: il top da 429€ euro che fa gola

Samsung Galaxy S10+: tutte le novità di Android 10 e One UI 2.0 | Video