iliad e Fastweb contro le nuove regole sulla portabilità del numero

30 Novembre 2022 130

Le nuove regole sulla Mobile Number Portability non piacciono a iliad e nemmeno a Fastweb, entrambe le telco hanno fatto ricorso al TAR e sono in attesa della sentenza, in arrivo a breve. Secondo le stime della compagnia telefonica francese, nelle prime due settimane dall'entrata in vigore della delibera Agcom 86/21/CIR sarebbero già 100.000 le pratiche di cambio operatore bloccate, "fatto particolarmente grave" - dice iliad al Sole 24 Ore - "in un momento storico contraddistinto da una forte inflazione".

Le MNP bloccate perché "concretamente rese difficili" rischiano dunque di essere 2,5 milioni in un anno se la situazione resta invariata. Tra giugno 2021 e giugno 2022 le portabilità in Italia sono state 8,8 milioni, con un flusso più in uscita che in entrata per gli operatori storici del nostro Paese:

  • WindTre:
    • in uscita: 26,1%
    • in entrata: 18,8%
  • TIM:
    • in uscita: 21,3%
    • in entrata: 15,4%
  • Vodafone:
    • in uscita: 23,3%
    • in entrata: 17,6%

Dati decisamente diversi per iliad e MVNO:

  • iliad:
    • in uscita: 8,5%
    • in entrata: 18,3%
  • MVNO:
    • in uscita: 20,8%
    • in entrata: 29,9%
PERCHÉ IL RICORSO

Le nuove regole che impongono che il cambio SIM e la richiesta di portabilità del numero debbano essere effettuate esclusivamente dal titolare della SIM penalizzano le dinamiche di mercato, dicono iliad e Fastweb. Certamente Agcom ha voluto arginare i casi di SIM swap, ma ha contestualmente reso pressoché impossibile cambiare operatore a tante persone che vivono condizioni particolari: si pensi ad esempio alla SIM intestata al genitore che vive a Palermo di un ragazzo che studia all'Università di Bologna.

LA PROPOSTA DI ILIAD

iliad aveva lanciato una controproposta: per completare la MNP non bastano i documenti, ma anche una OTP ricevuta sul proprio smartphone. In questo modo il malintenzionato non avrebbe avuto a disposizione tutte le informazioni necessarie per completare la portabilità del numero, rendendo vano così il suo tentativo di truffa.

La parola ora al TAR.


130

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Antonio_bck

Qualcuno ha fatto la portabilità online verso Fastweb con queste nuove regole?

MaK

grazie, proveremo allora a fare così, ovviamente abbiamo sia la sim che il documento, se riesco anche il certificato di morte. Se non va proveremo con un altro centro TIM, una soluzione deve pur esserci, anche se effettivamente potremmo anche fregarcene, certo il problema sarebbe in caso di perdita della sim.

Federico

No, è decisamente più indicativo che per la prima volta molti clienti chiedono di uscirne.
L'aumento della clientela non è una novità.

MikaHakkinen
Federico

Mi sembra significativo il fatto che, forse per la prima volta, la metà dei movimenti IN/OUT di Iliad sia in uscita.

Ho risposto ad altro, so che è complesso per alcuni ... Ci puoi arrivare se vuoi, per ciò che ho detto.

Marco5599

Già successo basta leggere i giornali....

Mostra 1 nuova risposta

Era quello che ho fatto, ma adesso fanno storie

Driver

Non è una novità

Tom

WOW, ce l'hanno fatta finalmente

Valeriano

Certo

Driver

Sicuro?
Leggi dove c’è scritto SUBENTRO
https://assistenza.iliad.it/mobile/supporto/26/

PIxVU

optimized for google... translate [ into eng. ]

DRAFT [ start ]

vi consigliamo di richiedere ed ottenere anche voi quell'indennità per il cellulare " aziendale " e per quella SIM, un " anticipo " [ raramente rimborso ] che verrà accreditato sempre in busta paga così come accade per " fringe benefits " che includono anche quell'auto " aziendale " senza però costituire alcuna limitazione. non riscontrerete poi quel problema con la portabilità del recapito telefonico.

ci hanno forniti quei cellulari e SIM " aziendali " per anni ma non li abbiamo mai usati mentre utilizzavamo i nostri personali recapiti e i nostri personali terminali ad eccezione forse di una rara occasione e emergenza quando " quel cell " ha improvvisamente mostrato sintomi e avvisi poiché la batteria era ormai troppo scarica.

DRAFT [ end ]

• 17 ore fà @riccardorevilant scriveva:
<omissis> il problema si pone sul lavoro, quando vuoi portarti il numero che hai dato a tutti per anni. Se è vero che il numero di lavoro dovrebbe servire solo a quello e per conto della società dove lavori è anche vero che riporta a TE , nel tempo hai tessuto cose, creato sinergie e opzioni di lavoro parallelo o alternativo. Perderlo sarebbe un grosso guaio e prima non c'era problema a farselo vulturare, oggi è diventato un delirio.
yepp

Se hai intestato una SIM ad un bambino, ne paghi le conseguenze.
I bambini non dovrebbero avere SIM

yepp
Researchspace

Eh beh su questo siamo a limite

Lello Esposito

Se vai in giro con un telefono senza alcun blocco il tuo problema non è la portabilità ma qualcosa di più delicato.

Lello Esposito

E' passato tanto tempo da quando si usavano i nokia 3310, purtroppo invano visto che qualcuno non si è accorto che le cose del mondo sono cambiate.

Federico

Ottimo, allora non avrà alcuna difficoltà.
Sono certo che i baristi, fra un caffè ed un maritozzo, saranno in grado di assolvere con diligenza gli obblighi di legge

Valeriano

Nella mia città di 50.000 abitanti ce ne sono tre, un bar e due tabacchini, la mia scheda Iliad l'ho acquistata al bar.

Valeriano

Capito

Lello Esposito

Il famoso mondo dei se.

Vespasianix
Alexv

L'ho visto. Io ho chiesto all'assistenza e mi hanno detto che non si può. Evidentemente non è quello.

Researchspace

Si 30mbps
Ma non è neanche un problema il cap.. soprattutto su molte zone dove la differenza tra avere il cap e non è risicata o dove vanno a braccetto..
Alla fine un cap da 30mbps ci fai tutto senza problemi, certo che una maggior velocità è meglio e questo non ci piove ma non è neanche troppo restrittivo.

il PIN va alla SIM, non al cell, l'otp via sms non controlla se il device è certificato, non è un app

Ed a me danno dell'esagerato quando sto dietro a mezza (così comunque non potrebbero farci nulla) password salvata su Bitwarden con OTP su Authy per ogni cosa.

Alessandro

A me hanno truffato proprio con la portabilità, non è una bella cosa

Ciccillo73

Basta? In pratica devi spendere mezza giornata. Qui si fa' tutto tramite l'app.

Federico

Bene, allora non avrà alcuna difficoltà ad adeguarsi alla normativa.
Hanno almeno punto vendita in ogni quartiere di ciascun comune italiano come gli altri, vero?

La notevole emorragia in uscita da WindTre, Vodafone e Tim mi scalda il cuore.

Gef

idem ma da fastweb 5,95 a optima (cap 60 mbs) 4,95 per il doppio dei giga (da 50 a 100)

Gef

ho fattp due gg fa passaggio da fastweb a optima, mi hanno chiesto documento, tessera sanitaria e foto sim ma non una mia foto

Gef

Perché è un mercato distorto, ti attirano con certi prezzi che poi dopo tot tempo cambiano e ti spingono ad andare da altri che ti tratteranno allo stesso modo (fatte eccezioni di iliad e servizi inferiori tipo ho e very). Restare fermi significa essere fregati...

pinoc

Prima se l'operatore era corretto NON potevi intestartelo. Avevi bisogno della manleva dell'azienda.
Se passava, era un passaggio illegale. Potevano riaverlo indietro quando volevano e quindi, se te lo lasciavano, vuol dire che era ok e tanto valeva chiedere ed ottenerlo legalmente.
Oppure, firmare fin da subito, che il numero ti sarebbe stato ceduto alla cessazione del rapporto di lavoro.
Io una lettera del genere ce l'ho in tasca.

pinoc

Con la PSD2 che ha di fatto eliminato i token fisici per disporre pagamenti dai conti correnti, sostituiti da OTP in apop o via sms, le truffe sui conti correnti si sono moltiplicate a dismisura.
Te lo assicuro, lavoro nel settore.

Perché fare il brute forse di un token, pur tecnicamente meno sicuro è incredibilmente più costoso che fare social hacking alle persone.

Poi possiamo dire quello che vogliamo sulle persone, che se lo meritano o no, che sono impreparate o disattento, ma il fatto concreto è questo: volevano aumentare la sicurezza ed invece l'hanno peggiorata.

La stessa cosa varrebbe per l'uso di certi sistemi "moderni" con le sim, anche se condivido che ora ci sono diverse difficoltà con la nuova normativa per il cambio sim (anche nelle aziende).

Vespasianix

Cap a 30 mbs?

Marco5599

Con OTP NON basta infatti se io ti prendo il cell per 2 minuti mi copio OTP ti ho fregato il numero, pensa ai cellulari rubati.....
Molto meglio questo sistema.

Marco5599

Tutti gli operatori lo devono prevedere per legge, basta mandare PEC o chiamare 192121

Marco5599

Dai 14 anni in su si può intestare SIM anche a minorenne....quindi non vede il problema, se poi la gente gira e usa sim intestate a parenti questo è gravissimo ed è giusto che la MNP venga fermata.
Poi Iliad si lamenta perchè fa tutto dalle macchinette.

Valeriano

Ti potevi far dare anche le fotocopie dei documenti

Napigator

Sicuramente si.

Valeriano

Iliad ha già da un po' punti vendita fisici

Valeriano

Ma on line si potrà continuare a fare la portabilità?
In tal caso credo che vogliano una clip di chi sta compilando la modulistica on line, come fa Iliad, per verificare appunto che i documenti allegati corrispondano al soggetto in clip.

Max Dax

Il problema adesso sarà anche che cambiare operatore sarà più difficile, infatti Tim e Wind che hanno deciso di adeguare gli abbonamenti all'inflazione più un 3,5% per Tim e un 5% per Wind non si sono lamentati, perché va tutto a vantaggio loro.

Lello Esposito

Infatti la fidelizzazione del cliente dovrebbe essere la stella polare di un'azienda.
Se i soliti peracottari agiscono in modo diametralmente opposto si capisce il perché di questo fenomeno.

Napigator

Ufficialmente non esiste una procedura a riguardo.
Se trovi un negozio od operatore tim che chiude un occhio:
1) si può fare come ti suggeriscono qui sotto.
2) presenti i documenti del vecchio intestatario e del nuovo oltre che fisicamente la sim funzionante ed integra, si deve poter leggere il seriale ed in tim è possibile fare voltura in fase di mnp firmando un documento di cessione della sim che però dovrebbe essere firmato dal vecchio utente (per questo ti parlo di operatore compiacente)
3) chiedi al vecchio operatore fare il subentro a tuo nome portando documento e codice fiscale di entrambi sperando non richieda la presenza del vecchio intestatario.

P. S. Il subentro in fase di mnp mi sembra che al momento lo fanno solo tim e W3

Lello Esposito

Certe cose si evitano con un controllo a doppio fattore come avviene tutti gli account.
Era tanto complicato prevederne una uguale.
Questo è e continuerà ad essere il Paese delle complicanze, mentalità retrograda e oscurantista.

Napigator

Non funziona proprio così. La sim al precedente gestore deve essere già intestata a te (altrimenti la mnp viene rifiutata dal vecchio gestore). Devi presentare al nuovo gestore sia documento d'identità che codice fiscale oltre che fisicamente la sim con il seriale leggibile di cui il nuovo operatore acquisirà una foto o scansione. Nella maggior parte dei casi mandano anche un otp sulla vecchia sim che bisogna comunicare in fase di mnp. Alcuni tipo fastweb mandano un sms per chiedere conferma della mnp.

yepp

Ma non esiste proprio. Se la SIM è mia, tu NON devi nemmeno pensare di provare a cambiare la mia SIM, che è mia e non tua! Di truffe telefoniche ne abbiamo già abbastanza

Tecnologia

Recensione Ecovacs Deebot X1e OMNI: tanto potenziale ma occhio al prezzo!

Articolo

Netflix, tutte le novità in arrivo a febbraio 2023

Apple

Macbook Pro M1 Max 15 mesi dopo: durata e consigli alla luce dei nuovi M2 | Video

Articolo

NASA testa il motore a detonazione rotante: rivoluzionerà i viaggi nello spazio