Huawei, il fondatore lancia l'allarme: anni duri in arrivo, obiettivo sopravvivere

25 Agosto 2022 82

Il futuro di Huawei è sempre più nero. Dopo gli anni duri causati dal ban statunitense il colosso statunitense ne dovrà affrontare altri altrettanto complessi, determinati questa volta dalla situazione macroeconomica e da vicende più strettamente legate al mercato cinese.

Ad intervenire sull'argomento è stato il fondatore di Huawei, Ren Zhengfei, che in una nota rivolta ai dipendenti trapelata in rete sottolinea:

la prossima decade sarà un periodo storico molto doloroso, perché prosegue il declino dell'economia mondiale

Il dirigente cita argomenti tristemente noti: la pandemia, gli effetti della guerra in Ucraina e le sanzioni statunitensi contro alcune aziende cinesi.

OBIETTIVI NETTAMENTE RIDIMENSIONATI

Questa situazione porta Huawei a rivedere gli obiettivi dei prossimi anni concentrandosi più sui profitti e meno sul flusso di cassa e i progetti di espansione - suggerendo quindi futuri disinvestimenti e possibili tagli al personale.

Si legge nella nota:

Huawei deve ridurre ogni aspettativa eccessivamente ottimistica per il futuro sino al 2023 o addirittura sino al 2025, dobbiamo fare della sopravvivenza la linea guida più importante, e non solo sopravvivere, ma anche farlo con qualità.

Zhengfei chiarisce che ora Huawei può solo aspirare ad obiettivi molto meno ambiziosi rispetto al passato:

In passato, abbiamo abbracciato l'ideale della globalizzazione e aspiravamo a fornire i nostri prodotti a tutta l'umanità, quindi qual è il nostro ideale ora? Sopravvivere e guadagnare un po' di soldi dove possiamo. Da questo punto dobbiamo regolare la struttura e studiare quello che si può fare e ciò che si dovrebbe abbandonare.

Rispetto ad altre aziende tecnologiche occidentali che stanno facendo i conti con la crisi innescata dalla pandemia e dalla guerra, Huawei continua ad essere penalizzata anche dalle sopraccitate sanzioni statunitensi, ma le parole di Zhengfei toccano problematiche che interessano molte altre aziende cinesi e non a caso stanno facendo molto discutere in queste ore. Il memo trapelato ha avuto un'ampia diffusione nei social media cinesi - si stima che oltre 100 milioni di utenti lo abbiano discusso e commentato. La ragione è semplice: se un colosso come Huawei è costretto a ridimensionare così tanto i suoi obiettivi, quale sarà l'impatto sulle piccole imprese e sui lavoratori derivante da questa avversa combinazione di fattori? È questa la legittima domanda che imprenditori e cittadini cinesi si pongono.


82

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Buildmydream

Magari rileggete quello che scrivete.

Buildmydream

Pensa che il Ban lo stava per emettere Obama ma all'ultimo minuto ha deciso di lasciare la patata bollente a Trump. Biden si è ben guardato dal rimuoverlo.
Quando si parla di interessi economici i presidenti USA sono tutti uguali.

Buildmydream

Huawei non è una azienda di smartphone. Gli smartphone per Huawei valgono il 15% del totale....forse anche meno.
Io quest'anno ho comprato circa 700.000 euro di Huawei, di questo manco mezzo euro erano di smartphone.

Il corpo di Cristo in CH2O

non puoi entrare in un mercato dicendo "ho copiato un chip e adesso comprate il mio", altre nazioni ti risponderebbero "ok, buon per te, intanto nella mia nazione non vendi". e cosa avrebbero risolto?

poi io parlavo del sistema cina nel complesso non dello specifico caso huawei di cui è fregato poco anche alla stessa cina, paese dove evidentemente si segue il principio del "morto un papa se ne fa un altro" ecco. e a livello di intero sistema troveranno soluzioni anche per mantenere il mercato interno come hanno sempre fatto. anche perchè la cina tanto criticata almeno ha messo in campo un impegno per il miglioramento della qualità della vita dei suoi cittadini (e stiamo parlando di numeri enormi come si sa bene) se il fondante si palesa in quello allora io non vedo molti problemi dal punto di vista economico ma qui ogni volta si vede gente ragionare "alla americana pre-1929" fallito quel sistema non hanno imparato niente.

poi permettimi di aggiungere che il far pesare la supremazia tecnologica non è una politica priva di risposte. lo fece il giappone non in tempi di guerra e con il benestare degli usa e secondo te non verrà fatto dalla cina in un tempo che sembra più di guerra che di pace?
negare l'accesso tecnologico al mondo "libero" quando tu non hai mai negato nulla è una politica che avrà risposta, forse persino militare, anche se mi auguro di no.

meg-dogmática

Nella mia ignoranza, mi chiedo perchè non eliminino completamente il marchio huawei e gli stessi non si concentrino su Honor. Tanto honor è figlia di huawei quindi non vedo come non si possa fare. Che ne pensate?

Diabolik82!

Non ci hai capito veramente nulla. Huawei non fa e non è in grado di fare nessun reverse engineering, tanto che stanno rischiando il fallimento (parole del CEO), in Occidente si è ridimensionata pesantemente ed è praticamente fuori dallo sviluppo del 5g di tutti gli operatori mobili e dalla vendita smartphone proprio perché non sono riusciti a trovare alternative alla tecnologia made in USA per decine di componenti dei loro prodotti e per il software: antenne, chip, memorie, algoritmi proprietari, ecc. Dici sciocchezze smentite dai fatti, peraltro riportati dallo stesso CEO dell'azienda. Un consiglio: commenta cose che conosci non cose che evidentemente ignori e si vede benissimo.

Nicola

Non posso parlare per Apple e Google, ma Samsung la serietà che si è costruita negli anni se la sta giocando di brutto.
Basta pensare a tutti i neo-possessori di terminali gamma S22, che da marzo lamentano problemi di connessione e ancora nessuna luce alla fine del tunnel, oppure all'indagine in corso su Mondo Affari, azienda a cui Samsung si appoggia per la promozione "Cambia con Galaxy", per non aver versato i rimborsi promessi.

Repox Ray

E perchè metterlo in 2° titolo ad una notizia su Huawei? Il mistero si infittisce...

3nr1c0

" il colosso statunitense ne dovrà affrontare altri altrettanto complessi" ..colosso statunitense?

Roberto

Che peccato, proprio ora che pensavo di realizzarmi in casa l'ecosistema Huawei. La tecnologia del super device di Huawei mi affascinava non poco. Non sono esperto del settore: sapete dirmi se c'è qualche altra marca con la medesima tecnologia ?

Roberto

Temo di sì, di fatto si è venuta a creare una tempesta perfetta. Prima un rallentamento della produzione dovuta alle chiusure covid che di fatto ha bloccato le catene produttive, soprattutto del settore tecnologico, ora una crisi energetica che di fatto rischia di paralizzare interi sistemi produttivi nei paesi avanzati. La crisi dei mutui del 2008 fu essenzialmente una deflagrazione finanziaria che coinvolge poi l'economia reale. Ora abbiamo invece una crisi che si è innescata proprio nell'economia reale sia a livello di scarsità di componenti essenziali per Hight Tech ( settore economico divenuto ormai primario e fondamentale per ogni economia avanzata), sia per il costo energetico insostenibile per le imprese (di fatto l'energia è l'elemento indispensabile per qualunque tipo di attività economica). Purtroppo quindi per uscirne, non saranno sufficienti politiche monetarie, occorrerà ripensare l'intero sistema economico ed energetico mondiale e per fare questo ci vorrà molto tempo.

Lorenzomx

https://uploads.disquscdn.c... errore di battitura, sarebbe "il memo"

Repox Ray

Scusate chi è "Il memmo" ?
https://uploads.disquscdn.c...

Repox Ray

Scusate ma chi è memmo? https://uploads.disquscdn.c...

Il corpo di Cristo in CH2O

ma tu forse non hai capito che per lo più le soluzioni architetturali per fare chip sono sempre le stesse, non è che si reinventa la ruota ogni volta. per la produzione il reverse engineering lo fanno eccome https://www.techpowerup.com/297037/chinese-smic-ships-7-nm-chips-reportedly-copied-tsmcs-design e anche in tempi brevi. solo che huawei non ha produzione, e comunque non potrebbe venderla all'estero. se il mercato cinese fosse tanto sviluppato quanto quello che è oggi il contesto occidentale potrebbero produrre smartphones top di gamma solo per il mercato interno, serve avere le fabbriche solo per un discorso di possibilità di affrontare una ipotetica guerra, e su quel fronte sono già apposto è evidente.

Diabolik82!

Ma cosa vuoi copiare scusa? Huawei è quasi fallita. Fosse stato così facile copiare chip made in USA (come design), pensi che non lo avrebbero già fatto? Preferivano fallire? Ergo due che non sono in grado di copiare i chip. Ma un po' di intelligenza, suvvia

Pietro

Concordo.. ho avuto diversi prodotti huawei e i suoi smartphone andavano a meraviglia.. potenti veloci fluidi ottima autonomia e foto spettacolari.. pregi che gli altri produttori nemneno si sognavano! Hanno tagliato le gambe a huawei per non farla diventare la n.1 e superare apple e samsung..

Pietro
Jef Niro

Da che Mondo è Mondo l'economia e la ricchezza di un paese viene mantenuto dal ceto medio. Un paese è ricco se la maggior parte della popolazione si colloca in questo spazio, un paese è povero quando il ceto medio diventa ceto povero o ceto ricco. È un equilibrio che bisogna mantenere con il costo della vita, il lavoro e le tasse che fanno si che una persona non diventi troppo ricca ma neppure troppo povera. Ora se questi tre pilastri vengono a mancare cade tutto il castello e quindi bisogna o intervenire sul costo della vita (tassi di interesse, inflazione, ecc..) o sulle buste paghe (aumentando la busta paga o viceversa) o sulle tasse (diminuendo o aumentando). Attenzione però, sembra facile.. invece (per esempio) paradossalmente se dai troppo potere d'acquisto alle persone (più denaro che circola) si metteranno tutti a comprare ma la manodopera non basterà per soddisfare la richiesta quindi aumenteranno i prezzi (richiesta elevata) e quindi andrà su l'inflazione..

Patrizio Battemano

Per caso riesci a vedere la nazionalità di coloro che vendono? Lo sai che la maggior parte sono importatori italiani che si aprono il loro negozietto con prodotti importati e stoccati sa Amazon?

Jef Niro

Guaiveri...

Il corpo di Cristo in CH2O

ma voi siete fuori di testa! ma veramente credete che un mondo in guerra rispetti la questione brevetti?? robe da matti! copieranno come hanno copiato tutti gli altri (neanche in situazioni simili, pensa te). secondo te una nazione rimane schiava della supremazia tecnologica quando lo sviluppo della conoscenza è per lo più libero?? ripeto, robe da matti!

ROOT

Spendere poco e avere il meglio? Per definizione se spendi 100 euro di telefono non puoi avere il meglio. Neanche 500.

Jinno

Dici? Oppure semplicemente la gente per un cinesone vuole spendere poco avere il meglio e magari pure aggiornamenti costanti? Mentre grazie al piffero che con google/apple/samsung hai aggiornamenti costanti, visto quello che vai a pagare mi sembra minimo tra altro. Poi i bug tutti telefono posso averli inutile stare a dire che tutti cinesoni sono buggati quando a lamentarsi sono sempre i soliti

ROOT

Non è solo telefoni, anzi...

ROOT

Sony e Oppo non sono considerate migliori di nulla. Semmai Samsung/Apple/Google. Semplicemente si dividono i produttori in seri, cioè chi aggiorna i dispositivi e in scappati di casa, cioè chi non sta nel trio precedentemente menzionato.

ROOT

No, perché semplicemente fanno telefoni di me*** che non vengono aggiornati.

Jinno

Perché i cinesi non piacciono visto che vogliono invadere Taiwan e visto che sono diventati top 1 potenza economica mondiale, quindi devono abbassare la cresta ed essere boicottati così tornano a lavorare per noi white people per 2 cent al giorno

Jinno

Vedo per lo più negozi cinesi su amazon che quelli italici

Diabolik82!

Non possono usarla, perché non gliela può vendere nessuna società del mondo, se c'è tecnologia americana Huawei è bannata dall'usarla. Ergo sta quasi fallendo, l'ha detto proprio il CEO. E stessa cosa succederà a qualsiasi azienda russa, senza tecnologia USA si fallisce. A meno di non riuscire a farsi da solo i chip, dal design però e senza usare brevetti USA. Al momento la Cina non può, non ha la tecnologia per farlo.

UNKNOWN

ragazzi vi devo fare una domanda OT
perchè in questo momento apple , oppo e sony sono considerati i marchi migliori rispetto a huawei ed altri?rispondete grazie
p.s---oppo e iphone sono quelli che stanno vendendo di più giusto?

Patrizio Battemano

Meno male che c’è Amazon che aiuti le piccole attività a sopravvivere. Ma certo la colpa è di quei 2 negozi aperti dai cinesi

Danylo

Nella foto sta dicendo "Siamo nella m**** fino a qui'"

eccomi qua è ancora nel mio cuore se non si fosse rotto x colpa mia lo avrei ancora integro, nonostante sia passato da mete 20 pro ad S21U, mi manca perchè è lo smartphone perfetto, giusto il peso, le dimensioni, gli sblocchi, la batteria, le fotocamere (attuali), il processore lo vogliamo nominare?? mai un lag o incertezza, forse il primo vero kirin degno di nota

ma che huawei vedi te?

sarebbero falliti uguale all' epoca la gente poteva spendere molto di più di ora, che sia stato sbagliato su quello sono d' accordo con te, ma comunque avrebbero avuto vita dura lo stesso

hanno visto che tanto si ammazzano da soli

inizierebbe il valzer dei cambi di intestazione delle proprietà

Il corpo di Cristo in CH2O

non penso possa servire a molto, a quel punto i beni aumenterebbero di costo e di per se non hai risolto nulla. questo è un problema strutturale di limitatezza delle risorse e di una pianificazione utopistica. mi stupisco che nessun matematico abbia tirato giù modelli descrittivi di questi fenomeni, sarebbe molto interessante darci una occhiata.

Il corpo di Cristo in CH2O

se fossero messi alle strette pensi che si farebbero scrupoli ad alimentare il mercato interno e quello dei partner con prodotti tecnologici anche pagando il negato accesso ad un mercato che all'atto pratico forse è persino non necessario? io penso che il quadro sia chiarissimo. che quella tecnologia sia americana o meno, la useranno lo stesso.

Ansem The Seeker Of Lossless

L'unica soluzione che vedo sarebbe iniziare a ridistribuire davvero la ricchezza. Tassare pesantemente i super ricchi (miliardari) e legare lo stipendio dei dirigenti aziendali allo stipendio e numero di dipendenti delle aziende.
Ma una cosa simile sarebbe da fare a livello globale altrimenti sarebbe inutile.
Ma parlo appunto da persona che non ha mai studiato economia quindi dubito sia una soluzione vera :(

Il corpo di Cristo in CH2O

se uno affermasse che "bisogna cambiare il sistema economico" vedresti i nuvoloni neri crearsi sopra tutti i principali istituti economici. il limite è tutto qui, stiamo commettendo lo stesso errore commesso nel 1929 puntando su un sistema economico (e aggiungo anche sociale, anche se per quello servirà un po' più di tempo) inadeguato, anzi, controproducente.

Ansem The Seeker Of Lossless

Da ignorante di economia:
come si esce da una crisi simile? Da anni il ceto medio sta venendo ucciso in tutti i paesi ricchi con la ricchezza che si accumula sempre più nel famoso 1% e 0,1%.
E come può sopravvivere l'economia attuale basata comunque su un ceto medio in grado di comprare cose superflue? Di questo passo anche chi non ha problemi economici oggi inizierà a comprare solo cose di prima necessità

Legend94

Dici? Pero stavano per bannare anche xiaomi, anche se all'ultimo ci hanno ripensato...

T. P.

Cavolo! :(

Surak 2.05

Io l'era dell'abbondanza non l'ho mai vissuta, quindi la cosa personalmente non mi fa caldo o freddo mentre sarà dura per chi è cresciuto pensando che tutto fosse dovuto (maggioritari tra sessantottini ormai anziani e sub-trentenni per cui il fine settimana alcolico ad Ibiza è "diritto inalienabile" ) anche perché tutti a fare soldi su Onl-y-fans sarà complicato

FactCheckoIlDisagio

Non lo faranno mai. Huawei è stata bandita per le antenne e le apparecchiature, mica per i telefoni.

FactCheckoIlDisagio

Gli smartphone sono dei giocattolini per Huawei, il grosso delle entrate vengono dalle apparecchiature.

R4nd0mH3r0

se lo facessero, quanto pensi ci mettano gli USA a bandire pure honor?

Novità Huawei a IFA, ecco il Watch D che misura la pressione | VIDEO

Huawei Matebook X Pro: materiali TOP e monitor in regalo | Video

Huawei Store Back to School: offerte su notebook, tablet, smartwatch e tanto altro

HUAWEI Store Summer Black Friday: sconti su notebook, smartwatch, monitor e altro